Connect with us

Basket

Basket / Fabriano-Ancona e Senigallia-Jesi, finalmente si fa sul serio

Via alla Supercoppa, c’è anche Matelica impegnata a Rieti.
Gara unica, va avanti chi vince, si ferma subito chi perde

SENIGALLIA, 9 Settembre 2022 – Si torna a fare sul serio con i primi impegni ufficiali di Supercoppa di serie B, che arrivano dopo settimane di preparazione e le prime amichevoli.

Si parte dai trentaduesimi di finale, con gare ad eliminazione diretta di sola andata.

Cinque le marchigiane impegnate, con subito due derby.

A Cerreto d’Esi si gioca infatti sabato 10 settembre, alle ore 20.30, tra Ristopro Fabriano e Luciana Mosconi Ancona: la retrocessione dalla A2 è ormai dimenticata per i cartai che hanno ritrovato entusiasmo pur non potendo disporre ancora del PalaGuerrieri.

La campagna abbonamenti sta andando bene, e anche la prevendita del derby, che è arrivata a 200 biglietti (5 euro prezzo unico), considerando anche che non ci sarà la diretta streaming.

Aniello, coach di Fabriano

Aniello, coach di Fabriano

Fabriano al completo, Ancona in un test ufficiale dopo le amichevoli con Jesi per una squadra profondamente rinnovata.

Sabato gioca pure il Matelica, che dopo le amichevoli con Fabriano e Senigallia, rende visita alla Sebastiani Rieti alle 20.30: impegno difficilissimo contro una squadra fortissima e con una profondità degna di fare invidia a squadre di serie A.

Merletto, ora play di Jesi

Domenica tocca poi a Senigallia e Jesi, che si affrontano al PalaPanzini alle 19 (ingresso gratuito per gli abbonati biancorossi): la General Contractor di quest’anno ha tutte le carte in regola per stare tra le big, mentre per la Goldengas è il primo vero test: troppe infatti le assenze contro il Matelica in amichevole per farsi un’idea del valore del quintetto di Filippetti, che recupererà qualcuno degli infortunati ma presumibilmente lascerà ancora a riposo Neri, reduce da 10 mesi di stop per un grave infortunio.

A Cerreto arbitrano Antimiani di Montegranaro e Giardini di Ancona: chi vince affronta la vincente di Roseto-Teramo.

Goldengas-Matelica, amichevole di qualche giorno fa

Goldengas-Matelica, amichevole di qualche giorno fa

A Senigallia dirigono invece Guercio di Ancona ed Esposito di San Benedetto del Tronto: chi passa trova una tra Faenza e Cervia.

Infine a Rieti fischi affidati ai romani Fabbri e Gai: chi vince trova Luiss Roma o Cassino.

Già martedì e mercoledì prossimi (13-14 settembre) il secondo turno.

Andrea Pongetti

©RIPRODUZIONE RISERVATA

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Basket