Connect with us

Calcio

Calcio femminile C / Jesina, a Bolzano per far punti in casa della seconda della classe

Dopo tre turni e tre sconfitte le leoncelle hanno lavorato molto nei particolari e nei dettagli. Urge muovere la classifica 

JESI, 17 novembre 2023 – Ultima trasferta di campionato prima della lunga sosta, dal 27 novembre al 14 gennaio 2024, dove le squadre saranno impegnate nella prima fase di qualificazione della Coppa Italia.

La Jesina, dopo tre sconfitte consecutive, ed una classifica ferma a quota 13 punti, sarà in trasferta a Bolzano in casa del Sudtirtol secondo in graduatoria.

Una partita difficile, dal pronostico quasi chiuso, ma niente è dato per scontato e le leoncelle affronteranno il lungo viaggio desiderose

Coltorti – Casaccia

di far bene puntando a portare a casa qualcosa di concreto. “Stiamo cercando di lavorare e migliorare  – ci ha detto mister Casacciaper invertire la rotta di un momento no, soprattutto nei risultati. C’è solo un modo per venirne fuori che è quello di lavorare tutti insieme verso una unica direzione. E’ un problema di risultati ma questi si ottengono se si punta a migliorare anche nei particolari, nei dettagli. Stiamo cercando di fare questo, in settimana abbiamo fatto questo, ed ho chiesto alle ragazze un maggiore sforzo sia in campo che fuori dal campo. Giocheremo in casa della seconda della classe, una partita molto difficile, ma proveremo a far bene e dire la nostra”.

Bisogna, insomma, fare gruppo per superare un momento no e delicato.

UNDER 17

Lancioni

La formazione allenata da Modesti ha perso nell’ultimo turno di campionato a Terni per 5-1. Le giovani leoncelle sono scese in campo con il seguente schieramento: Persantelli, Mazzieri, Borocci, Fabbozzi, Iacca, Barboni, Carloni, Liberati, Polverini, Lancioni, Ciccarelli. A disposizione Fratoni, Crognaletti, Bartocci, Montesi, Klea, Rosini.

La successione delle reti: 2-0 vantaggio le rossoverdi di casa e poi rete di Lancioni che accorciava. La marcatura della Ternana, palla toccata dall’arbitro senza fermare il gioco risultata determinante, quasi un assist, per il 3-1 che in pratica ha dato il là alla ‘manita’ finale.

Prossimo turno Jesina – Gualdo sabato 18 novembre ore 18 a Monsano.

Classifica – Ternana 12;  Recanatese 9; Jesina 6; Arzilla, Ascoli calcio 4; Perugia, Ancona Respect, Gualdo 3. Recanatese e Ascoli 1 partita in meno.

CAMPIONATO SERIE C FEMMINILE

11° GIORNATA 19 novembre 2023

Spal – Merano, Riccione – Padova, L’Aquila – Perugia, Sudtirol – Jesina, Trento – Treviso, Venezia 1985 – Triestina, Vicenza – Venezia, Villorba – Chieti

CLASSIFICA

Merano 28; Sudtirol 23; Venezia 22; Trento 21; Riccione 20; Venezia 1985 18; Padova 17; Villorba 15; Jesina 13; Chieti 12; Vicenza 10;  Triestina 8; Spal 7; Treviso 6; L’Aquila 5; Perugia 0

MARCATORI

reti 20: Nischler (Merano); reti 10; Zuanti (Venezia); reti 7: Ponte (Vicenza), Jasczczyszyn (Spal), Longato (Venezia 1985); reti 6: Crocioni (Jesina), Rosa (Trento), Plechero (Padova), Scalpelli (Riccione)

PROSSIMO TURNO 26 novembre 2023

Treviso – L’Aquila, Venezia – Spal, Perugia – Villorba, Chieti – Sudtirol, Jesina – Riccione, Merano – Trento, Padova – Venezia 1985,  Triestina – Vicenza

©riproduzione riservata

 

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory