Connect with us

Calcio

Calcio Serie C / Tanti gol e un punto a testa nel derby di Ancona, colpo Recanatese

Pareggio ricco di gol nel derby al “Del Conero” tra Ancona e Vis: 3-3. Exploit Recanatese a Rimini (2-3), in una girandola di emozioni

VALLESINA, 8 ottobre 2023 – Dopo i verdetti della Coppa Italia, che ha visto in settimana l’eliminazione dal trofeo di Ancona e Recanatese, eliminate in casa rispettivamente da Pineto e Vis Pesaro, le marchigiane erano attese oggi da impegni importanti per confermare i rispettivi passi avanti registrati nell’ultimo turno.

In attesa del posticipo di lunedì che vedrà la Fermana di Bruniera impegnata al “Recchioni” col Perugia, oggi il calendario prevedeva un interessantissimo derby tra Ancona e Vis Pesaro e il match RiminiRecanatese.

Il match al “Del Conero”, ricco di emozioni e gol, è finito in parità con un 3-3 che ha visto le due squadre rincorrersi e compiere anche qualche errore difensivo di troppo. Ancona in vantaggio per prima grazie alla rete di Spagnoli al 12’, ma la Vis è riuscita a reagire subito pareggiando al 26’ con Di Paola. Neanche il tempo di riprendere il match, che gli ospiti sono riusciti nella rimonta grazie alla rete del vissino Mattioli al 31’, concludendo il primo tempo in vantaggio.

Nella ripresa, l’Ancona è riuscita a ristabilire la parità al 48’ con Basso. Non paghi, gli uomini di Donadel hanno spinto sull’acceleratore compiendo a loro volta il sorpasso al 90’ con Agyemang. Quando tutto sembrava ormai deciso, la Vis ha avuto l’ultimo scatto d’orgoglio trovando la rete del definitivo 3-3 con Sylla al 92’, regalando a mister Banchieri un punto preziosissimo.

Il vissino Sylla, autore della rete del 3-3 al “Del Conero” (foto profilo FB Vis Pesaro Calcio)

L’attaccante della Recanatese Gianluca Carpani (foto profilo FB Recanatese Calcio)

A Rimini invece, la Recanatese è riuscita a portare a casa l’intera posta in palio, dopo aver ipotecato in un primo momento la gara, subendo però, successivamente, la rimonta del Rimini. La squadra di Pagliari infatti, è andata per prima in vantaggio già al 2’ con Carpani. Poco dopo, all’8’, è stato il solito Melchiorri a colpire ancora e a portare al doppio vantaggio i suoi.

Il Rimini però, è riuscito ad accorciare le distanze pochi minuti prima della pausa al 47’ con Lamesta, riaprendo di fatto la gara. Nella ripresa, i romagnoli hanno spinto ancora pervenendo al pareggio allo scadere, al 91’, con Morra. La Recanatese però, all’ultimo sussulto, è riuscita a trovare la rete decisiva con Longobardi al 92’, bravo a regalare 3 punti importantissimi ai suoi.

Per quanto riguarda la classifica, da registrare la sorprendente Torres di mister Greco, primatista assoluta con ben 21 punti in 7 gare, frutto di un cammino straordinario fatto di sole vittorie.

RISULTATI

Torres-Luchese 2-0, Virtus Entella-Olbia 3-1, Pineto-Pontedera 4-1, Spal-Pescara 1-2, Ancona-Vis Pesaro 3-3, Rimini-Recanatese2-3, Sestri Levante-Juventus Next Gen 0-0

Arezzo-Cesena, Fermana-Perugia e Gubbio-Carrarese (lunedì 9 ottobre, ore 20:45)

CLASSIFICA

Torres 18, Pescara 16, Cesena 15, Carrarese 13, Lucchese 11, Perugia e Recanatese 10, Gubbio 9, Ancona, Pineto, Arezzo e Olbia 8, Juventus Next Gen 7, Pontedera e Spal 6, Vis Pesaro, Fermana e Virtus Entella 5, Rimini e Sestri Levante 4.

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory