Connect with us

Calcio

Terza Categoria / Monte Roberto e Villa Strada, continua la corsa al vertice una dietro l’altra

Incalzano le due jesine Largo Europa e Spes Jesi. La soddisfazione del presidente del Villa Strada ‘Pippo’ Mosconi

VALLESINA, 19  dicembre 2023 – Ultima giornata del 2023 all’insegna delle tanti reti realizzate: ben 24.

In testa vincono tutti e la classifica resta con il Monte Roberto a guidare davanti al Villa Strada poi le due jesine Largo Europa e Spes Jesi.

Villa Strada e Largo Europa hanno i migliori attacchi (25 reti fatte) mentre il Monte Roberto la miglior difesa (6 gol subiti). Due zeri nelle caselle delle statistiche: quello del Maiolati Pianello che non ha mai pareggiato e quello del Monte Roberto che non ha mai perso.

Alla ripresa ne sapremo di più considerati alcuni scontri diretti importanti e con un Monte Roberto – Maiolati Pianello che promesse tutto e tanto.

Junior Jesina – Villa Strada

La formazione del presidente ‘Pippo’ Mosconi vince a Jesi ed ora la classifica recita: 26 punti in 12 partite e secondo posto ben saldo dietro alla schiacciasassi Monte Roberto.

Mosconi

Con il nostro Tommaso Ciampichetti abbiamo parlato proprio con il numero uno del club.

Il Villa Strada si conferma, in linea con le previsioni, una delle big di questa terza categoria candidata ad avere un ruolo da protagonista nella corsa alla Seconda. Una rosa ricca di esperienza con tanti giocatori di qualità che, oltre ai pareggi esterni con Apiro e Valle del Giano, è caduta solo al Carletti di Pianello contro la prima della classe, in una partita comunque combattuta. Ruolo di primo piano sta avendo fino ad ora Giammarco Ugolini, autore già di 6 reti e capocannoniere della formazione giallo nera. La stagione del Villa Strada si sta rivelando perciò positiva ed in linea con le aspettative, con la compagine di mister Tomassoni uscita vincitrice per 1-3 in casa della Junior Jesina. Ad esprimere soddisfazione è in prima persona proprio il presidente Gianfilippo Mosconi, interpellato da Vallesina Tv sull’andamento della stagione. “Non mi aspettavo una terza categoria cosi bella. Il Monte Roberto va evidentemente molto forte e si conferma la squadra da battere ma ci sono tante squadre ben attrezzate che stanno esprimendo belle cose, due su tutte le jesine Largo Europa e Spes che giocano bene e sono li nelle posizioni di rilievo.” La stagione della sua squadra per Mosconi si sta dimostrando in linea con le aspettative: “Sono contento di come gioca la mia squadra e dei risultati che sta ottenendo. Al ritorno in campo dalla sosta affronteremo il Largo Europa e dovremo confermarci sulla stessa lunghezza d’onda di quanto fatto fino ad ora per centrare i nostri obiettivi. La squadra è costruita per ambire ai playoff, in questo momento possiamo quindi dire di essere in linea con quanto ci eravamo prefissati e ovviamente se ci sarà l’opportunità di giocarci anche qualcosa in più noi proveremo certamente a coglierla.”

Largo Europa – Maiolati Pianello

L’undici jesino chiude l’anno con una delle miglior prestazione di tutto il 2023. Subito in gol con Bassotti che di sinistro insacca du assist di Shady. Al 15′ raddoppia Bassotti su cross di Lorenzo Gigli. La terza rete porta la firma di Elia Mancinelli (quinto sigillo nelle ultime cinque gare) servito da Gigli. Chiude i conti con un pallonetto bomber Maiolatesi al ritorno al goal dopo l’infortunio che lo ha fermato quasi 2 mesi. Dopo la sosta trasferta da big match in casa del Villa Strada.

Cameratese – Apiro

Dalla pagina facebbok della Cameratese – Partita tirata, vibrante, maschia alle Piane con due squadre che si scontrano a viso aperto. Partono meglio gli ospiti con un Filipponi sugli scudi, ragazzo di categoria superiore. Dopo i primi 10′ la partita si assesta ed i locali iniziano a macinare gioco. Al ’15 passano in vantaggio con Carnevalini lesto a sfruttare una respinta del portiere. Gli ospiti non ci stanno e riprendono con il solito Filipponi a rendersi pericolosi fino al 28′ quando si vedono assegnare la massima punizione per atterramento in area, azione viziata da un precedente fallo non fischiato. Filipponi non sbaglia e pareggia. Finale di tempo in mano ai locali che sfiorano il goal in un paio di occasioni e ripassano in vantaggio prima del riposo su bella punizione tagliata di Monina che entra direttamente in porta, forse sfiorata da Carnevalini. Nella ripresa l’Apiro va alla ricerca del pareggio che arriva puntualmente al 10′ in mischia. La Cameratese prova a vincere ma si espone a qualche pericolosa ripartenza. Filipponi, migliore in campo, macchia la sua prova con una espulsione per proteste.

P.S.Marcello – Monte Roberto

Torna al successo il Monte Roberto che va a vincere in casa del P.S.Marcello con un gol per tempo firmati da Fenucci  e Consoli. Ora si ritorna in campo per la Coppa per il passaggio ai quarti dopo lo 0-0 all’andata contro il Valle del Giano.

Real Sassoferrato – Amatori Appignano

Vince di netto il Sassoferrato per 3-0 (Toteri, Conti, Toteri). Subito in vantaggio i padroni di casa traversone in area e Toteri insacca di testa. Passano pochi minuti ed il Real trova il raddoppio con un tiro-cross del numero di Conti che dalla destra trova un angolo beffardo. La partita continua con alcune occasioni da gol per entrambe le squadre, molto bravi i due portieri in queste occasioni. Nella ripresa stessi ritmi Toteri realizza ancora. Per il Real Sassoferrato il sogno playoff continua per gli Amatori Appignano si punta al nuovo anno per un pronto rilancio. Intangto la società del presidente Cossani ha festeggiato il Natale. Una giornata, quella di domenica a pranzo, ricca di allegria e divertimento. Presenti il Sindaco di Appignano Mariano Calamita e l’ Assessore allo Sport Rolando Vitali. Presente tutto lo staff dirigenziale ed il mister Andrea Prosperi. Presenti anche due ex mister, Luca Travaglini di Appignano e Rossano Scalpelli di Jesi.

Spes Jesi – Albacina

Faccenda

Tre gol di Faccenda, due di Coman ed uno di Diotallevi e la pratica Albacina è chiusa.

Gara mai in discussione con l’undici di Pelonara che voleva chiudere l’anno con una vittoria e consolidarevla posizione play off in classifica generale.
Una Spes che è ritornata all’attività agonistica dopo la sofferta decisione presa in autonomia di ‘farsi da parte’ durante il periodo della pandemia e che in questi primi mesi, ritornata in campo, ha rispettato i programmi che si era data.
Adesso alla ripresa da affrontare la trasferta più lunga del girone e l’importante sarà ripartire col piede giusto.

Galassia Sport- Valle del Giano

Colpo esterno del Valle del Giano in casa del fanalino di coda dela Galassia. Valle del Giano che mercoledì sarà a Monte Roberto per il ritorno di Coppa Italia (ottavi di qualificazione).

TERZA CATEGORIA GIRONE C

11° GIORNATA risultati

Junior Jesina – Villa Strada 1-3, Largo Europa – Maiolati Pianello 4-0, Cameratese – Apiro 2-2, P.S.Marcello – Monte Roberto 0-2, Real Sassoferrato – Amatori Appignano 3-0, Spes Jesi – Albacina 6-0, Galassia Sport- Valle del Giano 0-1

CLASSIFICA

Monte Roberto punti 29; Villa Strada punti 26; Largo Europa punti 23; Spes Jesi punti 20; Apiro, Valle del Giano punti 19; Maiolati Pianello punti 18; Real Sassoferrato punti 15; P.S.Marcello punti 14; Cameratese punti 11; Amatori Appignano, Albacina punti 7; Junior Jesina, Galassia Sport punti 4

MARCATORI

Reti 12: Filipponi (Apiro); reti 7: Faccenda (Spes Jesi); reti 6: Mancinelli (Largo Europa), Ugolini (Villa Strada); reti 5: Rinaldi (Spes Jesi), Di Caterino (Monte Roberto), Jonuzi (Galassia Sport), Mastrolorenzi (Apiro), Perni (P.S.Marcello), Ciciliani (Maiolati Pianello), Toderi (Real Sassoferrato), Carnevalini (Cameratese), Bassotti (Largo Europa)

12° GIORNATA 20 gennaio ore 15

Amatori Appignano – Spes Jesi (venerdì 19 gennaio ore 21), Albacina – Poggio San Marcello, Cameratese – Real Sassoferrato, Monte Roberto – Maiolati Pianello, Apiro – Galassia Sport,  Valle del Giano – JuniorJesina, Villa Strada – Largo Europa

 

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement
Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory