Connect with us

Calcio

Promozione / Fabriano Cerreto e Marina chiudono pareggiando 1-1

L’autorete di Cucinella e il rigore di Piermattei scrivono il risultato di un match che non aveva nulla da dire per entrambe. Il Fabriano Cerreto tornerà in campo il 5 maggio per il titolo regionale contro il Matelica

FABRIANO, 27 aprile 2024 – Un gol per tempo per l’1-1 conclusivo fra Fabriano Cerreto e Marina.

Senza più nulla da chiedere agli ultimi 90’ di campionato, le squadre di Tiranti e Panichi, che rimpiazza lo squalificato Giorgini, si dividono la posta.

I padroni di casa, che danno spazio a molti giovani tra cui il terzo portiere Stroppa, producono di più nel primo tempo: Cicci in due occasioni sollecita Gasparoni e al 39’ il colpo di testa di Bezziccheri termina fuori di poco.

Il Fabriano Cerreto passa in vantaggio al 42’, quando il cross di Francesconi viene deviato nella propria porta dal colpo di testa di Cucinella.

I locali legittimano il vantaggio ad inizio ripresa, con il frizzante Marinelli che, appena entrato in campo, centra la traversa con un tiro dalla distanza.

I ritmi si abbassano e le squadre si allungano, complici le girandole di cambi da ambo i lati, e il Marina trova il pari al 38’ su rigore conquistato da Piermattei, per fallo di Marino, e trasformato dallo stesso attaccante che mette la palla all’angolo sinistro della porta di Stroppa.

I biancazzurri chiamano in causa il portiere classe 2005 nel finale, col tiro pericoloso di Gabrielli, ma il pari 1-1 è definitivo.

Per il Fabriano Cerreto domenica 5 maggio ci sarà l’ultimo atto della stagione, col derby contro il Matelica valido per il titolo regionale: ad inizio settimana si conoscerà se sarà il campo di Fabriano o quello di Matelica ad ospitare la partita.

FABRIANO CERRETO (4-3-3): Stroppa; Poeta, Marino, Carnevali, Corazzi (25’st Barilaro); Cicci, Francesconi (19’st Zuppardo), Rango (10’st Perini); Tizi (14’st Pataracchia), Bezziccheri, Carmenati (1’st Marinelli). All. Tiranti.

MARINA (4-4-2): Gasparoni; Medici (1’st Gagliardi), Cucinella, Giovagnoli, Droghini (21’st Piermattei); Massaccesi (12’st Moschini), Moliterni (1’st Rosi), Testoni, Maiorano; Rossetti, Catalani (25’st Gabrielli). All. Panichi

ARBITRO: Pirovano di Macerata

RETI: 42’pt autorete Cucinella, 38’st Piermattei su rigore
Luca Ciappelloni

PROMOZIONE GIRONE A

15° GIORNATA di ritorno ultima di campionato sabato 27 aprile ore 16,30

Villa San Martino – Valfoglia 2-2 (Tirri di Macerata), MondolfoMarotta – Portuali Dorica 2-2 (Falgiani di Ascoli Piceno), Castelfrettese – Osimostazione 2-3 (Tasso di Macerata), Moie Vallesina – S. Orso 4-0 (Ciccili di Fermo), Vismara – Fermignanese 4-3 (Cesca di Macerata), Pergolese – Gabicce Gradara 1-1 (Eletto di Macerata), Biagio Nazzaro – Barbara Monserra 2-2 (Recchia di Ascoli Piceno), Fabriano Cerreto – Marina 1-1 (Pirovano di Macerata)

MARCATORI in aggiornamento

Pieralisi (Moie Vallesina)

reti 15: Pieralisi (Moie Vallesina)

reti 13: De Marco (Portuali), Montagnoli (Biagio Chiaravalle)

reti 12: Fraternali (Pergolese)

reti 11: Renzi (Vismara)

reti 10: Nardone (Barbara Monserra), Costantini (Gabicce Gradara), Beta (Castelfrettese)

reti 9: Canulli (Biagio Nazzaro), Muratori (S.Orso), Zuppardo (Fabriano Cerreto), Messina (Villa San Martino)

reti 8: Donati (S.Orso), Torsani (Gabicce Gradara)

CLASSIFICA

Fabriano Cerreto 57; Moie Vallesina 54; Portuali Dorica 51; Biagio Nazzaro, S. Orso 48; Pergolese 45; Fermignanese 43; Marina 42; Valfoglia 39; Barbara Monserra 35; Villa San Martino 34; Vismara, Gabicce Gradara 30; Osimostazione, Castelfrettese 28; MarottaMondolfo 26 

Promozione direttaplay offplay outretrocessione diretta  

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory