Connect with us

Calcio

Calcio femminile C / Jesina, goleada a Trieste (1-8) e salvezza più vicina

Primo tempo 5-1 con tripletta di Mella e doppietta di Corda. Nella ripresa in gol Ventura, Mastrovincenzo e Crocioni

JESI, 7 aprile 2024 – Netta vittoria della Jesina sul campo della Triestina che si stacca sempre di più dalla zona calda della bassa classifica.

Un risultato che conferma la qualità delle giovani giocatrici di mister Casaccia, ovviamente sossidfatto. “Bella prestazione delle ragazze che hanno preparato nel migliore dei modi una sfida importante per il nostro percorso”il suo commento“Grande approccio alla partita e già nel primo tempo riusciamo a trovare soluzioni per andare in porta in maniera costante. La prima frazione si chiude sul 5 a 1 con tre gol di Mella e due di Corda. Nel secondo, continuando a giocare, siamo riusciti a trovare altri tre gol con Ventura, Mastrovincenzo e Crocioni. Adesso testa al Chieti che nel girone di andata ci ha battuto di misura”. 

 

TRIESTINA – Storchi, Castelli, Usenich, Sandrin, Alberti, Nuzzi, Zanetti, Verbich, Racaj, De Donatis. All. Della Mea – A disp. Malaroda, Gaspardis, Padulano, Tortolo, Iacuzzi, Blasutto, Capasso, Kirchmayer, Piciullo, Racaj

JESINA – Generali C., Generali F., Daple, Tozzo, Ventura, Fiorella, Gambini, Enriconi, Crocioni, Corda, Mella. ALl. Casaccia – A disp. Cantori, Ciccarelli, Modesti, Cavagna, Mastrovincenzo, Lancioni, Zambonelli, Coscia 

ARBITRO – Migliorini di Verona

RETI – Mella, Mella, Corda, Corda, Mella, Ventura, Crocioni, Mastrovincenzo

CAMPIONATO SERIE C FEMMINILE

RISULTATI

Spal – Trento 2-0, Chieti – Padova 2-2, Treviso – Riccione 0-3, Merano – Sudtirol 1-1, Perugia – Venezia 1985 0-6, Triestina – Jesina 1-8, Venezia – Villorba 2-0, Vicenza – L’Aquila 7-0

CLASSIFICA

Merano 54; Riccione 47; Sudtirol 46; Trento 45; Venezia 44; Venezia 1985 42; Chieti 34; Villorba 28; Padova, Jesina, Vicenza 27; Spal 26; Triestina 19; L’Aquila 13; Treviso 12; Perugia 0

Promozione, play out, retrocessione

Formula – La 1° classificata sale in serie B. Due le retrocessioni dirette, altre due tramite i play out 11° vs  14° e 12° vs 13° se i distacchi in classifica non superano i 5 punti

MARCATORI

reti 33: Nischler (Merano); reti 20: Ponte (Vicenza); reti 18: Zuanti (Venezia); reti 16: Rosa (Trento); reti 11: Crocioni (Jesina); reti 10:  Simeoni (Treviso), Scarpelli (Riccione), Reiner (Merano), Jasczczyszyn (Spal)

PROSSIMO TURNO 14 aprile 2024

Rccione – Merano, Jesina -Chieti, L’Aquila – Spal, Padova – Perugia, Sudtirol – Venezia, Trento – Triestina, Venezia 1985 – Treviso, Villorba – Vicenza

(e.s.)

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory