Connect with us

Altri Sport

JESI / Coni, Italia: evitata una figuraccia olimpica

Decreto approvato dal Cdm prima delle dimissioni del Governo Conte. Lo spauracchio dell’esclusione dalle Olimpiadi è scongiurato  

JESI, 26 gennaio 2021 – Il rischio che l’Italia fosse esclusa come Paese dalle Olimpiadi è stato scongiurato.

Leggi anche …… JESI / Olimpiadi, Italia senza inno e senza bandiera decisione senza precedenti

Se questa mattina il Consiglio dei Ministri, come ultimo atto del Governo Conte, prima che lo stesso presidente salisse al Colle da Mattarella per rassegnare le dimissioni, non avesse ripristinato l’autonomia del Coni, una questione che va avanti da due anni, la figuraccia olimpica non sarebbe stata risparmiata.

 

E avrebbe comportato che gli atleti azzurri avrebbero partecipato alle Olimpiadi da indipendenti senza bandiera, né inno, né divisa azzurra.

La partecipazione, insomma, sarebbe stata consentita agli atleti e non alle squadre e di conseguenza niente nazionali dalla pallavolo, al Settebello di pallanuoto, ad altre.

Domani 27 gennaio il Comitato olimpico internazionale avrebbe deciso sulla sospensione del Coni, cosa che, a questo punto, non avverrà più.

Era questa una vicenda datata che riguardava la mancata autonomia dell’ente Coni dopo la riforma della governance del primo governo Conte a firma di Giorgetti, allora sottosegretario alla presidenza del  Consiglio.

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Altri Sport