Connect with us

Calcio

Calcio femminile C / Debutto al Cardinaletti per la Jesina

Dopo la goleada di domencia scorsa la formazione di Francesco Baldarelli gioca in casa ospitando un’altra matricola

JESI, 17 settembre 2022 – Debutto in campionato per la Jesina calcio femminile al Cardinaletti, domani 18 settembre ore 15,30, dopo la goleada di domenica scorsa ad Orvieto.

La formazione di Francesco Baldarelli ospiterà un’altra matricola il Centro Storico Lebowski, un undici fiorentino che all’esordio ha pareggiato in casa 0-0 contro Bologna.

Momento difficile per il mister che vive a Senigallia e che ha visto dal vivo la tragedia che nei giorni scorsi si è abbattuta sulla ‘spiaggia di velluto’. Al di là di questo Baldareli ci ha detto: “Ci siamo prepari bene per l’esordio stagionale casalingo. Abbiamo rispetto per la prossima avversaria che al debutto ha fatto bene contro Bologna e seppur matricola gioca bene, possiede giocatrici importanti e porta in campo tanto agonismo. Noi da parte nostra dobbiamo proseguire nel cammino avviato cercando di migliare partita dopo partita perchè ci sono margini e possibilità. Vogliamo subito partire bene in casa e le ragazze, a parte alcune, stanno abbastanza bene e dovrò scegliere la formazione migliore”. 

Arbitrerà Leorsini di Terni

©riproduzione riservata

 

RISULTATI 1° GIORNATA

Centro Storico Lebowski-Bologna 0-0, Lumezzano-Venezia 1985 5-2, Orvieto-Jesina 0-12, Padova-Rinascita Doccia 4-0, Sambenedettese-Villorba 1-0, Venezia- Triestina 1-0, Vicenza-Merano 0-3, Riccione-Portogruaro 3-2

MARCATORI

Reti 3 – Botti (Jesina); Reti 2 – Nischier (Merano), Spinelli (Padova), Berti (Jesina)

CLASSIFICA

Jesina, Padova, Lumezzane, Merano, Riccione, Venezia 3

Bologna, Centro Storico Lebowski 1

Triestina, Portogruaro, Villorba, Venezia 1985, Vicenza, Rinascita Doccia, Orvieto 0

2° GIORNATA domenica 18 settembre 2022

Bologna-Vicenza (Gasperotti di Rovereto), Jesina-Centro Storico Lebowski (Leorsini di Terni), Merano-Sambenedettese (Terribile di Bassano del Grappa), Portogruaro-Venezia (Catanzaro di Catanzaro), Rinascita Doccia-Lumezzane (Papagno di Roma), Triestina-Orvieto (Zago di Conegliano), Venezia 1985-Riccione (Niccolai di Pistoia), Villorba-Padova (Guitaldi di Rimini)

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio