Connect with us

Basket

BASKET SERIE B / Ancona alle Final Eight di Supercoppa, Senigallia esce a testa alta

Il derby va alla Luciana Mosconi: 67-64. La Goldengas sotto di 19 punti torna anche avanti. Nel finale decidono due liberi di Cacace

ANCONA, 19 Settembre 2021La Luciana Mosconi vince il derby contro la Goldengas e si qualifica così alle Final Eight della manifestazione, previste dal 24 al 26 settembre a Lignano Sabbiadoro.

Finisce 67-64 al PalaRossini, dove si è giocato per il miglior piazzamento anconetano nel torneo scorso.

Dorici quasi sempre avanti, ma Senigallia dopo una grande rimonta cede soltanto nei secondi finali.

Gli ospiti partono benissimo e dopo appena 1’ si è già sullo 0-8.

Coen dà presto spazio alla panchina e ottiene una buona risposta da Cacace, che dalla lunetta firma al 9’ il primo vantaggio locale (18-17), ma ancor più da Pozzetti, che appena mette piede sul parquet comincia a mitragliare la retina della sua ex squadra, firmando l’allungo con 13 punti in appena 6’ (26-17).

Anche Giombini partecipa al festival delle triple dorico e la Luciana Mosconi a inizio secondo periodo dilaga fino al +15 (34-19 al 13’), quasi doppiando poco dopo la Goldengas (40-21 al 16’).

Gli ospiti ricuciono in parte il break prima del riposo lungo ma all’intervallo Ancona è comunque saldamente avanti (44-31).

L’approccio dopo il riposo è però migliore per i biancorossi, che tornano sotto le 10 lunghezze di margine con Giannini e Bedin (44-37 al 23’); le triple di Giacomini riportano la Goldengas addirittura a -1 (44-43 al 25’) contro un’Ancona in black-out e che impiega ben 5’ per segnare il primo canestro della ripresa.

Per l’ennesima volta è Pozzetti a rimettere avanti la Mosconi (62-57 al 37’), ma è ancora Bedetti a pareggiare (62-62 al 38’).

Si decide tutto nei secondi finali. Ancona torna avanti con Panzini: pesantissima la sua tripla del 65-62, ma Varaschin accorcia (65-64 a 12’’ dalla fine); fallo su Cacace, che fa 2/2 dalla lunetta (67-64), poi nel possesso successivo Cicconi Massi sbaglia la tripla del supplementare e sul rimbalzo di Giombini la Mosconi può festeggiare.

LUCIANA MOSCONI ANCONA:
Panzini 5, Centanni 14, Aguzzoli 6, Giombini 8, Quarisa 8; Ponzella ne, Anibaldi ne, Zandri ne, Minoli 2, Cacace 6, Pozzetti 18, Gospodinov ne.
All. Coen
GOLDENGAS SENIGALLIA:
Giacomini 17, Giannini 13, Bedetti 7, Varaschin 4, Bedin 9; Calbini, Terenzi, Gnecchi ne, Costantini ne, Figueras ne, Cicconi Massi 14.
All. Gabrielli
Arbitri: Vittori di Castorano (Ap) e Lanciotti di Porto San Giorgio (Fm)
Parziali: 26-17 44-31 51-45 67-64

Andrea Pongetti

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Basket