Connect with us

Calcio

Jesi / Sabato 8 giugno ore 11 l’incontro con Goffredo Juchich, AD L’Aquila Calcio

Alla Sala “Ex II Circoscrizione” in via San Francesco l’AD dell’Aquila racconterà la sua esperienza di azionariato popolare con cui è ripartita la società dalle ceneri del fallimento del 2018

JESI, 5 giugno 2024 – Si terrà sabato 8 giugno alle ore 11:00 presso la Sala “Ex II Circoscrizione” di via San Francesco l’incontro dal titolo “Il nuovo calcio: azionariato popolare, crowdfunding e impiantistica. L’esperienza l’Aquila Calcio”, con ospite l’Amministratore Delegato dell’Aquila Goffredo Juchich.

Gli abruzzesi, militanti nel campionato di Serie D girone F, quello delle marchigiane, sono reduci da un ottimo secondo posto, raggiunto alle spalle del Campobasso, promosso invece in Serie C.

L’esperienza dell’Aquila e del suo amministratore Delegato Goffredo Juchich si presenta come unica nel suo genere, con un’operazione di azionariato popolare partito nel 2018 in seguito al fallimento della vecchia società e la ripartenza addirittura dal torneo di 1a Categoria.

Lo stemma dell’Aquila Calcio

Juchich, classe 1976, già Presidente dell’Academy, il Settore Giovanile rossoblù, dal febbraio 2024 è diventato Amministratore Delegato della società, fondata nel lontano 1927, come la “nostra” Jesina.

Fallita in più di una occasione, l’ultima crisi si è verificata nel 2018 dopo un buon quinto posto nel torneo di Serie D. Impegnata nello stesso girone della Jesina, retrocessa invece dopo il Play-Out di Sant’Egidio alla Vibrata col San Nicolò, L’Aquila fallì nel corso dell’estate e l’idea, nel cercare di ripartire, fu quella di intraprendere la strada dell’azionariato popolare lanciando una campagna di Crowdfunding coinvolgendo tutto il tessuto economico cittadino e non solo.

Un’immagine dello Stadio “Gran Sasso d’Italia-Italo Acconcia” dell’Aquila

Mediante questa iniziativa, ogni tifoso o semplice cittadino o sponsor, ha avuto la possibilità di diventare, per la rispettiva quota acquistata, un piccolo proprietario della società stessa, riuscendo a dare un contributo alla ripartenza.

La società così, è riuscita a risalire la china sino a tornare alla Serie D disputando, come detto, un torneo di vertice che l’ha vista sino a qualche settimana fa insidiare la prima poltrona occupata dal Campobasso, poi promosso in Serie C.

Un’esperienza quindi unica, interessante, anche se qualche tentativo a livello inferiore lo si è già visto in Italia, senza grande successo, da cui potrebbero prendere spunto tante altre società, magari proprio nel nostro territorio, quest’anno più che mai in crisi di identità calcistica, con retrocessioni e figuracce forse mai viste nella storia del calcio marchigiano.

Appuntamento quindi alla Sala “Ex II Circoscrizione” di via San Francesco, sabato 8 giugno, ore 11:00.

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

JESINA CALCIO

Tutte le notizie sulla Jesina Calcio
Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory