Connect with us

Calcio

SECONDA CATEGORIA / Non c’è accordo, forse si rinvia: la decisione lunedì 19 ottobre

Dopo la Promozione e la Seconda Categoria lunedì toccherà alla Prima. Nell’incontro tra i 13 delegati del Girone C 9 favorevoli al rinvio

JESI, 17 ottobre 2020 – Si è svolta questa mattina in videoconferenza l’incontro tra il Comitato Regionale Marche e le 130 società aventi diritto a partecipare al campionato di Seconda Categoria.

In realtà meno di 50 società erano in collegamento, molte non sono riuscite a connettersi.

Tema all’ordine del giorno l’inizio del campionato già fissato per sabato prossimo 24 ottobre.

Pareri divisi a metà con il presidente Cellini che ha preso atto della volontà di chi ha potuto partecipare riservandosi di decidere entro lunedì prossimo 19 ottobre.

Da ricordare che ieri, dopo l’incontro con le società di Promozione, la decisione è stata che questo campionato sarà regolarmente al via mentre per lunedì è previsto l’incontro, sempre in videoconferenza, con i rappresentanti della Prima Categoria.

Quest’ultimi hanno chiesto e ottenuto la presenza nella sede di Ancona, durante il collegamento, di tre rappresentanti per ogni girone.

Nel frattempo, venerdì sera, si sono riuniti in Vallesina tutti i dirigenti delegati della Prima Categoria girone C.

Hanno parlato di protocollo e ovviamente dell’inizio del campionato e come presentarsi alla riunione di lunedì in Federazione.

Alla fine, anche qui, pareri divisi: 9 club vogliono posticipare l’inizio della stagione, 4 hanno espresso la volontà di partire come da programma il 24 ottobre.

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio