Connect with us

Calcio a 5

CALCIO A 5 / Pubblicato il calendario della C1 per Jesi, Cerreto d’Esi e Dinamis Falconara

Per la squadra di Pieralisi debutto esterno contro il Futsal D. e G.: “Gli ascolani sono i favoriti, occhio anche al Cerreto d’Esi”

VALLESINA, 16 settembre 2020 – E’ tempo di tornare al campionato anche di Serie C1 di calcio a 5. Stamattina, 15 settembre, sono stati pubblicati i calendari della categoria di Jesi, Cerreto d’Esi e Dinamis Falconara.

Il campionato di Serie C1 inizierà il 2 ottobre, con lo Jesi impegnato in casa del Futsal D. e G. di Ascoli Piceno, il Cerreto d’Esi debutterà al PalaCarifac contro il Pietralacroce Ancona, mentre la Dinamis Falconara ospiterà al PalaBadiali il Futsal Monturano. Cerreto d’Esi e Dinamis Falconara si sconteranno alla sesta giornata il 6 novembre, mentre alla nona giornata del 27 novembre ci sarà il derby Jesi-Cerreto d’Esi alla Palestra Carbonari. Alla dodicesima, infine, a Falconara sfida tra Dinamis e Jesi in programma il 18 dicembre.

La stagione regolare terminerà il 7 maggio. Oltre alle tre della Vallesina, il girone è composto da Audax Sant’Angelo (Castelleone di Suasa), Cus Macerata, Futsal D. e G. (Ascoli Piceno), Futsal Monturano, Montelupone, Nuova Juventina Montegranaro, Olympia Fano, Pianaccio (Mondavio), Pietralacroce, Potenza Picena e Real San Giorgio (Porto San Giorgio).

Gabriele Pieralisi, allenatore dello Jesi calcio a 5

Lo Jesi calcio a 5 ha riconfermato in panchina mister Gabriele Pieralisi. «Partiamo subito – spiega il tecnico – con la sfida alla potenziale ammazzacampionato, ovvero il Futsal D. e G., quindi sarà un inizio molto difficile contro la candidata numero uno alla vittoria finale. Non sarà semplicissimo nemmeno il debutto in casa contro la Juventina, squadra sempre ostica, con la quale abbiamo fatto un punto in due partite nella passata stagione. Le due partite consecutive in casa contro Montelupone e Senigallia, due buonissime squadre con bravi allenatori, saranno partite molto ostiche. Con la sfida contro il Cus Macerata inizieremo il campionato contro tre neo-promosse nelle prime cinque giornate, squadre che si sono rinforzate moltissimo».

«Tra le favorite per la promozione in B – analizza Pieralisi – metto il Futsal D. e G. come dicevo prima e il Potenza Picena di mister Pizzichini. Occhio anche al Cerreto d’Esi e a squadre esperte come Fano e Montelupone. Sarà un’annata molto difficile, perché le neo-promosse sono molto agguerrite, con un mercato importante su giocatori d’esperienza. A differenza degli altri anni vedo una stagione più equilibrata e difficile. Non sarà facile per noi fare un campionato tranquillo come successo negli ultimi anni».

Ci sono delle criticità da affrontare per la società leoncella. «Le difficoltà – chiarisce il tecnico jesino – per noi dilettanti, comunque, non sono poche, dato che non è facile seguire tutte le normative anti Covid. Qualche nostro ragazzo ha delle perplessità sul riprendere l’attività agonistica, specialmente chi ha delle attività private. La pandemia ha modificato il pensiero di molti di noi. Speriamo di poter iniziare a giocare».

Il Cerreto d’Esi ha confermato coach Amadei. La squadra si è rinforzata con gli arrivi degli argentini Marturano e Occhuzzo, il portiere Beltrami e l’universale Casoli, questi ultimi provenienti dalla Serie B.

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio a 5