Connect with us

Calcio

Cingoli / Stella di Bronzo al Merito Sportivo per Giorgio Giorgi

La lettera di Giovanni Malagò al presidente onorario della Polisportiva Victoria e dirigente del Villa Strada: “Riconoscenti per la generosa collaborazione e l’impegno dedicati allo sport in tanti anni di servizio”

CINGOLI, 25 gennaio 2024 – Il Coni conferisce a Giorgio Giorgi la Stella di Bronzo al Merito Sportivo. Il presidente Giovanni Malagò, infatti, ha comunicato all’attuale dirigente del Villa Strada la prestigiosa benemerenza per il suo impegno nello sport come fiduciario locale e dirigente di lunga data per diverse società del Comune di Cingoli.ù

L’impegno di Giorgi nello sport locale

Giorgi, villastradese classe 1970, è il figlio dell’ex sindaco Gilberto Giorgi ed è attualmente dirigente amministrativo dell’AST Ancona a Jesi. A livello sportivo, dal 2001 al 2013 è stato soprattutto vice-presidente, co-presidente e presidente onorario della Cingolana Calcio 1963 (non l’attuale società, ndr) capace di scalare in 4 anni quattro categorie, dalla Seconda all’Eccellenza, con la Serie D accarezzata nel 2007-2008 con la partecipazione agli spareggi nazionali.

Giorgio Giorgi, inoltre, è stato tra i fondatori della Polisportiva Victoria nel 1992 e del Victoria Strada nel 1999, essendo tutt’ora presidente onorario della Polisportiva e dirigente dell’attuale Villa Strada (Terza Categoria). E’ stato anche vice-presidente della Polisportiva Cingoli tra il 1999 e il 2001. Nel 2013 è stato nominato Fiduciario Locale del Coni Macerata, carica poi confermata nel 2018. Da ragazzo ha praticato la pallavolo e il calcio. Tra le sue tante attività nel sociale e nel volontariato, è stato anche collaboratore occasione del “Resto del Carlino” e del “Corriere Adriatico” con articoli di cronaca sportiva.

La lettera di Malagò

La lieta notizia del conferimento della Stella di Bronzo al Merito Sportivo gli è stata comunicata direttamente dal presidente del Coni, Giovanni Malagò. “Sono felice di comunicare – recita la lettera – che il Coni ti ha conferito la Stella di Bronzo al Merito Sportivo per l’anno 2022 in riconoscimento delle benemerenze acquisite nella tua attività dirigenziale.

Con questa onorificenza l’organizzazione sportiva nazionale, oltre che attestare le tue capacità e i risultati conseguiti in tale attività, desidera anche esprimerti profonda riconoscenza per la generosa collaborazione e l’impegno dedicati allo sport in tanti anni di servizio. Mi congratulo profondamente con te, augurando che nel prosieguo dell’attività dirigenziale possa conseguire ulteriori traguardi e soddisfazioni”.

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory