Connect with us

Calcio

Eccellenza / Jesina, l’infortunio di Orlietti tiene tutti in apprensione

Mercoledì il responso dopo i controlli clinici, ma non regna l’ottimismo. Il ritorno ad operazioni di trasferimento diventa un obbligo

JESI, 5 dicembre 2022 – La sconfitta di Petriano, in casa del Gallo Colbordolo, per 2-1, ha interrotto la serie positiva della squadra, che durava da dieci giornate, ma non ha prodotto grandi scossoni di classifica con otto squadre in cinque punti e con la Jesina stessa a sole tre lunghezze dalla vetta.

Il giorno dopo in casa leoncella le attenzioni sono tutte per le condizioni di Orlietti uscito alla fine del primo tempo per infortunio.

Il giocatore, difensore centrale, mercoledì sarà sottoposto ad accertamenti clinici strumentali per capire in concreto l’infortunio e la sua gravità, ma non regna certo l’ottimismo in attesa della diagnosi.

Questo comporta che la società leoncella potrebbe essere costretta ad individuare un difensore centrale per sostituire Orlietti il quale è un classe 2002, quindi anche under.

Si fermerà ad un difensore in entrata le operazioni per completare la rosa e di rafforzamento della Jesina?

E’ necessario capire che salto di qualità si vuol far fare alla squadra.

Individuare anche un centrocampista offensivo di qualità, e di personaità per la categoria, sarebbe cosa buona e giusta per dar fiato e concretezza a quelle aspettative che ad inizio estate il popolo leoncello auspicava e che anche la società non aveva escluso a priori sostenendo, giustamente, di voler vedere l’andamento del campionato.

Ritornando alla classifica la scorsa stagione, dopo 13 giornate, la prima della classe, la Vigor Senigallia aveva 26 punti seguita da Fossombrone (25) e Marina (21). La Jesina, 17 punti.

 

14° GIORNATA domenica 11 dicembre ore 14,30

P.S.Elpidio-Maceratese, Castelfidardo-Atletico Ascoli, Chiesanuova-Fabriano Cerreto, Fossombrone-Osimana, Jesina-Sangiustese, Urbino-Montefano, Marina-Gallo Colbordolo, Azzurra Colli-Valdichienti (ore 15)

CLASSIFICA

Atletico Ascoli 26; Valdichienti, Urbino 24; Jesina, Azzurra Colli, Osimana 23; Montefano 22; Fossombrone 21; Atletico Gallo 19; Sangiustese 16; Chiesanuova 15; Maceratese 13; Castelfidardo 12; Fabriano Cerreto 9; Marina 5; P.S.Elpidio 3

MARCATORI

reti 8: Tittarelli (Chiesanuova); reti 6: Iori (Jesina), Minella (Valdichienti), Barattini (Gallo Colbordolo); reti 5: Ciabuschi (Azzurra Colli), Titone (P.S.Elpidio), Nunez (Osimana), Minnozzi (Atletico Ascoli); reti 4: Bonacci (Montefano), Mengali (Fabriano Cerreto), Guzzini (Montefano); reti 3:  Trudo (Jesina), Triana (Valdichienti), Di Nicola (Fabriano Cerreto), Pagliari (Fossombrone), Nacciarriti (Marina), Gesuè (Azzurra Colli), Passawe (Valdichienti), Palmucci (Montefano), Bruni (P.S.Elpidio), Bugaro (Maceratese), Cognigni (Castelfidardo), Sbarbati (Marina), Battisti (Fossombrone), Peroni (Gallo Colbordolo), Zira (Sangiustese), Conti (Fossombrone)

PROSSIMO TURNO (ultima girone d’andata) domenica 18 dicembre ore 14,30

Atletico Ascoli-Urbino, Gallo Colbordolo-Fossombrone, Fabriano Cerreto-Castelfidardo, Montefano-Azzurra Colli, Sangiustese-Chiesanuova, Valdichienti-P.S.Elpidio, Maceratese-Marina (ore 15), Osimana-Jesina (ore 15)

©riproduzione riservata

 

image_pdfimage_print

JESINA CALCIO

Tutte le notizie sulla Jesina Calcio
Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio