Connect with us

Aurora Basket

PALLACANESTRO / The Supporter Jesi: la curva protesta

Comunicato di protesta firmato ‘curva nord Jesi’ dopo la sconfitta interna dell’Aurora basket di domenica scorsa contro Civitanova 

JESI, 9 febbraio 2021 – Dalla Curva Nord Jesi riceviamo e pubblichiamo: “Usciamo con un comunicato che mai avremmo pensato di dover scrivere, questo a seguito di quanto avvenuto domenica sera al termine della gara con Civitanova, quando, durante un confronto civile fra noi e i giocatori, l’Amministratore Unico ha ben pensato di richiamare la squadra negli spogliatoi con veemenza, impedendo di fatto il proseguo del confronto, intimando loro di non parlare con noi “4 imbecilli”, per poi continuare la provocazione nei nostri confronti. Riteniamo tutto ciò inaccettabile; noi “4 imbecilli” siamo quelli che, nonostante questi anni di delusioni, segnati dalla retrocessione e campionati terminati a fondo classifica, continuano a seguire la squadra in ogni palazzetto d’Italia, portando in alto il nome di Jesi. Ci teniamo a ribadire quanto avevamo detto 2 anni fa a seguito della retrocessione: per noi non è importante la categoria ma l’avere una società sana, che abbia un progetto serio e ambizioso per i nostri colori.
Lo spirito dell’Aurora, dei suoi fondatori e degli sponsor storici, che l’hanno portata nel basket che conta, è ormai
solo un lontano ricordo. Pertanto, la Curva Nord Jesi prende le distanze dal vertice societario, ribadendo, allo stesso tempo, come più volte ripetuto ai giocatori, massimo sostegno alla squadra e all’allenatore, nella speranza di
un cambio di rotta. firmato Curva Nord Jesi”

(red)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Aurora Basket