Connect with us

Calcio a 5

Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, risultati e marcatori delle partite tra il 26 e il 27 gennaio

L’Audax Sant’Angelo vola in testa in Serie B; in C1 lo Jesi vince il derby contro il Pietralacroce; in C2 il Chiaravalle fa 0-0 nel big match contro gli Amici del Centro Sportivo e mantiene tutto invariato, vincono Acli Mantovani, Dinamis Falconara, Città di Ostra, Polisportiva Victoria, Castelbellino e Avenale

VALLESINA, 29 gennaio 2024 – Continuano a far sognare i tifosi le nostre squadre di calcio a 5 della Vallesina e dintorni. Nello scorso fine settimana del 26 e 27 gennaio, infatti, si sono giocate le partite di Serie B, C1 e C2 e sono arrivati risultati importanti per le compagini nostrane. L’Audax Sant’Angelo Senigallia è balzata in testa al girone D di Serie B, espugnando il PalaSavelli di Porto San Giorgio, mentre in C1 lo Jesi secondo ha vinto il derby contro il Pietralacroce.

In C2 il Chiaravalle non è andato oltre il pari nel big match del girone A contro gli Amici del Centro Sportivo, con l’Acli Mantovani Ancona che si avvicina alla vetta. Nel girone B vincono Polisportiva Victoria, Castelbellino e Avenale. Andiamo a scoprire tutto quello che è successo.

Il minuto di silenzio in Cus Ancona-Recanati

Serie B

L’Audax Sant’Angelo è la nuova capolista del girone D di Serie B. Nella 14^ giornata, infatti, i senigalliesi di Petrolati hanno battuto il Sangiorgio per 2-3, grazie alle reti di Massi, Scattolini e Benignini, mentre il Grifoni ha perso contro la Spes in trasferta per 3-2, così la formazione di Senigallia è balzata in cima alla classifica. Vince anche il Cus Ancona, che impone un sonoro 5-1 al Recanati con 5 marcatori diversi, ovvero Ferjani, Marco Astuti, Gabella, Quercetti e Balzamo, accorciando a -1 proprio dai leopardiani terzi.

Perdono, invece, Corinaldo e Cerreto d’Esi: i biancorossi hanno perso 6-4 contro il Cus Macerata, nonostante le marcature di Bacchiocchi, Rotatori, Campolucci e Mancini ed ora vede la zona retrocessione a soli due punti; i cerretani si sono inchinati per 6-8 all’Etabeta Fano e, per via proprio delle vittorie di maceratesi e Gadtch (vincenti per 5-2 contro l’MSG Rieti) vedono i play-out allontnarsi a -8.

Serie C1

Lo Jesi, invece, vince il derby della 17^ giornata di Serie C1. La squadra di Pieralisi, infatti, ha rimontato il Pietralacroce, mantenendo la seconda posizione. Eppure i ragazzi di Giordano erano andati sull’1-0 con Lombardi, ma Guerra e Busilacchi hanno ribaltato il parziale. Dopo il 2-2 di Storari, ci ha pensato Giordanino a regalare i 3 punti agli jesini, che restano a -4 dalla Nuova Juventina capolista, vincente per 6-2 in casa contro il Pianaccio. Il Pietralacorce, invece, scivola al nono posto, comunque a -1 dai play-off.

Un momento di Pietralacroce-Jesi

Vince anche il Montemarciano, che espugna 2-3 il campo dell’Invicta Macerata grazie ai gol di Romanucci, Kania e Di Placido e accorcia a -8 dalla zona salvezza diretta. Completano il quadro di giornata Caselle 1-5 Bayer Cappuccini, Real San Giorgio 7-8 Montelupone, Cagli 6-5 Tre Torri Sarnano e Monturano 2-4 Alma Juventus Fano.

Serie C2

Parlando della Serie C2 alla 13^ giornata, nel girone A finisce 0-0 il big match tra Amici del Centro Sportivo e Chiaravalle, con i chiaravallesi che mantengono così il +3 proprio dalla formazione di Mondolfo. Sale al terzo posto, invece, l’Acli Mantovani, vincente per 4-2 sul Lucrezia. L’altra anconetana, il Verbena, non se la passa bene: i rossoblù, infatti, hanno perso 1-2 il derby con il Città di Ostra e restano a +3 dai play-out. L’altro derby tra Dinamis e Avis Arcevia è stato vinto dai falconaresi per 5-3: la squadra di Falconara raggiunge proprio gli arceviesi al terz’ultimo posto, a +8 dal Candia Baraccola Aspio ultimo, sconfitto 1-3 in casa dal Villa Ceccolini.

Il minuto di silenzio in Verbena-Città di Ostra

Nel girone B, la capolista Gagliole rifila un netto 6-0 alla Nuova Ottrano e mantiene il distacco dalle inseguitrici. Torna al successo la Polisportiva Victoria, che mantiene il terzo posto grazie al 3-1 casalingo contro il Borgorosso Tolentino. Il Real Fabriano, invece, pareggia in casa dell’Acli Villa Musone nello scontro diretto: pur restando in zona play-off, ora le due squadre hanno solo due punti di vantaggio dal Castelbellino, vincente con un sonoro 0-5 in casa della Polisportiva Uroboro.

Un momento di Aurora Treia-Avenale

Seconda vittoria di fila per l’Avenale, che batte 2-7 un’Aurora Treia in caduta libera ed ora è a 6 punti dai play-off. Completa il quadro di giornata Osimo Five 3-4 Castelfidardo. Di seguito, i risultati, i marcatori e le classifiche di Serie B, C1 e C2 al termine di questo fine settimana.

Murilo e Barigelli della Polisportiva Victoria

Risultati, marcatori e classifica

Serie B girone D

14^ giornata – sabato 27 gennaio

Cus Ancona-Recanati 5-1 (Ferjani, Astuti M., Gabella, Quercetti, Balzamo)

Gadtch-MSG Rieti 5-2

Sangiorgio-Audax Sant’Angelo 2-3 (Massi, Scattolini, Benigni)

Cus Macerata-Corinaldo 64 (Bacchiocchi, Rotatori, Campolucci, Mancini)

Cerreto d’Esi-Etabeta 6-8

Spes PF-Grifoni 3-2

CLASSIFICAAudax Sant’Angelo 31, Grifoni 30, Recanati 23, Cus Ancona 22, MSG Rieti 21, Etabeta 21, Corinaldo 18, Gadtch 17, Spes PF 17Sangiorgio 16, Cus Macerata 16, Cerreto d’Esi 9

Serie C1

17^ giornata – venerdì 26 gennaio ore 21.30

Caselle-Bayer Cappuccini 1-5 (giocata il 24 gennaio)

Invicta Macerata-Montemarciano 2-3 (Romanucci, Kania, Di Placido)

Pietralacroce-Jesi 2-3 (Lombardi, Storari; Guerra, Busilacchi, Giordanino)

Real San Giorgio-Montelupone 7-8

Cagli-Tre Torri Sarnano 6-5

Monturano-Alma Juventus Fano 2-4

Nuova Juventina-Pianaccio 6-2

CLASSIFICANuova Juventina 42, Jesi 38, Alma Juventus Fano 36, Bayer Cappuccini 30, Tre Torri Sarnano 27, Montelupone 27, Cagli 27, Pietralacroce 26, Caselle 25, Pianaccio 20, Montemarciano 17, Monturano 14, Invicta Macerata 12, Real San Giorgio 1 

Serie C2

13^ giornata

Girone A – venerdì 26 gennaio

Amici del Centro Sportivo-Chiaravalle 0-0

Acli Mantovani-Lucrezia 4-2 (3 Rocchi, Ferraresi)

Dinamis Falconara-Avis Arcevia 5-3 (Sgariglia, Bracaccini, Lorenzini, 2 Centonze; 2 Biondi, Toderi)

Verbena-Città di Ostra 1-2 ( ; Sebastianelli, Pierpaoli)

Carissimi-Pieve d’Ico 4-1

Candia Baraccola Aspio-Villa Ceccolini 1-3 (Mariani)

CLASSIFICAChiaravalle 33, Amici del Centro Sportivo 30, Pieve d’Ico 23, Acli Mantovani 23, Carissimi 22, Lucrezia 21, Villa Ceccolini 18, Città di Ostra 17, Verbena 13, Avis Arcevia 10, Dinamis Falconara 10, Candia Baraccola Aspio 2

Girone B – venerdì 26 gennaio

Polisportiva Uroboro-Castelbellino 0-5 (Mammoli, Signorelli, 2 Balestra, Gatta

Aurora Treia-Avenale 2-7 (Caracini, Montefusco; 3 Beccacece, 3 Fufi L., Calvisi)

Gagliole-Nuova Ottrano 6-0

Polisportiva Victoria-Borgorosso Tolentino 3-1 (Murilo Ferrari, Squadroni, Barigelli)

Osimo Five-Castelfidardo 3-4

Acli Villa Musone-Real Fabriano 2-2 (Angelelli, Giacometti)

CLASSIFICAGagliole 37, Futsal Castelfidardo 28, Polisportiva Victoria 27, Real Fabriano 23, Acli Villa Musone 23, Castelbellino 21, Avenale 17, Borgorosso Tolentino 16, Polisportiva Uroboro 10, Aurora Treia 9, Nuova Ottrano 9, Osimo Five 7

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio a 5

Segnala a Zazoom - Blog Directory