Connect with us

Calcio

Calcio / Prima e Seconda Categoria, il programma della quarta giornata

In Prima Categoria, occhi puntati su MonSerra-Filottranese, Sassoferrato Genga-Chiaravalle e Borgo Minonna-Staffolo; in Seconda ci sono Argignano-Aurora Treia e Monsano-Le Torri Castelplanio

VALLESINA, 14 ottobre 2022 – Siamo alle porte della quarta giornata dei campionati di Prima e Seconda Categoria che riguardano le nostre squadre. In Prima Categoria, i match di cartello sono Borgo Minonna-Staffolo, Sassoferrato Genga-Chiaravalle e soprattutto MonSerra-Filottranese, con ben tre arbitri donna ad arbitrare partite importanti. In Seconda Categoria, invece, le sfide di più grande interesse sono Monsano-Le Torri Castelplanio, Argignano-Aurora Jesi e Falconarese-Leonessa Montoro. Analizziamo le partite nel dettaglio

Prima Categoria

Girone B – Real Cameranese-Colle 2006

Real Cameranese e Colle 2006 vogliono subito dimenticare l’amarezza per l’eliminazione dalla Coppa Marche. I locali in campionato sono reduci dalla sconfitta beffarda a Chiaravalle, mentre la compagine di Arno aveva fermato sul 3-3 la capolista MonSerra. Entrambe hanno solamente un punto in classifica, troppo poco per quanto mostrato in queste tre giornate.

Borgo Minonna-Staffolo

Si rinnova un grande big match di Prima Categoria degli ultimi anni. Il Borgo Minonna di mister Luchetta ha riposato mercoledì perché gli jesini non si sono iscritti alla Coppa: i rossoblù sono reduci dal pirotecnico 3-3 in casa del Villa Musone. Lo Staffolo, invece, viene dal prezioso 1-1 in casa contro il Sassoferrato Genga e dallo 0-4 di Santa Maria Nuova in Coppa contro la Labor, arrivato facendo riposare gran parte dei titolari a causa della precoce eliminazione.

Difficile prevedere il risultato finale tra due squadre a 5 punti, a -2 dalla vetta della classifica: l’ultima volta al Petraccini il 13 novembre 2021 finì 1-2 per i ragazzi di Pasquini con doppietta di Sassaroli in rimonta negli ultimi 10 minuti di gara, dopo il gol iniziale di Bresciani.

Labor-Villa Musone

Obiettivo riscatto per la Labor, reduce da tre sconfitte consecutive tra campionato e Coppa. I ragazzi di Tizzoni, però, si troveranno davanti un Villa Musone a caccia di punti, dopo l’amarezza per il pareggio in extremis del Chiaravalle da una situazione di vantaggio per 3-1. La squadra di Santa Maria Nuova precede in classifica proprio i gialloneri, 3 punti contro 2. Entrambe devono assolutamente vincere.

La Castelfrettese

Loreto-Castelfrettese

La Castelfrettese vuole continuare a volare. La Bugari band non ha ancora perso in questa stagione, con 3 vittorie e 2 pareggi in gare ufficiali, e ospita un Loreto in crisi, ancora a 0 punti. I “Frogs” non devono assolutamente sottovalutare un avversario ferito dalle recenti prestazioni, ma il pronostico è dalla parte della formazione di Castelferretti, fresca di passaggio del turno con un poderoso 1-4 sul Colle 2006.

MonSerra-Filottranese

A inizio stagione in pochi avrebbero dato il MonSerra avanti alla Filottranese alla terza giornata. E’ ancora presto per tracciare bilanci, ma le due squadre biancorosse sono protagoniste di un grande inizio di stagione. I biancorossi di Pietrella hanno vinto le prime due gare in campionato, per poi pareggiare sabato scorso contro il Colle 2006. La “Nese” di Malavenda, invece, viene da due pari consecutivi contro due grandi squadre, ovvero Sassoferrato Genga e Montemarciano.

La compagine di Filottrano, per storia e blasone, parte sicuramente favorita, anche se questo MonSerra ci sta abituando a grandi risultati. Entrambe sono state eliminate dalla Coppa Marche, scelta evidente di come i due club puntino esclusivamente sul campionato.

Montemarciano-Castelbellino

Sarà una sfida tutta da vivere anche quella tra Montemarciano e Castelbellino. La squadra di Caccia viene dal pareggio d’oro di Filottrano ed ha riposato mercoledì in Coppa, pur non trovando il passaggio del turno a vantaggio della Castelfrettese. Il Castelbellino di Ricci, invece, ha battuto la Sampaolese sia in campionato che in Coppa, ottenendo prima vittoria stagionale nel girone B e qualificazione al secondo turno della competizione infrasettimanale. Entrambe sono a 4 punti: i biancoblù partono favoriti, ma occhio all’entusiasmo del Castelbellino, che in questi anni sta dimostrando di ben figurare in Prima Categoria

Sampaolese-Castelleonese

Sampaolese e Castelleonese stanno vivendo due momenti diversi e diametralmente opposti. I biancorossi di Togni devono rialzarsi dalla delusione delle due sconfitte nel derby contro il Castelbellino, mentre la squadra pesarese ha vinto con un netto 5-0 contro il Loreto, ottenendo la prima vittoria in campionato, per poi ripetersi mercoledì contro il MonSerra in Coppa per 2-1, anche se non è bastato per la qualificazione al prossimo turno. La classifica, comunque, vede la compagine di San Paolo di Jesi avanti in classifica, 4 punti contro i 3 della Castelleonese. Allo “Sparapani” di Apiro, dunque, entrambe avranno il coltello tra i denti.

Sassoferrato Genga-Chiaravalle

Chiudiamo il girone B di Prima Categoria con la supersfida tra Sassoferrato Genga e Chiaravalle. I locali di Perini hanno trovato un ottimo punto a Staffolo e hanno ottenuto il passaggio del turno in Coppa Marche senza giocare. Anche gli ospiti di Onorato mercoledì si sono riposati, ma hanno chiuso al secondo posto nel girone dietro il Castelbellino: gli esini sono comunque reduci di una grande vittoria all’ultimo minuto contro la Real Cameranese, che ha permesso loro di volare in testa alla classifica con MonSerra e Castelfrettese. Il pronostico è dalla parte dei padroni di casa, ma potrebbe starci anche un pari, per l’eventuale felicità dei “Frogs”.

Girone C – Cingolana SF-Portorecanati

Passando al girone C, la Cingolana SF di Ballini torna a giocare allo Spivach in campionato davanti ai propri calorosi tifosi, dopo la delusione dello 0-2 inflitto dall’Appignanese alla seconda giornata. I biancorossi attendono il PortoRecanati, squadra dalla tradizione recente in Promozione e decima a 3 punti, solamente uno in meno della Cingolana a 4. Tomassoni e compagni, qualificati al secondo turno di Coppa Marche grazie all’1-1 contro la Filottranese, vogliono migliorare la buona prestazione di Camerino, dove è arrivato solo un pareggio ma con tante buone indicazioni per Ballini.

Seconda Categoria

In Seconda Categoria, nel girone B la capolista Senigallia sfida il Delfino Fano, mentre il Trecastelliterz’ultimo cerca il riscatto in casa contro il Monte Porzio.

Nel girone C, il big match di giornata è quello tra Argignano e Aurora Jesi, con le due squadre ferme a 6 punti in classifica. Impegni casalinghi per le capoliste Olimpia Ostra Vetere e Borghetto, rispettivamente contro Corinaldo e Maiolati United. Sfida di gran fascino è anche quella tra Monsano e Le Torri Castelplanio, mentre il Cupramontana ospita il Misa. Completano la giornata Valle del Giano-Avis Arcevia, Terre del Lacrima-Victoria Strada e Serrana-Fabiani Matelica.

Per quanto riguarda il girone D, infine, i riflettori sono tutti puntati su Falconarese-Leonessa Montoro, in uno scontro testa-coda, per via del primo posto dei neroverdi e del terz’ultimo dei filottranesi. Sfida d’alta quota, invece, quella tra Osimo 2011 e Olimpia Juventu Falconara.

Programma, orari, arbitri e classifiche

Prima Categoria – 4^ giornata

Girone B – sabato 15 ottobre ore 15.30

Real Cameranese-Colle 2006 – Uncini di Jesi (ore 14.30)

Borgo Minonna-Staffolo – Capponi di Macerata

Labor-Villa Musone – Irene Tirri di Macerata

Loreto-Castelfrettese – Pastori di Jesi

MonSerra-Filottranese – Domizi di Macerata

Montemarciano-Castelbellino – Valentina Scalzo di Pesaro

Sampaolese-Castelleonese – Schettino di Ancona

Sassoferrato Genga-Chiaravalle – Pizzi di Jesi

CLASSIFICA – Castelfrettese 7, MonSerra 7, Chiaravalle 7, Staffolo 5, Borgo Minonna 5, Sassoferrato Genga 5, Filottranese 5, Sampaolese 4, Castelbellino 4, Montemarciano 4, Castelleonese 3, Labor 3, Villa Musone 2, Colle 2006 1, Real Cameranese 1, Loreto 0

Girone C – sabato 15 ottobre ore 15.30

Cingolana SF-Portorecanati – Murilli di Macerata

Elfa Tolentino-Elpidiense Cascinare – Bardi di Macerata

Folgore Castelraimondo-Esanatoglia – Sperandini di Macerata

Montecosaro-Appignanese – Borrino di San Benedetto del Tronto

Sarnano-Vigor Montecosaro – Ginevra Angelini di Fermo

Settempeda-Camerino – Fiermonte di Macerata

Urbis Salvia-Cska Corridonia – Cesanelli di Macerata

Montemilone Pollenza-Caldarola – Alighieri di San Benedetto del Tronto (domenica 16 ottobre ore 15.30)

CLASSIFICA – Settempeda 7, Elfa Tolentino 7, Appignanese 6, Montecosaro 6, Elpidiense Cascinare 5, Camerino Calcio 5, Folgore Castelraimondo 5, Caldarola 4, Cingolana SF 4, Cska Corridonia 3, Montemilone Pollenza 3, PortoRecanati 3, Esanatoglia 3, Vigor Montecosaro 2, Sarnano 1, Urbis Salvia 0

Seconda Categoria – 4^ giornata

Girone B – sabato 15 ottobre

Csi Delfino Fano-Senigallia Calcio – Santoro di Pesaro (ore 14.30)

Trecastelli-Monte Porzio – Breda di Ancona (ore 15.30)

CLASSIFICA: Senigallia Calcio 7, Della Rovere 7, Real Gimarra 7, Muraglia 6, Usav Pisaurum 6, Cuccurano 5, Pontesasso 5, Monte Porzio 5, Csi Delfino Fano 4, Villa Ceccolini 3, Arzilla 3, Torre San Marco, Marottese 1, Atletico River Urbinelli 1, Trecastelli 1, Hellas Pesaro 0

Girone C – sabato 15 ottobre

Borghetto-Maiolati United – Giorgini di Jesi – ore 15

Monsano-Le Torri Castelplanio – Carriero di Jesi  – ore 15

Valle del Giano-Avis Arcevia – Sgreccia di Jesi – ore 15

Argignano-Aurora Jesi – Aquilanti di Jesi– ore 15.30

Cupramontana-Misa – Pace di Ancona – ore 15.30

Terre del Lacrima-Victoria Strada – Manzotti di Jesi – ore 15.30

Olimpia Ostra Vetere-Corinaldo – Micheli di Jesi – ore 15.30

Serrana-Fabiani Matelica – Nicolae di Jesi – ore 15.30

CLASSIFICA: Olimpia Ostra Vetere 9, Borghetto 9, Le Torri Castelplanio 7, Corinaldo 6, Argignano 6, Aurora Jesi 6, Serrana 4, Cupramontana 4, Misa 4, Victoria Strada 4, Monsano 3, Maiolati United 1, Fabiani Matelica 1, Valle del Giano 1, Terre del Lacrima 1, Avis Arcevia 1

Girone D – sabato 15 ottobre ore 15.30

Osimo 2011-Olimpia Juventu Falconara – Penna di Macerata

FalconareseLeonessa Montoro – Varlese di Jesi

CLASSIFICA: Pietralacroce 7, Agugliano Polverigi 7, Osimo 2011 7, Falconarese 7, Dorica Ancona 5, Piano San Lazzaro 5, Olimpia Juventu Falconara 5, Nuova Sirolese 4, Palombina Vecchia 4, Ankon Dorica 4, Candia Baraccola Aspio 3, San Biagio 3, Calcio Castelfidardo 1, Cameratese 1, Leonessa Montoro 1, Osimo Five 0

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio