Connect with us

Basket

PALLACANESTRO SENIGALLIA / Derby di Supercoppa contro Ancona aperto ai tifosi

Dopo otto mesi il PalaPanzini, omologato per 954 posti, non rimarrà deserto: circa 150 posti, solo in prevendita

SENIGALLIA, 15 ottobre 2020 – Goldengas Senigallia-Luciana Mosconi Ancona potrà giocarsi col pubblico.

Lo ha comunicato la società senigalliese, che dopo la decisione del Governo espressa nell’ultimo DPCM, ha optato per riaprire il PalaPanzini, dove, curiosamente, la prima partita ufficiale sarà la stessa dell’ultima: era infatti febbraio 2020 quando Senigallia superò Ancona all’ultimo secondo in campionato prima che il coronavirus fermasse tutto.

Domenica 18 ottobre, alle ore 18, si giocherà invece per la Supercoppa, seconda giornata: nella prima, la Goldengas ha perso nettamente a Jesi mentre la Mosconi ha superato agevolmente in casa la Sutor Montegranaro.

Il PalaPanzini è omologato per 954 posti: ciò significa, in base al DPCM che consente l’accesso al 15% della capienza, che la partita potrà essere seguita da 143 persone.

Molte meno delle 700 che scaldarono il palasport a febbraio in campionato, ma dato il periodo, bisogna sapersi accontentare.

La biglietteria del PalaPanzini domenica però rimarrà chiusa: i biglietti sono acquistabili a prezzo unico di 10 euro soltanto in prevendita dalle 16 alle 20 di giovedì 15 e venerdì 16 e dalle 10.30 alle 12.30 di sabato 17, presso la sede societaria situata sempre al PalaPanzini.

Al momento dell’acquisto i tifosi dovranno fornire i dati personali e verrà rilasciata una autocertificazione da compilare e consegnare al momento di entrare per il derby.

Non sono previste prelazioni.

Per entrambe sarà un test utile soprattutto per preparare il campionato, al via il 15 novembre, ma si tratta pur sempre di un incontro ufficiale con i 2 punti in palio e di un derby.

La Goldengas in particolare è obbligata a vincere per sperare ancora nella qualificazione alla seconda fase ma soprattutto per fornire una reazione al debutto infelice di Jesi, dove i biancorossi non sono praticamente mai stati in partita.

Andrea Pongetti

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Basket