Connect with us

Calcio

Serie C / Ancona, un altro pareggio: 1-1 contro il Corticella a Cingoli

Succede tutto nella ripresa: dopo il gol di Lombardi il pareggio su rigore di Trombetta; presente il sindaco di Ancona Silvetti

CINGOLI, 9 agosto 2023 – L’Ancona pareggia ancora. L’ultimo allenamento congiunto del ritiro di Cingoli contro il Corticella (Serie D), infatti, è terminato 1-1. Succede tutto nel secondo tempo: al gol di Lombardi in avvio di ripresa ha risposto Trombetta su rigore. I dorici hanno colpito anche due traverse nei secondi 45 minuti.

Primo tempo

Il primo tempo non regala grandi emozioni, con mister Donadel che fa partire dall’inizio le seconde linee. Al 3’ Martelli arriva in presa su una punizione di Lombardi dalla destra, mentre tre minuti più tardi Vitali è bravo a respingere un potente piazzato di Trombetta. Al 7’ Moretti dalla destra crossa in mezzo per Simonetti, il quale non riesce a deviare bene di testa: Martelli riesce a recuperare il pallone senza grossi patemi.

Minuto numero 16: Farinelli sulla sinistra si libera bene in area con una finta, mette in mezzo ma non trova nessun compagno, consentendo agli anconetani di recuperare il possesso. Passano tre minuti e Moretti ha una grossa occasione da centro area sugli sviluppi di un corner: la conclusione è troppo debole e non sorprende Martelli. Al 35’ Lombardi si libera bene sulla destra e prolunga in area di rigore verso Mattioli che tira, Martelli respinge lontano. Il primo tempo termina 0-0.

Secondo tempo

La ripresa si apre con il vantaggio dell’Ancona. Nemmeno 20 secondi, infatti, e Simonetti si libera di un avversario tra le linee e vede Lombardi solo in avanti, che raccoglie il passaggio del compagno, entra in area e supera Martelli con un bel diagonale, per l’1-0 dei biancorossi in maglia bianca. Subito dopo il Corticella colpisce un palo con Trombetta a tu per tu con Vitali. Al 55’ è Lombardi a colpire una traversa dopo una punizione ben calciata. Dall’altra parte Rocchi si libera bene sulla destra di un difensore, Trombetta approfitta di una deviazione in area e calcia, trovando l’esterno della rete.

Al 59’ Lombardi batte una punizione in mezzo, Marenco è sulla traiettoria e colpisce di testa, senza trovare lo specchio a due passi dalla porta. Nell’azione successiva, il Corticella si guadagna il calcio di rigore che Trombetta realizza tirando centrale e spiazzando Vitali, per l’1-1. A questo punto Mister Donadel inserisce i giocatori più rappresentativi della squadra, nel tentativo di vincere la sfida. Al 77’ Energe batte un calcio d’angolo e trova la testa di Bugari, il quale non riesce a centrare la porta. Passano 5 minuti e lo stesso Energe colpisce una traversa da centro area al termine di una bella azione manovrata. Nei minuti finali, le occasioni di Mazzoni ed Energe non riescono a schiodare il risultato dall’1-1, mentre il match si conclude con un tiro al volo dai 30 metri di Lo Giudice che finisce di poco alto sopra la traversa.

Secondo pari consecutivo per l’Ancona

Dopo lo 0-0 contro il Ravenna, l’Ancona pareggia 1-1 contro il Corticella, altra formazione emiliana di Serie D. Non è stato un allenamento congiunto emozionante, con ritmi di gara ancora troppo bassi, vista la condizione dei giocatori reduci dalle fatiche della preparazione pre-campionato. Al match ha assistito anche il sindaco di Ancona, Daniele Silvetti. I ragazzi di Donadel resteranno a Cingoli fino a sabato 12 agosto, per poi proseguire la preparazione ad Ancona.

Tabellino

ANCONA – Vitali (63’ Perucchini), Barnabà (61’ Dutu), Agyemang (61’ Martina), Useini (46’ Paglialunga), Marenco, (73’ Cella), Camigliano (61’ Basso), Lombardi (73’ Mazzoni), Gatto (73’ Nador), Mattioli (73’ Spagnoli), Simonetti (73’ Energe), Moretti (61’ Bugari). All. Donadel – A disp. Paolucci, Testagrossa, Bugari.

CORTICELLA – Martelli, Prasso (57’ Farinelli), Cavallini (57’ Sarni), Chimangui, Ferretti, Amayah (85’ Mezzadri), Farinelli (46’ Rocchi), Bertani (76’ Lo Giudice), Trombetta (85’ Allegrucci), Mordini (85’ Bottura), Gozzo (46’ Biondelli). All. Miramari – A disp. Cuccoli, Bonetti, Rocchi.

RETI – 46’ Lombardi (A), 60’ Trombetta su rigore (C)

NOTE – recupero 5’ + 4’; ammoniti: Mordini (C), Basso (A); spettatori: circa 150

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory