Connect with us

Calcio a 5

CALCIO A 5 / Impresa Grottaccia con il Pietralacroce, la Dinamis Falconara vince il derby con la Trillini Jesi

Il Castelbellino scivola all’ultimo posto, Cerreto d’Esi e Audax S. Angelo in zona play-off; in C2 ancora in vetta Verbena e Nuova Ottrano

VALLESINA, 3 dicembre 2021 – I campionati nostrani di calcio a 5 stanno regalando anche grandi colpi di scena. Nella scorsa giornata di venerdì scorso 26 novembre, infatti, in Serie C1 il Grottaccia ex fanalino di coda ha espugnato con merito il campo del Pietralacroce ex capolista. Il Castelbellino così è scivolato in coda, alla vigilia dello scontro diretto di stasera a Cingoli tra i gialloblù e gli orange della Vallesina.

La Dinamis Falconara ha vinto il derby con la Trillini Jesi e si conferma in zona play-off, così come il Cerreto d’Esi, quinto grazie alla vittoria sul Pianaccio. Risale in alta classifica anche l’Audax Sant’Angelo ora sesta e vincente a Monturano.

In Serie C2, nel girone A il Verbena vince la stracittadina di Ancona contro l’Acli Mantovani e conferma il primato, mentre nel B la Nuova Ottrano resiste in vetta a +2 dall’Invicta Macerata e l’Avenale si aggiudica il derby cingolano contro la Polisportiva Victoria.

Serie C1

È clamoroso il riscatto del Grottaccia in Serie C1. La partita contro il Pietralacroce è condotta dall’inizio alla fine dai gialloblù: vanno subito sullo 0-2 nel primo tempo, nella ripresa resistono al ritorno degli anconetani fino al 3-4, poi chiudono tutti i discorsi con il 3-7 finale, grazie alla doppietta di Crescimbeni, al poker di uno scatenato Joele Banchetti e al gol del giovane Diego Fufi. Ai locali non sono bastate le reti di Storari (doppietta) e Cappanera per evitare di scivolare al secondo posto, a -3 dal Montelupone primo della classe a 25 punti.

Per il Grottaccia è un’iniezione di fiducia dopo un periodo negativo, che ora la proietta al penultimo posto con 9 punti, due in più del Castelbellino che affronterà a Cingoli stasera. Gli orange hanno perso in casa per 1-4 contro il Cus Macerata terzo in classifica, venendo rimontati dal gol iniziale di D’Orsaneo.

Joele Banchetti

Joele Banchetti (Grottaccia)

In zona play-off, la Dinamis Falconara fa suo il derby con la Trillini Jesi e vola a -4 dalla vetta con 21 punti (come i maceratesi). Al PalaBadiali decide il 3-2 con le reti di Quercetti, Iolo e un autogol a favore dei falchetti, mentre per i leoncelli hanno segnato Signorelli e Ombrosi. Gli jesini sono ora ottavi a 16 punti, a -4 dal quinto posto.

Posizione occupata dal Cerreto d’Esi a 20, grazie all’1-2 con cui ha regolato il Pianaccio con le marcature di Occhiuzzo e Casoli. Al sesto posto, infine, c’è l’Audax Sant’Angelo, vincente per 3-5 a Monturano grazie alla fuga dal 2-2 al 2-5: hanno segnato Bikai, Conti (doppietta), Pierfederici e Benigni.

Stasera, oltre alla già citata sfida tra Grottaccia e Castelbellino, la Trillini Jesi sfida in trasferta l’Olympia Fano, mentre il Pietralacroce sarà di scena in casa del Real San Giorgio. Cus Macerata-Dinamis Falconara è un grande big match d’alta quota, mentre l’Audax Sant’Angelo in casa contro il Pianaccio vuole entrare in zona play-off. Chiude la giornata delle nostre squadre il posticipo di domani tra Cerreto d’Esi e la capolista Montelupone.

Serie C2

Nel girone A di Serie C2, il Verbena vince il derby di Ancona contro l’Acli Mantovani con un netto 8-2 e si conferma in testa alla classifica insieme all’Alma Juventus Fano. Il Città di Ostra scivola al terzo posto per via del 3-3 in casa dello Gnano ’04, mentre resta a -3 dalla vetta il Chiaravalle grazie al 5-2 con cui ha regolato il Montemarciano. Scivola in zona play-out l’Avis Arcevia perdente in casa con il Villa Musone, mentre il Ciarnin riposava ed è così rimasto ultimo a 2 punti.

Nel girone B, la primatista Nuova Ottrano continua a correre e ne fa 10 al Borgorosso Tolentino,confermando il +2 di vantaggio sull’Invicta Macerata. L’Avenale vince 6-1 il derby di Cingoli con la Polisportiva Victoria di Villa Strada ed è salita al terzo posto con 17 punti, a -7 dalla capolista filottranese.

Il Real Fabriano si è fatto rimontare dallo 0-2 al 5-2 dal Serralta, scivolando a -7 dai play-off. I fabrianesi si consolano con la squadra Under 19 che ha ottenuto l’accesso alla finalissima di Coppa Marche di categoria, grazie al successo nella doppia sfida contro il Città di Ostra: l’obbiettivo è rivincere la competizione dopo il trionfo del 2019.

Risultati e classifiche

Serie C1 – 11^ giornata

Pietralacroce 3-7 Grottaccia (2 Storari, Cappanera; 2 Crescimbeni, 4 Joele Banchetti, Diego Fufi)
Montelupone 4-2 Olympia Fano
Castelbellino 1-4 Cus Macerata (D’Orsaneo 1-0)
Nuova Juventina 5-3 Real San Giorgio
Pianaccio 1-2 Cerreto d’Esi (Occhiuzzo, Casoli)
Dinamis Falconara 3-2 Trillini Jesi (Quercetti, Iolo, autogol a favore; Signorelli, Ombrosi)
Monturano 3-5 Audax San’Angelo (Bikai, 2 Conti, Pierferderici, Benigni)

Classifica: Montelupone 25, Pietralacroce 22, Cus Macerata e Dinamis Falconara 21, Cerreto d’Esi 20, Audax Sant’Angelo e Real San Giorgio 17, Trillini Jesi 16, Nuova Juventina e Olympia Fano 13, Pianaccio e Monturano 12, Grottaccia 9, Castelbellino 7

12^ giornata – venerdì 3 dicembre
Olympia Fano-Trillini Jesi (ore 21.30)
Cus Macerata-Dinamis Falconara (ore 22)
Grottaccia-Castelbellino (ore 22)
Nuova Juventina-Monturano (ore 22)
Real San Giorgio-Pietralacroce (ore 22)
Audax Sant’Angelo-Pianaccio (ore 22)
Cerreto d’Esi-Montelupone (sabato 4 dicembre ore 14.30)

Serie C2
Girone A – 9^ giornata

Avis Arcevia 3-6 Villa Musone (Rigamonti, Serpicelli, Allegrezza)
Gnano ‘04 3-3 Città di Ostra (Pacenti, Pettinari, Boria)
Verbena 8-2 Acli Mantovani (2 Capitanelli, 2 Iolo, 2 Lamberti, Busilacchi, autogol a favore; Schiavoni, Appugliese)
Chiaravalle 5-2 Montemarciano (2 Caimmi, Pierpaoli, Lopez, Sebastianelli; Carletti, Borgognoni)
Riposa Ciarnin

Classifica: Verbena AN 18, Aj Fano 18, Città di Ostra 16, Chiaravalle 15, Acli Mantovani AN 12, Villa Musone 11, Montemarciano 10, ‘Gnano 04 9, Avis Arcevia 8, Amici CS 7, Ciarnin 2

Girone B – 9^ giornata

Nuova Ottrano 10-2 Borgorosso Tolentino (Diego Jimenez, 2 Galeazzo, 4 Carnevali, Panella, Iuga, Pierella)
Serralta 5-2 Real Fabriano (2 Sakuta)
Avenale 6-1 Polisportiva Victoria (3 Beccacece, Campana, Marrocchi, Cola; Barigelli)

Classifica: Nuova Ottrano 24, Invicta Macerata 22, Avenale e Bayer Cappuccini 17, Polisportiva Victoria 12, Real Fabriano 10, Serralta 10, Aurora Treia 10, Tre Torri Sarnano 10, Sambucheto 4, Borgorosso Tolentino 3

Fonte risultati: Futsalmarche.it – Foto: dabraga.fotografia per l’Ufficio Stampa Dinamis Falconara

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio a 5

Segnala a Zazoom - Blog Directory