Connect with us

Altri Sport

OLIMPIADI / Tamberi oro olimpico: nel team il mental coach Luciano Sabbatini

Il commento del sindaco Greci: «Orgogliosi di Luciano Sabbatini. Ci complimentiamo con lui per aver contribuito al successo di Gianmarco Tamberi»

 

SASSOFERRATO, 2 agosto 2021 – Nel volo vero l’oro olimpico di Gimbo Tamberi anche un po’ di Sassoferrato nel team che ha curato la preparazione del campione marchigiano.  

Tamberi e Luciano Sabbatini

Originario della città sentinate, ma residente ad Ancona da circa 30 anni, Luciano Sabbatini commenta così il successo di Tamberi.

«Il successo, la riuscita la realizzazione di un sogno che è stato di Gianmarco ma di tutti noi in una gara perfetta quella di ieri. È un grande onore lavorare con una persona come Gianmarco,  un ragazzo, vero, autentico che mostra tutto ciò che ha nel cuore».

Collaborazione nata nel 2014 quella con il neo campione olimpico di Tokyo 2020, impegnandosi nel delicato ruolo di mental coach. Da quel giorno il campionato mondiale indoor di Portland nel 2016, quello europeo di Amsterdam nel 2016 prima dell’infortunio che spezzò il sogno olimpico di Rio 2016.

Il commento del sindaco di Sassoferrato Maurizio Greci: «Orgogliosi di Luciano Sabbatini, sassoferratese doc,  ci complimentiamo con lui per aver contribuito al successo di Gianmarco Tamberi».

Ieri, durante l’intervista a caldo i ringraziamenti di Gimbo ai microfoni della Rai: «Un sogno che abbiamo realizzato. Ragazzi, abbiamo vinto le olimpiadi. Ne è valsa la pena».

-fonte foto profilo facebook Gianmarco Tamberi-

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Leggi Anche – OLIMPIADI / Tokio2020 Gianmarco Tamberi oro nel salto in alto

 

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Altri Sport