Connect with us

Calcio

Calcio / Prima Categoria, la Cingolana SF torna a vincere: 2-0 al Montecosaro allo “Spivach”

Moretti e Marchegiani conquistano tre punti importantissimi per la banda di Canonici, ora a -2 dalla salvezza aritmetica

CINGOLI, 29 aprile 2023 – La Cingolana San Francesco torna a vincere dopo tre giornate e resta aggrappata alla salvezza aritmetica. I biancorossi di Canonici, infatti, hanno battuto 2-0 il Montecosaro allo “Spivach”, nella 29^ giornata del girone C di Prima Categoria di calcio. Grazie alla contemporanea vittoria della Vigor Montecosaro sull’Esanatoglia, i cingolani tornano a -2 dai biancoazzurri di Ortolani. Con il successo sui montecosaresi, inoltre, Tomassoni e compagni si assicurano di disputare il play-out in casa nel caso in cui non riuscissero ad acciuffare la salvezza diretta sabato prossimo 6 maggio.

Primo tempo

La Cingolana SF ha meritato di vincere, anche se ha dovuto faticare e non poco per raggiungere il vantaggio. Le prime occasioni, infatti, sono state di marca ospite: al 3’ il colpo di testa di Mazzante in area finisce debole tra le mani di Emiliani, mentre al 9’ Camerlengo tutto solo in area in contropiede anzi di tirare preferisce passare a Stebner, che poi non riuscirà a concretizzare l’azione.

I biancorossi si fanno vedere due minuti dopo, con il colpo di testa di Santini finito sopra la traversa. Al 16’ Ippoliti mette un cross dalla sinistra verso Carboni sulla destra, l’inzzuccata di quest’ultimo trova i guanti di Mari. Nemmeno 120 secondi e Moretti tenta il tiro al volo sugli sviluppi di un corner, anche se non centra lo specchio.

Il Montecosaro reagisce al 23’, con una punizione potente di Biagioli che si stampa sul fondo. Dall’altra parte Tittarelli al limite dell’area controlla e calcia, senza trovare la porta. Emiliani poco dopo controlla un pericoloso tiro-cross di Camerlengo. Al 27’ Marchegiani si rende protagonista di un’incursione in area dopo il triangolo con Tittarelli e Moretti: il tiro del numero 10 cingolano viene deviato in corner. Siamo al 29° quando Catinari dalla sinistra mette in area verso Perugini, che di testa colpisce la traversa; sulla ribattuta il numero 10 trova i guantoni di Emilani a deviare in calcio d’angolo.

A questo punto entra in gioco la dura legge del calcio: gol mangiato, gol subito. Al 31’ Moretti si libera bene di un difensore con una finta e appoggia in area per Ippoliti sulla sinistra, l’esterno classe 2004 controlla e tira ma non trova lo specchio da posizione invitante. Sull’azione seguente, Ippoliti vince il contrasto in pressione su un difensore, Marchegiani recupera palla in area sul fondo e vede Moretti tutto solo davanti a Mari, il colpo di testa dell’attaccante finisce in rete, per l’1-0 dei locali. Al 38’ Tittarelli dalla destra serve Ippoliti all’altezza del dischetto del rigore: il tiro al volo del numero 9 di casa termina a lato di un soffio. Il primo tempo finisce 1-0.

Secondo tempo

Nella ripresa la Cingolana SF rischia poco, difende bene grazie a Santini e Fratoni in giornata di grazia e raddoppia in pieno recupero. Il secondo parziale inizia con tre cambi da parte di mister Diamanti del Montecosaro, in particolare con gli ammoniti Mazzante e Stebner sostituiti da Santagata e Del Gobbo.

Sono i biancorossi, però, a tenere il pallino del gioco. Al 53’ Carboni ci prova con un rasoterra da fuori area, palla a lato. Passano 6 minuti e Zitti vede Marchegiani in area che si gira, controlla e tira, Mari controlla in presa. Quindi Ippoliti sulla sinistra arriva sul fondo, vede Carboni in mezzo all’area da solo e lo serve, la conclusione del 7 finisce ampiamente furi. Al 65’ Marchegiani verticalizza per Moretti, che si libera di un difensore con un sombrero e prova la conclusione d’esterno, la palombella del pallone finisce sopra la traversa di un soffio.

Si fanno vedere anche gli ospiti al minuto numero 70, con la conclusione di Basili che non centra lo specchio della porta. Al 74’ Tittarelli da punizione impegna Mari alla respinta in corner. Due minuti dopo, la difesa di casa mura una conclusione ravvicinata in area di Santagata. Ancora Cingolana: a 11’ dalla fine Ippoliti lancia in profondità Carboni, il quale entra in area da solo, fa rimbalzare la sfera e tira, il tentativo si stampa sul fondo.

Al 81’ Michele S. in area sulla destra si gira e prova il tiro-cross, senza trovare né i compagni né la porta. A due minuti dalla fine, Emiliani riesce ad arrivare in presa su un piazzato potente di Catinari da oltre 30 metri.

Il raddoppio dei biancorossi arriva in pieno recupero. Mari riesce a salvare due volte da una conclusione creata sul tandem Ippoliti-Marchegiani, ma Michele S. recupera il pallone e vede Marchegiani tutto solo davanti alla porta e il numero 10 in scivolata realizza il 2-0 che chiude le ostilità.

Terza vittoria casalinga: la salvezza a -2

La Cingolana San Francesco batte 2-0 il Montecosaro e continua a rimanere aggrappata alla salvezza aritmetica. I ragazzi di Canonici, trascinati dal tifo incessante della Curva Pini, hanno meritato la vittoria: l’intera retroguardia Emiliani-Bianchi-Santini-Fratoni-Zitti ha disputato una partita autoritaria, concedendo pochissimo agli avversari, soprattutto nella ripresa. Tra i migliori, inoltre, i due autori dei due gol, Giacomo Moretti e Giovanni Marchegiani, l’attaccante Pietro Ippoliti e il centrocampista Francesco Schiavoni: recuperato dall’infortunio che lo aveva tenuto lontano dal campo le scorse giornate, la sua presenza in mezzo al campo si è fatta sentire.

I biancorossi con questo successo raggiungono quota 30 punti, a -2 dall’Esanatoglia 12^ a 32,attualmente salva aritmeticamente per via dei 12 punti di distacco dal Sarnano penultimo. Con una vittoria a Pollenza contro il Montemilone e una sconfitta della squadra di Ortolani contro l’Elpidiense Cascinare promossa in Promozione, la Cingolana SF sarebbe aritmeticamente salva se il Sarnano dovesse perdere o pareggiare in casa del Cska Corridonia. In caso contrario, Tomassoni e compagni disputeranno i play-out in casa contro il Montecosaro, con due risultati su tre a disposizione per mantenere la categoria.

Tabellino

CINGOLANA SF – Emiliani, Zitti, Bianchi, Schiavoni, Santini, Fratoni, Carboni, Tittarelli, Ippoliti, Marchegiani, Moretti (65’ Michele S.). All. Canonici – A disp. Bracaccini, Falappa, Vitali, Centanni, Santamarianova, Mazzolani, Ciattaglia, Agosto.

MONTECOSARO – Mari, Catalini (46’ Quintabà), Basili, Biagioli, Marziali, Mancini, Mazzante (46’ Santagata), Catinari, Stebner (46’ Del Gobbo), Perugini, Camerlengo (79’ Renzi). All. Diamanti – A disp. Torresi, Paccacerqua, Pancotto, Cataldi, Bettin.

ARBITRO – Mancini di Ancona

RETI – 32’ Moretti, 91’ Marchegiani

NOTE – recupero: 1’ + 3’; ammoniti: Moretti (C), Mazzante (M), Stebner (M), Biagiola (M)

Clicca qui per gli altri risultati della 29^ giornata

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement
Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory