Calcio / Prima e Seconda Categoria, i pronostici, il programma e gli arbitri della 17^ giornata

I pronostici di mister Cesare Carletti per la 17^ giornata, con tanti big match: Filottranese-Sassoferrato Genga, Staffolo-Labor, Castelfrettese-Montemarciano e Appignanese-Cingolana SF 

VALLESINA, 27 gennaio 2023 – Proseguono i campionati regionali di Prima e Seconda Categoria. Con le gare del 28 e 29 gennaio, infatti, siamo arrivati alla 17^ giornata, con tante belle partite da vivere nei campi delle nostre squadre della Vallesina e dintorni, maltempo permettendo.

Nel girone B di Prima Categoria, la sfida del weekend è quella del posticipo di domenica tra Filottranese e Sassoferrato Genga, anche se non sono meno equilibrate e sentite Staffolo-Labor, Castelfrettese-Montemarciano e Appignanese-Cingolana SF nel girone C (sul neutro di Montefano).

Anche in Seconda Categoria non mancano i big match, su tutti Misa-Borghetto e Nuova Sirolese-Falconarese. Anche questa settimana, ci farà i suoi pronostici il mister della Cameratese Cesare Carletti,reduce dalla bella vittoria al debutto contro il Piano San Lazzaro nel girone D di Seconda Categoria. In fondo all’articolo, inoltre, troverete il programma completo della 17^ giornata con gli arbitri e le classifiche, girone per girone.

Prima Categoria

Girone B – Castelbellino-Real Cameranese 1

“Il Castelbellino non lascerà passare nessuno in casa, perché crede ancora di poter agganciare le prime tre della classifica: Ricci ne è convinto”. Gli orange sono quarti con 26 punti, mentre la Real Cameranese di Pantalone è 14^ a quota 17.

Una delle ultime formazioni della Castelfrettese

Castelfrettese-Montemarciano X

“Questa sfida arriva al momento giusto: vedremo se il Montemarciano si è veramente ripreso, visti i sette risultati utili consecutivi, e se la Castelfrettese riuscirà a consolidare la vetta, anche se deve recuperare una partita, quella contro la Sampaolese in trasferta in programma il 1° febbraio. L’X è d’obbilgo”. I “Frogs” di Bugari sono secondi con 30 punti, con i biancoazzurri di Caccia dodicesimi a 20.

Castelleonese-MonSerra 1

“Dopo la grave battuta d’arresto della scorsa giornata e la perdita di due giocatori chiave come Carbone e Mastri, credo che il MonSerra possa perdere anche a Castelleone di Suasa. Per me è 1 fisso”. La Castelleonese di Gasparoni è ottava con 22 punti, seguita 21 dai biancorossi di Pietrelli decimi.

Chiaravalle-Villa Musone 1

“Si tratta di una chiamata importante per il Chiaravalle, perché arriva contro una concorrente alla salvezza. Non si può permettere passi falsi, altrimenti verrebbe risucchiata proprio dal Villa Musone, distante 4 punti. Mi sbilancio in favore dei grigioneri”. Anche i ragazzi di Onorato sono ottavi a quota 22, mentre i gialloneri di Agushi sono al 13° posto con 18 punti.

Colle 2006-Borgo Minonna 2

“Il Colle 2006 del mio amico Moschini lo vedo spacciatissimo contro il Borgo Minonna, tra l’altro sua ex squadra. I rossoblù hanno trovato la quadra giusta e vogliono rimanere, insieme al Castelbellino, a ridosso delle prime. Per me ci può stare il 2”. La formazione di Collemarino di Ancona è penultima con soli 6 punti; gli jesini di Luchetta, invece, sono quarti a 26.

Filottranese-Sassoferrato Genga X

“In questo caso devo mettere un pareggio sulla schedina, perché è difficilissimo pronosticare una partita del genere. Queste due squadre arriveranno a braccetto fino alla fine, si contenderanno il campionato con la Castelfrettese. Metto l’X perché le due squadre si equivalgono, non c’è un favorito chiaro: a nessuna delle due, tra l’altro, non farebbe comodo allungare il passo, le due squadre saranno molto guardinghe”. La gara, che si giocherà domenica 29 gennaio al “San Giobbe” di Filottrano, vedrà contrapposte la Filottranese di Malavenda prima con 33 punti e il Sassoferrato Genga di Franceschelli terzo a 29 con una partita da recuperare.

Loreto-Sampaolese 2

“La Sampaolese non può più aspettare. Se dovesse fare un altro passo falso, non vincendo contro il Loreto, si aprirebbe una crisi profonda. Do un 2 di coraggio, anche perché i lauretani mi sembrano ormai spacciati”. I locali di Poggi sono ultimi con soli 2 punti, mentre i biancorossi di Togni sono all’11° posto a 20 con un match in meno. Il giudice sportivo, intanto, ha omologato il risultato Real Cameranese 4-0 Sampaolese dell’11^ giornata, dopo il ricorso presentato dai biancorossi per errore tecnico. La società di San Paolo di Jesi ricorrerà alla Corte d’Appello federale.

Staffolo-Labor X

“E’ una partita interessantissima. La Labor fino a quattro giornate fa lottava nella zona play-out, ora è a pari punti proprio con lo Staffolo. Questa sfida, come altre nella 17^ giornata, è aperta a qualsiasi risultato, sulla carta sono da pareggio, poi gli episodi possono fare la differenza. Per Staffolo-Labor dico X, non voglio sbilanciarmi molto”. I ragazzi di Pasquini e la compagine di Tizzoni condividono la sesta posizione con 24 punti.

Girone C – Appignanese-Cingolana SF 1

“Mi dispiace per i miei amici di Cingoli, ma l’Appignanese sta andando forte. La Cingolana è penalizzata dai tanti rinvii, ma devo dare l’1 fisso perché i locali in casa sono un rullo compressore”. Il derby si giocherà sul sintetico “Immacolata” di Montefano, tra i “locali” di Cicarè terzi con 32 punti e i cingolani di Ballini dodicesimi a 17 punti, con due partite da recuperare. Il secondo tempo contro il Sarnano si giocherà mercoledì 1 febbraio alle 15 (partendo dallo 0-1), mentre la sfida contro il Caldarola sarà recuperata il 15 febbraio alla stessa ora. Entrambi i recuperi si giocheranno allo Spivach di Cingoli.

Girone C – Caldarola-Settempeda 2

“Il divario in classifica è chiaro, c’è troppa differenza di punti. La Settempeda è favorita, andrà a vincere sul campo del Caldarola”.

Seconda Categoria – Misa Calcio-Borghetto X, Nuova Sirolese-Falconarese X

“Nel girone C, Misa Calcio-Borghetto è una partita da non perdere. Non vorrei che tra i tre litiganti Argignano, Olimpia Ostra Vetere e Borghetto si inserisse di prepotenza la squadra di Pianello di Ostra. Ad inizio campionato nessuno la conosceva a fondo, essendo neopromossa, ma si è messa a competere con le squadre date per favorite già dalla vigilia. La partita contro la squadra di Latini può essere importante per il morale: gli ospiti difficilmente perderanno, anche se hanno qualche problema di organico tra infortunati e squalificati. Ci può stare l’X”.

Nuova Sirolese-Falconarese è il big match del girone D. Entrambe sono messe molto bene in classifica, si tratta di uno scontro al vertice. La Falconarese ha avuto un paio di passi falsi ultimamente, quindi anche in questo caso può starci un pareggio. Tutte e due le compagini ugualmente a braccetto questo campionato, insieme a Pietralacroce, Osimo 2011 e San Biagio. I biancorossi, lo ripeto, secondo me hanno più probabilità di vincere il campionato”.

Programma, arbitri e classifiche

Prima Categoria – 17^ giornata

Girone B  – sabato 28 gennaio ore 15.00

Castelbellino-Real Cameranese – Francesca Montalboddi di Macerata

Castelfrettese-Montemarciano – Colombo di Fermo

Castelleonese-MonSerra – Vagnoni di Fermo

Chiaravalle-Villa Musone – Irene Tirri di Macerata

Loreto-Sampaolese – Farinelli di Pesaro

Staffolo-Labor – Cittadini di Macerata

Colle 2006-Borgo Minonna – Morbelli di Fermo – ore 19.00

Filottranese-Sassoferrato Genga – Paoletti di Fermo – domenica 29 gennaio ore 15.00

CLASSIFICAFilottranese 33, Castelfrettese 30*, Sassoferrato Genga 29*, Borgo Minonna 26, Castelbellino 26, Labor 24, Staffolo 24, Castelleonese 22, Chiaravalle 22, MonSerra 21, Sampaolese 20*, Montemarciano 20, Villa Musone 18, Real Cameranese 17, Colle 2006 6*, Loreto 2

Girone C – sabato 28 gennaio

Appignanese-Cingolana SF – Giorgini di Jesi – ore 15.00 (a Montefano)

Cska Corridonia-Vigor Montecosaro – Recchia di Ascoli Piceno – ore 14.30

Elpidiense Cascinare-Sarnano – Fiermonte di Macerata – ore 14.30

Montecosaro-Montemilone Pollenza – Crincoli di Ascoli Piceno – ore 14.30

Caldarola-Settempeda – Dattilo di Macerata – ore 15.00

Camerino-Urbis Salvia – Cesca di Macerata – ore 15.00

Esanatoglia-Elfa Tolentino – Persichini di Macerata – ore 15.00

PortoRecanati-Folgore Castelraimondo – Tavani di Jesi – ore 15.00

CLASSIFICAElpidiense Cascinare 40, Camerino 36*, Appignanese 29*, Settempeda 31, Folgore Castelraimondo 23*, Porto Recanati 22, Montemilone Pollenza 19, Caldarola 19*, Urbis Salvia 18*, Esanatoglia 18*, Elfa Tolentino 18, Cingolana SF 17**, Vigor Montecosaro 15, Montecosaro 12*, Cska Corridonia 10, Sarnano 7**

Seconda Categoria – 17^ giornata

Girone B – sabato 28 gennaio ore 15.00

Senigallia-Pontesasso – Montani di Pesaro

Torre San Marco-Trecastelli – Bindella di Pesaro

Le altre: Arzilla-Della Rovere, Muraglia-Hellas Pesaro, Villa Ceccolini-Csi Delfino Fano, Atletico River Urbinelli-Usav Pisaurum, Marottese-Real Gimarra, Monte Porzio-Cuccurano

CLASSIFICASenigallia Calcio 34, Cuccurano 33, Usav Pisaurum 32, Della Rovere 30, Villa Ceccolini 28, Pontesasso 28, Muraglia 26, Arzilla 26, Hellas Pesaro 25, Monte Porzio 21, Real Gimarra 20, Csi Delfino Fano 17, Atletico River Urbinelli 14, Marottese Arcobaleno 11, Torre San Marco 4 (1 punto di penalizzazione), Trecastelli 1

Girone C – sabato 28 gennaio ore 15.00

Aurora Jesi-Terre del Lacrima – Bravi di Macerata – ore 14.30

Argignano-Valle del Giano – Fermani di Jesi

Avis Arcevia-Olimpia Ostra Vetere – Nicolae di Jesi

Corinaldo-Monsano – Gorreja di Ancona

Fabiani Matelica-Cupramontana – Melchiorri di Macerata

Le Torri Castelplanio-Maiolati United – Manfredi di Ancona

Misa Calcio-Borghetto – Talacchia di Jesi

Victoria Strada-Serrana – Vallesi di Macerata

CLASSIFICAArgignano 36, Olimpia Ostra Vetere 35, Borghetto 34, Misa 34, Serrana 24, Cupramontana 23, Victoria Strada 22, Aurora Jesi 22*, Le Torri Castelplanio 22, Avis Arcevia 22, Corinaldo 20, Monsano 19, Terre del Lacrima 12, Fabiani Matelica 11, Valle Del Giano 8*, Maiolati United 3

Girone D – sabato 28 gennaio ore 15.00

Pietralacroce-Cameratese – Aquilanti di Jesi – ore 14.30

Nuova Sirolese-Falconarese – Montanari di Ancona

Olimpia Juventu Falconara-Leonessa Montoro – Mancini di Pesaro

Le altre: Osimo Five-Osimo 2011, Piano San Lazzaro-Candia Baraccola Aspio, Ankon Dorica-San Biagio, Palombina Vecchia-Gls Dorica, Calcio Castelfidardo-Agugliano Polverigi

CLASSIFICA – Falconarese 31, Pietralacroce 29, Nuova Sirolese 29, Osimo 2011 28, San Biagio 27, Candia Baraccola Aspio 25, Agugliano Polverigi 25, Palombina Vecchia 22, Osimo Five 21,  Ankon Dorica 18, Olimpia Juventu Falconara 18, Leonessa Montoro 17, Calcio Castelfidardo 17, Piano San Lazzaro 16, Gls Dorica 13, Cameratese 10

Girone F – sabato 28 gennaio

Atletico Macerata-Amatori Appignano – Tedeschi di Fermo – ore 14.30

Belfortese-Treiese – Romitelli di Fermo – ore 15.00

Le altre: Palombese-Ripe San Ginesio, Juventus Club Tolentino-Sefrense, Mancini Ruggero Pioraco-Vigor Macerata, Pennese-Borgo Mogliano, San Marco Petriolo-San Claudio, Vis Gualdo-Pievebovigliana (rinviata all’8 febbraio)

CLASSIFICASan Claudio 39*, Vigor Macerata 36, Borgo Mogliano Madal 31*, Juventus Club Tolentino 25*, San Marco Petriolo 24*, Atletico Macerata 22, Belfortese 22*, Mancini Ruggero Pioraco 21*, Pievebovigliana 20*, Treiese 16, Ripe San Ginesio 15*, Pennese 15, Vis Gualdo 14, Amatori Appignano 12, Sefrense 12*, Palombese 10

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata




Calcio / Prima e Seconda Categoria, risultati e marcatori della 16° giornata

Rinviate diverse gare per maltempo tra le quali quelle del Sassoferrato Genga, Cingolana e Castelfrettese. Vincono Filottranese, Borgo Minonna, Castelbellino, Labor, Villa Musone 

IN AGGIORNAMENTO

VALLESINA, 21 gennaio 2023 – La neve ha bloccato alcune partite che sono state rinviate sia in Prima che Seconda Categoria e tra queste Sassoferrato Genga – Colle 2006, Sampaolese – Castelfrettese e Cingolana SF – Caldarola.

Ha giocato e vinto la Filottranese ma vanno segnalati anche i successi di Borgo Minonna, Castelbellino, Labor, Villa Musone e Montemarciano.

In Seconda Categoria pari a Borghetto che ospitava l’Argignano mentre ha conquistato i tre punti l’Ostra Vetere e il Misa.

Vince anche la Cameratese del neo mister Carletti.

Prima Categoria 

Girone B  

Borgo Minonna-Chiaravalle – Caporaletti di Macerata 3-0

BORGO MINONNA – Morresi, Pistelli, Bresciani, Morbidelli, Serrani, Sassaroli, Pancaldi, Barbaresi, May, Ferrante, Italia. All. Luchetta A disp. Pellegrini, Marchegiani D., Fratoni, Frattesi, Braconi, Marchegiai Y., Korchi, Mazzieri, Guerri

CHIARAVALLE – Cecchini, Lorenzini, Moretti, Ramoscelli, Sposito, Rossolini, Giacomelli, Giampieri, Palloni, Davide Rocchetti, Marinangeli. A disp. Fava, Mattia Rocchetti, Bugari, Maiolatesi, Lupini, Guidi, D’Urzo, Papadopulos, Greco. All. Onorato

RETI – 11′ pt Sassaroli, 40′ st Bresciani, 45′ st Korchi

Labor-Loreto – Marzetti di Fermo 3-1

LABOR – Boria, Picciafuoco, Ruggeri, Belelli, Burattini, Morra, Marconi, Mazzieri, Bassotti, Vincioni, Strappini. All. Tizzoni A disp. Cola, Aquili, Ausili, Cecconi, Sbaffi, D’Ercole, Barbaresi, Benigni, Ortolani

LORETO  – Pedol, Sbaffone, Angeloni, Brahimi, Scocco, Gerbaudo, Tomassini, Maggi, Mobili, Pigliacampo, Marta. All. Poggi A disp. Puntillo, Ghergo, Graciotti, Oviahon, Piccini, Scalella, Colantuono, Socci, Cinesi

RETI – Strappini, Pigliacampo, Bassotti, Picciafuoco

MonSerra-Castelbellino – Federici di Ascoli Piceno 0-3

MONSERRA –  Campana, Ferrero, Puerini, Togni, Federici, Carbone, Brega, Serpicelli, Calcina, Mastri, Castignani. All. Petrelli A disp. Pigliapoco, Coltorti, Brescini, Carbini, Sartini, Gambadori, Ceccarelli, Ambrosini, Bittoni

CASTELBELLINO – Pettinelli, Simonetti, Musumeci, Ulisse, Lucarini, Barchiesi, Bando, Monno, Corinaldesi, Ledesma, Onorauh. All. Ricci A disp. Micci, Giovannelli, Tarabello, Stamate, Bruschi, Cecati, Manganelli

RETE  – Ulisse, Bando, Onourah

Montemarciano-Castelleonese – Valentina Scalzo di Pesaro 2-1

MONTEMARCIANO – Fabrizzi, Zoppi, Lucci, Pambianchi, Pascucci, Becci, Silvestrini, Passeggio, Gorini, Gramazio, Clementi, Gorini. All. Caccia A disp. Parasecoli, Miranda, Giancamilli, Tofani, Tunnera, Marchesini, tefanini, gemini, Bevilacqua

CASTELLEONESE – Francoletti, Fattorini, Spezie, Errady, Mattioli, Galli, Sebastianelli, Manfredi, Monnati, Giudici, Pennacchini. All. Gasparoni A disp. Giombi,  Secondini, Testaguzza, Agostinelli, Falcinelli, Simonetti, Aisoni, Ciani, Toderi

RETI – 5′ st Gorini, 17′ st Giudici rigore, 50′ st Pambianchi

Real Cameranese-Filottranese – Falgiani di Ascoli Piceno 1-2

REAL CAMERANESE – Fatone, Principi, Leonardo Stocchi, Angeletti, Baro, Baldini, Taddei, Razgui, Rossetti, Domenichetti, Bocci. All. Pantalone A disp. Emanuele Stocchi, Fraternale, Leggieri, Recanatini, Casaccia, Cola, Defendi, Marcionne, Andreucci

FILOTTRANESE – Palmieri, Dignani, Perna, Candidi, Donati, Corneli, Paialunga, Costarelli, Nicoletti Pini, Grassi, Massucci. All. Malavenda A disp. Grilli, Vitali, Simone Fiordoliva, Iannacci, Tarabelli, Lorenzini, Maccioni, Capomagi, Meschini

RETI – Domenichetti, Corneli, Grassi

Sampaolese-Castelfrettese – Colombo di Fermo rinviata

Sassoferrato Genga-Colle 2006  – Uncini di Jesi rinviata

Villa Musone-Staffolo – Tiberi di Ancona 1-0

VILLA MUSONE – Cingolani, Monteverde, Ciminari, Domizi, Guzzini, Stacchiotti, Sall, Camilletti, Ventresini, Giuliani, De Martino L. All. Aguishi A disp. Grottini F., Ascani, Lorenzetti, Pitturi, Giampieri, Maione, Lorenzetti, Ascani, Manzotti

STAFFOLO – Pepe, Stronati, Mosci, Massei, Fuoco, Piccinini, Sassaroli, Abbate, Tigano, Piersanti, Monaco. All. Pasquini A disp. Verdolini, Paparelli, Conte, Coltorti, Fratoni, Ahmedi, Tiberi, Santini

RETE – 27′ st L. De Martino rigore

CLASSIFICA – Filottranese 33, Castelfrettese 30*, Sassoferrato Genga 29*, Borgo Minonna 26, Castelbellino 26, Labor 24, Staffolo 24, Castelleonese 22, Chiaravalle 22, MonSerra 21, Sampaolese 20*, Montemarciano 20, Villa Musone 18, Real Cameranese 17, Colle 2006 6*, Loreto 2

Girone C  

 

Spivach Cingoli innevato

Cingolana SF-Caldarola – Sardellini di Fermo rinviata

Elfa Tolentino-Cska Corridonia – Negusanti di Pesaro 4-0 Biagiola, Storani, Storani, Eleonori

Folgore Castelraimondo-Camerino – Fiermonte di Macerata rinviata

Sarnano-Montecosaro – Diouane di Fermo rinviata

Settempeda-PortoRecanati – Gismondi di Macerata 0-1 Petrini rigore

Urbis Salvia-Esanatoglia – Pirovano di Macerata rinviata

Vigor Montecosaro-Elpidiense Cascinare – Ferretti di Ascoli Piceno 0-1

Montemilone Pollenza-Appignanese – Biagini di Pesaro (domenica 22 gennaio ore 15)

CLASSIFICA Elpidiense Cascinare 40, Camerino 36*, Settempeda 31, Appignanese 29*, Folgore Castelraimondo 23*, Porto Recanati 22, Montemilone Pollenza 19*, Caldarola 19*, Urbis Salvia 18*, Esanatoglia 18*, Elfa Tolentino 18, Cingolana SF 17**, Vigor Montecosaro 15, Montecosaro 12*, Cska Corridonia 10, Sarnano 7**

Seconda Categoria  

Girone B  

Trecastelli-Senigallia Calcio – Sgreccia di Jesi 0-1 Grossi

CLASSIFICA Senigallia Calcio 34, Cuccurano 33, Usav Pisaurum 32, Della Rovere 30, Villa Ceccolini 28, Pontesasso 28, Muraglia 26, Arzilla 26, Hellas Pesaro 25, Monte Porzio 21, Real Gimarra 20, Csi Delfino Fano 17, Atletico River Urbinelli 14, Marottese Arcobaleno 11, Torre San Marco 4 (1 punto di penalizzazione), Trecastelli 1

Girone C  

Cupramontana-Le Torri Castelplanio – Montanari di Ancona – 1-1 Cerioni (LTC), Rossini (C)

Maiolati United-Misa Calcio – Varlese di Jesi – 0-2 Sabbatini, Zupo

Olimpia Ostra Vetere-Victoria Strada – 1-0 Nacciarriti

Serrana-Corinaldo – Breda di Ancona – ore 1-0 Cappelletti

Terre del Lacrima-Avis Arcevia – Marinelli di Jesi – 0-0

Borghetto-Argignano – Ballarò di Pesaro – ore 0-0

Monsano-Fabiani Matelica – Piergiovanni di Pesaro – 0-1 Bonapasta

Valle del Giano-Aurora Jesi – Taddei di Jesi – rinviata

CLASSIFICAArgignano 36, Olimpia Ostra Vetere 35, Borghetto 34, Misa 34, Serrana 24, Cupramontana 23, Victoria Strada 22, Aurora Jesi 22*, Le Torri Castelplanio 22, Avis Arcevia 22, Corinaldo 20, Monsano 19, Terre del Lacrima 12, Fabiani Matelica 11, Valle Del Giano 8*, Maiolati United 3

Girone D  

Gls Dorica Ancona-Olimpia Juventu Falconara – Speciale di Ancona 2-2 Domenichelli (D), Manzotti (D), Giulietti (O), Borgognoni (O)

Cameratese-Piano San Lazzaro – Bacchiani di Pesaro 2-1 Conti (C), Conti (C), Farala (P)

Falconarese-Calcio Castelfidardo – Penna di Macerata 0-2

Leonessa Montoro-Nuova Sirolese – Vallesi di Macerata 1-4 Bruciatelli (S), Markus (S), Olivieri (S), Stagnari (S)

CLASSIFICA Falconarese 31, Pietralacroce 29, Nuova Sirolese 29, Osimo 2011 28, San Biagio 27, Candia Baraccola Aspio 25, Agugliano Polverigi 25, Palombina Vecchia 22, Osimo Five 21,  Ankon Dorica 18, Olimpia Juventu Falconara 18, Leonessa Montoro 17, Calcio Castelfidardo 17, Piano San Lazzaro 16, Gls Dorica 13, Cameratese 10

Girone F  

Amatori Appignano-Vis Gualdo – Papa di Macerata 0-2 Morbidelli

Treiese-Pennese – Barbato di Fermo 1-1 Pierantonelli (T), Morbidelli (P)

CLASSIFICA San Claudio 39*, Vigor Macerata 36, Borgo Mogliano Madal 31*, Juventus Club Tolentino 25*, San Marco Petriolo 24*, Atletico Macerata 22, Belfortese 22*, Mancini Ruggero Pioraco 21*, Pievebovigliana 20*, Treiese 16, Ripe San Ginesio 15*, Pennese 15, Vis Gualdo 14, Amatori Appignano 12, Sefrense 12*, Palombese 10

 

©riproduzione riservata




Calcio / Prima e Seconda Categoria, i pronostici, il programma e gli arbitri della 16^ giornata

Diverse partite potrebbero essere rinviate a causa dell’allerta neve: a Cingoli ha già iniziato a nevicare. I pronostici di mister Carletti

VALLESINA, 20 gennaio 2023 – Inizia il girone di ritorno in Prima e Seconda Categoria di calcio, per quanto riguarda le nostre squadre della Vallesina e dintorni. In questo fine settimana del 21 e 22 gennaio, infatti, si giocano le partite della 16^ giornata. Il maltempo e l’allerta neve in particolare, però, rischiano di far rinviare diverse delle sfide in programma

Nel girone B di Prima Categoria iniziano le ultime 15 giornate del testa a testa Castelfrettese-Filottranese-Sassoferrato Genga, non così distanti dalle inseguitrici fino al decimo posto: il campionato, allo stato attuale, lo potrebbe vincere chiunque. Appignanese e Cingolana, nel girone C, sono attese da importanti esami all’inizio di questo girone di ritorno. Non mancano, infine, le grandi partite in Seconda Categoria, su tutte, nel girone C, il derby della Vallesina CupramontanaLe Torri Castelplanio e il big match Borghetto-Argignano.

Anche questa settimana, mister Cesare Carletti, fresco di nomina come allenatore della Cameratese nel girone D di Seconda Categoria, ci darà i suoi pronostici. Andiamoli a leggere, insieme al programma completo, agli arbitri e alle classifiche, girone per girone.

Girone B – Borgo Minonna-Chiaravalle 1

Il Borgo Minonna è in una posizione intermedia. Con una vittoria contro il Chiaravalle può inserirsi nella zona play-off e consolidare il suo già buon piazzamento attuale. Per me è 1 fisso”. Il Borgo Minonna di mister Luchetta è sesto con 23 punti, seguito a -1 proprio dai Grigioneri di Onorato settimi. All’andata finì 0-0.

Labor-Loreto 1

Credo che ci sarà la quarta vittoria consecutiva della Labor, dato che a Santa Maria Nuova volano sulle ali dell’entusiasmo ed hanno trovato la quadra giusta. Anche qui non posso evitare l’1 fisso”. La Labor di Tizzoni è nona a quota 21, mentre il Loreto di Poggi ha solamente 2 punti all’ultimo posto. Gli arancioneri vinsero sotto la Santa Casa per 0-2.

Mister Riccardo Tizzoni della Labor

MonSerra-Castelbellino X

Questa è una bella sfida, dove regnerà sicuramente l’equilibrio tra due buone compagini, divise solo da due punti. Ci può uscire il pari”. Il MonSerra di Pietrelli è decimo con 21 punti, con il Castelbellino di Ricci al quinto posto a quota 23. I biancorossi vinsero in trasferta alla prima giornata contro gli “Orange” per 0-1.

Montemarciano-Castelleonese 1

“La rimonta del Montemarciano è appena iniziata, in casa si confermeranno e quindi mi sbilancio sull’1”. La squadra di Caccia è dodicesima a 17 punti, mentre la Castelleonese di Gasparoni staziona al settimo posto a quota 22. Il “Monte” vinse a Castelleone di Suasa alla prima giornata per 1-2.

Real Cameranese-Filottranese 2

Dopo la battuta d’arresto della settimana scorsa, la Filottranese non si può più concedere passi falsi, quindi pronostico il 2”. I filottranesi di Malavenda sono primi, a pari merito con la Castelfrettese, con 30 punti. Di contro, la Real Cameranese di Pantalone è dodicesima a 17: all’andata perse 4-0 al “San Giobbe”.

Mirco Paialunga (Filottranese)

Sampaolese-Castelfrettese 2

La Sampaolese deve assolutamente riprendersi, perché viene da un periodo negativo. Sulla sua strada trova un’ostica Castelfrettese a pieno regime. L’organico dei ‘Frogs’ è al completo, quindi per i locali sarà una partita molto difficile. Vado per il 2”. La Sampaolese di Togni è undicesima a quota 20, mentre la Castelfrettese regina d’inverno è prima con 30 punti, gli stessi della Filottranese. Come finì all’andata? I ragazzi di Bugari non andarono oltre l’1-1 in casa.

Sassoferrato Genga-Colle 2006 1

E’ troppo facile fare il pronostico di questo match: mister Marco Franceschelli otterrà la seconda vittoria della sua gestione. 1 fisso”. Il Sassoferrato Genga è terzo a 29 punti, solo uno in meno del duo di testa. Il Colle 2006 di Moschini, invece, è penultimo con solo 6 punti. I sentinati vinsero a Collemarino alla prima giornata per 1-2.

Massimo Pasquini (allenatore Staffolo)

Villa Musone-Staffolo X

“Si tratta di una partita da X, perché è molto difficile da interpretare alla vigilia. Sul suo sintetico il Villa Musone in questa stagione sta mettendo in difficoltà tutte le formazioni del girone B, mentre lo Staffolo fuori casa non riesce a rendere come nel proprio stadio. I gialloneri, se vogliono salvarsi, devono totalizzare punti tra le mura amiche. Ribadisco l’X”. Il Villa Musone di Agushi è quattordicesimo a 15 punti; lo Staffolo di Pasquini, invece, è quarto a 24. Finì 2-2 alla prima giornata.

Girone C – Cingolana SF-Caldarola 1

La Cingolana SF, dopo la vittoria al 93’ contro il Montemilone Pollenza, è molto motivata. Se dovesse vincere contro il Caldarola e ribaltare il recupero contro il Sarnano di mercoledì 25, balzerebbe a ridosso dei play-off. Mi sbilancio verso l’1 per gli amici di Cingoli”. I biancorossi di Ballini, con un secondo tempo da recuperare, sono all’11° posto con 17 punti, mentre il Caladrola è sesto a 19, a pari merito con PortoRecanati e Montemilone Pollenza. All’andata vinse la Cingolana SF in trasferta per 2-3 al debutto in Prima Categoria della nuova società. E’ la sfida con più alta probabilità di venire rinviata per neve, viste le previsioni meteo nella giornata di domani. A Cingoli, infatti, sta già scendendo la neve. 

Cingolana-Appignanese prima del calcio d’inizio

Girone C – Montemilone Pollenza-Appignanese 2

“L’Appignanese potrebbe approfittare di un possibile passo falso di una tra Elpidiense Cascinare e Camerino per rilanciarsi verso la vetta del girone C: credo che possa vincere in casa del Montemilone”.L’Appignanese di Cicaré è terza in classifica con 31 punti, seguito al sesto posto, come detto, dal Montemilone Pollenza, che all’andata vinse 1-2 ad Appignano.

Seconda Categoria – Cupramontana-Le Torri Castelplanio 1, Borghetto-Argignano X

Per quanto riguarda Cupramontana-Le Torri Castelplanio, il ds cuprense Latini è fortemente convinto della decisione presa nel chiamare Mencarelli in panchina. I rossoblù credono sicuramente di risalire, come minimo in zona play-off, ma devono evitare di arrivare a -9 dalla seconda in classifica nel girone C. Credo possano fare risultato e battere il Le Torri, l’1 ci può stare. Parlando di Borghetto-Argignano, i locali nel Fabrianese vinsero 0-1 nel girone d’andata a tempo scaduto. L’attuale capolista si vorrà rifare: è una partita da tripla, ma io metto l’X”.

Programma, arbitri e classifiche

Prima Categoria – 16^ giornata

Girone B – sabato 21 gennaio – ore 14.30

Borgo Minonna-Chiaravalle – Caporaletti di Macerata

Labor-Loreto – Marzetti di Fermo

MonSerra-Castelbellino – Federici di Ascoli Piceno

Montemarciano-Castelleonese – Valentina Scalzo di Pesaro

Real Cameranese-Filottranese – Falgiani di Ascoli Piceno

Sampaolese-Castelfrettese – Colombo di Fermo

Sassoferrato Genga-Colle 2006  – Uncini di Jesi

Villa Musone-Staffolo – Tiberi di Ancona

CLASSIFICACastelfrettese 30, Filottranese 30, Sassoferrato Genga 29, Staffolo 24, Castelbellino 23, Borgo Minonna 23, Castelleonese 22, Chiaravalle 22, Labor 21, MonSerra 21, Sampaolese 20, Real Cameranese 17, Montemarciano 17, Villa Musone 15, Colle 2006 6, Loreto 2

Girone C – sabato 21 gennaio – ore 14.30

Cingolana SF-Caldarola – Sardellini di Fermo

Elfa Tolentino-Cska Corridonia – Negusanti di Pesaro

Folgore Castelraimondo-Camerino – Fiermonte di Macerata

Sarnano-Montecosaro – Diouane di Fermo

Settempeda-PortoRecanati – Gismondi di Macerata

Urbis Salvia-Esanatoglia – Pirovano di Macerata

Vigor Montecosaro-Elpidiense Cascinare – Ferretti di Ascoli Piceno

Montemilone Pollenza-Appignanese – Biagini di Pesaro (domenica 22 gennaio ore 15)

CLASSIFICAElpidiense Cascinare 37, Camerino 36, Settempeda 31, Appignanese 29, Folgore Castelraimondo 23, Montemilone Pollenza 19, Caldarola 19, Urbis Salvia 18, Esanatoglia 18, Cingolana SF 17*, PortoRecanati 17, Elfa Tolentino 16, Vigor Montecosaro 15, Montecosaro 12, Cska Corridonia 10, Sarnano 7*

Seconda Categoria – 16^ giornata

Girone B – sabato 21 gennaio – ore 14.30

Trecastelli-Senigallia Calcio – Sgreccia di Jesi

CLASSIFICASenigallia Calcio 31, Cuccurano 30, Usav Pisaurum 29, Della Rovere 29, Villa Ceccolini 27, Muraglia 26,  Pontesasso 25, Hellas Pesaro 24, Arzilla 23, Monte Porzio 21, Real Gimarra 20, Csi Delfino Fano 17, Atletico River Urbinelli 13, Marottese Arcobaleno 11, Trecastelli 3, Torre San Marco 1 (1 punto di penalizzazione)

Girone C – sabato 21 gennaio

Cupramontana-Le Torri Castelplanio – Montanari di Ancona – ore 14.30

Maiolati United-Misa Calcio – Varlese di Jesi – ore 14.30

Olimpia Ostra Vetere-Victoria Strada – ore 14.30

Serrana-Corinaldo – Breda di Ancona – ore 14.30

Terre del Lacrima-Avis Arcevia – Marinelli di Jesi – ore 14.30

Borghetto-Argignano – Ballarò di Pesaro – ore 14.45

Monsano-Fabiani Matelica – Piergiovanni di Pesaro – ore 15

Valle del Giano-Aurora Jesi – Taddei di Jesi – ore 15

CLASSIFICAArgignano 35, Borghetto 33, Olimpia Ostra Vetere 32, Misa 31, Victoria Strada 22, Cupramontana 22, Aurora Jesi 22, Le Torri Castelplanio 21, Serrana 21, Avis Arcevia 21, Corinaldo 20, Monsano 19, Terre del Lacrima 11, Fabiani Matelica 8, Valle Del Giano 8, Maiolati United 3

Girone D – sabato 21 gennaio ore 14.30

Gls Dorica Ancona-Olimpia Juventu Falconara – Speciale di Ancona (venerdì 20 gennaio ore 21.15)

Cameratese-Piano San Lazzaro – Bacchiani di Pesaro

Falconarese-Calcio Castelfidardo – Penna di Macerata

Leonessa Montoro-Nuova Sirolese – Vallesi di Macerata

CLASSIFICAFalconarese 31, Pietralacroce 29, Osimo 2011 28, Nuova Sirolese 26, San Biagio 24, Candia Baraccola Aspio 22, Agugliano Polverigi 22, Osimo Five 21, Palombina Vecchia 19, Ankon Dorica 18, Olimpia Juventu Falconara 17, Leonessa Montoro 17, Calcio Castelfidardo 14, Gls Dorica 12, Cameratese 7

Girone F – sabato 21 gennaio ore 14.30

Amatori Appignano-Vis Gualdo – Papa di Macerata

Treiese-Pennese – Barbato di Fermo

CLASSIFICASan Claudio 39, Vigor Macerata 33, Borgo Mogliano Madal 31, Juventus Club Tolentino 25, San Marco Petriolo 24, Atletico Macerata 22, Belfortese 22, Mancini Ruggero Pioraco 21, Pievebovigliana 20, Treiese 15, Ripe San Ginesio 15, Pennese 14, Sefrense 12, Amatori Appignano 12, Vis Gualdo 11, Palombese 10

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata




Calcio / Prima e Seconda Categoria, il programma, gli arbitri e i pronostici della 15^ giornata

Filottranese, Castelfrettese e Sassoferrato Genga in lotta per la prima posizione, con il Castelbellino alla finestra; tanti big match in Seconda Categoria, con il derby di Falconara su tutti

VALLESINA, 13 gennaio 2022 – Quello che sta per cominciare è l’ultimo weekend del girone d’andata nei campionati calcistici di Prima e Seconda Categoria marchigiani. Nei raggruppamenti che riguardano le nostre squadre, infatti, sabato 14 gennaio si giocheranno le partite della 15^ giornata. Nel girone B di Prima Categoria, Filottranese e Castelfrettese si giocano il titolo d’inverno in contemporanea, affrontando rispettivamente Villa Musone e Real Cameranese in trasferta. Occhio anche al derby della SS77 della Vallesina tra Borgo Minonna e Castelbellino.

Passando al girone B dello stesso campionato, la Cingolana SF vuole sbloccarsi allo “Spivach” contro il Montemilone Pollenza, mentre l’Appignano non vuole perdere il treno delle prime. In Seconda Categoria, infine, tanti big match (Cuccurano-Senigallia, Olimpia Ostra Vetere-Argignano, Borghetto-Le Torri Castelplanio) e il “Derby dei Rapaci” tra Falconarese e Olimpia Juventu Falconara. Anche questa settimana, mister Cesare Carletti ci dirà i suoi pronostici, mentre in fondo all’articolo trovate il programma completo, con arbitri, orari e classifiche.

Cristiano Luchetta (mister Borgo Minonna)

Girone B -Borgo Minonna-Castelbellino 2

Il Castelbellino, specie dopo la vittoria in casa contro il Sassoferrato Genga, può essere il quarto incomodo del torneo: credo possa fare risultato anche a Jesi contro il Borgo Minonna”. Gli jesini di mister Luchetta sono ottavi a 20 punti, con gli orange di Ricci quarti a 23.

Labor-Chiaravalle 1

Punto sull’1 fisso della Labor, perché sta impostando una rimonta eccezionale, trovando la quadra giusta”. La squadra di Tizzoni è decima a quota 18 punti, mentre il Chiaravalle di Onorato è sesto a 22.

MonSerra-Loreto 1

Secondo me sarà inevitabile la vittoria del MonSerra, anche perché manca da tanto. I biancorossi non stanno facendo il campionato dell’anno scorso: in caso di non vittoria, credo che si aprirebbe una piccola crisi”. I ragazzi di Pietrelli sono decimi a 18 punti; il Loreto di Poggi, invece, è ultimo a quota 2.

Cristiano Caccia (allenatore Montemarciano)

Montemarciano-Sampaolese 1

La Sampaolese mi sembra in caduta libera, mentre il Montemarciano credo che, dopo l’ultima di andata, inizierà un girone di ritorno strepitoso. Mi gioco l’1: la squadra di casa, in caso contrario, dovrà valutare il da farsi”. Il “Monte” di Caccia è tredicesimo con 14 punti, con la Sampaolese di Togni nona a 20.

Real Cameranese-Castelfrettese X

Sulla carta questa è una partita da 2, ma la Castelfrettese sta accusando dei passaggi a vuoto durante le partite. I ‘Frogs’ vanno in vantaggio, anche doppio come la settimana scorsa, poi si fanno recuperare: c’è qualcosa che non mi convince. La Real Cameranese, inoltre, in casa fa sempre risultato. Ci può stare il pari”.

I ragazzi di Pantalone sono dodicesimi con 17 punti, mentre i biancorossi di Bugari sono secondi a 27: sono gli unici che possono vincere il girone d’andata al posto della Filottranese in caso di vittoria e contemporanea sconfitta della compagine di Filottrano. Le due squadre andrebbero a pari punti e la Castelfrettese ha vinto lo scontro diretto per 1-0 in casa.

Il nuovo mister del Sassoferrato Genga, Marco Franceschelli

Sassoferrato Genga-Castelleonese 1

Anche questa partita è da 1 fisso. Sulla panchina dei sentinati è andato il mio amico Franceschelli, mi auguro possa iniziare con il piede giusto la sua avventura con i biancoazzurri, riuscendo a combattere fino alla fine con i big Malavenda della Filottranese e Bugari della Castelfrettese per la vittoria del campionato”. Il Sassoferrato Genga è terzo a quota 26, con la Castelleonese di Gasparoni quinta a 22 punti.

Staffolo-Colle 2006 1

Questa volta non sarà facile a Staffolo per il mio caro amico Moschini. I giallorossi in casa non concedono nulla, sono troppo forti e possono fare gol in qualsiasi momento. Per me è 1 fisso”. La compagine di Pasquini è settima a 21 punti; il Colle 2006 è quindicesimo a 6.

Villa Musone-Filottranese 2

“Penso che il 2 sia il pronostico più scontato. Malavenda ha inquadrato il campionato e credo che riuscirà a mantenere la vetta fino alla fine. Con questa partita spero che la Filottranese si possa laureare campione d’inverno”. I biancorossi, infatti, sono primi a 30 punti ed hanno due risultati su tre per aggiudicarsi il girone d’andata. Il Villa Musone di Agushi, invece, è quattordicesimo a quota 12.

Girone C – Cingolana SF-Montemilone Pollenza 1

Ho letto di una Cingolana SF che gioca bene, ma non riesce a vincere. Questa volta, però, non si scappa: occorre raccogliere il successo allo ‘Spivach’, perché la classifica piange, anche se ha una partita da recuperare. Secondo me, un mancato successo metterebbe in bilico la panchina”. I biancorossi di Ballini, con il secondo tempo contro il Sarnano da recuperare, sono dodicesimi a 14 punti, mentre il Montemilone Pollenza è sesto a 19.

Folgore Castelraimondo-Appignanese 2

Sarà dura per l’Appignanese vincere il campionato, dato che -9 di distacco dal Camerino sono tanti. Credo che la Folgore Castelraimondo abbia più punti rispetto a quanti ne meriterebbe, visto anche quanto successo a Cingoli. Per questo mi sbilancio sul 2, la squadra di Cicarè deve vincere per rimanere agganciata al treno delle prime”. L’Appignanese è quarta con 26 punti, seguita a 23 proprio dalla Folgore Castelraimondo.

Seconda Categoria: Cuccurano-Senigallia Calcio X, Falconarese-Olimpia Juventu Falconara 1

Cuccurano-Senigallia è la sfida tra le prime due in classifica del girone B, divise da due soli punto: sarà una bellissima partita. Penso ci possa stare un pari, accontenterebbe entrambe le formazioni. Passando al girone D, penso che il derby Falconarese-Olimpia Juventu Falconara lo possano vincere i biancoverdi, perché la squadra di Portaleone è forte, ha giocatori vincenti che ho anche avuto e hanno lo spirito per primeggiare”.

Le altre di Seconda Categoria

Nel girone C, le sfide più interessanti sono Cupramontana-Victoria Strada, Olimpia Ostra Vetere-Argignano e Borghetto-Le Torri Castelplanio, che potrebbero essere dei veri e propri crocevia per i cammini di tutte le squadre. La capolista Argignano vuole mantenere il vantaggio di +3 sugli ostrensi, mentre il Borghetto vuole approfittarne per avvicinarsi, contro un Le Torri a caccia di punti play-off. Il Victoria Strada di mister Fabrizi vuole continuare la striscia positiva di 8 risultati utili che l’ha proiettata ai play-off contro un Cupramontana in caduta libera, che non vince da quattro giornate. Nel girone D, oltre al derby di Falconara, per la Leonessa Montoro la sfida all’Osimo Five mette in palio punti pesanti per allontanarsi dai play-out.

Mister Francesco Fabrizi (Victoria Strada)

Passando al girone F, la Treiese ospita il fanalino di coda Vis Gualdo per allontanarsi ulteriormente da una pericolosa zona play-out, mentre gli Amatori Appignano proveranno il colpaccio contro il San Marco Petriolo quinto.

Programma, arbitri e classifiche

Prima Categoria – 15^ giornata

Girone B – sabato 14 gennaio ore 14.30

Borgo Minonna-Castelbellino – Colombo di Fermo

Labor-Chiaravalle – Cesanelli di Macerata

MonSerra-Loreto – Irene Tirri di Macerata

Montemarciano-Sampaolese – Francesca Montalboddi di Macerata

Real Cameranese-Castelfrettese – Crincoli di Ascoli Piceno

Sassoferrato Genga-Castelleonese – Rossetti di Ancona

Staffolo-Colle 2006 – Sardellini di Fermo

Villa Musone-Filottranese – Domizi di Macerata

CLASSIFICA –  Filottranese 30, Castelfrettese 27, Sassoferrato Genga 26, Castelbellino 23, Castelleonese 22, Chiaravalle 22, Staffolo 21, Sampaolese 20, Borgo Minonna 20, Labor 18, MonSerra 18, Real Cameranese 17, Montemarciano 14, Villa Musone 12, Colle 2006 6, Loreto 2

Girone C – sabato 14 gennaio ore 14.30

Cingolana SF-Montemilone Pollenza – Rizea di Fermo

Folgore Castelraimondo-Appignanese – Uncini di Jesi

Elfa Tolentino-PortoRecanati – Mancini di Ancona

Elpidiense Cascinare-Esanatoglia – Falgiani di Ascoli Piceno

Settempeda-Montecosaro – Borrino di San Benedetto del Tronto

Sarnano-Cska Corridonia – Montreubbiano di Fermo

Urbis Salvia-Caladrola – Staffolani di Macerata

Vigor Montecosaro-Camerino – Alfonsi di San Benedetto del Tronto

CLASSIFICACamerino 35, Elpidiense Cascinare 34, Settempeda 28, Appignanese 26, Folgore Castelraimondo 23, Montemilone Pollenza 19, Caldarola 19, Esanatoglia 18, PortoRecanati 16, Urbis Salvia 15, Elfa Tolentino 15, Vigor Montecosaro 14, Cingolana SF 14*, Montecosaro 12, Cska Corridonia 10, Sarnano 4*

Seconda Categoria – 15^ giornata

Girone B – sabato 14 gennaio ore 14.30

Cuccurano-Senigallia Calcio – Montanari di Ancona

Trecastelli-Muraglia – Baldassarri di Ancona

CLASSIFICACuccurano 30, Senigallia Calcio 28, Usav Pisaurum 26, Villa Ceccolini 26, Della Rovere 26, Muraglia 25,  Pontesasso 24, Arzilla 23, Hellas Pesaro 21, Real Gimarra 20, Monte Porzio 18, Csi Delfino Fano 14, Atletico River Urbinelli 13, Marottese Arcobaleno 11, Trecastelli 2, Torre San Marco 1 (1 punto di penalizzazione)

Girone C – sabato 14 gennaio ore 14.30

Cupramontana-Victoria Strada – Aquilanti di Jesi

Maiolati United-Corinaldo – Carriero di Jesi

Misa Calcio-Fabiani Matelica – Taddei di Jesi

Olimpia Ostra Vetere-Argignano – D’Ascanio di Ancona

Serrana-Aurora Jesi – Manzotti di Jesi

Terre del Lacrima-Valle del Giano – Nicolae di Jesi

Borghetto-Le Torri Castelplanio – Speciale di Ancona  – ore 14.45

Monsano-Avis Arcevia – Vallesi di Macerata – ore 15

CLASSIFICA – Argignano 34, Olimpia Ostra Vetere 31, Borghetto 30, Misa 28, Victoria Strada 22, Le Torri Castelplanio 21, Aurora Jesi 21, Serrana 20, Avis Arcevia 20, Cupramontana 19, Monsano 18, Corinald9 17, Terre del Lacrima 10, Fabiani Matelica 8, Valle Del Giano 7, Maiolati United 3

Girone D – sabato 14 gennaio ore 14.30

Falconarese-Olimpia Juventu Falconara – Magi di Ancona

Leonessa Montoro-Osimo Five – Massani di Jesi

CLASSIFICA – Falconarese 28, Osimo 2011 28, Nuova Sirolese 26, Pietralacroce 26, Agugliano Polverigi 22, Candia Baraccola Aspio 21, Osimo Five 21, San Biagio 21, Olimpia Juventu Falconara 17, Ankon Dorica 17, Palombina Vecchia 16, Piano San Lazzaro 15, Leonessa Montoro 14, Gls Dorica 11, Calcio Castelfidardo 11, Cameratese 7

Girone F – sabato 14 gennaio ore 14.30

Amatori Appignano-San Marco Petriolo – Vallesi di Macerata

Treiese-Vis Gualdo – Tedeschi di Fermo

CLASSIFICASan Claudio 36, Vigor Macerata 30, Borgo Mogliano Madal 28, Juventus Club Tolentino 25, Mancini Ruggero Pioraco 21, Atletico Macerata 21, Belfortese 21, Pievebovigliana 17, Treiese 15, Ripe San Ginesio 15, Sefrense 12, Amatori Appignano 12, Pennese 11, Palombese 10, Vis Gualdo 8

©riproduzione riservata




Calcio / Prima e Seconda Categoria, il programma, gli arbitri e i pronostici della 14^ giornata

Si ricomincia subito con il botto, con Filottranese-Borgo Minonna, Castelbellino-Sassoferrato Genga e Appignanese-Settempeda

VALLESINA, 6 gennaio 2023 – Le vacanze sono finite, le chiacchiere stanno a zero e domani si ritorna in campo. Sabato 7 e domenica 8 gennaio, infatti, sono in programma le gare della 14^ giornata dei campionati di Prima e Seconda Categoria di calcio. In Prima, le tre sfide clou sono Castelbellino-Sassoferrato Genga, Filottranese-Borgo Minonna e Appignanese-Settempeda. Per quanto riguarda la Seconda Categoria, riflettori puntati su Aurora Jesi-Olimpia Ostra Vetere e Le Torri Castelplanio-Misa Calcio.

Andiamo a scoprire i pronostici di mister Cesare Carletti per le partite di questo primo fine-settimana del 2023. Come al solito in fondo all’articolo troverete il programma completo, gli arbitri e le classifiche aggiornate.

Prima Categoria

Girone B – Castelbellino-Sassoferrato Genga 2

Simone Ricci, allenatore del Castelbellino

“E’ un partitone. L’ex Ricci contro i suoi compaesani di Sassoferrato ci terrà molto a far bene, sarà una sfida agonisticamente tirata tra due belle compagini. Gli ospiti, però, vogliono vincere il campionato: non si è nascosto nemmeno mister Perini da come ho sentito. Per me ci può essere il blitz del SassoGenga”. Il Castelbellino è quinto in classifica con 20 punti, mentre il Sassoferrato Genga è terzo a 23 con una partita da recuperare.

Castelfrettese-MonSerra 1

“Questa partita è da 1 fisso. Il ds Daniele Tittarelli mi ha raccontato che la Castelfrettese si è allenata tutti i giorni, come una compagine di Serie A, rimanendo concentrata e sempre sul pezzo. Credo che i ‘Frogs’ avranno una marcia in più”. La Castelfrettese di mister Bugari è seconda con 26 punti, il MonSerra di Pietrelli è decimo a quota 17 con una partita da recuperare.

Castelleonese-Real Cameranese 1

Sto con gli amici di Castelleone di Suasa: li stimo molto e auguro loro ogni bene da quando ho saputo che, non avendo il custode, i giocatori stessi si aprono e si chiudono da soli gli spogliatoi e il campo di allenamento, con un ambiente diventato una famiglia. Mostrano il lato puro di questo sport. Per me vinceranno contro la Real Cameranese”. La Castellonese di coach Gasparoni è ottava con 19 punti, seguita dalla Real Cameranese di mister Pantalone al decimo posto a quota 17.

Chiaravalle-Staffolo 2

“Lo Staffolo continua a stupire, ma giocare in casa del Chiaravalle è sempre difficile, anche se i giallorossi sono abituati al campo piccolo. Ci può essere anche qui una vittoria esterna”. Il Chiaravalle di Onorato è ottavo con 19 punti, mentre lo Staffolo di Pasquini è quarto a quota 21.

Colle 2006-Villa Musone 1

“Al Colle 2006 c’è il mio amico Andrea Moschini come allenatore: mi chiama tre volte al giorno e conosco la loro situazione e i suoi giocatori sono rivitalizzati dalla sua ‘cura’. Potrebbero vincere la seconda partita stagionale. Assomiglia ad un ultima spiaggia la partita contro il Villa Musone, dato che se non vincono si allontano troppo dalla salvezza diretta”. Il Colle 2006 è penultimo con soli 5 punti, sei in meno del Villa Musone di Agushi 14° a quota 11.

Una partita della Filottranese al “San Giobbe”

Filottranese-Borgo Minonna 1

“E’ il secondo big match di giornata. Secondo me, però, il Borgo Minonna non avrà scampo, perché la Filottranese si sarà preparata molto bene per questo appuntamento, mentre gli jesini potrebbero risentire di qualche strascico delle Feste. È ormai chiaro che a Filottrano non vogliono fallire la stagione: ho parlato con il presidente a Castelferretti e mi ha detto senza giri di parole che ‘Tutte le posizioni al di là del primo posto saranno una sconfitta: dobbiamo solo vincere il campionato’. Per me è 1 fisso”. La Filottranese di Malavenda si presenta al “San Giobbe” con il primo posto a 27 punti, con il Borgo Minonna di Luchetta quinto a 20.

Loreto-Montemarciano 2

Non c’è scampo per i lauretani. Il Montemarciano, come l’anno scorso, farà un girone di ritorno straordinario. Mister Caccia lavora bene, altrimenti non gli avrebbero dato questa fiducia nonostante l’assenza di risultati. Ora che hanno ritrovato continuità, possono fare una rimonta clamorosa. Per il Loreto, invece, non vedo speranze: 2 fisso”. Il Loreto di Poggi è ultimo con un solo punto, mentre il Montemarciano è dodicesimo a 13.

Cristiano Caccia (allenatore Montemarciano)

Sampaolese-Labor X

La Sampaolese è la sorpresa della stagione, sta andando oltre le più rosee aspettative. Sono a 20 punti al quinto posto e devono recuperare una partita, proprio come la Labor. Ci può stare il pareggio, anche perché le squadre di Togni nel girone di ritorno di solito hanno un calo, come abbiamo parzialmente visto con Spalletti e il Napoli”. La Sampaolese è quinta con 20 punti, mentre la Labor di Tizzoni è 13^ a 12: entrambe le squadre devono recuperare una partita.

Girone C – Appignanese-Settempeda 1

Anche questa è una gran bella partita. Per me, però, è una sfida da 1 fisso, perché l’Appignanese è partita per vincere il campionato e non vuole staccarsi da Camerino ed Elpidiense Cascinare”. L’Appignanese di mister Simone Cicarè è terza in classifica nel girone C di Prima Categoria con 26 punti, appena uno in più della Settempeda quarta.

Girone C – Montecosaro-Cingolana SF X

A Montecosaro la Cingolana SF deve far risultato, ma credo che ci possa stare un pareggio. Sono innamorato della squadra e di Cingoli città, al ‘Balcone delle Marche’ ho ricordi speciali, dato un familiare prendeva in affitto una casa nel cingolano. Sono amico, tra l’altro, di tutti i bocciofili cingolani, quando posso salgo sempre con piacere. Tornando al campo, auguro ai ragazzi di Ballini di mantenere la categoria, perché meritano almeno di giocare la Prima Categoria”. Il Montecosaro è 14° con 11 punti, uno in meno proprio della Cingolana San Francesco 13^, che deve recuperare due partite allo “Spivach”: contro la Folgore Castelraimondo (11 gennaio) e il secondo tempo contro il Sarnano (sullo 0-1).

Seconda Categoria – Aurora Jesi-Olimpia Ostra Vetere X, Le Torri Castelplanio-Misa Calcio 1

Andrò a vedere Aurora Jesi-Olimpia Ostra Vetere e credo che ci potrebbe essere la prima sorpresa dell’anno, con la vittoria degli aurorini. Il manto del ‘San Sebastiano’, infatti, non si addice alle caratteristiche e alle qualità dell’Ostra Vetere, essendo un campo d’erba ‘inzuppato’ di terra: sono abituati a manovrare gli ospiti, non sarà semplice. Il ‘San Sebastiano’, inoltre, è un fortino per l’Aurora Jesi, io stesso ho giocato una vita lì e ho vinto un campionato in questo campo sportivo. Ci potrebbe stare il pari: i locali hanno buone possibilità di vincere, ma l’Olimpia ha un organico importante”.

Simone Fugante (allenatore Le Torri Castelplanio)

“Anche Le Torri Castelplanio-Misa Calcio è una partita interessantissima. Prima o poi dovrò andare a vedere giocare l’attaccante ospite Mattia Marchetti, autore di ben 16 gol in 13 giornate, un bomber trovato dagli amatori. Il Le Torri deve assolutamente vincere se vuole avere un minimo di possibilità per insidiare le posizioni di vertice: Mariani e Montecchiarini possono segnare in qualsiasi momento e se prendono il via non ce n’è per nessuno. Anche se Castelplanio è distante dal primo posto, la squadra può comunque mettersi in una buona posizione per i play-off. Per me quindi sono avvantaggiati i padroni di casa”.

Programma, arbitri e classifiche

Prima Categoria – 14^ giornata

Girone B – sabato 7 gennaio 2023 ore 14.30

Castelbellino-Sassoferrato Genga – Domizi di Macerata

Castelfrettese-MonSerra – Biagini di Pesaro

Castelleonese-Real Cameranese – Farinelli di Pesaro

Loreto-Montemarciano – Peyla di Pesaro

Sampaolese-Labor – Di Rago di Macerata

Chiaravalle-Staffolo – Basili di Pesaro – ore 15.00

Colle 2006-Villa Musone – Pastori di Jesi – ore 19.00

Filottranese-Borgo Minonna – Cocci di Ascoli Piceno – domenica 8 gennaio ore 14.30

CLASSIFICAFilottranese 27, Castelfrettese 26, Sassoferrato Genga 23*, Staffolo 21, Borgo Minonna 20, Castelbellino 20 Sampaolese 20*, Chiaravalle 19, Castelleonese 19, MonSerra 17*, Real Cameranese 17, Montemarciano 13, Labor 12*, Villa Musone 11, Colle 2006 5, Loreto 1

Girone C – sabato 7 gennaio 2023 ore 14.30

Appignanese-Settempeda – Crincoli di Ascoli Piceno

Montecosaro-Cingolana SF – Marzetti di Pesaro

Caldarola-Folgore Castelraimondo – Gismondi di Macerata

Camerino-Elfa Tolentino – Monterubbiano di Fermo

Esanatoglia-Vigor Montecosaro – Skura di Jesi

PortoRecanati-Urbis Salvia – Cesanelli di Macerata

Montemilone Pollenza-Sarnano – Lombi di Macerata – domenica 8 gennaio ore 14.30

CLASSIFICACamerino 32, Elpidiense Cascinare 31, Appignanese 26, Settempeda 25, Folgore Castelraimondo 22*, Esanatoglia 17, Montemilone Pollenza 16, Caldarola 16, Urbis Salvia 15, Elfa Tolentino 15, Vigor Montecosaro 13, PortoRecanati 13*, Cingolana SF 12**, Montecosaro 11, Cska Corridonia 7*, Sarnano 4*

Seconda Categoria – 14^ giornata

Girone B – sabato 7 gennaio 2023

Villa Ceccolini-Trecastelli – Manfredi di Ancona  – ore 14.30

Senigallia Calcio-Monte Porzio – Shala di Ancona – ore 15.00

CLASSIFICACuccurano 27, Senigallia Calcio 25, Arzilla 23, Villa Ceccolini 23, Della Rovere 23, Usav Pisaurum 23, Muraglia 22, Pontesasso 21, Real Gimarra 20, Monte Porzio 18, Hellas Pesaro 18, Csi Delfino Fano 14, Atletico River Urbinelli 13, Marottese Arcobaleno 11, Trecastelli 2, Torre San Marco 1 (1 punto di penalizzazione)

Girone C – sabato 7 gennaio 2023 ore 14.30

Argignano-Terre del Lacrima – Manzotti di Jesi

Aurora Jesi-Olimpia Ostra Vetere – Montanari di Ancona

Avis Arcevia-Serrana – Talacchia di Jesi

Fabiani Matelica-Maiolati United – Giustozzi di Macerata

Le Torri Castelplanio-Misa – Aquilanti di Jesi

Victoria Strada-Monsano – Tarquini di Macerata

Valle del Giano-Borghetto – Magi di Ancona – ore 15.00

Corinaldo-Cupramontana – Taddei di Jesi – ore 16.00

CLASSIFICAArgignano 31, Olimpia Ostra Vetere 30, Borghetto 27, Misa 25, Le Torri Castelplanio 21, Serrana 20, Aurora Jesi 20, Cupramontana 19, Victoria Strada 19, Monsano 18, Avis Arcevia 17, Corinaldo 14, Terre del Lacrima 10, Valle Del Giano 7, Fabiani Matelica 5, Maiolati United 3

Girone D – sabato 7 gennaio 2023 ore 14.30

Agugliano Polverigi-Falconarese – Micheli di Jesi

Olimpia Juventu Falconara-Nuova Sirolese – Carriero di Jesi

Palombina Vecchia-Leonessa Montoro – Varlese di Jesi

CLASSIFICA – Falconarese 25, Osimo 2011 25, Nuova Sirolese 25, Pietralacroce 25, Agugliano Polverigi 22, Candia Baraccola Aspio 20, Osimo Five 18, San Biagio 18, Olimpia Juventu Falconara 16, Piano San Lazzaro 15, Palombina Vecchia 15, Ankon Dorica 14, Leonessa Montoro 13, Gls Dorica 11, Calcio Castelfidardo 11, Cameratese 7

Girone F – sabato 7 gennaio 2023 ore 14.30

Borgo Mogliano Madal-Treiese – Seri di Macerata

Mancini Ruggero Pioraco-Amatori Appignano – Penna di Macerata

CLASSIFICASan Claudio 33, Vigor Macerata 29, Borgo Mogliano Madal 25, Juventus Club Tolentino 25, Mancini Ruggero Pioraco 21, Atletico Macerata 21, San Marco Petriolo 20, Belfortese 18, Treiese 15, Ripe San Ginesio 15, Pievebovigliana 14, Sefrense 12, Amatori Appignano 9, Pennese 8, Vis Gualdo 8, Palombese 7

©riproduzione riservata




Calcio / Prima e Seconda Categoria, i pronostici, gli arbitri e le notizie alla vigilia della 13^ giornata

Diversi big match nel girone B, con Staffolo-Filottranese e SassoGenga-Castelfrettese, nel C la Cingolana SF deve vincere in casa; i pronostici, le ultime notizie di mercato e le decisioni del giudice sportivo

VALLESINA, 16 dicembre 2022 – Nei campionati regionali di Prima e Seconda Categoria di calcio siamo arrivati all’ultimo fine settimana prima della pausa natalizia. Nella 13^ giornata di domani, sabato 17 dicembre, i riflettori sono tutti puntati nel girone B di Prima Categoria, per via delle sfide Staffolo-Filottranese e Sassoferrato Genga-Castelfrettese, con il Borgo Minonna in casa contro la Castelleonese che potrebbe approfittare di qualche passo falso delle tre battistrada per accorciare il distacco dalla vetta. Nel girone C, la Cingolana San Francesco ospita il Sarnano ultimo in classifica e deve assolutamente vincere.

In Seconda Categoria, infine, le due partite clou di giornata sono Argignano-Serrana e Monsano-Aurora Jesi. Scopriamo i dettagli di questi match, con i soliti pronostici di mister Cesare Carletti. In fondo all’articolo, inoltre, oltre ai risultati e alle classifiche, troverete alcuni approfondimenti sulla giustizia sportiva, sul calciomercato e sui recuperi delle sfide rinviate la settimana scorsa.

I pronostici di mister Carletti

Auguro a tutti i nostri seguaci – esordisce mister Carletti – tanti auguri di Buon Natale e felice Anno Nuovo! Ora andiamo con i pronostici”.

Prima Categoria – Girone C – Cingolana SF-Sarnano 1

“La Cingolana SF non ha altro risultato a disposizione se non la vittoria, dato che gioca contro il Sarnano ultimo in classifica. Dal mio punto di vista il pronostico è facile, ma i ragazzi di Ballini devono vincere a tutti i costi, per andare a riposo con altri tre punti in classifica”. La Cingolana San Francesco è 11^ in classifica a quota 12 con una partita da recuperare, mentre il Sarnano è il fanalino di coda del girone a soli 4 punti.

Cristiano Luchetta (mister Borgo Minonna)

Prima Categoria – Girone B – Borgo Minonna-Castelleonese 1

“Il Borgo Minonna potrebbe candidarsi definitivamente per essere l’antagonista del trio di testa Filottranese-Castelfrettese-Sassoferrato Genga: possono essere i quarti incomodi. La Castelleonese sta facendo il suo onesto campionato, come gli compete. Penso di andare al ‘Petraccini’ per vedere questa bella partita, tra due squadre di ottima fattura. Credo, però, che possano vincere i locali: 1 fisso”. Il Borgo Minonna di Luchetta è quarto a 20 punti, mentre la Castelleonese di Gasparoni è al 9° posto a quota 16.

Chiaravalle-Colle 2006 X

Ora ad allenare il Colle 2006 c’è un mio carissimo amico, Andrea Moschini. A Chiaravalle, con diverse assenze e in un campo piccolo, però, sarà difficile portare via dei punti. Conosco il mister e sono certo che i dorici faranno una partita in difesa. Ci potrebbe stare il pari”. Il Chiaravalle di Onorato è 9° a quota 16; il Colle 2006, che in settimana ha tesserato il nuovo mister Moschini (62 anni, ex Offagna, Leonessa Montoro, Borgo Minonna e Falconara FC), è penultimo con 5 punti.

MonSerra-Sampaolese 1

Un bel match tra due ottimi organici che stanno bene in classifica, appaiate a 17 punti. Questa volta credo sia favorito il MonSerra perché gioca in casa, sulla schedina scrivo 1”. Come detto da mister Carletti, il MonSerra di Pietrelli e la Sampaolese di Togni condividono il settimo posto ed entrambe devono recuperare una partita.

Monserra-Montemarciano dello scorso campionato

Montemarciano-Labor 1

Il Montemarciano non ha più scusanti, anche se la Labor viene da due vittorie consecutive. La squadra di Caccia ha vinto una sola partita in 12 giornate: non è possibile per un organico del genere. Una vittoria aiuterebbe la squadra a ritrovare fiducia, dando morale e carica per affrontare la ripresa del torneo: è 1 fisso”. Il Montemarciano è 13° con 10 punti, mentre la Labor di Tizzoni occupa la 12^ casella a quota 12 con una partita da recuperare.

Real Cameranese-Loreto 1

“Anche in questo caso per me questa partita è da 1 fisso. Il Loreto, sebbene abbia fatto un sacco di acquisti, non mi sembra che improvvisamente riesca a far risultato a Camerano. Anche perché la classifica dei locali piange, a ridosso dei play-out: devono vincere in casa assolutamente”. La Real Cameranese di Pantalone è 11^ con 14 punti, con il Loreto di Poggi che è sempre ultimo a quota 1.

Mister Tito Perini (Sassoferrato Genga)

Sassoferrato Genga-Castelfrettese X

“Senza dubbio è il big match di giornata, considerando anche che il Sassoferrato Genga deve recuperare la sfida di San Paolo di Jesi: potevano essere a pari punti al secondo posto a 25. Per la squadra di Bugari sarà dura vincere nella tana dei ragazzi di Perini. E’ una partita da X, non voglio sbilanciarmi”. Il Sassoferrato Genga è terzo a quota 22 con una gara da recuperare, la Castelfrettese è seconda con 25 punti.

Alessandro Storoni dopo il gol in Loreto-Staffolo: sarà un ex nella partita di domani – Foto di Alex Ciciliani

Staffolo-Filottranese 2

“La Filottranese è troppo forte e secondo me può vincere a Staffolo. L’attacco della squadra di Malavenda è letteralmente atomico: credo sia impossibile fare 34 gol in 12 partite, ma loro ci sono riusciti, con una media di quasi tre marcature a partita. In un campo piccolo come quello degli staffolani possono realizzare tante reti, sebbene ne possano prendere diverse”. Lo Staffolo di Pasquini è sesto a 18 punti, mentre la Filottranese guida la classifica a quota 27.

Lorenzo Maccioni, attaccante della Filottranese, attuale capocannoniere del girone B di Prima Categoria

Villa Musone-Castelbellino 2

Il Castelbellino mi piace: è rognoso, è un bel gruppo che sta insieme prima, durante e dopo la partita. La squadra si è cementata e coesa, quindi penso che può andare a vincere tranquillamente sul campo del Villa Musone”. Il Castelbellino di Ricci è quinto con 19 punti; il Villa Musone di Agushi è 13° a quota 10.

Seconda Categoria – Serrana-Argignano X, Monsano-Aurora Jesi X

“E’ una bella partita quella tra Serrana e Argignano. Credo che si troveranno bene sul campo di Serra San Quirico: sarà un ‘tamburello’, caratterizzato da lanci lunghi. Al di là di questo, si sfidano i tecnici Biagioli e Mancini, quindi il gol ci può essere in ogni momento: è una sfida da X, anche se possono vincere entrambe. Per quanto riguarda Monsano-Aurora Jesi, si tratta di un incontro tra due compagini che si trovano nel limbo, a 3 punti dai play-off che ambiscono a centrare. E’ una partita da tripla, ma mi sbilancio: finirà in parità”.

La decisione su Real Cameranese-Sampaolese

Ringraziamo mister Cesare Carletti per la sua disponibilità. Passando dal campo alla Giustizia Sportiva, ancora non è stata omologata la partita tra Real Cameranese e Sampaolese dell’11^ giornata del girone B di Prima Categoria, finita per 4-1. I biancorossi, infatti, hanno presentato ricorso per l’operato dell’arbitro in occasione della rete dell’1-0 (leggi qui le motivazioni).

Posto che l’asserito errore tecnico la risposta del Giudice Sportivo – non risulta ammesso dal Direttore di gara nel referto, e che lo stesso, contattato telefonicamente conferma la sua decisione arbitrale, questo Organo di Giustizia sportiva ritiene di dover inviare gli atti alla Procura federale, affinché espleti le necessarie operazioni di verifica. Si decide anche di sospendere momentaneamente la decisione in merito al ricorso, fino a che non vengano accertati i fatti”. Per praticità nel commento, consideriamo valida la vittoria per 4-1, in attesa di ulteriori sviluppi.

Una formazione della Castelfrettese

Pillole di Mercato

Ora parliamo di calciomercato. Il MonSerra cambia ancora il portiere: arriva Marco Campana dalla Passatempese (classe 1990, ex Apiro, Belvederese, Marzocca e Barbara), mentre saluta Morettini. La Castelfrettese, invece, acquista il centrocampista Riccardo Durazzi, classe 1992. Si tratta di un ritorno, dato che ha giocato con i “Frogs” nel 2013-2014; ha vestito le maglie anche di Piano San Lazzaro, Passatempese, Real Rimini, Osimana e Portuali Ancona. Sembra una decisione incomprensibile a Castelferretti, inoltre, quella dello svincolo del difensore ex Jesina Yuri Calcina, il quale fin qui era stato tra i titolari dei biancorossi. Ha preferito scendere al Borghetto, in Seconda Categoria, con mister Latini, suo tecnico all’epoca dell’esperienza alla Sampaolese.

In Seconda Categoria, infine, il Cupramontana si è rinforzata con l’attaccante Matteo Maiolatesi, classe 1988 ex Borgo Minonna dal Terre del Lacrima, e con il portiere Samuele Matteini dal Matelica.

Recuperi

Le partite di Prima Categoria rinviate la settimana scorsa, ovvero Labor-MonSerra, Sampaolese-Sassoferrato Genga e Cingolana-Folgore Castelraimondo, saranno recuperate l’11 gennaio. Le sfide di Seconda, invece, si recuperano prima di Natale: Victoria Strada-Le Torri Castelplanio il 22 dicembre all’antistadio del “San Giobbe” di Filottrano, Avis Arcevia-Misa e Aurora Jesi-Maiolati United il 23 dicembre.

Risultati e classifiche

Prima Categoria – 13^ giornata

Girone B – sabato 17 dicembre ore 14.30

Borgo Minonna-Castelleonese – Dattilo di Macerata

MonSerra-Sampaolese – Cerolini di Macerata

Montemarciano-Labor – Nocelli di Ancona

Real Cameranese-Loreto – Negusanti di Pesaro

Sassoferrato Genga-Castelfrettese – Spadoni di Pesaro

Staffolo-Filottranese – Fiermonte di Macerata

Villa Musone-Castelbellino – Mancini di Ancona

Chiaravalle-Colle 2006 – Cavallo di Pesaro – ore 15

CLASSIFICAFilottranese 27, Castelfrettese 25, Sassoferrato Genga 22*, Borgo Minonna 20, Castelbellino 19, Staffolo 18, MonSerra 17*, Sampaolese 17*, Chiaravalle 16*, Castelleonese 16, Real Cameranese 14, Labor 12*, Villa Musone 10, Montemarciano 10, Colle 2006 5, Loreto 1

NOTE – *: una partita in meno per ogni asterisco

Girone C – sabato 17 dicembre ore 14.30

Cingolana SF-Sarnano – Rapari di Macerata

Folgore Castelraimondo-Montecosaro – Caporaletti di Macerata

Settempeda-Montemilone Pollenza – Uncini di Jesi

Urbis Salvia-Appignanese – Federici di Ascoli Piceno

Vigor Montecosaro-PortoRecanati – Alighieri di San Benedetto del Tronto

Elpidiense Cascinare-Camerino – Biagini di Pesaro – ore 15

Elfa Tolentino-Caldarola – Rizea di Fermo – ore 16

Cska Corridonia-Esanatoglia – Pastori di Jesi – ore 17

CLASSIFICACamerino 32, Elpidiense Cascinare 28, Appignanese 23, Settempeda 22, Folgore Castelraimondo 19*, Montemilone Pollenza 16, Caldarola 15, Urbis Salvia 15, Elfa Tolentino 14, Esanatoglia 14, Cingolana SF 12*, PortoRecanati 12*, Vigor Montecosaro 12, Montecosaro 11, Cska Corridonia 7*, Sarnano 4

NOTE – *: una partita in meno per ogni asterisco

Seconda Categoria – 13^ giornata

Girone B – sabato 17 dicembre

Trecastelli-Atletico River Urbinelli – Bassotti di Ancona – ore 14.30

Senigallia Calcio-Torre San Marco – Bacchiani di Pesaro – ore 15

CLASSIFICACuccurano 24*, Della Rovere 23, Senigallia Calcio 22, Arzilla 22, Muraglia 21, Usav Pisaurum 20*, Pontesasso 20, Monte Porzio 18, Villa Ceccolini 17*, Real Gimarra 17*, Hellas Pesaro 15, Csi Delfino Fano 10*, Atletico River Urbinelli 10, Marottese Arcobaleno 8*, Torre San Marco 2*, Trecastelli 2*

NOTE – *: una partita in meno per ogni asterisco

Girone C – sabato 17 dicembre ore 14.30

Cupramontana-Avis Arcevia – Nicolae di Jesi

Le Torri Castelplanio-Fabiani Matelica – Talacchia di Jesi

Maiolati United-Victoria Strada – Carducci di Macerata

Misa-Corinaldo – Giorgini di Jesi

Olimpia Ostra Vetere-Valle del Giano – Massani di Jesi

Serrana-Argignano – Carriero di Jesi

Terre del Lacrima-Borghetto – Bottin di Ancona

Monsano-Aurora Jesi – Giustozzi di Macerata – ore 15

CLASSIFICAArgignano 28, Olimpia Ostra Vetere 27, Borghetto 24, Misa 21*, Serrana 20, Cupramontana 19, Le Torri Castelplanio 17*, Monsano 17, Aurora Jesi 16*, Victoria Strada 15*, Corinaldo 14, Avis Arcevia 13*, Terre del Lacrima 10, Valle Del Giano 6, Fabiani Matelica 5, Maiolati United 3*

NOTE – *: una partita in meno per ogni asterisco

Girone D – sabato 17 dicembre

San Biagio-Falconarese – Cavaliere di Jesi – ore 14.30

Olimpia Juventu Falconara-Palombina Vecchia – Palermo di Macerata – ore 14.30

Leonessa Montoro-Piano San Lazzaro – Micheli di Jesi – ore 18

CLASSIFICA Falconarese 24, Osimo 2011 24, Nuova Sirolese 22, Pietralacroce 22, Candia Baraccola Aspio 19*, Agugliano Polverigi 19, Osimo Five 18, Olimpia Juventu Falconara 16, San Biagio 14*, Ankon Dorica 13, Leonessa Montoro 13, Piano San Lazzaro 12, Gls Dorica 11, Calcio Castelfidardo 10, Cameratese 7

NOTE – *: una partita in meno per ogni asterisco

Girone F – sabato 17 dicembre

Ripe San Ginesio-Treiese – Tomassoni Compagnucci Spagnoli di Macerata – ore 14.30

Amatori Appignano-Juventus Club Tolentino – Jouini di Macerata – ore 14.30

CLASSIFICASan Claudio 27, Borgo Mogliano Madal 25, Vigor Macerata 23, Juventus Club Tolentino 22*, Atletico Macerata 20, Mancini Ruggero Pioraco 17, San Marco Petriolo 17*, Belfortese 17*, Pievebovigliana 16*, Treiese 14*, Ripe San Ginesio 14, Sefrense 9*, Pennese 8, Vis Gualdo 7*, Amatori Appignano 6, Palombese 6*

NOTE – *: una partita in più per ogni asterisco

©riproduzione riservata




Calcio / Prima e Seconda Categoria, il programma, gli arbitri e i pronostici della 12^ giornata

La sfida della giornata è Sampaolese-Sassoferrato Genga, mentre Filottranese e Castelfrettese sono impegnate in casa; in Seconda Categoria c’è Borghetto-Olimpia Ostra Vetere; diversi match a rischio rinvio per il maltempo 

VALLESINA, 9 dicembre 2022 – Siamo già alle porte della 12^ giornata di Prima e Seconda Categoria con le squadre della Vallesina e dintorni a caccia di risultati positivi, per trascorrere un buon Natale prima della lunga pausa invernale. In Prima, nel girone B, la partita più importante è quella tra Sampaolese e Sassoferrato Genga, con la Filottranese impegnata in casa contro il Colle 2006 e la Castelfrettese che ospita il Villa Musone.

Nel girone C, la Cingolana SF affronta allo Spivach la Folgore Castelraimondo, mentre in Seconda Categoria le due sfide clou del raggruppamento C sono Borghetto-Olimpia Ostra Vetere e Argignano-Cupramontana. Leggiamo i pronostici di mister Cesare Carletti per questa giornata, oltre, naturalmente, al programma completo, alle classifiche e agli arbitri. Il maltempo, però, potrebbe mettere a rischio la disputa di alcune partite. Il Sindaco di Senigallia, infatti, ha emesso un’ordinanza di chiusura di tutti gli impianti sportivi del Comune per la giornata di domani, sabato 10 dicembre.

Girone B – Castelbellino-Chiaravalle X

”Queste due squadre si affronteranno per portarsi dentro la griglia dei play-off: sarà una partita equilibrata, il pari ci può stare”. Il Castelbellino di Ricci e il Chiaravalle di Onorato condividono l’ottava piazza con 16 punti.

Castelfrettese-Villa Musone 1

La Castelfrettese non può più fare passi falsi se vuole rimanere sulla scia di Filottranese e Sassoferrato Genga, dopo la sconfitta e il pareggio delle ultime due partite: per me sono favoriti”. La Castelfrettese di Bugari è seconda in classifica con 22 punti, mentre il Villa Musone è 13° a quota 10.

Castelleonese-Staffolo X

Si tratta di una sfida molto equilibrata. La Castelleonese è solita fare risultato in casa, però lo Staffolo è una squadra ostica: sarà un bel match, da pareggio”. La Castelleonese di Gasparoni è decima a 15 punti, con lo Staffolo di Pasquini quarto a 17, insieme a Borgo Minonna, MonSerra e Sampaolese.

Foto di Alex Ciciliani

Filottranese-Colle 2006 1

La vedo molto male per il Colle 2006, ormai invischiato in fondo alla classifica. La Filottranese in casa non fa sconti, per me è 1 fisso”. La squadra di Malavenda è al primo posto con 24 punti, mentre il Colle 2006 di Arno è penultimo a 5: questo sarà l’unico posticipo domenicale del girone B.

Labor-MonSerra 2

La Labor si è rigenerata dopo le due vittorie consecutive, ma non deve abbassare la guardia perché il MonSerra è una grande squadra, gioca bene e si è rinforzata con Togni e Coltorti. Per me i biancorossi possono vincere”. La Labor di Tizzoni è 12^ a 12 punti, mentre il MonSerra di Pietrella è quarto a 17.

Loreto-Borgo Minonna 1

Il Loreto si è rinforzato con diversi acquisti, però non credo possa cambiare molto la sua classifica. E’ anche vero che, per la legge dei grandi numeri, il Borgo Minonna deve pur perdere una partita, visto che è l’unica compagine ancora imbattuta. Ci potrebbe stare la prima vittoria del Loreto”. Il Loreto di Poggi è ultimo con un solo punto in classifica; il Borgo Minonna di Luchetta, invece, è anch’esso quarto a quota 17. I lauretani ieri hanno ufficializzato l’acquisto del nigeriano Oviahon Kelly, attaccante classe 1993 ex Chievo, Virtus Verona e Spezia, del difensore Alessio Scocco dal Cska Corridonia e del centrocampista Giacomo Cinesi, classe 2003 dal Porto Sant’Elpidio. Hanno lasciato il club, invece, Tonuzi e Ortenzi.

Montemarciano-Real Cameranese 1

Il Montemarciano vincerà la partita, non ne può fare a meno. Deve conquistare i tre punti perché ormai siamo alle strette finali:  a ridosso della pausa bisogna rimpinguare la classifica”. Il Montemarciano di Caccia è 14° con 9 punti, mentre la Real Cameranese di Pantalone è 11^ a 13 punti.

Sampaolese-Sassoferrato Genga 1X2

“Questo è un grande derby, una sfida da tripla. La Sampaolese torna a giocare sul campo di casa, potrebbe avere questo vantaggio, ma il Sassoferrato Genga ha innestato una bella marcia. Non mi sbilancio perché non voglio sbagliare il pronostico“. La Sampaolese di Togni è settima con 17 punti; il Sassoferrato Genga di Perini è secondo a quota 22.

Girone C – Cingolana SF-Folgore Castelraimondo 1

La Cingolana SF affronta la Folgore Castelraimondo di mister Ferrucci. I biancorossi possono fare un bel Natale e vincere la partita, anche perché la settimana scorsa ha strappato un buon pareggio alla Settempeda“. La Cingolana SF di Ballini è decima nel girone C con 12 punti, a pari merito con PortoRecanati e Vigor Montecosaro, mentre la Folgore Castelraimondo è quarta a 19.

Seconda Categoria – Borghetto-Olimpia Ostra Vetere 1, Argignano-Cupramontana X

“Andrò a vedere Borghetto-Olimpia Ostra Vetere – conclude Carletti – , in qualità di ex dei locali e in occasione dei 50 anni dalla fondazione del club. Credo possa vincere, anche se le due squadre hanno due modi diversi di interpretare il calcio: quello pratico ed essenziale del Borghetto di Latini e il bel gioco degli ospiti di Mancini, scuola Vigor Senigallia, un modo di interpretare il calcio sul palleggio. Scommetto sui locali, perché sarà in casa e può contare su tutti i giocatori a disposizione. Per quanto riguarda Argignano-Cupramontana, invece, credo che i fabrianesi possano essere i terzi incomodi tra Borghetto e Olimpia Ostra Vetere, credo che arriverà fino alla fine a giocarsi il primo posto. Mi aspettavo molto di più dal Cupramontana, ma di questo passo è dura anche raggiungere i play-off. Credo possa finire in parità“.

Programma, arbitri e classifiche 

Prima Categoria – 12^ giornata

Girone B – sabato 10 dicembre ore 14.30

Castelbellino-Chiaravalle – Gismondi di Macerata

Castelfrettese-Villa Musone – Cittadini di Macerata

Castelleonese-Staffolo – Tayeb di Pesaro

Labor-MonSerra – Francesca Montalboddi di Macerata

Loreto-Borgo Minonna – Valentina Scalzo di Pesaro

Montemarciano-Real Cameranese – Schettino di Ancona

Sampaolese-Sassoferrato Genga – Bartomioli di Pesaro

Filottranese-Colle 2006 – domenica 11 dicembre ore 14.30

CLASSIFICA – Filottranese 24, Sassoferrato Genga 22, Castelfrettese 22, Sampaolese 17, Staffolo 17, Borgo Minonna 17, MonSerra 17, Chiaravalle 16, Castelbellino 16, Castelleonese 15, Real Cameranese 13, Labor 12, Villa Musone 10, Montemarciano 9, Colle 2006 5, Loreto 1

Girone C – sabato 10 dicembre ore 14.30

Cingolana SF-Folgore Castelraimondo – Skura di Jesi

Appignanese-Vigor Montecosaro – Bartolini di Ascoli Piceno

Camerino-Esanatoglia – Colombo di Fermo

Montecosaro-Elfa Tolentino – Falgiani di Ascoli Piceno –

PortoRecanati-Cska Corridonia – Borrino di San Benedetto del Tronto

Sarnano-Settempeda – Marzetti di Fermo

Caldarola-Elpidiense Cascinare – Capponi di Macerata – ore 15

Montemilone Pollenza-Urbis Salvia – domenica 11 dicembre ore 14.30

CLASSIFICACamerino 29, Elpidiense Cascinare 25, Appignanese 20, Settempeda 19, Folgore Castelraimondo 19, Caldarola 15, Urbis Salvia 15, Montemilone Pollenza 13, PortoRecanati 12, Cingolana SF 12, Vigor Montecosaro 12, Esanatoglia 12, Elfa Tolentino 11, Montecosaro 11 , Cska Corridonia 7, Sarnano 5

Seconda Categoria – 12^ giornata

Girone B – sabato 10 dicembre – ore 14.30

Muraglia-Senigallia Calcio – Gioacchini di Ancona

Marottese-Trecastelli – Shala di Ancona

CLASSIFICA – Cuccurano 24, Senigallia Calcio 22, Della Rovere 22, Arzilla 21, Usav Pisaurum 20, Pontesasso 19, Muraglia 18, Monte Porzio 17, Villa Ceccolini 17, Real Gimarra 17, Hellas Pesaro 14, Csi Delfino Fano 10, Atletico River Urbinelli 9, Marottese Arcobaleno 8, Torre San Marco 2, Trecastelli 2

Girone C – sabato 10 dicembre – ore 14.30

Argignano-Cupramontana – Jouini di Macerata

Aurora Jesi-Maiolati United – Sgreccia di Jesi

Avis Arcevia-Misa Calcio – Nitti di Ancona

Borghetto-Olimpia Ostra Vetere – Pace di Ancona

Corinaldo-Fabiani Matelica – Speciale di Ancona

Terre del Lacrima-Serrana – Cavaliere di Jesi

Victoria Strada-Le Torri Castelplanio – Vallesi di Macerata

Valle del Giano-Monsano – Gorreja di Ancona – ore 15

CLASSIFICAArgignano 27, Olimpia Ostra Vetere 26, Borghetto 23, Misa 21, Cupramontana 18, Serrana 17, Le Torri Castelplanio 17, Monsano 16, Aurora Jesi 16, Victoria Strada 15, Avis Arcevia 13, Corinaldo 11, Terre del Lacrima 10, Valle Del Giano 6, Fabiani Matelica 5, Maiolati United 3

Girone D – sabato 10 dicembre ore 14.30

Falconarese-Cameratese – Varlese di Jesi

Ankon Dorica-Leonessa Montoro – Penna di Macerata

Piano San Lazzaro-Olimpia Juventu Falconara – Baldassarri di Ancona

CLASSIFICA – Nuova Sirolese 22, Falconarese 21, Osimo 2011 21, Pietralacroce 19, Candia Baraccola Aspio 19, Agugliano Polverigi 19, Osimo Five 15, Olimpia Juventu Falconara 15, San Biagio 14, Palombina Vecchia 12, Ankon Dorica 12, Leonessa Montoro 12, Piano San Lazzaro 11, Gls Dorica 11, Calcio Castelfidardo 7, Cameratese 7

©riproduzione riservata




Calcio / Prima e Seconda Categoria, il programma, i pronostici e gli arbitri dell’11^ giornata

I pronostici di mister Carletti: i derby Staffolo-Castelbellino e Settempeda-Cingolana in copertina, con alcune pillole di mercato

VALLESINA, 2 dicembre 2022 – Ci stiamo avvicinando alla pausa di Natale e i campionati di Prima e Seconda Categoria affrontano una fase cruciale. Le gare dell’11^ giornata in programma domani, sabato 3 dicembre, vedono scontri determinanti per le posizioni di classifica, sia in testa che in coda.

Anche questa settimana abbiamo i pronostici di mister Cesare Carletti, mentre in fondo all’articolo, oltre al programma e agli arbitri di giornata, vi proponiamo alcune pillole di mercato delle nostre squadre.

Prima Categoria

Girone B – Borgo Minonna-Castelfrettese 2

Sarò presente – ci dice mister Carletti -. La Castelfrettese non può permettersi un altro passo falso e la dò vincente a Jesi. Allo stesso tempo il Borgo Minonna dovrà saper accettare la forza e la classe dei ‘Frogs’”.  Il Borgo Minonna di Luchetta è quinto con 16 punti, mentre la Castelfrettese di Bugari è seconda a quota 21.

Chiaravalle-Filottranese X

Il Chiaravalle è stato la sorpresa della giornata scorsa: si sta confermando come la grande outsider di questo campionato. Mi sbilancio su un pareggio contro la capolista Filottranese, anche sei i ragazzi di Malavenda vorranno vincere per mantenere la testa della classifica. Sono propenso per la X anche perché il “Campo dei Pini” di Chiaravalle è piccolo e stretto, c’è il rischio di fare il gioco del ‘tamburello’, tra batti e ribatti”. Il Chiaravalle di mister Onorato è ottavo a quota 15; la Filottranese di Malavenda è in testa con 23 punti.

Colle 2006-Labor X

Questa partita mette in palio punti importantissimi. La Labor vuole dare continuità alla vittoria della settimana scorsa, mentre il Colle non può più permettersi di perdere. La sfida sarà molto equilibrata, penso che possa terminare in parità”. Il Colle 2006 di Arno è 15° con soli 5 punti, più avanti la Labor di Tizzoni, 12^ a 9.

Monserra-Montemarciano dello scorso campionato

MonSerra-Montemarciano 1

Non è facile esprimersi su questa sfida. La classifica parla chiaro: c’è una differenza doppia tra le due squadre, con il Montemarciano che continua a non decollare. Tutti dicono che giochi bene, ma i punti non stanno arrivando. Il MonSerra, invece, è pratico ed essenziale: è favorito secondo me”. Il MonSerra di Pietrelli è quinto con 16 punti; il Montemarciano di Caccia è 14° a 8.

Real Cameranese-Sampaolese X

La Real Cameranese deve assolutamente fare risultato, altrimenti entra in piena lotta play-out. La Sampaolese, invece, è in zona play-off e sta andando molto forte, è veramente in forma. Ci può stare il pareggio”. La Real Cameranese di Pantalone è 11^ a 10 punti, mentre la Sampaolese di Togni è quarta a 17.

Sassoferrato Genga-Loreto 1

E’ la sfida più facile da pronosticare. Il Loreto, purtroppo, sembra la vittima predestinata di questo girone, mentre il Sassoferrato Genga ha ambizioni da primo posto. Per me è 1 fisso per la squadra di Tito Perini”. IlSassoferrato Genga di Perini è terzo a 19 punti, con il Loreto di Poggi, invece, ultimo a 1.

Staffolo-Castelbellino 1X2

Questa sfida rappresenta un derby bellissimo, per questo voglio giocarmi una tripla, perché è difficile pronosticare il risultato finale. Sarà una vera battaglia tra due squadre grintose e determinate, con giocatori che non mollano in un campo piccolo”. Lo Staffolo di Pasquini è nono a 14 punti, il Castelbellino di Ricci è quinto a 16.

Villa Musone-Castelleonese 1

Per me vincerà il Villa Musone, che ha fatto bene ad Apiro contro la Sampaolese, quindi è in un buon momento. I lauretani possono vincere un’altra partita, anche se di misura”. Il Villa Musone di Agushi è 12° a quota 9, mentre la Castelleonese di Gasparoni è al nono posto con 14 punti.

Girone C – Settempeda-Cingolana SF 1

La Settempeda è una squadra che prende pochi gol, solo 4, mentre la Cingolana segna poco, anche se ha una retroguardia solida. La formazione di San Severino parte in vantaggio, a malincuore per la stima e l’affetto che ho per la compagine del mio amico Ballini, perché è difficile vincere su quel campo. Eppure i biancorossi di Cingoli avrebbero bisogno di un bel risultato: ho molte riserve, ma devo dare per favoriti i settempedani”. La Settempeda è al terzo posto del girone C di Prima Categoria con 18 punti, mentre la Cingolana San Francesco di mister Ballini è decima a 11.

Una partita sul campo del Monsano

Seconda Categoria – Misa-Victoria Strada X, Monsano-Argignano 2

Monsano-Argignano – conclude mister Carletti –  è un’altra bella partita che vorrei andare a vedere. I fabrianesi sono favoriti, perché sono in testa e hanno tutte le intenzioni di andare a fastidio a Olimpia Ostra Vetere e Borghetto. Misa-Victoria Strada: il Misa è avvantaggiato dal fattore campo, a Pianello di Ostra. Il Victoria Strada gioca meglio nel suo fortino di Villa Strada, ma potrebbe esserci un pareggio. Tra l’altro agli stradesi mi lega l’amicizia con il presidente Mosconi, è un grande personaggio: lo ricordo bene ai tempi della Jesina”.

Pillole di mercato tra Prima e Seconda

Il MonSerra piazza i primi due colpi di mercato: arrivano i 24enni Alessandro Togni e Lorenzo Contorti,rispettivamente centrocampista ex Moie Vallesina e difensore ex Staffolo. Federico Marchegiani, inoltre, va al Monte Roberto dalla Sampaolese. Il Borgo Minonna tessera i centrocampisti Giovanni Guerri (classe 2003) dalla Jesina e Fratoni dalla Junior Jesina (classe 2004). Il terzino Barboni passa dal Castelbellino al Borghetto. La Falconarese tessera il portiere Perez dal Moie Vallesina.

L’attaccante Mossotti ha lasciato la Cingolana San Francesco: i dirigenti biancorossi stanno trattando per portare a Cingoli un paio di giocatori utili per il raggiungimento della salvezza, di cui un attaccante da affiancare ad Agosto. Anche lo Staffolo è in trattativa per piazzare un colpo di mercato, alla ricerca in particolare di un difensore. Per quanto riguarda gli allenatori, è arrivata la fumata bianca in casa Terre del Lacrima: il nuovo mister è Janez Valeri, ex attaccante con esperienza in Eccellenza ed in Serie D.

Programma, arbitri e classifiche

Prima Categoria – 11^ giornata

Girone B – 3 dicembre

Borgo Minonna-Castelfrettese – Sardellini di Fermo – ore 14.30

MonSerra-Montemarciano – Cavallo di Pesaro – ore 14.30

Real Cameranese-Sampaolese – Ginevra Angelini di Fermo – ore 14.30

Sassoferrato Genga-Loreto – Caporaletti di Macerata – ore 14.30

Staffolo-Castelbellino – Marzetti di Fermo – ore 14.30

Villa Musone-Castelleonese – Rizea di Fermo – ore 14.30

Chiaravalle-Filottranese – Mancini di Ancona – ore 15.00

Colle 2006-Labor 1950 – Cerolini di Macerata – ore 19.00

CLASSIFICAFilottranese 23, Castelfrettese 21, Sassoferrato Genga 19, Sampaolese 17, Castelbellino 16, Borgo Minonna 16, MonSerra 16, Chiaravalle 15, Staffolo 14, Castelleonese 14, Real Cameranese 10, Villa Musone 9, Labor 9, Montemarciano 8, Colle 2006 5, Loreto 1

Girone C – 3 dicembre 2022 ore 14.30

Settempeda-Cingolana SF – Di Rago di Macerata

Cska Corridonia-Camerino – Ferretti di Ascoli Piceno

Elfa Tolentino-Appignanese – Fiermonte di Macerata

Esanatoglia-Sarnano – Federici di Ascoli Piceno

Folgore Castelraimondo-Montemilone Pollenza – Pastori di Jesi

Urbis Salvia-Montecosaro – Alighieri di San Benedetto del Tronto

Vigor Montecosaro-Caldarola – Pieroni di Ancona

Elpidiense Cascinare-PortoRecanati – Rossetti di Ancona – ore 15

CLASSIFICACamerino 26, Elpidiense Cascinare 22, Settempeda 18, Appignanese 17, Folgore Castelraimondo 16, Caldarola 13, Esanatoglia 13, Montemilone Pollenza 13, Urbis Salvia 12, PortoRecanati 12, Montecosaro 11, Cingolana SF 11, Elfa Tolentino 11, Vigor Montecosaro 11 , Cska Corridonia 7, Sarnano 4

Seconda Categoria – 11^ giornata

Girone B – sabato 3 dicembre

Trecastelli-Arzilla – Carriero di Jesi – ore 14.30

Senigallia Calcio-Villa Ceccolini – Pace di Ancona – ore 15.00

CLASSIFICADella Rovere 21, Cuccurano 21, Senigallia Calcio 19, Usav Pisaurum 19, Arzilla 18, Pontesasso 18, Villa Ceccolini 17, Monte Porzio 17, Real Gimarra 16, Muraglia 15, Hellas Pesaro 13, Marottese Arcobaleno 8, Atletico River Urbinelli 8, Csi Delfino Fano 7, Torre San Marco 2, Trecastelli 2 

Girone C – sabato 3 dicembre ore 14.30

Cupramontana-Aurora Jesi – Pompili di Jesi

Le Torri Castelplanio-Corinaldo – Cavaliere di Jesi

Maiolati United-Avis Arcevia – Graziosi di Pesaro

Misa Calcio-Victoria Strada – Breda di Ancona

Olimpia Ostra Vetere-Terre del Lacrima – Giorgini di Jesi

Serrana-Valle del Giano – Manzotti di Jesi

Fabiani Matelica-Borghetto – Micheli di Jesi – ore 15.00

Monsano-Argignano – Nitti di Ancona – ore 15

CLASSIFICAArgignano 24, Olimpia Ostra Vetere 23, Borghetto 20, Misa 18, Cupramontana 17, Monsano 17, Aurora Jesi 15, Victoria Strada 15, Serrana 14, Le Torri Castelplanio 14, Avis Arcevia 12, Corinaldo 11, Terre del Lacrima 10, Valle del Giano 6, Fabiani Matelica 5, Maiolati United 2

Girone D – sabato 3 dicembre ore 14.30

Leonessa Montoro-Pietralacroce – Pirovano di Macerata

Olimpia Juventu Falconara-Osimo Five – Ballarò di Pesaro

Palombina Vecchia-Falconarese – D’Ascanio di Ancona

CLASSIFICANuova Sirolese 21, Falconarese 20, Osimo 2011 20, Pietralacroce 19, Agugliano Polverigi 18, Candia Baraccola Aspio 18, Olimpia Juventu Falconara 15, San Biagio 13, Osimo Five 12, Ankon Dorica 12, Palombina Vecchia 11, Piano San Lazzaro 10, Leonessa Montoro 9, Gls Dorica 8, Calcio Castelfidardo 6, Cameratese 6

Foto di copertina di Alex Ciciliani (Ufficio Stampa Staffolo)

©riproduzione riservata




Calcio / Prima e Seconda Categoria, il programma, i pronostici e gli arbitri della 10^ giornata

I pronostici di mister Carletti nel giorno del suo compleanno: in Prima sfida da non perdere tra Castelbellino e Filottranese, in Seconda c’è Argignano-Misa

VALLESINA, 25 novembre 2022 – Siamo già arrivati alla decima giornata per i campionati di Prima e Seconda Categoria delle Marche. Tra domani, sabato 26, e domenica 27 novembre, infatti, le squadre della Vallesina e dintorni andranno incontro ad un’altra entusiasmante tornata di sfide.

In Prima Categoria, i match clou sono Castelbellino-Filottranese, MonSerra-Sassoferrato Genga e Castelfrettese-Chiaravalle, mentre in Seconda i match più importanti sono Argignano-Misa, Olimpia Ostra Vetere-Monsano e Borghetto-Serrana.

Anche questa settimana avremo i pronostici di Cesare Carletti, proprio nel giorno del suo compleanno: auguri, mister!Tutti questi auguri – commenta ironicamente – mi fanno piacere, ma mi fanno ricordare che sono sempre più vecchio (ride, ndr)”. L’età non la diciamo, ma speriamo che il mister possa trascorrere queste ore in serenità con la sua famiglia. Il regalo più importante, magari, potrebbe essere quello di una chiamata da parte di una panchina marchigiana: al momento non è quella del Terre del Lacrima.

Prima Categoria – Girone B – Castelbellino-Filottranese 1

“E’ una sfida tra duri, tra giocatori rognosi e grintosi. Entrambe le squadre occupano i primi posti in classifica, ma a Castelbellino è difficile fare punti. Ci potrebbe stare la seconda sconfitta stagionale della Filottranese: per me è 1 fisso”.

Castelfrettese-Chiaravalle 1

Non ci sarà scampo per il Chiaravalle, perché la Castelfrettese sul suo campo gioca forte e per fare risultato”.

Castelleonese-Colle 2006 1

La Castelleonese deve fare punti in casa, perché fuori casa la fortuna sta girando contro di loro. Anche il Colle 2006 non raccoglie risultati in trasferta, quindi per me la squadra di casa è favorita”.

Labor-Real Cameranese 1

“Penso sia l’ultima chiamata per la Labor: occorre fare punti, non chiacchiere, non bastano le giocate dei singoli. La Real Cameranese viene da un periodo negativo e, in caso di sconfitta, verrebbe quasi raggiunta dalla squadra di Santa Maria Nuova, che secondo me è favorita, quindi 1 fisso”.

Foto di Alex Ciciliani

Loreto-Staffolo 2

“In questo caso è 2 fisso in favore dello Staffolo: è impossibile che il Loreto, da una settimana all’altra, trovi la strada giusta per uscire dal tunnel della crisi”.

MonSerra-Sassoferrato Genga X

“E’ una bellissima partita tra due squadre molto competitive, quindi potrebbe scapparci anche un pareggio”.

Montemarciano-Borgo Minonna X

Non vorrei portar male ancora al Montemarciano, dato che li dò sempre per favoriti. A questo punto, però, credo che il Borgo Minnona è difficile che possa perdere questa sfida. Penso che ci possa stare un pareggio, perché per il Monte, altrimenti, si aprirebbe una crisi profonda”.

Sampaolese-Villa Musone 1

La Sampaolese dovrebbe vincere perché è partita forte, vuole continuare a far punti fino alla fine del girone d’andata, per mettere ulteriore fieno in cascina al proprio campionato. Il Villa Musone, invece, mi sembra molto altalenante: 1 fisso”.

Girone C – Cingolana SF-Elfa Tolentino 1

E’ 1 fisso anche qua: la Cingolana deve assolutamente vincere, altrimenti scivolerebbe nei bassifondi della classifica del girone. Una vittoria eviterebbe la crisi e le polemiche

Cingolana-Appignanese prima del calcio d’inizio

Seconda Categoria – Argignano-Misa Calcio 1, Olimpia Ostra Vetere-Monsano 1

Argignano-Misa Calcio è la sfida tra la prima e la terza in classifica. Entrambe le compagini hanno ottimi giocatori, tecnicamente dotati, che giocano un buon calcio e che fanno gol: sarà una partita ricca di reti, dal risultato incerto. I fabrianesi sono avvantaggiati dal fattore campo, che conoscono molto bene, per me quindi sono favoriti. Olimpia Ostra Vetere-Monsano: il Monsano mi è stato detto che è una squadra ‘scorbutica’, che vende cara la pelle non avendo grandi individualità. Devo dare l’1 fisso, però, perché l’Olimpia in casa gioca un buon calcio e deve tornare alla vittoria dopo la sconfitta contro la Serrana”.

Programma, arbitri, classifiche 

Prima Categoria – 10^ giornata

Girone B – sabato 26 novembre – ore 14.30

Castelbellino-Filottranese – Negusanti di Pesaro

Castelfrettese-Chiaravalle – Domizi di Macerata

Castelleonese-Colle 2006 – Giorgini di Jesi

Labor 1950-Real Cameranese – Gioacchini di Ancona

Loreto-Staffolo – Skura di Jesi

MonSerra-Sassoferrato Genga -Tayeb di Pesaro

Montemarciano-Borgo Minonna – Staffolani di Macerata

Sampaolese-Villa Musone – Caporaletti di Macerata

CLASSIFICA – Castelfrettese 21, Filottranese 20, Castelbellino 16, Sassoferrato Genga 16, MonSerra 16, Borgo Minora 15, Sampaolese 14, Chiaravalle 12, Staffolo 11, Castelleonese 11, Real Cameranese 10, Villa Musone 9, Montemarciano 7, Labor 6, Colle 2006 5, Loreto 1

Girone C – sabato 26 novembre – ore 14.30

Cingolana SF-Elfa Tolentino – Cesanelli di Macerata

Appignanese-Cska Corridonia – Cittadini di Macerata

Montecosaro-Elpidiense Cascinare – Uncini di Jesi

PortoRecanati-Camerino – Crincoli di Ascoli Piceno

Sarnano-Folgore Castelraimondo – Sardellini di Fermo

Caldarola-Esanatoglia – Borrino di San Benedetto del Tronto – ore 15

Montemilone Pollenza-Vigor Montecosaro – Poli di Ascoli Piceno (domenica 27 novembre ore 14.30)

CLASSIFICA – Camerino 23, Elpidiense Cascinare 19, Settempeda 15, Appignanese 14, Folgore Castelraimondo 13, Caldarola 13, Urbis Salvia 12, PortoRecanati 12, Montecosaro 11, Vigor Montecosaro 11, Montemilone Pollenza 10, Cingolana SF 10, Elfa Tolentino 10, Esanatoglia 10, Cska Corridonia 7, Sarnano 4

Seconda Categoria – 10^ giornata

Girone B – sabato 26 novembre – ore 14.30

Arzilla-Senigallia – Santoro di Pesaro

Della Rovere-Trecastelli – Lepri di Pesaro

CLASSIFICASenigallia Calcio 19, Cuccurano 18, Della Rovere 18, Villa Ceccolini 16, Usav Pisaurum 16, Real Gimarra 16, Arzilla 15, Pontesasso 15, Monte Porzio 14, Muraglia 14, Hellas Pesaro 13, Marottese Arcobaleno 8, Csi Delfino Fano 7, Atletico River Urbinelli 5, Torre San Marco 2, Trecastelli 2 

Girone C – sabato 26 novembre – ore 14.30

Argignano-Misa Calcio – Sgreccia di Jesi

Aurora Jesi-Le Torri Castelplanio – Vallesi di Macerata

Avis Arcevia-Fabiani Matelica – Cavaliere di Jesi

Olimpia Ostra Vetere-Monsano – Montanari di Ancona

Terre del Lacrima-Cupramontana – Magi di Ancona

Victoria Strada-Corinaldo – Giustozzi di Macerata

Borghetto-Serrana – Piergiovanni di Pesaro (ore 15)

Valle del Giano-Maiolati – Aquilanti di Jesi (ore 15)

CLASSIFICA – Argignano 21, Olimpia Ostra Vetere 20, Misa 18, Borghetto 17, Monsano 16, Le Torri Castelplanio 14, Serrana 14, Cupramontana 14, Aurora Jesi 12, Victoria Strada 12, Corinaldo 11, Terre del Lacrima 10, Avis Arcevia 9, Fabiani Matelica 5, Valle del Giano 5, Maiolati United 1

Girone D – sabato 26 novembre – ore 14.30

Agugliano Polverigi-Leonessa Montoro – Graziosi di Pesaro

Ankon Dorica-Olimpia Juventu Falconara – Vallesi di Macerata

Falconarese-Candia Baraccola Aspio – Gorreja di Ancona

CLASSIFICAFalconarese 19Nuova Sirolese 18, Pietralacroce 18, Agugliano Polverigi 17, Osimo 2011 17, Olimpia Juventu Falconara 14, Osimo Five 12, Ankon Dorica 11, Palombina Vecchia 10, San Biagio 10, Gls Dorica Ancona 8, Leonessa Montoro 8, Piano San Lazzaro 7, Calcio Castelfidardo 6, Cameratese 6

©riproduzione riservata




Calcio / Prima e Seconda Categoria, il programma e i pronostici della 9^ giornata

La Castelfrettese impegnata a Staffolo, mentre la Filottranese ha il derby contro la Labor: i pronostici di mister Carletti e gli arbitri di giornata

VALLESINA, 18 novembre 2022 – Un’altra settimana calcistica in Prima e Seconda Categoria sta per iniziare per le squadre della Vallesina e dintorni. Nelle gare tra domani, sabato 19 novembre, e domenica 20 novembre, infatti, i nostri club saranno alle prese con esami importanti. Anche questa settimana, mister Cesare Carletti ci farà i suoi pronostici, mentre in coda all’articolo c’è il programma completo con gli arbitri di tutte le partite delle nostre squadre.

I match in copertina

Su tutti, l’esame più importante è quello della Castelfrettese, capolista del girone B, nel sempre difficile campo di uno Staffolo ritrovato grazie alla vittoria in extremis sul Montemarciano, a sua volta chiamato al riscatto in trasferta contro il Sassoferrato Genga. La Filottranese, invece, deve ripartire dopo la sconfitta di Castelferretti, ma domenica affronterà il sentito derby contro la Labor. A caccia di conferme Borgo Minonna e Sampaolese, avversarie a Jesi domani. In coda, a Villa Musone ci potrebbe essere l’ultima chiamata della cenerentola Loreto, in una stracittadina mai come quest’anno scottante.

Nel girone C, la Cingolana San Francesco cerca il riscatto a Urbisaglia dopo le due sconfitte di fila, che l’hanno relegata in una posizione pericolosa a ridosso dei play-out. In Seconda Categoria, infine, i match da non perdere sono Misa Calcio-Aurora Jesi e Serrana-Olimpia Ostra Vetere. Lasciamo ora la parola a mister Cesare Carletti con il suo commento di giornata.

Un’azione di Caldarola-Cingolana SF (foto ufficio stampa Caldarola)

Prima Categoria – Girone C – Urbis Salvia-Cingolana SF X

Sto vedendo che la Cingolana non sta andando bene come pensavo: mi dispiace per il mio amico Luca Ballini, ma sta prendendo una brutta piega. Domani ha un brutto cliente come l’Urbis Salvia, una sfida non facile. Per fiducia ai biancorossi credo che ci possa stare il pari“. La Cingolana San Francesco di mister Ballini è undicesima a 9 punti, due in meno dell’Urbis Salvia a 11.

Girone B – Borgo Minonna-Sampaolese 1 (foto in primo piano)

Andrò a vedere questo incontro. La Sampaolese ha fatto un bell’inizio di campionato, ma il Borgo Minonna sta dimostrando che può benissimo rimanere tra le prime. Il fattore campo è importante, quindi per me vinceranno i rossoblù”. Il Borgo Minonna di mister Luchetta è terzo in classifica con 14 punti, seguito al quarto posto dal gruppetto con la Sampaolese di Togni.

Chiaravalle-Castelleonese X

“Queste due squadre sono alla ricerca di un’identità precisa, anche se penso che stazioneranno a metà classifica. Entrambe ambiscono ad una salvezza tranquilla, quindi credo che finirà in pareggio“. Il Chiaravalle di Onorato è ottavo a 11 punti, mentre la Castelleonese di Gasparoni è nona a 10.

Colle 2006-Castelbellino 2

Per me gli ospiti sono favoriti. Il Castelbellino, come organico, è sicuramente più attrezzato e quindi può continuare la striscia di risultati positivi“. Il Colle 2006 di Arno è penultimo con 5 punti, mentre il Castelbellino di Ricci è nel super-gruppo al quarto posto a 13.

Filottranese-Labor 1

Questa è una partita da 1 fisso. La Labor ha evidenti difficoltà e, pur giocando bene, non riesce ad ottenere risultati. La Filottranese l’ho vista sabato al “Fioretti” di Castelferretti: è un’autentica corazzata, mister Malavenda sa il fatto suo in fatto di vittorie di campionati“. La Filottranese è seconda con 17 punti, a -3 dalla Castelfrettese capolista, mentre la Labor di Tizzoni è tredicesima a quota 6.

Real Cameranese-MonSerra 1

E’ una sfida da tripla, ma mi voglio sbilanciare. Dò fiducia alla Real Cameranese, l’altra volta ha perso contro il Borgo Minonna nonostante il mio pronostico, questa volta ci voglio indovinare. Sì, il MonSerra è una buona squadra, ma secondo me può perdere qualche partita”. La Real Cameranese di Pantalone è nona a quota 10, mentre il MonSerra di Pietrelli si trova tra le 4 del quarto posto a 13 punti.

Sassoferrato Genga-Montemarciano 2

Sarebbe d’obbligo l’1 fisso, visti i risultati recenti del Montemarciano. Posso pensare, comunque, che ci possa stare anche il colpaccio esterno degli uomini di Caccia, sarebbe il momento giusto: devono uscire da questo torpore. Non me ne voglia il mister del Sassoferrato Genga, il mio amico Tito Perini“. Il Sassoferrato Genga è l’ultima delle quattro al quarto posto con 13 punti, mentre il Montemarciano è dodicesimo a 7.

Staffolo-Castelfrettese X

La Castelfrettese è una squadra che sa il fatto suo, proprio come la Filottranese. Credo, però, che sarà penalizzata dal fattore campo: il campo dello Staffolo è ostico e i giallorossi mettono sempre in difficoltà gli avversari. Lo so bene, dato che sia da giocatore che da allenatore ho sempre faticato per portare via i punti da una delle capitali del Verdicchio. Ci può stare un pareggio”. Lo Staffolo di Pasquini è nono a 10, mentre la Castelfrettese di Bugari guida il girone B con 20 punti, unica imbattuta insieme al Borgo Minonna.

Villa Musone-Loreto 1

“A questo punto è scontato l’1 fisso. Mi dispiace, ma per il Loreto non credo ci siano più molte speranze, a meno di una forte campagna acquisti a dicembre: bisogna rifare la squadra da capo“. Il Villa Musone di mister Agushi è tredicesimo a 6 punti, mentre il Loreto di Poggi è ultimo a 1.

Seconda Categoria: Misa Calcio-Aurora Jesi 1, Serrana-Olimpia Ostra Vetere X2

A Serra San Quirico c’è l’ultima chiamata per i serrani per poter rimanere in cima alla classifica in zona play-off. Dopo il pareggio stentato contro il Cupramontana, la Serrana affronterà in serie Olimpia Ostra Vetere e Borghetto, quindi si decidono le ambizioni della squadra. L’Olimpia, invece, sembra una macchina da guerra, che segna tanto e vince ovunque: mi concedo una doppia, per me ci può stare sia il pari che la vittoria degli ospiti. Per quanto riguarda Misa Calcio-Aurora Jesi, mi hanno raccontato che i locali, se giocano bene, segnano a raffica e per l’Aurora non c’è scampo: 1 fisso. Gli aurorini non sono pronti a controbattere le bocche di fuoco del Misa Calcio”. L’Olimpia Ostra Vedere guida il girone C di Seconda Categoria con 20 punti, mentre la Serrana è ottava a 11; il Misa è quarto a 15 punti, quindi l’Aurora Jesi segue a 12.

Le altre di Seconda Categoria

Per quanto riguarda le altre sfide in Seconda Categoria, nel girone B la capolista Senigallia Calcio sarà ospite della blasonata Atletico River Urbinelli, ora in coda con soli 2 punti contro i 19 dei senigalliesi. A 2 c’è anche il Trecastelli, atteso dalla sfida interna contro il Real Gimarra sesto.

Nel girone C, il Borghetto sarà impegnato nel derby contro il Corinaldo, mentre il Cupramontana ha l’occasione di fare punti contro la neopromossa fabrianese Valle del Giano. Derby maceratese tra Fabiani Matelica e Victoria Strada, mentre il Le Torri Castelplanio affronta in casa l’Avis Arcevia. L’Argignano secondo va a far visita al fanalino Maiolati United, mentre il Monsano ospita il Terre del Lacrima.

Chiudendo con il girone D, la prima della classe Falconarese gioca in trasferta contro l’Osimo Five sesto; l’Olimpia Juventu Falconara ospita la vice-capolista Pietralacroce, mentre la Leonessa Montoro, ancora ultima, gioca un importante scontro salvezza contro il Calcio Castelfidardo terz’ultimo. In seguito, potrete trovare gli orari e gli arbitri di tutte le partite, sia di Prima che di Seconda Categoria. Buon divertimento a tutti!

Programma, arbitri e classifica

Prima Categoria – 9^ giornata

Girone B – sabato 19 novembre

Borgo Minonna-Sampaolese – Vagnoni di Fermo- ore 14.30
Real Cameranese-MonSerra – Cesanelli di Macerata – ore 14.30
Staffolo-Castelfrettese – Bardi di Macerata -ore 14.30
Villa Musone-Loreto – Federici di Ascoli Piceno – ore 14.30
Chiaravalle-Castelleonese – Angelini di Fermo – ore 15
Sassoferrato Genga-Montemarciano – Pieroni di Ancona – ore 15
Colle 2006-Castelbellino – Pignotti di San Benedetto del Tronto – ore 19
Filottranese-Labor – Colombo di Fermo – domenica 20 novembre ore 15

CLASSIFICA – Castelfrettese 20,  Filottranese 17, Borgo Minonna 14, Castelbellino 13, MonSerra 13, Sassoferrato Genga 13, Sampaolese 13, Chiaravalle 11, Staffolo 10, Real Cameranese 10, Castelleonese 10, Montemarciano 7, Villa Musone 6, Labor 6, Colle 2006 5, Loreto 1

Girone C – sabato 19 novembre ore 14.30

Urbis Salvia-Cingolana SF – Sperandini di Macerata
Camerino-Sarnano – Capponi di Macerata
CSKA Corridonia-Caldarola – Persichini di Macerata
Elfa Tolentino-Montemilone Pollenza – Marzetti di Fermo
Esanatoglia-PortoRecanati – Rizea di Fermo
Folgore Castelraimondo-Settempeda – Irene Tirri di Macerata
Vigor Montecosaro-Montecosaro – Dattilo di Macerata
Elpidiense Cascinare-Appignanese – Mancini di Ancona – ore 15

CLASSIFICACamerino 20, Elpidiense Cascinare 16, Appignanese 14, Folgore Castelraimondo 13, Settempeda 12, Porto Recanati 11, Urbis Salvia 11, Montecosaro 11, Caldarola 10, Elfa Tolentino 10, Cingolana SF 9, Vigor Montecosaro 8, Montemilone Pollenza 7, Cska Corridonia 7, Esanatoglia 7, Sarnano 4

Seconda Categoria – 9^ giornata

Girone B – sabato 19 novembre

Trecastelli-Real Gimarra – Nitti di Ancona – ore 14.30
Senigallia Calcio-Atletico River Urbinelli – Souopgui di Ancona – ore 15

CLASSIFICA – Senigallia Calcio 19, Cuccurano 18, Usav Pisaurum 16, Della Rovere 15, Arzilla 14, Monte Porzio 13, Villa Ceccolini 13, Real Gimarra 13, Pontesasso 12, Muraglia 11, Hellas Pesaro 10, Marottese Arcobaleno 8, Csi Delfino Fano 7, Torre San Marco 2, Trecastelli 2, Atletico River Urbinelli 2

Girone C – sabato 19 novembre ore 14.30

Corinaldo-Borghetto – Talacchia di Jesi
Cupramontana-Valle del Giano – Bassotti di Ancona
Fabiani Matelica-Victoria Strada – Penna di Macerata
Le Torri Castelplanio-Avis Arcevia – Breda di Ancona
Maiolati-Argignano – Micheli di Jesi
Misa Calcio-Aurora Jesi – Mancini di Pesaro
Serrana-Olimpia Ostra Vetere – Blasi di Jesi
Monsano-Terre del Lacrima – Massani di Jesi – ore 15

CLASSIFICAOlimpia Ostra Vetere 20, Argignano 18, Borghetto 17, Misa 15, Monsano 13, Le Torri Castelplanio 13, Aurora Jesi 12, Serrana 11, Cupramontana 11, Terre del Lacrima 10, Victoria Strada 9, Avis Arcevia 8, Corinaldo 8, Fabiani Matelica 5, Valle del Giano 5, Maiolati United 1

Girone D – sabato 19 novembre ore 14.30

Leonessa Montoro-Calcio Castelfidardo – Papa di Macerata
Olimpia Juventu Falconara-Pietralacroce – Bacchiani di Pesaro
Osimo Five-Falconarese – Bottin di Ancona

CLASSIFICA – Falconarese 19, Pietralacroce 17, Candia Baraccola Aspio 15, Nuova Sirolese 15, Osimo 2011 14, Agugliano Polverigi 14, Olimpia Juventu Falconara 13, Anno Dorica 11, San Biagio 10, Osimo Five 9, Gls Dorica Ancona 8, Palombina Vecchia 7, Piano San Lazzaro 7, Calcio Castelfidardo 6, Leonessa Montoro 5, Cameratese 5

©riproduzione risevata




Calcio / Prima e Seconda Categoria, risultati e marcatori della 7° giornata

Pari tra Borgo Minonna e Monserra, il derby del Verdicchio va alla Sampaolese. Pari tra Cupramontana e Ostra Vetere. Colpo grosso del Victoria Strada

IN AGGIORNAMENTO

a cura di Evasio Santoni e Giacomo Grasselli

VALLESINA, 5 novembre 2022 –  In Prima Categoria, girone B,  successo esterno della Castelfrettese che guadagna, almeno per 24 ore la testa della classifica in attesa della partita di domani della Filottranese in casa, ospite la Castelleonese. Pari tra Borgo Minonna e Monserra mentre il derby del Verdicchio va alla Sampaolese che si impone a Staffolo per 3-1. Nel girone C perde la Cingolana a Montecosaro e il Camerino consolida il primato.

In Seconda Categoria nel girone C tonfo della capolista Borghetto in casa del Victoria Strada mentre finisce 1-1 il big match tra Cupramontana e Ostra Vetere. Anche l’Argignano perde a Castelplanio e la classifica adesso vede l’Ostra Vetere al comando con un punto di vantaggio sul Borghetto. In coda guai seri per il Maiolati.

RISULTATI Prima Categoria

Girone B 

Borgo Minonna-MonSerra – Nocelli di Ancona – 1-1

Borgo Minonna – Monserra

BORGO MINONNA – Morresi, Mordidelli, Bresciani, Moreschi, Serrani, Mazzieri, Pancaldi, Barbaresi, May, Braconi, Ferrante. All. Luchetta A disp. Pellegrini, Spinelli, Pistelli, Marchegiani D., Marchegiani Y., Argentati, Korki, Italia, Rango

MONSERRA – Morettini, Ferrero, Puerini, Serpicelli, Federici, Carbone, Brega, Calcina, Gabadori, Mastri, Castignani. All. Pietrelli A disp. Pigliapoco, Francescangeli, Carbini, Petromilli, Brescini, Zoppi, Sartini, Pucci, Ambrosini

RETI – Brega, Mazzieri

Castelbellino-Labor – Caporaletti di Macerata – 2-1

CASTELBELLINO – Pettinelli, Simonetti, Musumeci, Ulisse, Lucarini, Monno, Onuorah, Stamate, Corinadesi, Ledesma, Turchi. All. Ricci A disp. Micci, Barchiesi, Giaccarini, Giovannelli, Zucca, Tarabello, Bando, Brisuri, Cecati

LABOR – Boria, Belelli, Benigni A., Picciafuoco, Burattini, Morra, Marconi, Mazzieri, Bassotti, Ortolani, Giulietti. All. Tizzoni A disp. Giorgini, Aquili, Ausili, Sbaffi, Barbaresi, Benigni Al., D’Ercole, Andrenelli, Sopranzetti

RETI – Onuorah, Turchi, Bassotti

Staffolo-Sampaolese – Pieroni di Ancona – 1-3

STAFFOLO – Pepe, Piccinini, Conte, Massei, Fuoco, Coltorti, Sassaroli, Morico (26′ st Abbate), Marani (21′ st Tigano), Piersanti (31′ st Monaco), Storoni (11 st Stronati). All Pasquini

SAMPAOLESE – Bellardinelli, Boria M., Conte, Cocilova, Fioranelli, Boria P., Bediako (30′ st Trolio), Ferretti, Diagne, Apolloni (46′ st Catani), Paialunga (38′ st Calvanese), All Togni

RETI – Piersanti Diagne, Diagne, Trolio

Villa Musone-Montemarciano – Bardi di Macerata – 2-1

VILLA MUSONE – Cingolani, Lorenzetti, Berrettoni, Domizi, Guzzini, Pitturi, Caporaletti, Sall, Ventresini, Giuliani, De Martino. All. Aguishi A disp. Grottini F. Ascani F., Grottini L., Giampieri, Ciminari, Prosperi, Giamamria, Ascani P., Agushi

MONTEMARCIANO – Parasecoli, Silvestrini, Lucci, Pambianchi, Pascucci, Ruggeri, Gramazio, Tunnera, Pellonara, Becci, Pascali. All. Caccia A disp. Petrella, Santini, Passeggio, Giancamilli, Gemini, Marchesini, Impiglia, Stefanini, Candelaresi

RETI – De Martino, Pascali, Caporaletti

Chiaravalle-Loreto – Rapari di Macerata – 0-0

CHIARAVALLE – Cecchini, Forlani, Moretti, Giacomelli, Perugini, Ricchetti, Giampieri, Lupini, papadopulos, Rocchetti D., Marinangeli. All. Onorato A disp. Fava L., Fava R., Maiolatesi, Lorenzini, Bugari, Rametta, Guidi, Sposito

LORETO – Droghetti, Barbaccia, Socci, Massimiliani, Marta, Scalella, Brahimi, Maggi, Marini, Tonuzi, Mascia. All.  A disp. Mobili, Pigliacampo, Giulietti, Angeletti, Ghergo, Galassi, Colantuono, casali

Sassoferrato Genga-Real Cameranese – Skura di Jesi – 3-1

SASSOFERRATO GENGA – Buriani, Ruiu, Imperio, Chioccolini, Paoluzzi, Lippolis, Passeri, Arcangeli, Ricci, Piermattei E., Conti. All. Perini A disp. Camilli, Piermattei M., Skura, Perini, Venturi, Loppi, Cossa, Tittarelli

REAL CAMERANESE – Fatone, Stocchi, Baldini, Casaccia, Baro, Fraternale, Rossetti, Marchionne, Bocci, Taddei, Cola. All. Pantalone A disp. Felicetti, Rogas, Romani, Leggieri, Angeletti, Mingo, Piccini, Andreucci, Defendi

RETI – Piermattei E., Ricci, Casaccia, Passeri

Colle 2006-Castelfrettese – Cesca di Macerata – 1-3 

COLLE 2006 – Montuoso, Tereziu, Cesaroni, Eliantonio, Pjetri, Ascione, Boria (Tarantelli), Jobe, D’Errico, Renda (Mondaini), Bianchi. All. Arno

CASTELFRETTESE – Sollitto, Tommaso Mazzarini (Calcina), Cerioni (Alessandro Mazzarini), Rango, Tomassini, Rosi, Parasecoli (Paniconi), Bartolini, Rocchi, Anconetani (Ortolani), Beta. All. Bugari.

RETI – Rocchi (rig.), Beta, Beta,  Mondaini

Filottranese-Castelleonese – De Florio di Pesaro – 4-0

FILOTTRANESE – Palmieri, Candidi, Perna, Iannaci, Donati (Fiordoliva S.), Corneli (Grassi), Tarabelli (Capomagi), Maresca (Vitali), Maccioni (Strappini), Paialunga, Massucci. All. Malavenda

CASTELLEONESE – Francoletti, Fattorini, Spezie, Zandri, Bombagioni, Mattioli (Secondini), Simonetti (Agostinelli), Manfredi (Falcinelli), Monnati (Ciani), Giudici, Toderi (Penacchini). All. Gasparoni

RETI – Maccioni, Corneli, Maccioni, Massucci

CLASSIFICA – Castelfrettese 17, Filottranese 17, Castelbellino 12, Sassoferrato Genga 12Borgo Minonna 11, Chiaravalle 11, MonSerra 10, Sampaolese 10, Real Camerunese 10, Castelleonese 9, Staffolo 7, Montemarciano 7, Villa Musone 6, Labor 5, Colle 2006 2, Loreto 1

Girone C 

Vigor Montecosaro-Cingolana SF – Falgiani di Ascoli Piceno 2-1 Micucci (M), Bernabei (M), Agosto (C)

Camerino-Caldarola – Manzetti di Fermo 1-0

Cska Corridonia-Montecosaro – Federici di Ascoli Piceno 0-0

Elfa Tolentino-Settempeda – Raiola di Jesi 0-2 Silla, Capenti

Esanatoglia-Appignanese – Sardellini di Fermo 0-1

Portorecanati-Sarnano – Staffolani di Macerata 1-1 Ferrero (P), Massei (S)

Elpidiense Cascinare-Montemilone Pollenza – Ferretti di Ascoli Piceno 1-1 Castellano (E), Elias (M)

CLASSIFICACamerino 17, Appignanese 14, Elpidiense Cascinare 13, Settempeda 11, Caldarola 10, Urbis Salvia 10, Folgore Castelraimondo 10, Elfa Tolentino 10, Cingolana SF 9, Portorecanati 9, Montecosaro 8, Esanatoglia 7, Cska Corridonia 7, Vigor Montecosaro 7, Montemilone Pollenza 4, Sarnano 3

RISULTATI Seconda Categoria

Girone B 

Trecastelli-Usav Pisaurum – Giorgini di Jesi – 0-2 Tartaglia, Battaglini

Senigallia Calcio-Marottese Arcobaleno – D’Ascanio d’Ancona – 2-1 Grossi (S), Serrani (S), Carboni (M)

CLASSIFICA: Senigallia Calcio 16, Cuccurano 15, Villa Ceccolini 13, Monte Porzio 13, Usav Pisaurum 13, Real Gimarra 13, Della Rovere 12, Pontesasso 12, Arzilla 11, Muraglia 8, Csi Delfino Fano 7, Hellas Pesaro 7, Marottese Arcobaleno 5, Torre San Marco 5, Trecastelli 2, Atletico River Urbinelli 1

 

Girone C  

Corinaldo-Avis Arcevia – Varlese di Jesi 1-3 Tisba (A)

Cupramontana-Olimpia Ostra Vetere – Nitti di Ancona 1-1 Mancini (C), Perlini (OV)

Fabiani Matelica-Aurora Jesi – Giustozzi di Macerata 0-0

Le Torri Castelplanio-Argignano – Talacchia di Jesi 1-0 autogol

Misa Calcio-Valle del Giano – Speciale di Ancona 2-1 Saturni (M), Marchetti (M), Mereu (V)

Maiolati United-Terre del Lacrima 1-3

Monsano-Serrana – Cavaliere di Jesi – 2-1 Rinaldi (M), Molinari (M), Bini su rigore (S)

Victoria Strada – Borghetto 1-3 Giulioni (V), Tiranti (V), Tiranti (V)

CLASSIFICA: Olimpia Ostra Vetere 17, Borghetto 16, Argignano 15, Le Torri Castelplanio 13, Monsano 12, Misa Calcio 12, Aurora Jesi 11, Serrana 10, Cupramontana 10, Victoria Strada 8, Avis Arcevia 7, Corinaldo 7, Fabiani Matelica 5, Valle del Giano 2, Maiolati United 1

 

Girone D  

Leonessa Montoro-San Biagio – Bugatti di Jesi 2-1 Mercanti (M), Balestrieri (M), Binci (S)

Olimpia Juventu Falconara-Calcio Castelfidardo – Breda di Ancona 2-0 Gasparrini, Gutierez

Piano San Lazzaro-Falconarese – Pace di Ancona 1-2 Paolinelli (P), Carra (F), Merchri (F)

CLASSIFICA: Pietralacroce 16, Falconarese 16, Osimo 2011 14, Agugliano Polverigi 13, Candia Baraccola Aspio 13, Nuova Sirolese 12, Olimpia Juventu Falconara 12, San Biagio 10, Osimo Five 9, Gli Dorica Ancona 8, Ankon Dorica 8, Palombina Vecchia 7, Piano San Lazzaro 6, Leonessa Montoro 5, Calcio Castelfidardo 3, Cameratese 2

©riproduzione riservata




Calcio / Prima e Seconda Categoria, programma e pronostici della settima giornata

In Prima Categoria, spicca il derby del Verdicchio tra Staffolo e Sampaolese, Cingolana in trasferta a Montecosaro; in Seconda ultima chiamata per il Cupramontana: il commento di Cesare Carletti

VALLESINA, 4 novembre 2022 – Siamo alla vigilia di un altro grande weekend di campionato in Prima e Seconda Categoria di calcio per quanto riguarda le squadre della Vallesina e dintorni. Tra domani sabato 5 e domenica 6 novembre i match clou della settima giornata in Prima sono Borgo Minonna-MonSerra, Staffolo-Sampaolese, Castelbellino-Labor, Sassoferrato Genga-Real Cameranese e Filottranese-Castelleonese.

In Seconda Categoria, invece, le sfide da tenere d’occhio sono Cupramontana-Olimpia Ostra Vetere e Le Torri Castelplanio-Argignano. Anche per questa settimana leggiamo i pronostici di mister Cesare Carletti.

Girone B – Borgo Minonna-MonSerra – 1

Sarà una bella partita. Il Borgo Minonna gioca in casa e può fare risultato pieno: dico 1. Sarò sicuramente a vedere la sfida”. Il Borgo Minonna di mister Luchetta è terzo con 10 punti, mentre il MonSerra di Pietrella ne ha 9 ed è al sesto posto.

Castelbellino-Labor – 1

Il Castelbellino vuole continuare la striscia positiva ed è nelle posizioni di vertice della classifica, ma la Labor non può perdere più terreno. Se rimani in fondo anche dopo la settima di campionato, sono guai a risalire. Anche in questo caso dico 1, i padroni di casa partono favoriti”. Il Castelbellino di Ricci è sesto a 9 punti, mentre la Labor di Tizzoni è tredicesima a 5.

Chiaravalle-Loreto – 1

Il Chiaravalle è la sorpresa di questo girone B, è inutile negarlo. Un altro risultato positivo contro il Loreto fanalino di coda potrebbe candidarlo a un ruolo da protagonista. Anche per questa sfida opto per un 1 fisso”. Il Chiaravalle di Onorato è terzo a quota 10, mentre il Loreto di Poggi è ancora fermo a 0 punti all’ultimo posto.

Colle 2006-Castelfrettese – 2

Ribadisco che secondo il mio punto di vista non c’è partita contro i ‘Frogs’. Sebbene il Colle 2006 mi abbia smentito sabato scorso a Montemarciano, dato che avevo data per certa la vittoria dei locali, stavolta credo che la Castelfrettese a Collemarino non possa fare un passo falso. Se la compagine di Bugari vuole tenere testa alla Filottranese non può perdere. Per me è un 2”.

Il Colle 2006 di Arno è quindicesimo con soli 2 punti, mentre la Castelfrettese è al primo posto a 14. Ieri i biancorossi hanno ufficializzato l’acquisto di Eros Paniconi, attaccante classe 1989 ex Fano in Serie D, Vigor Senigallia e Real Metauro in Eccellenza, Micciulli Senigallia, Mondolfo, Montemarciano, Marotta e Atletico Mondolfo Marotta tra Promozione e Seconda Categoria.

Filottranese-Castelleonese – 1

Un’altra partita da 1 fisso. La Filottranese è troppo forte ed in attacco ha una ‘macchina da guerra’. Assomiglia al Napoli: le loro punte segnano sempre, per questo difendere diventa più facile e per gli avversari si complica fare gol”. La Filottranese di Malavenda è capolista con 14 punti, mentre la Castelleonese di Gasparoni è sesta a 9.

Sassoferrato Genga-Real Cameranese – 1X2

E’ l’unica sfida da tripla, me la concedo. La Real Cameranese mi sta sorprendendo, perché gioca bene: me li ricordo in Seconda Categoria, li ho incontrati diverse volte due anni fa con lo stesso allenatore. A Sassoferrato non c’è il sintetico di Camerano, quindi potrebbero avere qualche difficoltà su un manto erboso, ma non riesco a pronosticare il risultato finale”. Il Sassoferrato Genga di Perini è risalito al sesto posto a quota 9, a -1 dalla Real Cameranese di Pantalone terza a 10.

Staffolo-Sampaolese – 1X

“E’ il derby del Verdicchio per eccellenza, una ‘battaglia’ tra buoni vini. Lo Staffolo ha dalla sua il vantaggio del campo, ma occhio alla Sampaolese, quindi metto una doppia: 1X”. Lo Staffolo di Pasquini e la Sampaolese di Togni condividono il decimo posto con 7 punti a testa.

Villa Musone-Montemarciano – X

Sono due squadre che non si stanno esprimendo al meglio, perché il Villa Musone ha 3 punti e sta stentando, mentre il Montemarciano ne ha 7 nonostante sia una compagine costruita per vincere, inutile che si nascondino. Un pari potrebbe starci”. Il Villa Musone di Agushi è terz’ultimo a 3 punti, mentre il Montemarciano di Caccia ne ha 4 in più ed è decimo.

Girone C – Vigor Montecosaro-Cingolana SF – X

La Cingolana potrebbe fare il colpaccio e candidarsi a un posto nei play-off. La squadra di Ballini ha 9 punti, 4 in più della Vigor Montecosaro che non se la passa molto bene. Per me il pareggio ci può stare, essendo un impegno fuori casa”. La Cingolana San Francesco è sesta nel girone C di Prima Categoria è sesta, a -5 dalla capolista Camerino, a -3 dall’Elpidiense Cascinare, a -2 dall’Appignanense e a -1 da Caldarola ed Elfa Tolentino.

 

Seconda Categoria: Cupramontana-Olimpia Ostra Vetere 2; Le Torri Castelplanio-Argignano X

Mister Carletti ci ha commentato anche i due match clou di Seconda Categoria, ovvero le sfide del girone C Cupramontana-Olimpia Ostra Vetere e tra Le Torri Castelplanio-Argignano.

“Per il Cupramontana è l’ultimo treno: deve assolutamente vincere per non staccarsi dalle prime posizioni, ma l’Ostra Vetere è forte e parte con i favori del pronostico. Le Torri Castelplanio-Argignano, invece, è una partita da pareggio, anche perché i locali non sono partiti come ci si aspettava, mentre i fabrianesi vogliono giocarsi il primo posto fino alla fine, sulla falsa riga dell’anno scorso. Nel girone C sarà lotta a due tra Borghetto e Olimpia Ostra Vetere, ma il terzo incomodo sarà l’Argignano”.

Seconda Categoria: le altre

Passando alle altre partite, nel girone B la capolista Senigallia Calcio affronta in casa la Marottese dodicesima, mentre il Trecastelli penultimo ospiterà il fanalino di coda Atletico River Urbinelli.

Detto dei due big match del girone C, la capolista Borghetto affronterà l’insidiosa trasferta di Villa Strada di Cingoli contro il Victoria Strada, mentre Monsano-Serrana è una sfida che profuma di play-off, con le due squadre divise solamente da un punto (9 per i rossoblù, 10 per i giallorossi). A centro classifica, il Misa Calcio sfida il Valle del Giano a Pianello di Ostra, mentre l’Aurora Jesi sarà impegnata sul difficile campo del Fabiani Matelica. Completano la giornata Corinaldo-Avis Arcevia e Maiolati United-Terre del Lacrima.

Nel girone D, la partita tra il Piano San Lazzaro decimo e la Falconarese terza evoca due società dal grande blasone. Il fanalino di coda Leonessa Montoro ospita in casa il San Biagio quinto, mentre l’Olimpia Juventu Falconara settima affronta il sempre rognoso Calcio Castelfidardo, ora quattordicesimo.

 Programma, arbitri e classifiche

Prima Categoria – 7^ giornata

Girone B – sabato 5 novembre

Borgo Minonna-MonSerra – Nocelli di Ancona – ore 14.30

Castelbellino-Labor – Caporaletti di Macerata – ore 14.30

Staffolo-Sampaolese – Pieroni di Ancona – ore 14.30

Villa Musone-Montemarciano – Bardi di Macerata – ore 14.30

Chiaravalle-Loreto – Rapari di Macerata – ore 15

Sassoferrato Genga-Real Cameranese – Skura di Jesi – ore 15

Colle 2006-Castelfrettese – Cesca di Macerata – ore 19

Filottranese-Castelleonese – De Florio di Pesaro – domenica 6 novembre ore 15

CLASSIFICA Castelfrettese, Filottranese 14, Real Cameranese  10, Borgo Minonna 10, Chiaravalle 10, MonSerra 9, Castelbellino 9, Castelleonese 9, Sassoferrato Genga 9, Staffolo 7, Sampaolese 7, Montemarciano 7, Labor 5, Villa Musone 3, Colle 2006 2, Loreto 0 

Girone C – sabato 5 novembre ore 14.30

Vigor Montecosaro-Cingolana SF – Falgiani di Ascoli Piceno

Camerino-Caldarola – Manzetti di Fermo

Cska Corridonia-Montecosaro – Federici di Ascoli Piceno

Elfa Tolentino-Settempeda – Raiola di Jesi

Esanatoglia-Appignanese – Sardellini di Fermo

Portorecanati-Sarnano – Staffolani di Macerata

Elpidiense Cascinare-Montemilone Pollenza – Ferretti di Ascoli Piceno (ore 15)

CLASSIFICA – Camerino 14, Elpidiense Cascinare 12, Appignanese 11, Caldarola 10, Elfa Tolentino 10, Cingolana SF 9, Urbis Salvia 9, Folgore Castelraimondo 9, Settempeda 8, Portorecanati 8, Montecosaro 7, Esanatoglia 7, Cska Corridonia 6, Vigor Montecosaro 8, Montemilone Pollenza 3*, Sarnano 2

Seconda Categoria – 7^ giornata

Girone B – sabato 5 novembre

Trecastelli-Usav Pisaurum – Giorgini di Jesi – ore 14.30

Senigallia Calcio-Marottese Arcobaleno – D’Ascanio d’Ancona – ore 18

CLASSIFICASenigallia Calcio 13, Real Gimarra 13, Cuccurano 12, Villa Ceccolini 12, Della Rovere 11, Pontesasso 11, Monte Ponzio 10, Usav Pisaurum 10, Arzilla 8, Muraglia 8, Csi Delfino Fano 7, Marottese Arcobaleno 5, Hellas Pesaro 4, Torre San Marco 2, Trecastelli 2, Atletico River Urbinelli 1

Girone C – sabato 5 novembre ore 14.30

Corinaldo-Avis Arcevia – Varlese di Jesi

Cupramontana-Olimpia Ostra Vetere – Nitti di Ancona

Fabiani Matelica-Aurora Jesi – Giustozzi di Macerata

Le Torri Castelplanio-Argignano – Talacchia di Jesi

Misa Calcio-Valle del Giano – Speciale di Ancona

Maiolati United-Terre del Lacrima

Monsano-Serrana – Cavaliere di Jesi – ore 15

CLASSIFICA – Borghetto 16, Olimpia Ostra Vetere 16, Argignano 15, Serrana 10, Le Torri Castelplanio 10, Aurora Jesi 10, Monsano 9, Misa Calcio 9, Cupramontana 9, Terre del Lacrima 7, Victoria Strada 5, Avis Arcevia 4,Valle del Giano 2*, Fabiani Matelica 1*, Maiolati United 1

Girone D – sabato 5 novembre ore 14.30

Leonessa Montoro-San Biagio – Bugatti di Jesi

Olimpia Juventu Falconara-Calcio Castelfidardo – Breda di Ancona

Piano San Lazzaro-Falconarese – Pace di Ancona

CLASSIFICAPietralacroce 16, Osimo 2011 14, Falconarese 13, Agugliano Polverigi 13, Candia Baraccola Aspio 10, San Biagio 10, Nuova Sirolese 9, Olimpia Juventu Falconara 9, Ankon Dorica 8, Piano San Lazzaro 6, Osimo Five 6, Gls Dorica 5, Palombina Vecchia 4, Calcio Castelfidardo 3, Cameratese 2, Leonessa Montoro 2

©riproduzione riservata




Calcio / Prima e Seconda Categoria, il programma della sesta giornata

Da oggi a commentare e a pronosticare le partite della giornata di Prima e Seconda Categoria ci sarà il mister jesino Cesare Carletti

VALLESINA, 28 ottobre 2022 – Siamo alle porte della sesta giornata dei campionati di Prima e Seconda Categoria per quanto riguarda le squadre della Vallesina e dintorni. Da questa settimana, ci avvaliamo del commento tecnico dell’allenatore Cesare Carletti, allenatore di tante squadre della provincia di Ancona e Pesaro negli ultimi 30 anni.

La giornata in Prima Categoria vedrà protagoniste le nostre squadre con tante sfide interessanti, come MonSerra-Chiaravalle, Castelfrettese-Castelleonese e Labor-Borgo Minonna. In Seconda, invece, i due match clou sono Borghetto-Cupramontana e Olimpia Ostra Vetere-Le Torri Castelplanio.

Chi è mister Cesare Carletti

Cesare Carletti

Carletti, jesino classe 1959, ha allenato Moie, Le Torri Castelplanio,Maiolati, Aurora Jesi, Candia Baraccola Aspio, Monsano (settore giovanile), Borgo Minonna, Falconarese, Borghetto, Belvederese, San Costanzo e di nuovo Le Torri Castelplanio nella passata stagione. Attualmente è libero, ma in attesa di una sfida stimolante.

Negli ultimi anni – ci racconta il tecnico jesino – non me la sono mai sentita di iniziare a preparare le stagioni già da luglio, ma se c’è qualche situazione a novembre-dicembre che mi può interessare posso valutare di subentrare in corsa. L’anno scorso a Castelplanio ho festeggiato 30 anni esatti in panchina: avevo cominciato al Moie nella stagione 1991-1992 in Prima Categoria. Mi piace anche andare a vedere le partite: sono un habitué dei campi dilettantistici marchigiani, me le guardo tutte, dalla Serie D alla Terza Categoria. Conosco tutti gli addetti ai lavori, faccio sempre due chiacchiere con molti protagonisti del calcio locale: è sempre meglio di andare a giocare a carte al bar”.

Passiamo ora ai pronostici e alle analisi di mister Carletti, per quanto riguarda la Prima Categoria e i due big match di Seconda.

Prima Categoria

Girone B – Real Cameranese-Staffolo – 1X2

“E’ un bell’incontro, tra due squadre appaiate a 7 punti al settimo posto. La Real Cameranese ha vinto le ultime due partite, sono carichi, mentre lo Staffolo non perde mai: ho visto la sfida contro il Borgo Minonna, la formazione di Pasquini è solida. Credo che sia una partita da tripla, può scapparci qualsiasi risultato”.

Castelfrettese-Castelleonese – 1X

“Ho visto la Castelfrettese sabato scorso a Castelbellino: i ragazzi di Bugari sono stati protagonisti di un buon inizio di partita, poi si è un po’ persa, anche per via delle ridotte dimensioni del campo. Si tratta di un organico importante, che lotta per la vittoria del campionato: è una delle favorite per la vittoria finale, insieme alla Filottranese e al Borgo Minonna. E’ vero che la Castelleonese è reduce da tre vittorie consecutive, ma i biancorossi hanno il vantaggio di giocare in casa, dove l’allenatore predilige il bel gioco su un campo largo come quello del ‘Fioretti’. Sulla schedina metterei 1X”.

Labor-Borgo Minonna – X

Per la Labor è una partita già decisiva, perché è indietro in classifica, a 4 punti. Il Borgo Minonna, tuttavia, è lanciata dalla bella vittoria all’ultimo minuto contro il Sassoferrato Genga: la squadra jesina non si può nascondere per l’organico che ha a disposizione Luchetta, con giocatori di qualità. I ragazzi di Tizzoni, però, sono rognosi in casa a Santa Maria Nuova: i gialloneri sono ostici, puntano sull’agonismo. Secondo me il pari ci può scappare, ma può succedere di tutto”.

Loreto-Castelbellino – 2

Per il Loreto, purtroppo, questa è una stagione da incubo. La classifica parla chiaro, con 5 sconfitte in 5 partite: il cambio di allenatore non mi sembra abbia sortito effetti. Il Castelbellino dovrebbe vincere agevolmente sotto la Santa Casa”.

MonSerra-Chiaravalle – 1

“Anche questa, invece, è una sfida dal pronostico incerto. Il MonSerra, comunque, potrà avere dalla sua parte il fattore campo, mentre il Chiaravalle sta facendo un campionato inaspettato e non ha mai perso: potrebbero continuare la striscia positiva. I biancorossi di Pietrella, però, fanno tanti gol, per questo li vedo favoriti”.

Cristiano Caccia (allenatore Montemarciano)

Montemarciano-Colle 2006 – 1

Il Montemarciano deve assolutamente vincere, dopo i passi falsi delle prime giornate. È una squadra costruita per le prime posizioni, quindi mister Caccia non può più sbagliare contro un Colle 2006 molto deficitario, che ha preso 4 gol in casa sabato scorso contro la Sampaolese: è un segnale di qualche lacuna difensiva per i dorici. Metterei 1 fisso sulla schedina”.

Sampaolese-Filottranese – 2

La Filottranese è una corazzata, mentre la Sampaolese non gioca nel suo stadio di casa ma allo “Sparapani” di Apiro. Il campo di San Paolo di Jesi era un mezzo fortino, mentre quello apirese non è ha le stesse condizioni ambientali. Vedo la squadra di Malavenda avvantaggiata: è un 2 secco”.

Sassoferrato Genga-Villa Musone – 1

Il Sassoferrato Genga vuole ritornare subito in Promozione, ancora scottato dalla retrocessione della passata annata. Si tratta di un organico importante, con giocatori di categoria superiore: non vogliono fallire. Questa squadra, però, se non riesce a mettere insieme un filotto di tre o quattro vittorie consecutive, rischia di dover cambiare l’allenatore e di dover tornare di nuovo sul mercato. Il Sassoferrato Genga, quindi, per me è favorito”.

Girone C – Cingolana SF-Esanatoglia 1

Ho seguito entrambe le squadre nella passata stagione, dato che hanno vinto i rispettivi campionati. Il mister della Cingolana SF, Luca Ballini, è un mio carissimo amico ed è uno stratega. In squadra ci sono vecchi lupi di mare come Tomassoni, Schiavoni, Bufarini e Agosto: li ho incontrati sul campo e li conosco bene, in ogni momento possono cambiare la partita. I biancorossi mi piacciono e il nome della società rievoca il blasone di un tempo: mi ricordo ancora dello spareggio con la Jesina per andare a giocarsi i play-off nazionali per la promozione in Serie D. Allo Spivach si giocherà una bella partita, ma penso che la Cingolana parta in vantaggio, anche per via del fattore campo”.

Seconda Categoria: i big match

Giorgio Latini (mister Borghetto)

Nel girone C di Seconda Categoria, le due sfide di giornata sono Borghetto-Cupramontana e Olimpia Ostra Vetere-Le Torri Castelplanio. “Questa settimana – spiega Carletti – giocano le quattro squadre che vogliono essere le protagoniste del campionato. Il Borghetto di Giorgio Latini è stato costruito per vincere tutte le partite, quindi penso che possano conquistare i tre punti. Hanno un ambiente sano, con strutture e un bel settore giovanile, per un piccolo paese tra Chiaravalle e Jesi. Attenzione, però, al Cupramontana: non vuole fare da comparsa e la squadra non è stata smantellata, puntano a ritornare in Prima Categoria, campionato di competenza per storia e tradizione. Ricordiamoci, però, cosa ha fatto Giorgio Latini nei dilettanti marchigiani: 8 campionati vinti tra Cingoli, Apiro, San Paolo di Jesi e Moie, è un vincente. Per me è 1 fisso, il Borghetto è favorito”.

Il Le Torri Castelplanio – prosegue l’ex allenatore proprio dei rossoblù – non avrà a disposizione Montecchiarini, squalificato: è un giocatore che mi è sempre piaciuto, non sono mai riuscito a portarlo con me nelle squadre dove allenavo, perché non si muoveva mai da Villa Strada di Cingoli. Mister Fugante e la società sono riusciti a convincerlo a trasferirsi dal Victoria. Lui e Mariani compongono una coppia d’attacco fortissima. Anche l’Olimpia Ostra Vetere dispone di un reparto offensivo di pregevolissima fattura, con Magaglini, Falcinelli, Perlini e Nacciariti, tanti di loro ex Vigor Senigallia. Sarebbe bello poter assistere sia a Borghetto-Cupramontana che a Olimpia Ostra Vetere-Le Torri Castelplanio: quest’ultima è una sfida da tripla, ma i locali hanno il leggero vantaggio di giocare su un campo sintetico e manovrano molto bene il pallone”.

Seconda Categorie: le altre partite

Passando alle altre partite del girone C, l’Aurora Jesi affronta l’Avis Arcevia, mentre il Monsano ospita il Maiolati United. I fabrianesi del Valle del Giano giocano in casa contro il Corinaldo, mentre i “cugini” dell’Argignano affronteranno il Victoria Strada tra le mura amiche. Completano il quadro Serrana-Misa Calcio e Terre del Lacrima-Fabiani Matelica.

Nel girone B, la capolista Senigallia Calcio affronta l’Usav Pisaurum, mentre il Trecastelli fanalino di coda sarà ospite del Cuccurano. Il girone D, infine, vedrà la Falconarese affrontare la Dorica Anconitana al “Rocchegiani”, mentre l’Olimpia Juventu Falconara gioca fuori casa contro la Cameratese. La Leonessa Montoro, infine, affronterà il derby contro l’Osimo 2011.

Programma, arbitri e classifiche

Prima Categoria

Girone B – 6^ giornata – sabato 29 ottobre ore 15.30

Real Cameranese-Staffolo (ore 14.30) – Caporaletti di Macerata

Castelfrettese-Castelleonese – Negusanti di Pesaro

Labor-Borgo Minonna – Bardi di Macerata

Loreto-Castelbellino – Sardellini di Fermo

MonSerra-Chiaravalle – Morbelli di Fermo

Montemarciano-Colle 2006 – Raiola di Jesi

Sampaolese-Filottranese (ad Apiro) – Gismondi di Macerata

Sassoferrato Genga-Villa Musone – Skura di Jesi

CLASSIFICA: Castelfrettese, Filottranese 11, Castelleonese 9, Borgo Minonna 9, Chiaravalle 9, MonSerra 8, Staffolo 7, Sampaolese 7, Real Cameranese 7, Sassoferrato Genga 6, Castelbellino 6, Montemarciano 6, Labor 4, Villa Musone 3, Colle 2006 1, Loreto 0 

Girone C – 6^ giornata – sabato 29 ottobre ore 15.30

Cingolana SF-Esanatoglia – Capponi di Macerata

Appignanese-Caldarola – Rossetti di Ancona

Folgore Castelraimondo-Elpidiense Cascinare – Fiermonte di Macerata

Montecosaro-Portorecanati – Tavani di Jesi

Settempeda-Cska Corridonia – Nocelli di Ancona

Sarnano-Elfa Tolentino – Crincoli di Ascoli Piceno

Urbis Salvia-Vigor Montecosaro – Irene Tirri di Macerata

Montemilone Pollenza-Camerino (domenica 30 ottobre ore 14.30)

CLASSIFICA: Camerino 11, Caldarola 10, Folgore Castelraimondo 9, Elpidiense Cascinare 9, Cingolana SF 8, Settempeda 8, Appignanese 8, Montecosaro 7, Elfa Tolentino 7, Urbis Salvia 6, Esanatoglia 6, Portorecanati 5, Vigor Montecosaro 4, Cska Corridonia 3, Montemilone Pollenza 3, Sarnano 2

Seconda Categoria

Girone B – 6^ giornata – sabato 29 ottobre ore 15.30

Cuccurano-Trecastelli – Speciale di Ancona

Usav Pisaurum-Senigallia Calcio – Paradisi di Pesaro

CLASSIFICA: Senigallia Calcio 13, Real Gimarra 13, Cuccurano 11, Villa Ceccolini 9, Monte Porzio 9, Muraglia 8, Della Rovere 9, Pontesasso 8, Pontesasso 8, CSI Delfino Fano 7, Usav Pisaurum 7, Arzilla 5, Hellas Pesaro 3, Marottese Arcobaleno 2, Torre San Marco 2, Atletico River Urbinelli 1, Trecastelli 1

Girone C – 6^ giornata – sabato 29 ottobre

Aurora Jesi-Avis Arcevia (ore 14.30)  – Baldassarri di Ancona

Borghetto-Cupramontana (ore 15) – Bugatti di Jesi

Monsano-Maiolati United (ore 15) – Blasi di Jesi

Valle del Giano-Corinaldo (ore 15) – Manzotti di Jesi

Argignano-Victoria Strada (ore 15.30) – Nicolae di Jesi

Olimpia Ostra Vetere-Le Torri Castelplanio (ore 15.30) – Talacchia di Jesi

Serrana-Misa Calcio (ore 15.30) – Montanari di Ancona

Terre del Lacrima-Fabiani Matelica (ore 15.30) – Carriero di Jesi

CLASSIFICA: Borghetto 15, Olimpia Ostra Vetere 13, Argignano 12, Serrana 10, Le Torri Castelplanio 10, Cupramontana 8,  Aurora Jesi 7, Monsano 6, Corinaldo 6, Misa Calcio 6, Victoria Strada 5, Terre del Lacrima 4, Avis Arcevia 4,Valle del Giano 1*, Fabiani Matelica 1*, Maiolati United 1*

Girone D – 6^ giornata – sabato 29 ottobre ore 15.30

Cameratese-Olimpia Falconara – Micheli di Jesi

Falconarese-Dorica Anconitana – Bassotti di Ancona

Osimo 2011-Leonessa Montoro – Fraticelli di Macerata

CLASSIFICA: Pietralacroce 13, Osimo 2011 13, Falconarese 10, Agugliano Polverigi 10, Candia Baraccola Aspio 9, Nuova Sirolese 8, Ankon Dorica 8, San Biagio 7, Olimpia Juventu Falconara 6, Osimo Five 6, Piano San Lazzaro 5, Gls Dorica 5, Palombina Vecchia 4, Calcio Castelfidardo 2, Cameratese 2, Leonessa Montoro 1

©riproduzione riservata




Calcio / Prima e Seconda Categoria, il programma della quinta giornata

In Prima Categoria, i big match sono Borgo Minonna-Sassoferrato Genga, Chiaravalle-Montemarciano e Staffolo-Monserra; in Seconda, attese Cupramontana-Monsano e Pietralacroce-Falconara

VALLESINA, 21 ottobre 2022 – Sarà un’altra giornata tutta da vivere in Prima e Seconda Categoria di calcio quella in programma domani, sabato 22 ottobre. Nel girone B di Prima, la capolista Castelfrettese sfida un Castelbellino in salute, mentre le inseguitrici sono impegnate in partite difficili, su tutte Borgo Minonna-Sassoferrato Genga, Chiaravalle-Montemarciano e Staffolo-Monserra. Trasferta in casa del Cska Corridonia per la Cingolana San Francesco nel girone B.

In Seconda Categoria, riflettori puntati sugli scontri al vertice nel girone B (Senigallia-Della Rovere) e D (Pietralacroce-Falconarese), mentre nel C le sfide più attese sono Cupramontana-Monsano e Maiolati United-Serrana.

Girone C – Cska Corridonia-Cingolana SF – ore 14.30

Partiamo con il nostro approfondimento in ordine cronologico. Parliamo del girone C, che di solito affrontiamo alla fine del racconto della giornata di Prima Categoria. La Cingolana San Francesco affronta in trasferta il Cska Corridonia, nella gara in programma alle 14.30 di domani. I corridoniani sono undicesimi in classifica con 3 punti, due in meno dei cingolani a 5: hanno pareggiato contro Elfa Tolentino, Vigor Montecosaro e Folgore Castelraimondo, perdendo in casa dell’Urbis Salvia nella scorsa giornata.

La Cingolana SF di mister Luca Ballini viene da tre pareggi consecutivi tra Coppa e campionato e vuole confermare le ottime prestazioni con una vittoria. Non sarà una partita semplice, ma i biancorossi hanno tutte le carte in regola per proseguire la striscia positiva.

Un’azione di Caldarola-Cingolana SF (foto ufficio stampa Caldarola)

Girone B – Borgo Minonna-Sassoferrato Genga – ore 15.30

Passiamo al girone B, soprannominato “Promozione 2” per l’alto tasso tecnico delle squadre. Il Borgo Minonna è atteso da un altro appuntamento casalingo: questa volta arriva a Jesi la corazzata Sassoferrato Genga, con entrambe le compagini a 6 punti.

La squadra di Perini viene da tre pareggi consecutivi, ma contro squadroni del calibro di Filottranese, Staffolo e Chiaravalle, ed è a -4 dalla testa della classifica. I locali di Luchetta, invece, hanno pareggiato nelle ultime due giornate contro Colle 2006 e Staffolo. Entrambe le compagini hanno voglia di vincere ed insediare le posizioni di vertice, tuttavia i biancoblu partono favoriti: una mancata vittoria potrebbe complicare l’inseguimento alle prime della classe.

Castelbellino-Castelfrettese

Proprio la capolista Castelfrettese è attesa da una trasferta complicata in quel di Castelbellino. Gli uomini di Ricci, infatti, vengono dalle ottime prestazioni contro Sampaolese (2-0 interno) e Montemarciano (2-2 dopo essere stati in vantaggio). La squadra di Bugari, però, è sulle ali dell’entusiasmo grazie alle tre vittorie di fila contro Montemarciano, Labor e Loreto, con la vetta della classifica a +2 da Filottranese e Chiaravalle. I Frogs possono continuare la striscia vincente, ma mai dare già per vinto questo Castelbellino.

Castelleonese-Labor

Non sarà una trasferta facile quella della Labor a Castelleone di Suasa. I ragazzi di Tizzoni, infatti, troveranno una Castelleonese rinvigorita dalle vittorie contro Loreto e Sampaolese, che l’hanno portata a pari merito con le più quotate Staffolo, Borgo Minonna e Sassoferrato Genga, dopo le sconfitte delle prime due giornate. Al momento, invece, la Labor è in zona play-out, anche se condivide gli stessi punti di Sampaolese e Real Cameranese: la squadra di Santa Maria Nuova vuole confermare l’ottimo pareggio contro il Villa Musone per ri-attaccarsi al treno delle big.

Chiaravalle-Montemarciano

Il derby tra Chiaravalle e Montemarciano infuoca la quinta giornata del girone B di Prima Categoria. La vice-capolista di mister Onorato ha tenuto testa al Sassoferrato Genga e vuole continuare a dimostrare tutto il suo valore. Dall’altro lato, però, i ragazzi di Caccia sono assetati di vittoria: il successo manca da tre giornate, con l’1-2 contro la Castelleonese, poi sono arrivate una sconfitta (0-3 della Castelfrettese in casa) e due pareggi, contro Filottranese e Castelbellino. Il Montemarciano deve fare risultato pieno, mentre il Chiaravalle potenzialmente può scendere in campo con la testa più libera. I derby, comunque, sono imprevedibili: buon divertimento ai tifosi!

Staffolo-MonSerra

Un’altra grande partita è in programma al Comunale di Staffolo, tra due squadre che devono farci capire cosa vogliono fare da grandi. Staffolo e MonSerra, infatti, devono dimostrare di poter stare comodamente nelle posizioni di vertice. I ragazzi di mister Pasquini vengono dai pareggi per 1-1 contro Sassoferrato Genga e Borgo Minonna e hanno 6 punti in classifica, mentre gli ospiti di Pietrelli sabato scorso hanno subito la prima sconfitta stagionale per mano della Filottranese, dopo un grande inizio di stagione culminato con 7 punti nelle prime tre uscite. Gli staffolani avranno dalla loro il fattore campo, ma il MonSerra può dimostrare tutto il suo valore, memore della bella vittoria esterna della prima giornata contro il Castelbellino.

Villa Musone-Real Cameranese

Guardando la classifica, questa sfida assomiglia a uno scontro tra due squadre in cerca di preziosi punti per allontanarsi dalle zone basse. Il Villa Musone ancora non ha mai vinto, con la sconfitta interna contro il Chiaravalle e i tre pareggi contro Staffolo, Borgo Minonna e Labor. La neopromossa Real Cameranese, invece, sabato scorso ha raccolto i primi tre punti stagionali, battendo per 3-0 il Colle 2006 e salendo a quota 4 in classifica. I gialloneri sono favoriti: non possono più sbagliare se vogliono dire la loro in questo campionato, ma occhio all’entusiasmo ospite.

Colle 2006-Sampaolese – ore 19

Il primo posticipo del girone B di Prima Categoria si gioca alle 19 di domani e vedrà affrontarsi il Colle 2006 e la Sampaolese. I dorici sono penultimi a un punto, guadagnato in casa contro il MonSerra, mentre hanno perso contro Sassoferrato Genga, Borgo Minonna e Real Cameranese. I biancorossi di Togni, invece, vengono da due sconfitte consecutive contro Castelbellino e Castelleonese, che sono tre se si aggiunge anche la sconfitta di Coppa contro gli orange.

La Sampaolese deve dare un segnale a questo campionato, per confermare le prime due ottime prestazioni stagionali contro Castelfrettese (1-1) e Loreto (vittoria ad Apiro per 3-0). Il Colle 2006, invece, spera che la fortuna giri questa volta dalla sua parte, dopo gli infortuni subiti nelle scorse settimane.

Filottranese-Loreto (domenica 23 ottobre ore 15.30)

Chiudiamo l’analisi del girone B con il posticipo domenicale tra Filottranese e Loreto, una sfida che evoca le grandi battaglie del passato tra due società storicamente rivali per vicinanza geografica. La realtà attuale, però, è ben diversa. A Filottrano Malavenda sta lavorando bene, dato che la squadra è ancora imbattuta e viene dall’ottimo successo in casa dell’ex capolista MonSerra. Sotto la Santa Casa, invece, l’inizio è stato da incubo, con quattro sconfitte su quattro partite ed un allenatore cambiato in corsa. L’esordio di mister Togni riuscirà a dare la definitiva scossa ai biancoazzurri? Staremo a vedere, ma la Filottranese è ovviamente favorita per il match. La palla, comunque, è rotonda: anche Davide ha battuto Golia…

Seconda Categoria

Parliamo di Seconda Categoria. Nel girone B la capolista Senigallia Calcio affronta il Della Rovere, secondo con 2 punti in meno dei senigalliesi, mentre il Trecastelli fanalino di coda cerca il riscatto in casa del Csi Delfino Fano.

Per quanto riguarda il girone C della Vallesina, le capoliste Olimpia Ostra Vetere e Borghetto vogliono continuare la fuga, con l’Olimpia impegnata in trasferta contro il Misa Calcio e il Borghetto ad Arceviacontro l’Avis. Non resterà di certo a guardare l’Argignano secondo, atteso dal Corinaldo.

Vuole il riscatto il Le Torri Castelplanio: la partita interna contro il Valle del Giano ultimo in classifica non è da sbagliare, per non perdere ulteriore terreno dalle prime. Se la Serrana vuole continuare a stupire in trasferta contro il Maiolati United, l’Aurora Jesi cerca il riscatto in casa di un Victoria Strada a caccia di continuità. Senza dimenticare il super-derby di giornata tra Monsano e Cupramontana, tra due squadre a metà classifica che vogliono recuperare terreno dalle battistrada. Completa il quadro di giornata Fabiani Matelica-Valle del Giano.

Chiudiamo con il girone D della Val Musone e del Conero. Pietralacroce-Falconarese è il match clou di giornata tra le due capoliste del raggruppamento. L’Olimpia Juventu Falconara, invece, ospita il San Biagio, mentre la Leonessa Montoro fanalino di coda gioca in casa contro il Candia Baraccola Aspio.

Di seguito, trovate le designazioni arbitrali, gli orari e le classifiche alla vigilia di questo turno di Prima e Seconda Categoria.

Programma, arbitri e classifiche

Prima Categoria – 5^ giornata

Girone B – sabato 22 ottobre ore 15.30

Borgo Minonna-Sassoferrato Genga – Di Rago di Macerata

Castelbellino-Castelfrettese – Fiermonte di Macerata

Castelleonese-Labor – Rapari di Macerata

Chiaravalle-Montemarciano – Farinelli di Pesaro

Staffolo-MonSerra – Bartomioli di PEsaro

Villa Musone-Real Cameranese – Vagnoni di Fermo

Colle 2006-Sampaolese – Tayeb di Pesaro – ore 19

Filottranese-Loreto – Ferretti di Ascoli Piceno (domenica 23 ottobre ore 15.30)

CLASSIFICA: Castelfrettese 10, Filottranese 8, Chiaravalle 8, MonSerra 7, Castellonese 6, Staffolo 6, Borgo Minonna 6, Sassoferrato Genga 6, Castelbellino 5, Montemarciano 5, Sampaolese 4, Real Cameranese 4, Labor 4, Villa Musone 3, Colle 2006 1, Loreto 0

Girone C – sabato 22 ottobre

Cska Corridonia-Cingolana SF – Rizea di Fermo – ore 14.30

Caldarola-Sarnano– Cesca di Macerata – ore 15

Elpidiense Cascinare-Settempeda – Falgiani di Ascoli Piceno – ore 15

Camerino-Montecosaro  – Pastori di Jesi – ore 15.30

Esanatoglia-Montemilione Pollenza – Bardi di Macerata – ore 15.30

Portorecanati-Appignanese – Morbelli di Fermo – ore 15.30

Vigor Montecosaro-Folgore Castelraimondo – Federici di Ascoli Piceno – ore 15.30

Elfa Tolentino-Urbis Salvia – Monterubbiano di Fermo – ore 16.30

CLASSIFICA: Elpidiense Cascinare 8, Camerino 8, Folgore Castelraimondo 8, Settempeda 7, Caldarola 7, Montecosaro 7, Elfa Tolentino 7, Cingolana SF 5, Portorecanati 4, Vigor Montecosaro 3, Cska Corridonia 3, Montemilone Pollenza 3, Urbis Salvia 3, Esanatoglia 3, Sarnano 2

Seconda Categoria – 5^ giornata

Girone B – sabato 22 ottobre

Senigallia Calcio-Della Rovere – Gorreja di Ancona – ore 15

Trecastelli-CSI Delfino Fano – Virgini di Ancona – ore 15.30

CLASSIFICA: Senigallia Calcio 10, Real Gimarra 10, Della Rovere 8, Cuccurano 8, Monte Porzio 8, Muraglia 7, Villa Ceccolini 6, Usav Pisaurum 6, Pontesasso 5, Arzilla 4, CSI Delfino Fano 4, Hellas Pesaro 3, Marottese Arcobaleno 2, Torre San Marco 2, Atletico River Urbinelli 1, Trecastelli 1

Girone C – sabato 22 ottobre ore 15.30

Avis Arcevia-Borghetto – Cavaliere di Jesi

Corinaldo-Argignano – Skura di Jesi

Cupramontana-Monsano – Manfredi di Ancona

Fabiani Matelica-Valle del Giano – Pizzi di Jesi

Le Torri Castelplanio-Terre del Lacrima – Varlese di Jesi

Maiolati United-Serrana – Aquilanti di Jesi

Misa Calcio-Olimpia Ostra Vetere – Gioacchini di Ancona

Victoria Strada-Aurora Jesi – Papa di Macerata

CLASSIFICA: Olimpia Ostra Vetere 12, Borghetto 12, Argignano 9, Serrana 7, Le Torri Castelplanio 7, Monsano 6, Aurora Jesi 6, Corinaldo 6, Cupramontana 5, Misa Calcio 5, Avis Arcevia 4, Terre del Lacrima 4, Victoria Strada 4, Maiolati United 1, Valle del Giano 1, Fabiani Matelica 1

Girone D – sabato 22 ottobre

Pietralacroce-Falconarese – Micheli di Jesi – ore 15

Leonessa Montoro-Candia Baraccola Aspio – Tomassoni Compagnucci di Macerata – ore 15.30

Olimpia Juventu Falconara-San Biagio – Blasi di Jesi – ore 15.30

CLASSIFICA: Pietralacroce 10, Falconarese 10, Osimo 2011 10, Nuova Sirolese 7, Agugliano Polverigi 7, Candia Baraccola Aspio 6, San Biagio 6, GLS Dorica Ancona 5, Olimpia Juventu Falconara 5, Piano San Lazzaro 5, Ankon Dorica 5, Palombina Vecchia 4, Osimo Five 3, Calcio Castelfidardo 2, Cameratese 1, Leonessa Montoro 1

Note: verde scuro: promossa; verde chiaro: play-off; rosso: play-out; granata: retrocessa

©riproduzione riservata




Calcio / Prima e Seconda Categoria, il programma della quarta giornata

In Prima Categoria, occhi puntati su MonSerra-Filottranese, Sassoferrato Genga-Chiaravalle e Borgo Minonna-Staffolo; in Seconda ci sono Argignano-Aurora Treia e Monsano-Le Torri Castelplanio

VALLESINA, 14 ottobre 2022 – Siamo alle porte della quarta giornata dei campionati di Prima e Seconda Categoria che riguardano le nostre squadre. In Prima Categoria, i match di cartello sono Borgo Minonna-Staffolo, Sassoferrato Genga-Chiaravalle e soprattutto MonSerra-Filottranese, con ben tre arbitri donna ad arbitrare partite importanti. In Seconda Categoria, invece, le sfide di più grande interesse sono Monsano-Le Torri Castelplanio, Argignano-Aurora Jesi e Falconarese-Leonessa Montoro. Analizziamo le partite nel dettaglio

Prima Categoria

Girone B – Real Cameranese-Colle 2006

Real Cameranese e Colle 2006 vogliono subito dimenticare l’amarezza per l’eliminazione dalla Coppa Marche. I locali in campionato sono reduci dalla sconfitta beffarda a Chiaravalle, mentre la compagine di Arno aveva fermato sul 3-3 la capolista MonSerra. Entrambe hanno solamente un punto in classifica, troppo poco per quanto mostrato in queste tre giornate.

Borgo Minonna-Staffolo

Si rinnova un grande big match di Prima Categoria degli ultimi anni. Il Borgo Minonna di mister Luchetta ha riposato mercoledì perché gli jesini non si sono iscritti alla Coppa: i rossoblù sono reduci dal pirotecnico 3-3 in casa del Villa Musone. Lo Staffolo, invece, viene dal prezioso 1-1 in casa contro il Sassoferrato Genga e dallo 0-4 di Santa Maria Nuova in Coppa contro la Labor, arrivato facendo riposare gran parte dei titolari a causa della precoce eliminazione.

Difficile prevedere il risultato finale tra due squadre a 5 punti, a -2 dalla vetta della classifica: l’ultima volta al Petraccini il 13 novembre 2021 finì 1-2 per i ragazzi di Pasquini con doppietta di Sassaroli in rimonta negli ultimi 10 minuti di gara, dopo il gol iniziale di Bresciani.

Labor-Villa Musone

Obiettivo riscatto per la Labor, reduce da tre sconfitte consecutive tra campionato e Coppa. I ragazzi di Tizzoni, però, si troveranno davanti un Villa Musone a caccia di punti, dopo l’amarezza per il pareggio in extremis del Chiaravalle da una situazione di vantaggio per 3-1. La squadra di Santa Maria Nuova precede in classifica proprio i gialloneri, 3 punti contro 2. Entrambe devono assolutamente vincere.

La Castelfrettese

Loreto-Castelfrettese

La Castelfrettese vuole continuare a volare. La Bugari band non ha ancora perso in questa stagione, con 3 vittorie e 2 pareggi in gare ufficiali, e ospita un Loreto in crisi, ancora a 0 punti. I “Frogs” non devono assolutamente sottovalutare un avversario ferito dalle recenti prestazioni, ma il pronostico è dalla parte della formazione di Castelferretti, fresca di passaggio del turno con un poderoso 1-4 sul Colle 2006.

MonSerra-Filottranese

A inizio stagione in pochi avrebbero dato il MonSerra avanti alla Filottranese alla terza giornata. E’ ancora presto per tracciare bilanci, ma le due squadre biancorosse sono protagoniste di un grande inizio di stagione. I biancorossi di Pietrella hanno vinto le prime due gare in campionato, per poi pareggiare sabato scorso contro il Colle 2006. La “Nese” di Malavenda, invece, viene da due pari consecutivi contro due grandi squadre, ovvero Sassoferrato Genga e Montemarciano.

La compagine di Filottrano, per storia e blasone, parte sicuramente favorita, anche se questo MonSerra ci sta abituando a grandi risultati. Entrambe sono state eliminate dalla Coppa Marche, scelta evidente di come i due club puntino esclusivamente sul campionato.

Montemarciano-Castelbellino

Sarà una sfida tutta da vivere anche quella tra Montemarciano e Castelbellino. La squadra di Caccia viene dal pareggio d’oro di Filottrano ed ha riposato mercoledì in Coppa, pur non trovando il passaggio del turno a vantaggio della Castelfrettese. Il Castelbellino di Ricci, invece, ha battuto la Sampaolese sia in campionato che in Coppa, ottenendo prima vittoria stagionale nel girone B e qualificazione al secondo turno della competizione infrasettimanale. Entrambe sono a 4 punti: i biancoblù partono favoriti, ma occhio all’entusiasmo del Castelbellino, che in questi anni sta dimostrando di ben figurare in Prima Categoria

Sampaolese-Castelleonese

Sampaolese e Castelleonese stanno vivendo due momenti diversi e diametralmente opposti. I biancorossi di Togni devono rialzarsi dalla delusione delle due sconfitte nel derby contro il Castelbellino, mentre la squadra pesarese ha vinto con un netto 5-0 contro il Loreto, ottenendo la prima vittoria in campionato, per poi ripetersi mercoledì contro il MonSerra in Coppa per 2-1, anche se non è bastato per la qualificazione al prossimo turno. La classifica, comunque, vede la compagine di San Paolo di Jesi avanti in classifica, 4 punti contro i 3 della Castelleonese. Allo “Sparapani” di Apiro, dunque, entrambe avranno il coltello tra i denti.

Sassoferrato Genga-Chiaravalle

Chiudiamo il girone B di Prima Categoria con la supersfida tra Sassoferrato Genga e Chiaravalle. I locali di Perini hanno trovato un ottimo punto a Staffolo e hanno ottenuto il passaggio del turno in Coppa Marche senza giocare. Anche gli ospiti di Onorato mercoledì si sono riposati, ma hanno chiuso al secondo posto nel girone dietro il Castelbellino: gli esini sono comunque reduci di una grande vittoria all’ultimo minuto contro la Real Cameranese, che ha permesso loro di volare in testa alla classifica con MonSerra e Castelfrettese. Il pronostico è dalla parte dei padroni di casa, ma potrebbe starci anche un pari, per l’eventuale felicità dei “Frogs”.

Girone C – Cingolana SF-Portorecanati

Passando al girone C, la Cingolana SF di Ballini torna a giocare allo Spivach in campionato davanti ai propri calorosi tifosi, dopo la delusione dello 0-2 inflitto dall’Appignanese alla seconda giornata. I biancorossi attendono il PortoRecanati, squadra dalla tradizione recente in Promozione e decima a 3 punti, solamente uno in meno della Cingolana a 4. Tomassoni e compagni, qualificati al secondo turno di Coppa Marche grazie all’1-1 contro la Filottranese, vogliono migliorare la buona prestazione di Camerino, dove è arrivato solo un pareggio ma con tante buone indicazioni per Ballini.

Seconda Categoria

In Seconda Categoria, nel girone B la capolista Senigallia sfida il Delfino Fano, mentre il Trecastelliterz’ultimo cerca il riscatto in casa contro il Monte Porzio.

Nel girone C, il big match di giornata è quello tra Argignano e Aurora Jesi, con le due squadre ferme a 6 punti in classifica. Impegni casalinghi per le capoliste Olimpia Ostra Vetere e Borghetto, rispettivamente contro Corinaldo e Maiolati United. Sfida di gran fascino è anche quella tra Monsano e Le Torri Castelplanio, mentre il Cupramontana ospita il Misa. Completano la giornata Valle del Giano-Avis Arcevia, Terre del Lacrima-Victoria Strada e Serrana-Fabiani Matelica.

Per quanto riguarda il girone D, infine, i riflettori sono tutti puntati su Falconarese-Leonessa Montoro, in uno scontro testa-coda, per via del primo posto dei neroverdi e del terz’ultimo dei filottranesi. Sfida d’alta quota, invece, quella tra Osimo 2011 e Olimpia Juventu Falconara.

Programma, orari, arbitri e classifiche

Prima Categoria – 4^ giornata

Girone B – sabato 15 ottobre ore 15.30

Real Cameranese-Colle 2006 – Uncini di Jesi (ore 14.30)

Borgo Minonna-Staffolo – Capponi di Macerata

Labor-Villa Musone – Irene Tirri di Macerata

Loreto-Castelfrettese – Pastori di Jesi

MonSerra-Filottranese – Domizi di Macerata

Montemarciano-Castelbellino – Valentina Scalzo di Pesaro

Sampaolese-Castelleonese – Schettino di Ancona

Sassoferrato Genga-Chiaravalle – Pizzi di Jesi

CLASSIFICA – Castelfrettese 7, MonSerra 7, Chiaravalle 7, Staffolo 5, Borgo Minonna 5, Sassoferrato Genga 5, Filottranese 5, Sampaolese 4, Castelbellino 4, Montemarciano 4, Castelleonese 3, Labor 3, Villa Musone 2, Colle 2006 1, Real Cameranese 1, Loreto 0

Girone C – sabato 15 ottobre ore 15.30

Cingolana SF-Portorecanati – Murilli di Macerata

Elfa Tolentino-Elpidiense Cascinare – Bardi di Macerata

Folgore Castelraimondo-Esanatoglia – Sperandini di Macerata

Montecosaro-Appignanese – Borrino di San Benedetto del Tronto

Sarnano-Vigor Montecosaro – Ginevra Angelini di Fermo

Settempeda-Camerino – Fiermonte di Macerata

Urbis Salvia-Cska Corridonia – Cesanelli di Macerata

Montemilone Pollenza-Caldarola – Alighieri di San Benedetto del Tronto (domenica 16 ottobre ore 15.30)

CLASSIFICA – Settempeda 7, Elfa Tolentino 7, Appignanese 6, Montecosaro 6, Elpidiense Cascinare 5, Camerino Calcio 5, Folgore Castelraimondo 5, Caldarola 4, Cingolana SF 4, Cska Corridonia 3, Montemilone Pollenza 3, PortoRecanati 3, Esanatoglia 3, Vigor Montecosaro 2, Sarnano 1, Urbis Salvia 0

Seconda Categoria – 4^ giornata

Girone B – sabato 15 ottobre

Csi Delfino Fano-Senigallia Calcio – Santoro di Pesaro (ore 14.30)

Trecastelli-Monte Porzio – Breda di Ancona (ore 15.30)

CLASSIFICA: Senigallia Calcio 7, Della Rovere 7, Real Gimarra 7, Muraglia 6, Usav Pisaurum 6, Cuccurano 5, Pontesasso 5, Monte Porzio 5, Csi Delfino Fano 4, Villa Ceccolini 3, Arzilla 3, Torre San Marco, Marottese 1, Atletico River Urbinelli 1, Trecastelli 1, Hellas Pesaro 0

Girone C – sabato 15 ottobre

Borghetto-Maiolati United – Giorgini di Jesi – ore 15

Monsano-Le Torri Castelplanio – Carriero di Jesi  – ore 15

Valle del Giano-Avis Arcevia – Sgreccia di Jesi – ore 15

Argignano-Aurora Jesi – Aquilanti di Jesi– ore 15.30

Cupramontana-Misa – Pace di Ancona – ore 15.30

Terre del Lacrima-Victoria Strada – Manzotti di Jesi – ore 15.30

Olimpia Ostra Vetere-Corinaldo – Micheli di Jesi – ore 15.30

Serrana-Fabiani Matelica – Nicolae di Jesi – ore 15.30

CLASSIFICA: Olimpia Ostra Vetere 9, Borghetto 9, Le Torri Castelplanio 7, Corinaldo 6, Argignano 6, Aurora Jesi 6, Serrana 4, Cupramontana 4, Misa 4, Victoria Strada 4, Monsano 3, Maiolati United 1, Fabiani Matelica 1, Valle del Giano 1, Terre del Lacrima 1, Avis Arcevia 1

Girone D – sabato 15 ottobre ore 15.30

Osimo 2011-Olimpia Juventu Falconara – Penna di Macerata

FalconareseLeonessa Montoro – Varlese di Jesi

CLASSIFICA: Pietralacroce 7, Agugliano Polverigi 7, Osimo 2011 7, Falconarese 7, Dorica Ancona 5, Piano San Lazzaro 5, Olimpia Juventu Falconara 5, Nuova Sirolese 4, Palombina Vecchia 4, Ankon Dorica 4, Candia Baraccola Aspio 3, San Biagio 3, Calcio Castelfidardo 1, Cameratese 1, Leonessa Montoro 1, Osimo Five 0

©riproduzione riservata




ECCELLENZA / Il prossimo campionato a girone unico ma c’è una grossa novità

Se nelle prossime ore le indiscrezioni verranno confermate in Eccellenza non ci sarà più l’Anconitana, al suo posto la Fabiani Matelica

JESI, 14 giugno 2021 – Il Comitato Regionale della Figc Marche in vista della stagione sportiva 2021/2022 ha stabilito che il campionato di Eccellenza sarà a girone unico con 18 squadre, quello di Promozione suddiviso in due giorni con 18 squadre l’uno, quello di Prima Categoria con 65 squadre suddivise in 4 giorni, mentre in Seconda Categoria le squadre saranno 130 in 8 giorni.

“Qualora al termine delle iscrizioni ai vari campionatisi legge sempre nel comunicato –  dovessero verificarsi defezioni, si procederà al completamento degli organici, con modalità che verranno in seguito ufficializzate, soltanto nel caso in cui gli stessi siano di numero inferiore a: 16 squadre per Eccellenza, 32 squadre per Promozione, 64 squadre per Prima categoria e 128 squadre per Seconda categoria”.

La novità più grossa però arriva da Matelica e di riflesso da Ancona.

Sul sito della società del presidente Mauro Canil si legge: “Nei giorni scorsi, il Presidente dell’Anconitana Stefano Marconi ha contattato il Presidente onorario del Matelica Mauro Canil per vagliare la possibilità di intraprendere un progetto con il Matelica. Per dare corso a questa opportunità, questa mattina lo stesso Presidente Marconi, insieme al vice Presidente Robert Egidi, l’Assessore allo Sport del Comune di Ancona Andrea Guidotti ed i tecnici comunali si sono incontrati con Mauro Canil e Roberta Nocelli presso il Comune di Ancona. Riscontrato il reciproco interesse, nei prossimi giorni saranno resi noti ulteriori sviluppi”.

Gli sviluppi, se confermato, portano ad una grossa novità e stravolgono l’attuale situazione.

Sembrerebbe infatti che l’attuale Anconitana, con il titolo sportivo in Eccellenza, si potrebbe fondere con la Fabiani Matelica (Prima Categoria) il cui presidente, Sabrina Orlandi,  è la moglie di Canil, per dare alla città di Matelica l’Eccellenza.

La conseguenza a questo è che il Matelica (Legapro) si trasferirà in Ancona per mantenere la gestione del Dorico, cambiare denominazione sociale in Matelica Anconitana e presentarsi con questo nome al prossimo campionato di Legapro.

In sostanza al Del Conero di Ancona si giocherà la serie C al Giovanni Paolo II di Matelica l’Eccellenza.

Tutto comunque lascia prevedere che le cose stiano come le abbiamo raccontate e per domani alle ore 17,30 presso i saloni della Mole Vanvitelliana di Ancona, ci sarà una conferenza stampa alla quale parteciperanno il Presidente Mauro Canil ed il Presidente Stefano Marconi.

Resta una incognita, che potrebbe far scaturire una marea di osservazioni e tanti reclami, la fusione ed il cambio sede tra la Fabiani Matelica e l’Anconitana con il trasferimento del titolo di Eccellenza a Matelica.

L’art. 18 del Noif (Norme organizzative interne Federazione) infatti recita: il trasferimento di sede è consentito alle condizioni che la società deve trasferirsi in Comune confinante, fatti salvi comprovati motivi di eccezionalità per società del settore professionistico.
(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA