Connect with us

Calcio

Calcio / Mister Francesco Fabrizi è pronto per rientrare in campo: “Aspetto la chiamata giusta”

L’allenatore cingolano è pronto per il ritorno in panchina: la nostra chiacchierata con lui sul calcio in Vallesina dalla Promozione alla Terza Categoria

CINGOLI, 24 novembre 2023 – Francesco “Kekko” Fabrizi non riesce a stare lontano dal campo di calcio. L’allenatore cingolano, infatti, reduce dall’esperienza al Victoria Strada, è pronto e carico per tornare in panchina. “Il rettangolo da gioco – ci spiega – mi chiama, per me è difficile starne fuori: dalla Prima Categoria in già valuto tutto”. Con lui abbiamo commentato il momento di alcune squadre della Vallesina dalla Promozione alla Terza Categoria.

Chi è Francesco Fabrizi

Fabrizi, classe 1966 cingolano doc, in carriera ha allenato Cingolana (Juniores e Prima Squadra), Cingoli Calcio, Ediartis Cingvlvm, Victoria Strada, Multimarche Femminile, Colbuccaro, Montecassiano, Appignanese, Staffolo e Urbanitas Apiro. L’ultima esperienza in panchina è al Victoria Strada (ora Villa Strada) nelle passate due stagioni, con due salvezze tranquille raggiunte in Seconda Categoria, sfiorando anche i play-off.

“L’Appignanese è una società seria e compente: opererà sul mercato”

Il tecnico ha allenato l’Appignanese da febbraio a giugno 2017, non riuscendo ad evitare la retrocessione dalla Prima alla Seconda Categoria. Ora, però, la squadra è in Promozione, anche se naviga in zona play-out. “L’Appignanese – spiega Fabrizi – ha pagato sicuramente il salto di categoria. Si tratta di una società seria e competente, che opererà sicuramente sul mercato per risalire la china. Lo staff tecnico, con il preparatore dei portieri Paniconi e il preparatore atletico Strappa, è da categorie superiori”.

Il girone B di Prima Categoria: “La Filottranese è favorita, ma occhio a Castelbellino e Staffolo”

Con Fabrizi, da esperto osservatore dei vari campionati locali, il discorso non può non andare sul girone B di Prima Categoria, caratterizzato da un grande equilibrio in queste prime 9 giornate. “La Filottranese– spiega – vincerà il campionato, ma occhio al Castelbellino (anche se viene da 2 sconfitte pesanti) che ha un’ottima rosa. Per la salvezza credo che ci sarà la solita bagarre. La sorpresa del campionato è lo Staffolo, che pur cambiando molto, è riuscita ad allestire una squadra competitiva. Il ’buon vecchio’ Paolo Aquilanti non sbaglia un colpo”.

La Cingolana SF: “Squadra giovane, ma inesperta e punita da episodi”

Come vede Francesco “Kekko” Fabrizi la Cingolana San Francesco, nel girone C di Prima Categoria? “È una squadra giovane – spiega – con grosse individualità (Marchegiani, Ippoliti, Ciattaglia e Bianchi su tutti). In qualche frangente ha pagato di inesperienza, ed è stata punita da episodi. Spero e credo in una salvezza tranquilla, anche con l’aiuto dei suoi splendidi tifosi de ‘L’Inferno Biancorosso’”.

Seconda e Terza Categoria: “L’Ostra Vetere e Ostra Calcio Favorite, il Monte Roberto squadra completa ma il Villa Strada è più forte”

Il tecnico cingolano ci ha parlato anche dei campionati di Seconda e Terza Categoria che riguardano le nostre squadre. “L’Ostra Vetere e l’Ostra Calcio – chiarisce – sono le mie favorite nel girone C di Seconda, risalirà la classifica la Serrana che ha una buonissima rosa. La sorpresa in chiave play-off sarà il Le Torri Castelplanio del mio amico Fugante. In Terza, il Monte Roberto è una squadra completa che lotterà fino alla fine per vincere il campionato. Per me, però, il Villa Strada è la squadra più forte e darà filo da torcere alla capolista del girone C”.

E Fabrizi?Sono ai box – ci racconta – per una scelta fatta in estate, ma il campo mi chiama, Per uno come me è difficile starne fuori. Ho avuto una chiamata, ma era lontanissimo. Spero che ne arrivino altre e che possa scegliere quella giusta: la mia esperienza può essere utile. Valuto tutto, dalla Prima Categoria in giù”.

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement
Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory