Connect with us

Calcio

JESINA / Arezzo: giugno 1981, una squadra rimasta nel cuore (fotogallery)

24 luglio 2021 dopo 40 anni dalla storica promozione. Due i momenti di ritrovo: alle 11 in Comune, alle 17 allo stadio Carotti

JESI, 23 luglio 2021 – Nonostante siano trascorsi 40 anni i tifosi della Jesina non possono proprio dimenticare una squadra che ha scritto una pagina storica per la vita del club e che porteranno sempre nel cuore.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un gruppo di giocatori con il loro allenatore, il loro presidente, il loro direttore sportivo.

Purtroppo qualcuno non c’è più ma di certo non saranno dimenticati come l’allenatore Alberto Baldoni e il presidente Leopoldo Latini.

Era il 7 giugno 1981 quando Arezzo fu sede dello spareggio per la promozione in serie C2 tra Jesina e Riccione. Finì 1-0 per i leoncelli con rete di Ballarini nel primo tempo supplementare.

Quei giocatori domani sabato 24 luglio in occasione dei 40 anni dall’evento si ritroveranno a Jesi prima ricevuti in Comune alle ore 11 per un saluto dell’Assessore allo sport Ugo Coltorti e poi alle 17 allo stadio Carotti per il saluto dei tifosi.

Ci saranno praticamente tutti ad eccezione di Luciano Barboni e Rossano Marinelli ed anche Pippo Giuffrida è in forse per impegni familiari.

I presenti: Vagnini, Carloni, Tamellin, Rosati, Ceppi, Ballarini, Donatelli, Bocci, Cacciatori, Rossini, Santoni, Ferroni, Lasca, Maiolatesi, Pieralisi, Garbuglia.

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio