Connect with us

Ciclismo

CICLISMO / Tirreno – Adriatico, sesta tappa: passaggio a Jesi e dintorni

Da Castelfidardo parte la frazione che raggiungerà Sengallia. Circuito da ripetere quattro volte fino a Marzocca prima dell’arrivo

JESI, 11 settembre 2020 – Domani la corsa dei due Mari con la tappa Castelfidardo – Senigallia di km 171 transiterà a Jesi e nelle località limitrofe.

Il Comitato Gran Ciclismo di Jesi, puntualmente ha reso noto che il passaggio dei corridori, provenienti da Agugliano verso Monsano, in località Barchetta davanti all’ex zuccerificio avverrà tra le 13,20 e le 13,40 a seconda della velocità di marcia.

Il Comune di Jesi ha reso noto che le strade interessate per il tempo strettamente necessario al passaggio della carovana dei ciclisti della Tirreno-Adriatico saranno chiuse al traffico e precisamente – la strada della Barchetta che viene dalla Chiusa, compresi gli svincoli di Monsano; – l’ex statale 76, dalla rotatoria dell’ex Sadam fino al passo di Monsano (Via Sant’Ubaldo); – la strada per San Marcello dall’altezza del convento dei frati di Montelatiere.

Le caratteristiche della tappa prevede un percorso ondulato nella prima parte. Da Numana, attraverso Ancona, Offagna, Jesi, Monsano e Ostra fino a scendere a Senigallia dove si percorreranno 4 giri di un circuito di circa 16 km completamente pianeggiante. Ultimi 3 km interamente cittadini con ultima curva ai 1000 m. e rettilineo di arrivo sul lungomare Leonardo da Vinci.

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Ciclismo