Connect with us

Calcio

Calcio femminile C / Netto 5-0 della Jesina sul campo di Aquila

Le leoncelle tornano alla vittoria per tre punti importantissimi per la classifica. Il commento di mister Casaccia. Domenica prossima campionato fermo

JESI, 28 gennaio 2024 – Netto successo della Jesina in casa dell’Aquila: 5-0.

“Bella prestazione di tutta la squadraha commentato mister Casacciache riesce a ritornare alla vittoria più che meritata. Dopo i primi 15′ di difficoltà dove non siamo riusciti a prendere bene le distanze siamo riusciti a fare una buona fase offensiva sfruttando l’ampiezza del campo. Andiamo in vantaggio con un gol di Crocioni che sfrutta un movimento in profondità e raddoppiamo grazie alla caparbietà di Cavagna che recupera alta un pallone e serve Crocioni per la conclusione. Ottimo l’approccio nel secondo tempo anche se la volontà di fare il terzo gol ci ha portato a sbilanciarci e rischiato in ripartenza di subire gol. Il gol di Corda chiude il match grazie a una ottima azione di Coscia. Troviamo il quarto gol con Tozzo e chiudiamo sul 5 a0 con Corda. Ora settimana di sosta dove dobbiamo recuperare l’energia per la prossima trasferta di Vicenza”.

L’AQUILA – Italiano, Bedrardi, Bruno, Di Domenico, Giuliani, Profumo, D’Ignazio, Masciulli, Pasciullo, Ciocca, Fiore. All. Rosone – A disp. Piscicelli, Berardi E., Cannone, Santarelli, Retta, Caruso, Santirocco, Pupillo

JESINA – Generali C., Costadura, Generali F., Daple Pinto, Ventura, Fiorella, Mella, Zambonelli, Enriconi, Crocioni, Cavagna. All. Casaccia – A disp. Piersantelli, Gigli, Tozzo, Lancioni, Modesti, Gambini, Coscia, Corda, Ciccarelli

ARBITRO – Petrov di Roma

CAMPIONATO SERIE C FEMMINILE

15° GIORNATA  ultima giornata girone d’andata risultati

Spal – Perugia 5-0, L’Aquila – Jesina o-5, Sudtirol – Venezia 1985 2-2, Trento – Chieti 3-0, Triestina – Riccione 0-1, Venezia – Merano 1-1, Vicenza – Treviso 3-0,  Villorba – Padova 2-1

CLASSIFICA

Merano 35; Trento 32; Venezia, Riccione 31; Sudtirol 30; Venezia 1985 27; Chieti 24;  Villorba 22; Padova 21; Jesina, Vicenza 18; Spal 14; Triestina 12; L’Aquila 9; Treviso 8; Perugia 0

Promozione, play out, retrocessione

MARCATORI

reti 22: Nischler (Merano); reti 14; Zuanti (Venezia); reti 13: Rosa (Trento); reti 12 Ponte (Vicenza); reti 9: Jasczczyszyn (Spal), Longato (Venezia 1985); reti 8: Scarpelli (Riccione), Tosatto (Venezia 1985)

PROSSIMO TURNO 11 febbraio 2024 prima giornata girone ritorno

Spal – Padova, L’Aquila – Riccione, Merano – Perugia, Trento – Venezia 1985,  Triestina – Treviso, Venezia – Chieti, Vicenza – Jesina, Villorba –  Sudtirol

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory