Connect with us

Calcio

Calcio Serie C / L’Ancona sconfitta al “Del Conero” dalla capolista Cesena

I Dorici, rimasti in 10 uomini, sono sconfitti in casa 2-0 dai bianconeri. Ottimo pareggio della Vis a Chiavari, mentre la Fermana inguaia la Recanatese

28 gennaio 2024 – L’Ancona era attesa dal difficilissimo test al “Del Conero” contro la capolista Cesena, pronta ad approfittare della brutta caduta della sua grande antagonista Torres sul campo della Carrarese, per allungare in vetta.

In una gara che ha visto la squadra di Colavitto reggere bene l’urto con la capolista nel primo tempo, nella ripresa è venuta fuori la formazione di mister Toscano che ha sbloccato la gara e chiuso allo scadere il match, con l’Ancona rimasta in 10 uomini.

Il tecnico dei dorici Gianluca Colavitto (foto profilo FB Ancona Calcio)

Ancona che inizia con un primo squillo di Spagnoli al 16’, ma la conclusione dell’attaccante dorico è imprecisa. Poi è la volta di Saco di testa che al 31’ impegna severamente l’estremo difensore ospite Pisseri, bravo a deviare la palla in angolo e a salvare la propria porta.

Nella ripresa, la gara si sblocca alla prima vera occasione per gli ospiti. È Kargbo a mettere la palla in rete contrastato senza successo dal biancorosso Pellizzari. Con l’Ancona che inevitabilmente concede spazi agli ospiti, è il bianconero De Rose che va vicino al raddoppio con una conclusione deviata questa volta da Perucchini. Al 73’, tegola sull’Ancona che rimane in dieci uomini per l’espulsione di Prezioso. Con i dorici in inferiorità numerica, il Cesena va vicinissimo alla rete del raddoppio con il bomber Corazza che centra la traversa all’88’. Raddoppio che arriva invece al 94’ grazie a Francesconi, in pieno recupero.

Ancona che dunque cede i 3 punti a un Cesena dopo un buon primo tempo. Romagnoli che consolidano invece la propri posizione in vetta.

L’attaccante vissino Ottar Magnus Karlsson, in rete a Chiavari (foto profilo FB Vis Pesaro Calcio)

Punto importantissimo invece per la Vis Pesaro, quello conquistato nella tana dell’Entella. La formazione di mister Banchieri infatti, ha mostrato ancora una volta la propria solidità, pareggiando con il solito Karlsson all’87’ la rete dei padroni di casa realizzata al 40’ da Tomaselli. Squadra penalizzata dai tanti pareggi nonostante le poche sconfitte rimediate nel corso del torneo, la Vis si trova ora sempre costretta a guardarsi alle spalle dalle zone calde.

Nel derby di Recanati, exploit della Fermana che passa 3-1 al “Tubaldi”. In un match senza storia con i canarini avanti di 3 reti nel primo tempo grazie a Misuraca (23’), Scorza (25’) e Fort (35’), i padroni di casa realizzano la rete della bandiera nel finale, al 93’, con Sbaffo. Tanti ora i campanelli d’allarme per mister Pagliari, con la squadra costretta ad un deciso cambio di rotta, per non rovinare una stagione iniziata nel migliore dei modi.

Il tecnico della Fermana Stefano Protti (foto profilo FB Fermana Calcio)

Per mister Protti invece, il derby consegna una squadra ancora viva uscita rafforzata dal mercato invernale, pronta a giocarsi con tutte le proprie carte una salvezza sino a qualche settimana fa lontanissima.

I risultati: RecanateseFermana 1-3, Pescara-Sestri Levante 3-0, Pontedera-Perugia 2-3, Virtus Entella-Vis Pesaro 1-1, Olbia-Arezzo 1-0, Carrarese-Torres 5-1, Ancona-Cesena 0-2, Gubbio-Lucchese 1-0, Spal-Juventus Next Gen 1-2, Rimini-Pineto (ore 20:45)

La Classifica: Cesena 56, Torres 50, Perugia 42, Carrarese 39, Pescara 38, Gubbio 37, Pontedera 35, Virtus Entella 30, Arezzo 29, Pineto 28, Juventus Next Gen, Rimini e Lucchese 27, Ancona e Vis Pesaro 25, Recanatese 24, Sestri Levante 22, Spal 21, Olbia 20, Fermana 17.

Il prossimo turno: Vis Pesaro-Gubbio (venerdì 2 febbraio, ore 20:45), Juventus Next Gen-Ancona (sabato 3 febbraio, ore 16:15), Perugia-Rimini (ore 18:30), Cesena-Fermana e Pescara-Pineto (ore 20:45), Torres-Sestri Levante (domenica 4 febbraio, ore 14:00), Carrarese-Olbia (ore 16:15), Arezzo-Virtus Entella, Lucchese-Spal e Recanatese-Pontedera (ore 18:30)

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory