Connect with us
Fabriano azzurra colli

Calcio

ECCELLENZA / L’Atletico Azzurra Colli passeggia a Fabriano, poker amaro nello scontro diretto

Le doppiette di Pavone e Reilly decidono la sfida dell’Aghetoni. Mister Fenucci: «E’ colpa mia, così non va bene e ne discuteremo con la società»

FABRIANO, 16 febbraio 2020 – Il Fabriano Cerreto precipita in casa ed è sempre più nei guai. L’Atletico Azzurra Colli domina all’Aghetoni e cala il poker, con le doppiette di Pavone e Reilly, ai danni della squadra di Fenucci, mai in partita.

Nel match da non fallire per la zona playout, il Fabriano Cerreto ha un approccio da incubo e va sotto dopo 2’ col tiro da fuori di Reilly, sul quale Santini non è reattivo. Pavone raddoppia all’11’ conquistando una palla vacante in area e mettendo in rete in diagonale. I locali hanno un sussulto intorno alla mezzora: Liberto viene chiuso in uscita da Cetrangolo e un paio di soluzioni di Montagnoli creano apprensione alla retroguardia ospite. Tizi reclama anche un rigore, ma l’arbitro lo ammonisce per simulazione, e nel complesso gli ospiti resistono senza affanni.

La partita si chiude ad inizio ripresa, che si svolge sulla falsariga dell’avvio: al 9’ Pavone mette in rete da centro area, sfruttando l’assist di Reilly, e tre minuti dopo lo stesso irlandese va ancora in rete deviando il cross di Giorgio. Per il Fabriano Cerreto, che perde Moretti per un nuovo infortunio muscolare, è notte fonda.

«Era una partita da non sbagliare, ma l’abbiamo sbagliata del tutto. Colpa mia, ho fatto capir poco l’importanza della posta in palio. Gli errori commessi sono frutto di mancanza di concentrazione e di un certo lassismo, inammissibile in tutte le partite ma oggi in particolare. Per primo devo mettermi in discussione, dovrò fare una riflessione coi ragazzi e con la società, perché così non può andar bene», ha dichiarato al termine Gianluca Fenucci.

FABRIANO CERRETO 0 – 4 ATLETICO AZZURRA COLLI
FABRIANO CERRETO (4-2-3-1): Santini; Della Spoletina (26’st Salvatori), Stortini, Di Lallo (12’st Koci), Lispi; Cusimano, Marengo; Carmenati, Tizi (34’st Ferreyra), Montagnoli; Liberto (1’st Moretti, 21’st Dauti). All. Fenucci
ATLETICO AZZURRA COLLI (4-2-3-1): Cetrangolo; Leopardi, Stacchiotti, Stangoni (30’st Stipa), Di Antonio; Mancini, Fiscaletti; Nociaro (16’st Alfonsi), Giorgio (32’st Croce), Reilly (37’st Polisena); Pavone (36’st Piergallini)
Arbitro: D’Angelo di Trapani
Reti: 2’ Reilly, 11’ Pavone, 54’ Pavone, 57’ Reilly
Note: ammoniti Liberto, Tizi, Montagnoli, Di Antonio; recupero 2’st; spettatori 150 circa

Luca Ciappelloni
© RIPRODUZIONE RISERVATA

6° GIORNATA girone di ritorno – Castelfidardo – Anconitana 1-0, Porto D’Ascoli – Atletico Alma 3-1, Fabriano Cerreto – Azzurra Colli 0-4, Vigor Senigallia – Grottammare 1-0, Forsempronese – Marina 0-1, Atletico Gallo – San Marco Lorese 2-0, Montefano – Sassoferrato Genga 0-0, Valdichienti – Urbania 2-2

Classifica Castelfidardo 41; Anconitana 39; Atletico Gallo 38; Montefano 35; Porto D’Ascoli 34; Forsempronese 33; Vigor Senigallia 32; Urbania 31; Valdichienti, Marina 30; Atletico Alma 27; Azzurra Colli 24; Fabriano Cerreto 23; Grottammare 21; San Marco Lorese 19; Sassoferrato Genga 15

Prossimo turno 23 febbraio ore 15 –  Marina – Atletico Gallo, Urbania – Castelfidardo, Anconitana – Vigor Senigallia, Atletico Alma – Fabriano Cerreto, Azzurra Colli – Forsempronese, San Marco Lorese – Montefano, Sassoferrato Genga – Valdichienti, Grottammare – Porto D’Ascoli

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory