Connect with us

Calcio

Calcio / Prima e Seconda Categoria, i pronostici, il programma e gli arbitri della 1^ giornata

Si inizia subito con il botto, con Castelbellino-Sassoferrato Genga, Borgo Minonna-Sampaolese e Filottranese-Staffolo: i pronostici di mister Carletti

VALLESINA, 22 settembre 2023 – Finalmente ripartono i campionati di Prima e Seconda Categoria delle Marche. Nel weekend tra il 23 e il 24 settembre, infatti, si giocheranno le partite della prima giornata. Nel girone B di Prima Categoria, il big match è Castelbellino-Sassoferrato Genga, con il mister sentinate Ricci ad affrontare la sua ex squadra. Interessante anche il derby della Vallesina tra Borgo Minonna e Sampaolese, mentre la giornata si chiude con i tre posticipi Falconarese-Labor, Filottranese-Staffolo e Senigallia Calcio-Olimpia Marzocca (rinviata a lunedì). Nel girone C, la Cingolana SF inizia il campionato allo Spivach contro l’Urbis Salvia. Tra i match da tenere sotto controllo in Seconda Categoria, infine, non si possono non citare Argignano-Cupramontana e Aurora Jesi-Ostra Calcio.

Come nella passata stagione, anche quest’anno mister Cesare Carletti ci darà i suoi pronostici alla vigilia della giornata. “Siamo ancora enigmatici nel commento – ci spiega – perché le Coppe e le amichevoli dicono poco: le partite che contano iniziano domani”. In fondo all’articolo, trovate il programma completo della prima giornata e gli arbitri designati, partita per partita. Buon campionato a tutti!

Prima Categoria

Girone B – Borghetto-Real Cameranese 1

Il Borghetto sulle ali dell’entusiasmo vorrà continuare a stupire, sulla striscia della vittoria del campionato di Seconda Categoria. La squadra si è consolidata e si è rinforzata: penso che possa fare anche risultato nella prima partita in casa. Dico 1”. Il Borghetto di Latini è campione regionale di Seconda Categoria, dopo aver conquistato la vittoria del girone C nella passata stagione. La Real Cameranese allenata dal confermato Pantalone ha ottenuto la salvezza diretta all’ultima giornata nel 2022-2023, sopravanzando di un solo punto il MonSerra ai play-out al decimo posto con Castelleonese e Labor.

Cristiano Luchetta, tecnico del Borgo Minonna

Borgo Minonna-Sampaolese X

“Si tratta di una sfida da tripla. La Sampaolese ha fatto un bel pre-campionato e parte sempre bene: le formazioni di Togni hanno sempre un buon inizio di stagione. Il Borgo Minonna ha un organico importante e vorrà confermarsi nelle prime posizioni, ma per questo match dico X”. Il Borgo Minonna di mister Luchetta, alla sua nona stagione consecutiva in panchina, è reduce dal quarto posto in classifica nella stagione scorsa, con la semifinale play-off poi persa 1-0 contro il Sassoferrato Genga. La Sampaolese di Togni, invece, nel 2022-2023 si è classificata ottava.

Castelbellino-Sassoferrato Genga 2

Simone Ricci, allenatore del Sassoferrato Genga

“Il big match di giornata tra due formazioni ambiziose. Il Sassoferrato Genga vuole tornare in Promozione con mister Ricci, ma anche il Castelbellino ha obiettivi importanti: sarà una bella partita, tuttavia secondo me il primo risultato in trasferta lo faranno gli ospiti, con il grande ex in panchina che vuole vincere. Dico 2”. Il Castelbellino del nuovo allenatore Tizzoni viene dal settimo posto del 2022-2023, dopo essere stato a lungo nelle prime 5 posizioni. Il Sassoferrato Genga del nuovo allenatore Ricci, invece, dopo il terzo posto in regular season ha perso ai supplementari la finale play-off contro la Filottranese.

Castelleonese-Montemarciano 2

“La Castelleonese del mio amico mister Fiori non mi convince del tutto, anche se ho avuto Alessio come giocatore a San Costanzo ed è un bravissimo ragazzo. Dall’altra parte, però, il Montemarciano non vuole fallire, come mi ha confermato mister Caccia, e farà un campionato di vertice: per questo dico 2”. La Castelleonese punta sul nuovo allenatore Fiori per migliorare il decimo posto del 2022-2023, a solo +1 dai play-out. Il Montemarciano, invece, sempre con Caccia in panchina non può accontentarsi del nono posto con cui aveva chiuso la passata annata sportiva.

Chiaravalle-Pietralacroce X

“Il Pietralacroce è una neo-promossa: l’ho incontrata in Seconda Categoria ed è una buona squadra, anche se la Prima è un campionato diverso. Il Chiaravalle ha un gruppo consolidato, anche se può avere qualche difficoltà con il cambio di allenatore, dato che Onorato era diventato una certezza e aveva fatto delle stagioni importanti. Ci può stare un pareggio”. Il Chiaravalle riparte dal nuovo allenatore Galdelli, dopo il quinto posto del 2022-2023 e il pareggio in semifinale play-off contro la Filottranese. Il Pietralacroce, invece, è allenato da Santarelli ed è reduce dalla vittoria del girone D di Seconda Categoria, con il successo dello spareggio contro la Nuova Sirolese.

Falconarese-Labor X

Cesare Giovagnetti, allenatore della Labor

“Storicamente la Labor ha sempre sofferto per la salvezza ed ora è tornato Giovagnetti, il ‘vate’ di casa, così pensano di fare un campionato importante. La Falconarese è stata ripescata ed è imbottita di giovani: lotterà per mantenere la categoria. Credo in un pari, specie perché siamo ancora alla prima giornata”. La Falconarese di mister Cosentino è stata ripescata in Prima Categoria, dopo la vittoria dei play-off del girone D di Seconda Categoria contro la Nuova Sirolese e la sconfitta nella finalissima regionale contro l’Usav Pisaurum. La Labor, affidata al rientrante Cesare Giovagnetti, è reduce dal decimo posto del 2022-2023, a un solo punto dai play-out.

Filottranese-Staffolo 1

“E’ un match da 1 fisso. Mi dispiace per l’amico Pasquini di Staffolo, ma i giallorossi hanno cambiato molto. La Filottranese quest’anno non può fare passi falsi e sono convinto che Marco Strappini li porterà alla vittoria del campionato: è la più seria candidata per la promozione, anche se avrà delle squadre che la metteranno in difficoltà”. La Filottranese del nuovo tecnico Marco Strappini, seconda nel 2022-2023, ha vinto i play-off contro il Sassoferrato Genga, ma ha perso la finalissima regionale contro la Pergolese. Lo Staffolo di Pasquini, invece, nella scorsa stagione è arrivato sesto.

Marco Strappini, nuovo allenatore della Filottranese

Senigallia Calcio-Olimpia Marzocca 1

“E’ il derby dell’Adriatico, con il Senigallia Calcio che in Coppa ha vinto 4-1. Credo che in campionato sarà un’altra partita, difficile da pronosticare, perché si potrebbe sovvertire quest’ultimo risultato. Dico 1, perché i locali sono motivati, li conosco bene e sono una società in crescita. L’Olimpia Marzocca, invece, viene dalla retrocessione e ha costruito la rosa di questa stagione con quello che passava il convento”. Il Senigallia Calcio di mister De Gregorio ha vinto il girone B di Seconda Categoria nella passata stagione. Al contrario, l‘Olimpia Marzocca del confermato Barattini è retrocessa dalla Promozione dopo aver perso i play-out contro l’Atletico Mondolfo Marotta. La partita è stata rinviata a lunedì 25 settembre alle ore 20.45, dopo gli accordi tra le due società a causa di un evento luttuoso.

Girone C – Cingolana SF-Urbis Salvia 1

Ribadisco il pensiero della passata stagione: amo la città di Cingoli e quindi per dovere di ospitalità per tutte le volte che sono ospite sul Balcone delle Marche mi schiero a loro favore. E’ una questione di cuore”. La Cingolana SF del nuovo tecnico Ruggeri è stata ripescata in Prima Categoria, dopo essere retrocessa sul campo a seguito della sconfitta ai play-out contro il Montecosaro. L‘Urbis Salvia, invece, aveva terminato il 2022-2023 all’undicesimo posto. 

Seconda Categoria: Argignano-Cupramontana X, Aurora Jesi-Ostra Calcio 2

“Argignano-Cupramontana è già un big match: la squadra di Mannelli e quella di Mencarelli saranno sicure protagoniste del torneo e saranno tra le formazioni che si giocheranno promozione e play-off, insieme a Olimpia Ostra Vetere e Ostra Calcio. Dico X, è una partita da tripla. Per quanto riguarda Aurora Jesi-Ostra Calcio, mi dispiace per la mia fede aurorina, dato che sono stato vent’anni con loro sia da giocatore che come allenatore, però l’Ostra ha una marcia in più, specie in un campo lungo e largo come quello del Cardinaletti, le loro qualità sono superiori. Metto 2”.

Programma e arbitri

Prima Categoria – 1^ giornata 

Girone B – sabato 23 settembre ore 15.30

Borghetto-Real Cameranese – Staffolani di Macerata

Borgo Minonna-Sampaolese – Dattilo di Macerata

Castelbellino-Sassoferrato Genga – Morbelli di Fermo

Castelleonese-Montemarciano – Montani di Pesaro

Chiaravalle-Pietralacroce – Recchia di Ascoli Piceno

Falconarese-Labor – Speciale di Ancona – domenica 24 settembre ore 15.00

Filottranese-Staffolo – Di Rago di Macerata – domenica 24 settembre ore 15.30

Senigallia Calcio-Olimpia Marzocca – Valla di Pesaro – lunedì 25 settembre ore 18.00

Girone C – sabato 23 settembre ore 15.30

Cingolana SF-Urbis Salvia – Sabbouh di Fermo

Caldarola-Camerino – Colombo di Fermo – ore 15.00

Pinturetta Falcor-San Claudio – Capriotti di San Benedetto del Tronto – ore 15.00

Folgore Castelraimondo-Elite Tolentino – Diouane di Fermo

Montecassiano-Montecosaro – Dandio di San Benedetto del Tronto

Passatempese-Settempeda – Biagini di Pesaro

Vigor Montecosaro-Esanatoglia – Nocelli di Ancona

Montemilone Pollenza-Portorecanati – Basili di Pesaro – domenica 24 settembre ore 15.30

Seconda Categoria – 1^ giornata

Girone C – sabato 23 settembre ore 15.30

Aurora Jesi-Ostra Calcio – Fraticelli di Macerata – ore 14.30

Trecastelli-Olimpia Ostra Vetere – Dovesi di Ancona – ore 15.00

Argignano-Cupramontana – Carriero di Jesi

Avis Arcevia-Monsano – Possidente di Ancona

Corinaldo-Serrana – Carbini di Jesi

Olimpia Juventu Falconara-Leonessa Montoro – Cavaliere di Jesi

Rosora Angeli-Palombina Vecchia – Varlese di Jesi

Terre del Lacrima-Le Torri Castelplanio – Dants Tascan di Jesi

Girone F – sabato 23 settembre ore 15.30

Pievebovigliana-Treiese – Rapari di Macerata

Le altre: Palombese-Sarnano (14.30), Abbadiense-Belfortese, Borgo Mogliano-Camerino Castelraimondo, Lorese-Fabiani Matelica, Ripe San Ginesio-Pennese, Vis Gualdo-Mancini Ruggero Pioraco, Sefrense-San Marco Petriolo (domenica 24 ore 15.30)

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement
Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory