Connect with us

Calcio

Eccellenza / Fabriano Cerreto, mister Farsi: “son qui pieno di entusiasmo e idee precise”

Programmata una stagione per essere protagonisti nelle zone alte della classifica. In arrivo altri rinforzi. Prima amichevole ad Ellera

FABRIANO, 28 luglio 2022 – Rispetto agli anni passati il Fabriano Cerreto è già in piena attività con la rosa quasi al completo, al lavoro preparatorio da diversi giorni, e con un allenatore che vanta un curriculum di tutto rispetto fatto di risultati e di posizioni finali in classifica generale che lasciano intravedere una stagione per il calcio fabrianese diversa rispetto al recente passato.

mister Farsi

Insomma, se negli ultimi anni la società del presidente Guidarelli, del patron Porcarelli e del direttore sportivo Sergio Gubinelli arrivava sempre quasi sulla linea del via prima di presentare allenatore e rosa, questa volta si è mossa in tempo, come il resto delle contendentendi, e sicuramente con i modi giusti per programmare, e sono in molti a pronosticare una stagione di Eccellenza da protagonista, come suol dire ad un club di prestigio.

Al timone della squadra, Francesco Farsi, che dalla vicina Umbria ha accettato idee e progetti.

Mister perchè la scelta di fare esperienza nelle Marche?

“C’è stata una richiesta da parte della società Fabriano, in questo periodo magari anche inaspettata, perchè nel mondo degli allenatori  non è così semplice essere contattati da fuori regione. Mi ha fatto molto piacere, vuol dire che il lavoro fatto in passato è stato seguito, valutato ed apprezzato e perchè reputo l’Eccellenza Marche un campionato di valore e di rispetto”.

Diverso da quello Umbro?

“Confrontando con la vicina Umbria forse c’è un qualcosina in più e quindi ho accettato la proposta con molto entusiasmo mettendo però qualche puntino sulle ‘i’: con scrupolo e precisione. Si è discusso su come impostare l’annata ed ho chiesto di poter allestire una squadra per giocarci l’alta classifica perchè comunque negli ultimi 8 anni le cose mi sono sempre andate bene raggiungendo degli obiettivi, in alcune circostanze è stato fatto anche di meglio e oltre le previsioni. Dunque diciamo, senza essere presuntuosi, che volevo confrontarmi ad alti livelli e la società ha acconsentito”.

Che rosa pensa di aver allestito? 

“Parlando appunto con presidente e direttore sportivo abbiamo convenuto che il Fabriano Cerreto è intenzionato a tornare e coprire quel ruolo che qualche anno fa lo vedeva correre per vincere e per posizioni di classifica vincenti: il sottoscritto era pronto e motivato. La campagna acquisti fin qui fatta è soddisfacente ma ritengo che ancora mi aspetto che il club si muova su un paio di situazione che stiamo perseguendo e poi vedremo se saremo bravi nel riuscire a completare l’organico nella maniera giusta  perchè va detto che fino ad ora abbiamo fatto ottimi innesti”.

Come vede il girone d’Eccellenza marchigiano?

“Le squadre che l’ultimo campionato sono arrivate fino in fondo – Jesina, Fossombrone, Atletico Ascoli – è normale che partano con i favori del pronostico. Il Marina come il Fabriano Cerreto, che sono arrivate appena sopra i play out, si stanno organizzando per disputare una stagione di livello superiore. Di conseguenza, ed in particolare le squadre della nostra zona, ognuna secondo le proprie caratteristiche, stanno programmando in maniera adeguata per ottenere i rispettivi obiettivi e risultati. In generale sarà al solito un campionato tosto. Basti pensare il ritorno di centri importanti come Osimo e Macerata per pronosticare un campionato di alto profilo”.

Mister Farsi dunque ben motivato e realista. Anche l’esperienza che il tecnico vanta può diventare un valore aggiunto per una squadra dove il mix tra tanti giocatori di categoria e giovani, oltretutto del posto, una volta amalgamati e ben motivati, potranno concorrere al raggiungimento di risultati non solo di prestigio ma che diano anche concretezza alla classifica. Che poi alla fine è l’unica cosa che conta veramente.

La prima uscita, sabato 6 agosto ad Ellera (Eccellenza umbra) e poi il 10 agosto Fabriano Cerreto – Fermignano. Il 13: Fabriano Cerreto – Portuali Ancona

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio