Connect with us

Calcio

Calcio serie D / Gli ultras della Vigor Senigallia portano aiuti agli alluvionati dell’Emilia Romagna

Consegnato a Bagnacavallo il materiale raccolto.
I Ragazzi della Nord: “grazie Senigallia, ti sei mostrata ancora una volta solidale”

SENIGALLIA, 1° Giugno 2023 – I Ragazzi della Nord si attivano, Senigallia risponde, Bagnacavallo ringrazia.

A brevissima distanza dalla grave alluvione che ha colpito l’Emilia Romagna lo storico gruppo ultras dei tifosi della Vigor Senigallia si è attivato per portare soccorso alle popolazioni della Regione vicina.

Una delegazione si è recata il 28 maggio nei territori colpiti per consegnare il materiale di vario tipo raccolto dai senigalliesi (pasta, olio, alimenti per gli animali, bevande varie, asciugamani, farmaci generici ed altro ancora): sentito il ringraziamento dei tifosi di Bagnacavallo, provincia di Ravenna, dove la consegna è stata effettuata grazie anche all’aiuto degli ultras locali.

“I Ragazzi della Nord ci tengono a ringraziare tutta la popolazione senigalliese per aver partecipato alla raccolta di beni destinati alle popolazioni colpite dall’alluvione in Emilia-Romagna – sottolinea il gruppo dei tifosi che esiste ininterrottamente dal 1982 – Ancora una volta Senigallia e i suoi cittadini hanno dimostrato di essere sempre in prima linea per quanto riguarda la solidarietà. 

Un grazie va anche alla Conad Cesanella per la sua generosità e all’Edicola Quilly’s per essersi resa disponibile come punto di raccolta.

Un ultimo ringraziamento va agli ultras di Bagnacavallo che ci hanno aiutato a gestire la logistica direttamente sul posto. 

Il movimento ultras si è dimostrato ancora una volta unito nella solidarietà”.

Sul fonte squadra, è attesa a breve, al massimo all’inizio della prossima settimana, una risposta definitiva da mister Aldo Clementi, a cui la società ha confermato la massima fiducia per proseguire assieme: soltanto dopo si penserà alla squadra, che sarà ancora in serie D visto che, dopo il secondo posto nei play-off, la Vigor ha davvero troppe squadre davanti nelle graduatorie per il ripescaggio in C (almeno una dozzina) per sperare concretamente in qualcosa in più.

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory