Connect with us

Calcio

Calcio femminile C / Jesina punto importante ma tanto rammarico

Primo tempo equilibrato poi Azzurra Massa ha firmato il vanataggio recuperato dal Lumezzane. Le leoncelle hanno giocato davvero bene 

JESI, 19 marzo 2023 – Parità finale a Lumezzane con la Jesina che porta a casa il risultato positivo che praticamente alla vigilia auspicava.

Primo tempo 0-0, equilibrato, con la squadra di casa che tuttavia ha colpito un palo e fatto più possesso palla. Anche la Jesina ha avuto le sue buone palle gol con Azzurra Massa e Botti.

Nel secondo tempo la Jesina passa dopo una splendida azione di Crocioni e Azzurra Massa che sigla il vantaggio. A quel punto le leoncelle hanno gestito bene ma subìto il pari con azione conclusa da una mischia in area con palla forse deviata da Gallea.

L’undici di Baldarelli non è retrocesso un centrimetro ed addirittura ha avuto una clamorosa opportunità per riportarsi in avanti con Botti.

Alla fine espulsa Gallea ma la formazione leoncella ha gestito bene fino alla fine

Mister Baldarelli a fine gara: “Alla vigilia avrei firmato per portare via un risultato positivo in questo campo e contro questa squadra ma ora che è finita, e visto l’atteggiamento in campo delle ragazze, il pari ci sta un po’ stretto perchè meritavamo di vincere”.

LUMEZZANE – Gritti, Forelli, Vavassori, Daleszczyk, Belotti, Canobbio, Ronca, Valesi, Asperti, Scarpellini, Velati. All. Nicoletta Mazza A disp. Boanda, Ronca, Salimbeni, Freddi, Zavarese, Appiah, Sardi, Paris, Valtulini

JESINA – Generali, Picchio, Gallea, Vaccari, Crocioni, Modesti, Fontana, Verdini, Botti, Massa, Rossetti. All. Baldarelli A disp. Coacci, Manea, Zambonelli, Oleucci, Stimilli, Coscia, Generali

ARBITRO  – Carrisi

RETI – Massa, Velati

©riproduzione riservata

5° GIORNATA  girone di ritorno – risultati

Rinascita Doccia-Merano 1-4, Venezia calcio-Vicenza 2-3, Orvieto-Centro Storico Lebowski 1-1, Padova-Triestina 1-1, Sambenedettese-Portogruaro 0-2, Villorba-Venezia 1985 0-3, Lumezzane-Jesina 1-1, Riccione-Bologna (5 aprile)

CLASSIFICA

Bologna 58; Merano 55; Lumezzane 48; Venezia calcio 41; Vicenza 40; Jesina, Padova 34; Riccione 31;  Venezia 1985 29; Villorba 24; Portogruaro 21; Triestina, Centro Storico Lebowski 18; Orvieto 10; Rinascita Doccia 9; Sambenedettese

MARCATORI

Reti 28: Nischler (Merano); reti 24: Picchi (Lumezzane); reti 22: Gelmetti (Bologna); reti 17: Bonnin (Venezia); reti 16: Uzqueda (Riccione), Antolini (Bologna); reti 15: Sule (Venezia 1985), Velati (Lumezzane); reti 13: Longato (Venezia 1985); reti 12: Zuanti (Venezia); reti 11: Botti (Jesina), Campi (Rinascita Doccia), Cacciamali (Venezia), Pfosti (Merano); reti 10: Del Fra (Padova), Reiner (Merano), Paoletti (Triestina), Conventi (Venezia 1985)

PROSSIMO TURNO domenica 26 marzo 2023 ore 15,30

Bologna-Sambenedettese, Centro Storico Lebowski-Lumezzane, Jesina-Villorba, Merano-Venezia calcio, Orvieto-Riccione, Portogruaro-Venezia 1985, Triestina-Rinascita Doccia, Vicenza-Padova (8 aprile)

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory