Connect with us

Calcio

Calcio / Prima e Seconda Categoria, i pronostici, il programma e gli arbitri della 20^ giornata

In Prima ci sono i big match Montemarciano-Olimpia Marzocca e Filottranese-Castelleonese. Sassoferrato Genga impegnato in casa con il Chiaravalle. In Seconda Categoria, il match clou è Olimpia Ostra Vetere-Terre del Lacrima

VALLESINA, 16 febbraio 2024 – Con la 20^ giornata dei campionati di Prima e Seconda Categoria, si completano i due terzi della stagione. Le sfide tra domani, sabato 17, e domenica 18 febbraio mettono in palio punti pesanti.

I temi della Prima Categoria

In Prima Categoria, nell’equilibrato girone B la capolista Sassoferrato Genga sfida in casa il Chiaravalle penultimo: i sentinati sperano di approfittare dei passi falsi delle inseguitrici, anche perché in programma ci sono i big match Montemarciano-Olimpia Marzocca e Filottranese-Castelleonese. Anche la Real Cameranese seconda è attesa da un match facile sulla carta, contro il Senigallia Calcio ultimo ma reduce dal 4-0 alla Labor.

I laborini cercheranno il riscatto in casa di un Pietralacroce che sembra aver ritrovato la forma giusta per lottare per la conquista dei play-off. Lo stesso discorso vale per il Castelbellino, impegnato in casa contro il Borghetto. Dopo la rabbia per il gol perso al 99’ contro il Sassoferrato Genga, il Borgo Minonna sfida in trasferta uno Staffolo altalenante in questa stagione.

Completa il quadro di giornata Sampaolese-Falconarese, la sfida che ha fatto discutere nel match di andata per il caso della distinta dei falchetti giudicata poco adeguata dai sampaolesi: dopo tre gradi di giudizio, però, è stato confermato il 2-1 dei biancoverdi sul campo. Nel girone C la Cingolana SF in rampa di lancio ha un’altra partita in casa, questa volta contro la Folgore Castelraimondo, per continuare a distanziarsi dalla zona play-out.

I temi della Seconda Categoria

In Seconda Categoria, nel girone C ci sono i derby Serrana-Le Torri Castelplanio, Monsano-Aurora Jesi e Olimpia Ostra Vetere-Terre del Lacrima. La capolista Ostra Calcio sfida in casa la Leonessa Montoro,mentre l’Argignano sarà di scena allo Stadio “Amadio” di Falconara Marittima contro il Palombina Vecchia. Nel girone F, infine, impegno casalingo per la Treiese contro il Ripe San Ginesio. Anche in questa settimana, mister Cesare Carletti ci allieta con i suoi pronostici.

Mister Tito Perini (Castelbellino)

Girone B – Castelbellino-Borghetto X

Un bell’incontro tra due squadre che si equivalgono, forse andrò a vederlo. Il Borghetto gioca meglio fuori casa e potrebbe far risultato, ma il Castelbellino è carico, viene da un periodo positivo ed è a ridosso dei play-off. Il pareggio ci può scappare”. Gli orange di Perini sono all’ottavo posto con 29 punti, mentre i ragazzi di Latini sono decimi a 26. A Monte San Vito, nel match di andata, ci fu un pareggio per 2-2.

Filottranese-Castelleonese 1

Si tratta dell’ultima chiamata per la Filottranese, dopo i due passi falsi che hanno messo in discussione quella che doveva essere la candidata per eccellenza per la vittoria finale. I biancorossi affronteranno la Castelleonese che la precede in classifica, avendo un punto in più. Sarà una sfida durissima, ma penso che i locali non hanno altra strada se non quella della vittoria, altrimenti riporrebbero il sogno promozione nel cassetto. Dico 1”.

I ragazzi di Strappini sono quinti a 32 punti, preceduti dalla squadra di Fiori terza a 33. A Castelleone di Suasa la Filottranese vinse 2-3. I Supporters 2022, con un lungo comunicato, hanno chiesto ai biancorossi il massimo impegno per uscire da questa situazione delicata. Riportiamo la foto con la nota del tifo organizzato della formazione di Filottrano.

Montemarciano-Olimpia Marzocca X

Questa credo sia la partita più interessante della giornata, tra due formazioni in ascesa e con ambizione. L’Olimpia Marzocca, reduce da quattro vittorie di fila, ci crede e vuole candidarsi come una delle favorite per la vittoria finale, essendo a soli 4 punti dalla vetta. A 11 giornate dal termine tutto può succedere. Si tratta di un match, comunque, difficile da pronosticare, ma penso che possa finire in parità”. Il Montemarciano di Caccia è al terzo posto con 33 punti, seguiti a 32 dai marzocchini di Profili quinti. A Marzocca il match di andata era terminato sullo 0-0.

Cesare Giovagnetti, allenatore della Labor

Pietralacroce-Labor 1

“La Labor viene da una scoppola abbastanza impensabile in casa del Senigallia Calcio: mi fa dubitare di loro. In trasferta a Torrette, in casa del Pietralacroce, può lasciarci ancora le penne. La squadra di Santarelli può vincere, perché ha ritrovato se stessa e ha rimesso in piedi una buona marcia. Dico 1”. Gli anconetani sono al settimo posto con 30 punti, mentre i laborini di Giovagnetti sono in 12° posizione a 21. Alla quinta giornata la Labor fece valere il fattore campo, vincendo 1-0.

Real Cameranese-Senigallia Calcio 1

È vero che il Senigallia Calcio ha vinto sabato scorso, quindi il morale sarà sicuramente salito e ci credono, come avevo consigliato anche io nei nostri pronostici, ma a Camerano sarà dura. La Real Cameraneseviaggia forte e veloce: è una di quelle 4-5 squadre che crede di arrivare al primo posto. Dico 1”. I ragazzi di Pantalone sono secondi a quota 35; i senigalliesi del ds-allenatore ad interim Frulla sono sedicesimi e ultimi a 9 punti. Al “Bianchelli” la Real Cameranese vinse 1-2.

Sampaolese-Falconarese 1

“La Sampaolese deve assolutamente sfruttare questa partita casalinga, per allontanarsi dalla zona play-out, sfruttando il fattore campo. Credo che possa vincere contro una Falconarese altalenante e in difficoltà. Dico 1”. I biancorossi di Togni sono all’11° posto con 24 punti, seguiti dai falchetti di Cosentino in 14^ posizione a 14.

Il contestato match di andata al “Rocchegiani” terminò sul 2-1 per la Falconarese: la Sampaolese fece ricorso per una distinta poco adeguata presentata dai locali, il quale fu accolto in primo grado dal Giudice Sportivo, che consegnò lo 0-3 ai biancorossi a tavolino, per poi venire bocciato in secondo grado dalla Corte d’Appello (con il 2-1 ristabilito) e dal Collegio di Garanzia dello Sport in terzo grado.

Giovanni Fenucci, allenatore del Chiaravalle

Sassoferrato Genga-Chiaravalle 1

“Si tratta di un match che sulla carta sembrerebbe scontato, credo anche sul campo. Il Chiaravalle prende troppi gol, quindi a domicilio del Sassoferrato Genga non avrà scampo. Dico 1”. I sentinati di Ricci sono al primo posto con 36 punti, mentre i grigioneri di Fenucci sono quindicesimi a 11. Al Campo dei Pini il Sassoferrato Genga vinse 1-2.

Staffolo-Borgo Minonna 2

Si tratta di un altro bel derby, di storie antiche. Il Borgo Minonna stava per vincere la seconda partita di fila contro una grande squadra come il Sassoferrato Genga, ma è stata ripresa al 99’ da un rigore dubbio, come mi hanno raccontato i miei concittadini. I rossoblù sono in forma in questo momento e a Staffolo possono fare risultato. Metto 2”. I giallorossi di Pasquini sono al 12° posto con 21 punti, preceduti dagli jesini di Luchettanoni a 27. Al “Petraccini” il Borgo Minonna vinse 2-1.

Girone C – Cingolana SF-Folgore Castelraimondo 1

“Sto salvando la Cingolana SF con i miei pronostici (ironizza scherzosamente, ndr). Affrontano la squadra del mio amico Carucci, ma non mi posso smentire: è un 1 fisso per i ragazzi del Balcone delle Marche. Con questi possibili tre punti andrebbero addirittura a 2 punti dal quinto posto, anche se al momento i play-off non si effettuerebbero per la distanza di 13 punti tra la Settempeda seconda e le inseguitrici dalla quinta piazza in giù. Sarebbe buono anche un pari, ma dico 1: solo così si potrebbe respirare l’aria buona che c’è a Cingoli d’estate”.

I biancorossi di Ruggeri sono al 10° posto del girone C con 22 punti, preceduti dalla Folgore Castelraimondosesta a 26. Nel match di andata la Cingolana vinse per 1-2 fuori casa, impresa riuscita anche e solo a Elite Tolentino e Montemilone Pollenza fino a questo momento della stagione

Seconda Categoria – Serrana-Le Torri Castelplanio X, Olimpia Ostra Vetere-Terre del Lacrima 1

Parlando di Serrana-Le Torri Castelplanio, ho fatto una lunga chiacchierata con il mister locale Azeri, che mi ha spiegato come fino adesso non abbia mai vinto, con quattro sconfitte e tre pareggi. Mi ha anche detto che ha rimesso in sesto la squadra ed è fiducioso che cominceranno a fare buoni risultati. Anche se questo è un derby sentitissimo e storico. Devo mettere per forza X perché è difficilissimo pronosticare questo match.

Passiamo a Olimpia Ostra Vetere-Terre del Lacrima. Il mister locale Curzi mi ha chiamato e mi ha spiegato che non riesce proprio a prendere il via, per un motivo o per un altro c’è sempre un imprevisto. Anche a Corinaldo sabato scorso la squadra ha giocato, ha creato ma non riesce a concretizzare, senza considerare la sfortuna e gli infortuni di giocatori fondamentali. Penso che lo stesso allenatore sia all’ultima chiamata. Il Terre del Lacrima sta vivendo un attimo di appannamento, ma resta un pronostico da tripla. Metto 1 per la stima che ripongo verso l’Olimpia Ostra Vetere”.

Programma, arbitri e classifiche

Prima Categoria

20^ giornata

Girone B – sabato 17 febbraio ore 15.00

Pietralacroce-Labor – Ginevra Angelini di Fermo – ore 14.30

Castelbellino-Borghetto – Campoli di Ancona

Montemarciano-Olimpia Marzocca – Pucci di Pesaro

Real Cameranese-Senigallia Calcio – Di Maio di San Benedetto del Tronto

Sampaolese-Falconarese – Mancini di Ancona

Sassoferrato Genga-Chiaravalle – Dattilo di Macerata

Staffolo-Borgo Minonna – Vallesi di Macerata

Filottranese-Castelleonese – Biagini di Pesaro –  domenica 18 febbraio ore 15.00

CLASSIFICA – Sassoferrato Genga 36, Real Cameranese 35, Castelleonese 33, Montemarciano 33, Filottranese 32, Olimpia Marzocca 32, Pietralacroce 30, Castelbellino 29, Borgo Minonna 27, Borghetto 26, Sampaolese 24, Staffolo 21, Labor 21, Falconarese 14, Chiaravalle 11, Senigallia Calcio 9

Girone C – sabato 17 febbraio ore 15.00

Cingolana SF-Folgore Castelraimondo – Skura di Jesi

Camerino-Vigor Montecosaro – Belli di Pesaro – ore 14.30

Urbis Salvia-Montecassiano – Ballarò di Pesaro – ore 14.30

Caldarola-Pinturetta – Diouane di Fermo

Elite Tolentino-Passatempese – Romani di San Benedetto del Tronto

Esanatoglia-Montemilone Pollenza – Rossetti di Ancona

Montecosaro-Portorecanati – Mariani di Ascoli Piceno

San Claudio-Settempeda – Cerolini di Macerata

CLASSIFICA – Vigor Montecosaro 41, Settempeda 40, Montecassiano 35, San Claudio 35, Portorecanati 27, Folgore Castelraimondo 26, Passatempese 24, Montecosaro 23, Elite Tolentino 23, Cingolana SF 22, Caldarola 22, Camerino 21,Urbis Salvia 21, Montemilone Pollenza 18, Pinturetta 15, Esanatoglia 1

Squalificati –  3 partite: Papili (Chiaravalle); 2 partite: Di Girolamo (Pinturetta); 1 partita: Carra (Falconarese), Latini (Esanatoglia), Belli (Folgore Castelraimondo), Giri (Montecassiano), Fabrizi (Olimpia Marzocca), Serrani (Borgo Minonna), Pacini (Camerino), Mattioli (Castelleonese), Giacomelli (Chiaravalle), Rocchetti D. (Chiaravalle), Marchegiani G. (Cingolana SF), Francia (Elite Tolentino), Giubilei (Montecassiano), Santi Amantini (Olimpia Marzocca), Capomagi L. (Passatempese), Stortoni (Passatempese), Salvatori (Urbis Salvia)

Diffidati: Pacini (Pinturetta), Pigliapoco (Borghetto), Monno (Castelbellino), Costarelli (Filottranese), Bisbocci (Folgore Castelraimondo), Ortolani (Labor), Silvestrini (Montemarciano), Bellavigna (Pietralacroce), Conte (Sampaolese), Giorgetti (Staffolo), Mazzieri (Borghetto), Fioravanti (Caldarola), Ulisse (Castelbellino), Porfiri (Montemilone Pollenza), Stortoni (Passatempese), Diagne (Sampaolese), Marchegiani M. (Sampaolese), Bartolini (Vigor Montecosaro), (Caldarola), Duca (Camerino), Simonetti (Castelbellino), Centanni (Cingolana SF), Pancaldi (Cingolana SF), Iacopini (Elite Tolentino), Cardinali (Pinturetta), Menotti (Sampaolese), Zoppi (Senigallia), Massei (Staffolo), Gianfelici (Montemilone Pollenza)

Seconda Categoria

20^ giornata

Girone C – sabato 17 febbraio ore 15.00

Monsano-Aurora Jesi – Bassotti di Ancona – ore 14.30

Avis Arcevia-Trecastelli – Cavaliere di Jesi

Cupramontana-Olimpia Juventu Falconara – Montecchiani di Jesi

Olimpia Ostra Vetere-Terre del Lacrima – Doda di Jesi

Ostra Calcio-Leonessa Montoro – Manfredi di Ancona

Palombina Vecchia-Argignano – Shala di Ancona

Rosora Angeli-Corinaldo – Tomassoni Compagnucci Spagnoli di Macerata

Serrana-Le Torri Castelplanio – Petroselli di Macerata

CLASSIFICA – Ostra Calcio 42, Argignano 40, Corinaldo 35, Avis Arcevia 34, Olimpia Ostra Vetere 33, Terre del Lacrima 31, Monsano 28, Trecastelli 28, Le Torri Castelplanio 26, Cupramontana 22, Palombina Vecchia 20, Serrana 18, Leonessa Montoro 17, Aurora Jesi 14, Olimpia Juventus Falconara 12, Rosora Angeli 12

Girone F – sabato 17 febbraio ore 15.00

Treiese-Ripe San Ginesio – Papa di Macerata

Le altre: Belfortese-Sefrense, Fabiani Matelica-Abbadiense, Lorese-Palombese, MR Pioraco-Borgo Mogliano, Pennese-San Marco Petriolo, Pievebovigliana-Vis Gualdo, Sarnano-Camerino Castelraimondo

CLASSIFICA – Borgo Mogliano Madal 48, Treiese 47, Belfortese 41, MR Pioraco 32, Pievebovigliana 31, Ripe San Ginesio 31, Sefrense 23, Palombese 22, San Marco Petriolo 22, Vis Gualdo 20, Camerino Castelraimondo 20, Fabiani Matelica 19, Sarnano 19, Pennese 17, Abbadiense 12, Lorese 12

Squalificati – 2 partite: Balestra (Monsano), Perna (Olimpia Juventu Falconara) e Roberto (Olimpia Ostra Vetere); 1 partita: Abate (Olimpia Juventu Falconara), Marinelli (Rosora Angeli), Stronati (Aurora Jesi), Pulcinelli (Avis Arcevia), Carbonetti (Leonessa Montoro), Sow (Rosora Angeli), Carletti (Terre del Lacrima), Orianda (Terre del Lacrima)

Diffidati: Elisei (Aurora Jesi), Foroni (Monsano), Brunelli (Serrana), Wade (Aurora Jesi), Ceci (Leonessa Montoro), Cesari (Leonessa Montoro), Bartolini (Rosora Angeli), Bruzzesi (Trecastelli), Myftiu (Corinaldo), Costarelli M. (Cupramontana), Costarelli N. (Cupramontana), Ortolani (Cupramontana), Aisoni (Trecastelli), Badiali (Trecastelli)

Foto di copertina di Alex Ciciliani 

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement
Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory