Connect with us

Calcio

ECCELLENZA / Fabriano Cerreto sconfitto a Tolentino 2-0

Sabato a Jesi, impianto Cardinaletti via Tabano ore 16,30, allenamento congiunto tra l’undici di Strappini e quello di Pazzaglia

TOLENTINO – FABRIANO CERRETO    2-0

TOLENTINO: Battistelli, Marcantoni, Guilam, Bonacchi, Cicconetti, Labriola, Tizi, Capezzani, Laborie, Minnozzi, Giorgio Pagliari. A disp. Lanari, Camerlengo, Cesaretti, Dolciotti, Properzi, Ferri, Ruggeri, Moscati, Strano, Tortelli, Severini, Stefoni, Niane. All. Mosconi

FABRIANO CERRETO: Santini, Buldrini, Mulas, Marengo, Stortini, Lispi, Montagnoli, Storoni, Perri, Pagliuca, Battisti. A disp. Cesaroni, Orfei, Grandoni, Spuri, Latini, Zulbeari, Dauti, Nanni, Ciciani, Stelluti, Boldrini. All. Pazzaglia

 

FABRIANO, 2 settembre 2020 – Fabriano Cerreto sconfitto 2-0 nel finale dal Tolentino ma segnali promettenti per Simone Pazzaglia. Lispi e compagni tengono testa ai cremisi (serie D) finché sono in formazione-tipo, poi nella girandola dei cambi esce la maggior profondità della truppa di Mosconi.

Il Fabriano Cerreto, in attesa degli ultimi due innesti sul mercato, ha schierato i suoi unici otto senior dal 1′, complice l’assenza di Candolfi, in un undici completato dai terzini baby Buldrini e Mulas e dal centrocampista ’02 Storoni.

Per Pazzaglia 4-3-3, con Stortini e Lispi al centro della difesa e Pagliuca mezzala di centrocampo in un reparto completato da Storoni e Marengo. Davanti il trio titolare Montagnoli-Perri-Battisti.

Il primo tempo si chiude a reti bianche, ma con occasioni buoni sui piedi di Battisti e Perri.

I biancorossoneri rivoluzionano la squadra dopo l’ora di gioco e danno spazio alla panchina, composta da soli under, tra cui i ’03 Spuri, Zelbeari e Grandoni e il ’04 Boldrini.

La doppietta di Niane, siglata all’80’ e all’87‘, confeziona il 2-0 per il Tolentino.

«Un’ottima prova, considerando che eravamo alla prima partita dopo sei mesi mentre loro sono una squadra di categoria superiore ed erano alla quarta uscita. Mi sono piaciuti tutti, bene anche i terzini under Buldrini e Mulas, ma ogni giocatore ha avuto un buon atteggiamento. Attendiamo gli ultimi due innesti dal mercato, ma per essere la prima amichevole non posso che essere soddisfatto», ha commentato Pazzaglia.

Prossima uscita sabato, alle 16.30 al Cardinaletti, contro la Jesina.

La struttura del campo di gioco di via Tabano con gli ampi spazi esterni alla recinzione consentirà a tanti curiosi di assistere alla prima uscita congiunta dei leoncelli.

Luca Ciappelloni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio