Connect with us

Basket

BASKET SERIE B / Senigallia completa il quintetto base con Filippo Giannini

Si aggiunge a Marco Giacomini, Luca Bedetti, Lorenzo Varaschin e Alberto Bedin. Il nuovo preparatore è invece Simone Bettini

SENIGALLIA, 24 Luglio 2021 – La Goldengas Senigallia completa il quintetto di partenza 2021-22 e annuncia allo stesso tempo il nuovo preparatore atletico.

Simone Bettini

Partiamo dal basket giocato: la nuova guardia sarà Filippo Giannini, 30 anni, 184 centimetri, pistoiese di origine ma proveniente da Olginate, dove nella scorsa stagione viaggiava a 13.2 punti a partita in una formazione che ha chiuso al 9° posto il suo girone di serie B.

In precedenza Giannini aveva giocato per anni nell’Empoli, quattro stagioni in serie B tra il 2016 e il 2020, e nel Bottegone, cinque campionati tra serie C e serie B tra il 2011 e il 2016.

È uscito dal settore giovanile del Pistoia.

La scorsa stagione a Olginate, in Lombardia, per la nuova guardia è stata la prima fuori dalla sua Toscana.

Giannini nel ruolo di guardia completa dunque un quintetto che vede Bedetti in ala piccola, Giacomini playmaker, Varaschin come ala grande e Bedin pivot.

Uno starting five, ad eccezione di Giacomini, completamente rivoluzionato e ringiovanito, senza più la classe e l’esperienza di Gurini e Pierantoni.

“Credo che Senigallia abbia un progetto ambiziosospiega Filippo Giannini La piazza è conosciuta, io spero vivamente che la stagione possa iniziare coi tifosi biancorossi sugli spalti perché avere un po’ di tifo ci darebbe una gran mano”.

Sarà invece Simone Bettini il nuovo preparatore atletico della prima squadra, raccogliendo l’eredità ventennale di Alessandro Frezza, il cui addio era già stato annunciato da qualche settimana. Bettini, a lungo alle dipendenze dell’Aurora Jesi, è senigalliese.

“Approdo alla squadra della mia città dopo tanti anni passati a Jesi e confesso per questo di avere non solo entusiasmo ma anche un pizzico di emozione sottolinea il nuovo preparatore Grazie alla società per avermi proposto questo incarico dopo l’addio del mio collega ed amico Alessandro Frezza”.

Andrea Pongetti

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Basket