Connect with us

Altri Sport

ATLETICA / Europei, ancora a medaglia Mancioli e Gerini

Oro e argento per il velocista Luca Mancioli ed argento nel getto del peso per Daniel Gerini

 

FABRIANO, 11 ottobre 2021 – La “missione” ferrarese si Luca Mancioli e Daniel Gerini si è conclusa ieri con una nuova grande giornata agli Euro TriGames di Ferrara per paralimpici . Dopo le prime due giornate di trionfi (per Mancioli oro nella 4×100 e doppio argento nei 100 e nei 400 e oro nel disco per Daniel) altre medaglie ieri da aggiungere nel palmarese dei due campioni della Po.Di.F. Mirasole.

Dopo aver vinto la batteria nei 200 (tempo 29 secondi e 37) Luca Mancioli ha affrontato con piglio deciso la finale, ma nella grande sfida ferrarese è stato battuto dal compagno di squadra Andrea Piacentini. Duello al fotofinish però con Tiziano Capitani, preceduto dal campione della Mirasole di 3 centesimi di secondo.

Un podio tutto italiano, anteprima dell’altra grande prova di squadra della 4×400, dove Mancioli, Capitani, Nieddu e Casarin hanno demolito la resistenza portoghese e polacca (rispettivamente argento e bronco) in poco meno di 5 minuti e 30 secondi. Ancora una volta la staffetta maschile è riuscita a portare la migliore prestazione sul gradino più alto del podio.

Nel peso Daniel Gerini si è dovuto inchinare solamente alla prestazione maiuscola del portoghese Machado, capace di lanciare al 10 metri e 28 centimetri. Una misura di livello internazionale, imprendibile per il giovane fabrianese che nei 4 lanci di finale si è fermato a 9 metri e 47 centimetri. Troppo distante il portoghese, ma nonostante tutto una prova costante e di grande spesso per il portacolori azzurro della Mirasole. Sul terzo gradino del podio il turco Anil Demir.

Risultati sono frutto del lavoro di squadra, con Daniel Gerini seguito da Pino Gagliardi in pedana e Gladis Andreolli in palestra e Luca Mancioli in pista da Renato Carmenati e Massimiliano Poeta.

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Altri Sport