Connect with us

Calcio

JESINA / Il Fossombrone in rimonta passa a Jesi, leoncelli troppo prevedibili

Poca qualità tra i leoncelli che hanno sofferto la concretezza ed il gioco aereo degli avversari. In gol Papa, Pagliardini e Marongiu

JESI, 2 maggio 2021  – Al Carotti vince il Fossombrone che nel computo dei novanta minuti, grazie soprattutto alla qualità dei propri uomini di centrocampo, ha giocato meglio e meritato il successo.

Strappini ha dovuto ancora rinunciare a Martedì, Calcina, Marini e Rossini ed ha mandato in campo sin dal primo minuto tutti e tre gli attaccanti di esperienza: Papa, Alessandroni e Gabrielloni.

Fucili invece, a parte Cecchini, ha potuto disporre di tutti i suoi uomini e soprattutto a fare la differenza, alla lunga, soni stati Pandolfi, Conti e Paradisi. 

La cronaca. Punizione al 4′ battuta da Paradisi e palla in area. Nè i difensori nè gli attaccanti riescono ad intervenire in maniera pulita per giocarla e poi ci pensa Mistura a spazzare. Il Fossombrone gioca alto e staziona nella metà campo dei loencelli. Al 9′ altro calcio da fermo e sempre sulla parte destra. Paradisi sulla palla per il cross al centro e deviazione in angolo.

Al 19′ Jesina in vantaggio. Ottimo assist dalla destra di Sampaolesi per Papa ben piazzato vicino l’area piccola. L’attaccante leoncello di testa la mette di precisione nell’angolino basso dove Piagnerelli nulla può.

La squadra ospite prova a reagire e a riportarsi nella metà campo della Jesina passando sempre con la palla nei piedi del tutto presente Paradisi che prova ad innescare, senza successo, i suoi.

Al 33′ è la squadra di casa a provare la conclusione con Gabrielloni e Piagnerelli respinge da terra come può prima che Camilloni la mette in angolo.

L’azione del Fossombrone nelle ripartenze è sempre pericolosa e la difesa di casa è in difficoltà. Al 39′ Cordella ha la palla giusta ma è sbilanciato e conclude male. Al 43′ angolo di Campana, Mistura colpisce di testa ma tocca pure con la mano prima di mettere alle spalle del portiere: l’arbitro vede tutto ed annulla.

Al 44′ grossa opportunità per Camilloni ma Anconetani si oppone alla grande in angolo. Prima del fischio per il riposo Papa ha sui piedi la palla buona per colpire ma tira alto.

Al ritorno in campo il Fossombrone subito a spingere verso Anconetani e la Jesina a rispondere di rimessa.

Al 10′ il pareggio. Il solito Paradisi gioca un bel pallone sulla sinistra e lo mette sulla testa di Pagliardini che solo davanti ad Anconetani non perdona. Al 12′ ancora Paradisi che semina il panico ma la conclusione è sbagliata. Gli ospiti ci provano anche se non trovano sbocchi validi per entrare nell’area jesina. Al 26′, nel secondo angolo consecutivo concesso per un infelice intervento di Anconetani, battuto da Paradisi, Marongiu di testa svetta più alto di tutti e gonfia la rete.

La Jesina sembra non averne più ed al 42′ Arcangeletti cerca di sfruttare l’errore di Lucarini ma arriva senza forze per concludere nella maniera migliore.

Alla fine la squadra con il miglior attacco del mini campionato ha vinto contro quella che aveva la miglior difesa.

JESINA – Anconetani G., Sampaolesi (1′ st Brocani), Domenichetti, Campana, Lucarini, Mistura (40′ st Barchiesi), Giovannini (12′ Cameruccio), Moretti, Papa, Gabrielloni, Alessandroni (21′ st Anconetani N.). All. Strappini

FOSSOMBRONE – Piangerelli, Marongiu, Zandri, Pandolfi, Camilloni, Rovinelli (36′ st Arcangeletti), Pagliardini (35′ st Procacci), Conti, Barattini (20′ pt Cordella, 38′ st Urso), Paradisi, Zingaretti (23′ st Bucchi). All. Fucilis

ARBITRO  – Moretti di Cesena

RETI – 19′ pt Papa, 10′ st Pagliardini, 26′ st Marongiu

NOTE – ammoniti: Campana, Mistura, Lucarini, Cordella; angoli 3-6

 

GIRONE A

turno odierno: Jesina – Fossombrone 1-2, Vigor Senigallia – Montefano 4-0, Anconitana – Atletico Gallo 3-2 classifica: Fossombrone, Anconitana 9; Vigor Senigallia, Atletico Gallo 5; Jesina, Montefano 2 

GIRONE B

turno odierno: Grottammare – Azzurra Colli 2-0, Porto D’Ascoli – Atletico Ascoli 1-2, Sangiustese – Valdichienti 0-0 classifica: Sangiustese, Atletico Ascoli 8; Valdichienti 7; Porto D’Ascoli, Grottammare 4; Azzurra Colli 1 

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio