Connect with us

Calcio

Serie B / Riparte l’Ascoli di Breda: in testa, vittorie per Frosinone e Genoa

Prima vittoria per il nuovo tecnico bianconero contro il Perugia. Inarrestabile ormai il Frosinone di Grosso. In scia il Genoa. Capitombolo interno per la Reggina

JESI, 13 febbraio 2023 – C’era molta curiosità nel vedere all’opera il nuovo Ascoli di Roberto Breda, appena arrivato sulla panchina bianconera dopo l’esonero di sabato scorso dell’ex tecnico Christian Bucchi.

L’Ascoli è riuscito a superare il Perugia per 1-0 in una gara difficilissima, per via della delicata posizione di classifica anche degli umbri del tecnico marchigiano Fabrizio Castori.

3 punti importantissimi che consentiranno a Breda di poter proseguire il lavoro appena iniziato con maggior serenità, per risollevare le sorti di una squadra che ha perso lo smalto iniziale da qualche settimana, sino a scivolare di alcune posizioni in classifica.

Roberto Breda Ascoli

Per quanto riguarda il vertice, ennesima vittoria del Frosinone con il Cittadella, travolto 3-0, vittoria che non fa ormai più notizia per una squadra che viaggia da inizio torneo con il vento in poppa, ormai vicinissima alla Serie A.

Immediata inseguitrice il Genoa, che ha battuto nell’anticipo il Palermo per 2-0. A seguire, un trittico di squadre: Reggina, Bari e il sorprendente Südtirol. La Reggina è caduta in casa, sconfitta dal Pisa 2-0, il Bari ha invece superato in casa il Cosenza 2-1 nel posticipo con un sigillo del solito Cheddira e gli altoatesini sono stati fermati in casa dal Como. Passati in vantaggio, sono stati raggiunti da un rigore realizzato al 90’ dal comasco Cerri per un fallo in area guadagnato dallo jesino Gabrielloni, atterrato da Masiello.

Vittoria di misura per 1-0 del Modena a Brescia e per il Venezia che al “Penzo” ha sconfitto una Spal sempre più in crisi, con la panchina di Daniele De Rosi ora a forte rischio. Vittoria anche per il Cagliari con il Benevento per 1-0, altra formazione che in settimana aveva ufficializzato il nuovo tecnico Roberto Stellone. Pareggio infine tra Ternana e Parma per 1-1 .

Pierpaolo Bisoli Sudtirol

Da segnalare, nel prossimo turno, un interessantissimo derby tutto umbro, Ternana-Perugia.

Tra i cannonieri, torna al comando il marchigiano Cheddira del Bari con 14 reti, seguito da Brunori del Palermo fermo a 13. A seguire, Ponjanpalo (Venezia) e Lapadula (Cagliari), entrambi a quota 9.

Queste le gare della prossima giornata, 25ma di campionato di sabato 18 febbraio: Pisa-Venezia (venerdì 17 febbraio ore 20:30), Benevento-Brescia, Cittadella-Reggina, Cosenza-Südtirol, Palermo-Frosinone, Parma-Ascoli, Spal-Como, Bari-Cagliari, Perugia-Ternana, Modena-Genoa (domenica 19 febbraio, ore 16:15)

La classifica: Frosinone 54, Genoa 43, Bari, Reggina e Südtirol 39, Cagliari 35, Pisa, Parma, Modena, Palermo e Ternana 34, Ascoli 29, Venezia, Como e Cittadella 27, Perugia 26, Brescia 25, Spal 24, Benevento 23, Cosenza 22.

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory