Connect with us

Calcio a 5

Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, risultati e marcatori delle gare tra il 16 e il 17 febbraio

Pari spettacolo tra Audax e Corinaldo in B. Lo Jesi, in C1, batte l’Alma Juventus Fano e torna a -2 dalla vetta. In C2, il Real Fabriano fa l’impresa in casa dell’Avenale e blinda i play-off, la Polisportiva Victoria difende il secondo posto 

VALLESINA, 19 febbraio 2023 – Ci stiamo avvicinando sempre di più alla fine della regular season nei campionati di Serie B, C1 e C2 di calcio a 5. Nelle gare dello scorso fine settimana tra il 16 e il 17 febbraio, infatti, ci sono stati tantissimi gol nelle partite delle nostre squadre della Vallesina e dintorni.

In Serie B l’Audax Sant’Angelo pareggia contro il Corinaldo e vede riavvicinarsi il Grifoni. Al contrario lo Jesi, in C1, vince lo scontro diretto contro l’Alma Fano e torna a -2 dalla vetta. In Serie C2, inoltre, nel girone A il Chiaravalle pareggia in casa del Pieve d’Ico e ora ha un solo punto di vantaggio sugli Amici del Centro Sportivo. Nel B, con il Gagliole a -5 dalla promozione aritmetica, il Real Fabriano espugna il PalaQuaresima di Cingoli battendo l’Avenale e blinda i play-off. Andiamo scoprire tutto quello che è successo

Serie B

Sabato 17 febbraio si è giocata la 16^ giornata del girone D di Serie B. Il derby tra Audax Sant’Angelo e Corinaldo è terminato con un pirotecnico 6-6: i senigalliesi sono andati in rete con 6 giocatori diversi, ovvero Bikai, Antronaco, Benigni, Toppi, Pacenti e Chiarizia. I biancorossi, invece, hanno messo a referto la tripletta di Micci e i gol di Bacchiocchi, Mancini e Bronzini. L’Audax resta comunque in vetta, ma vede avvicinarsi il Grifoni, vincente in casa del Sangiorgio e ora a -2 dalla prima posizione. Il Corinaldo, inoltre, resta a -1 dal quinto posto, poiché il Cus Ancona non è andato oltre il 4-4 contro l’Etabeta Fano.Hanno segnato per i dorici Quercetti (2), Shkoza e Gabella.

In coda, invece, il Cerreto d’Esi ha vinto a Perugia contro il Gadtch per 4-6, grazie al poker di Da Silva e alle reti di Carlopio e Sakuta: per i violanero la salvezza diretta è distante 5 punti. Completano il quadro di giornata, infine, Cus Macerata-MSG Rieti 2-7 e Spes PF-Recanati 8-4.

Un momento di Jesi-Alma Juventus Fano

Serie C1

In C1, invece, si è giocata venerdì 16 febbraio la 20^ giornata sulle complessive 26. Lo Jesi batte 3-1 l’Alma Juventus Fano e si riporta a -2 dalla vetta: i ragazzi di Pieralisi, vincenti grazie alla doppietta di Giordanino e al gol di Cassano, approfittano del pareggio della Nuova Juventina a Macerata contro il Bayer Cappuccini (4-4)

Classifica alla mano, tra l’altro, al momento lo Jesi accederebbe alla finale play-off per i 10 punti di distacco proprio sui maceratesi quinti. Sarebbe vana, dunque, la rincorsa del Pietralacroce: la squadra di Giordano ha vinto 6-7 in casa del Caselle (in rete Storari con una doppietta, Giordano, Rahali con una tripletta e Cappanera) e si è portata a -1 dalla quinta posizione.

Il Montemarciano, inoltre, ha pareggiato 3-3 contro il Montelupone, grazie alla doppietta di Kania e al gol di Borgognoni. I biancoazzurri restano undicesimi, ma vedono allontanarsi il Pianaccio decimo e attualmente salvo, per via del successo dei pesaresi per 5-0 sulla Real San Giorgio ormai a un passo dalla retrocessione diretta. Gli altri risultati di giornata, infine, sono Cagli-Monturano 6-6 e Tre Torri Sarnano-Invicta Macerata 7-1.

Serie C2

Mancano 6 giornate alla fine della regular-season anche in Serie C2, dato che siamo alla 16^ su 22. Nel girone A continua il tira e molla in testa tra Chiaravalle e Amici del Centro Sportivo: i chiaravallesi hanno pareggiato 6-6 in casa del Pieve d’Ico, così la formazione di Mondolfo ne approfitta per tornare a -1 dalla vetta, grazie al 2-3 rifilato ad Ancona al Verbena. Cade l’Acli Mantovani terzo, sconfitto 3-0 a Fano dal Carissimi.

Il pre-gara di Pieve d’Ico-Chiaravalle

Respira il Città di Ostra: con il 4-3 in rimonta rifilato a un mai domo Candia Baraccola Aspio si porta a -4 dai play-off. In coda, l’Avis Arcevia perde con onore contro il Lucrezia per 3-4, venendo rimontata dal 3-2. La Dinamis Falconara, infine, viene sconfitta per 5-2 dal Villa Ceccolini.

Nel girone B, il Castelbellino lotta ma non riesce a fermare la capolista Gagliole: con il 4-8 la squadra di Rossini vede l’obiettivo promozione aritmetica distante solo 5 punti. La Polisportiva Victoria si rialza dalla sconfitta del derby e vince in casa dell’Aurora Treia per 2-3, difendendo il secondo posto dagli assalti del Castelfidardo (vincente sul Borgorosso Tolentino) e dell’Acli Villa Musone, che ha sconfitto per 2-7 la Polisportiva Uroboro penultima.

Niccolò Marchegiani e Joele Banchetti della Polisportiva Victoria durante il match contro l’Aurora Treia

Blinda i play-off la Real Fabriano, che fa l’impresa al PalaQuaresima vincendo 4-8 sull’Avenale grazie alla tripletta di Matteo Giacometti. I rossoblù di Fanelli, infatti, vanno a +8 dal sesto posto a 6 giornate dalla fine. Gli avenalesi di Novelli, invece, scivolano a -9 dalla quinta posizione: servirà una vera e propria impresa sportiva per raggiungere i play-off con 18 punti a disposizione, considerato anche che nella prossima giornata ci sarà la sfida al Gagliole primo della classe a Camerino.

In coda, inoltre, la Nuova Ottrano ferma sul 2-2 l’Osimo Five e raggiunge al penultimo posto la Polisportiva Uroboro. I filottranesi recupereranno gli ultimi 8 minuti della sfida contro l’Aurora Treia lunedì prossimo 26 febbraio: si ripartirà sull’1-3 in favore dei passotreiesi. Di seguito, infine, i risultati completi, i marcatori e le classifiche di Serie B, C1 e C2.

Risultati, marcatori e classifiche

Serie B girone D

16^ giornata – sabato 17 febbraio

Audax Sant’Angelo-Corinaldo 6-6 (Bikai, Antronaco, Benigni, Toppi, Pacenti, Chiarizia; 3 Micci, Bacchiocchi, Mancini, Bronzini)

Cus Ancona-Etabeta 4-4 (2 Quercetti, Shkoza, Gabella)

Gadtch-Cerreto d’Esi 4-6 (4 Da Silva, Carlopio, Sakuta)

Sangiorgio-Grifoni 1-3

Cus Macerata-MSG Rieti 2-7

Spes PF-Recanati 8-4

CLASSIFICA – Audax Sant’Angelo 35, Grifoni 31, MSG Rieti 27, Recanati 26, Cus Ancona 23, Corinaldo 22, Etabeta 22, Spes PF 20Cus Macerata 20Gadtch 17, Sangiorgio 16, Cerreto d’Esi 15

Serie C1

20^ giornata – venerdì 16 febbraio ore 21.30

Jesi-Alma Juventus Fano 3-1 (2 Giordanino, Cassano)

Montelupone-Montemarciano 3-3 (2 Kania, Borgognoni)

Cagli-Monturano 6-6

Tre Torri Sarnano-Invicta Macerata 7-1

Caselle-Pietralacroce 6-7 (2 Storari, Giordano, 3 Rahali, Cappanera)

Bayer Cappuccini-Nuova Juventina 4-4

Pianaccio-Real San Giorgio 5-0

CLASSIFICANuova Juventina 47, Jesi 44, Alma Juventus Fano 39, Tre Torri Sarnano 36, Bayer Cappuccini 33, Pietralacroce 32, Cagli 31, Montelupone 29, Caselle 28, Pianaccio 26, Montemarciano 21, Monturano 16, Invicta Macerata 15, Real San Giorgio 1 

Serie C2

16^ giornata

Girone A – venerdì 16 febbraio ore 21.30

Città di Ostra-Candia Baraccola Aspio 4-3 (Sebastianelli, 2 Pierpaoli, Sdogati; 2 Mariani, Lucchetti)

Pieve d’Ico-Chiaravalle 6-6 (2 Viola, Caimmi, 2 Amadei, Martin)

Villa Ceccolini-Dinamis Falconara 5-2 (Bracaccini, Cardellini)

Avis Arcevia-Lucrezia 3-4 (Fattori, Biondi, Luciani)

Verbena-Amici del Centro Sportivo 2-3 (2 Capitanelli)

Carissimi-Acli Mantovani 3-0

CLASSIFICA – Chiaravalle 38, Amici del Centro Sportivo 37, Acli Mantovani 29, Lucrezia 28, Carissimi 25, Pieve d’Ico 24, Villa Ceccolini 24, Città di Ostra 21, Verbena 19, Avis Arcevia 14, Dinamis Falconara 11, Candia Baraccola Aspio 2

Girone B – venerdì 16 febbraio

Polisportiva Uroboro-Acli Villa Musone 2-7 (2 Smargiassi)

Castelbellino-Gagliole 4-8 (2 Signorelli, Kola, Gatta)

Aurora Treia-Polisportiva Victoria 2-3 (Vincenzetti, autorete; 2 Joele Banchetti, Murilo Ferrari)

Nuova Ottrano-Osimo Five 2-2 (Generi, Lombardi)

Avenale-Real Fabriano 4-8 (2 Beccacece, Marrocchi, Mandolini; 3 Giacometti M., Stroppa, Farneti, Crescentini, 2 Argalia)

Futsal Castelfidardo-Borgorosso Tolentino 4-2

CLASSIFICA – Gagliole 46, Polisportiva Victoria 33, Futsal Castelfidardo 32, Acli Villa Musone 30, Real Fabriano 29, Castelbellino 21, Avenale 20, Borgorosso Tolentino 19, Osimo Five 14, Aurora Treia 12*, Polisportiva Uroboro 10, Nuova Ottrano 10*

GIRONE C, CLASSIFICA – Fermana 41, Ascoli 36, Castrum Lauri 35, Sambenedettese 34, Campiglione 30, Roccafluvione 29, Mandolesi 18, CSI Stella 13, Fight Bulls Corridonia 12, Audax Montecosaro 10, Real Ancaria 8, Virtus Pagliare 7

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio a 5

Segnala a Zazoom - Blog Directory