Connect with us

Rugby Subacqueo

Jesi / Rugby subacqueo, al Federico II tappa del torneo “Uwr open league”

Dal 27 al 28 maggio ingresso libero: prima tappa di Campionato organizzata dall’associazione Monsub locale presieduta da Domenico Alessandrini

JESI, 25 maggio 2023 – È stata presentata dall’assessore regionale allo Sport Chiara Biondi la prima tappa del Campionato di Rugby Subacqueo circuito “UWR OPEN LEAGUE” che si terrà a Jesi, sabato  27 (dalle ore 9) e domenica 28 Maggio (dalle ore 8,30) presso la piscina dell’Hotel Federico II ed ingresso libero.

Organizzata dall’Associazione Monsub di Jesi che dal 1990 si occupa di promuovere e competere nelle discipline subacquee più svariate, dal nuoto sincronizzato, all’apnea, dal Rugby sub alle immersioni con le bombole, fino a promuovere attività subacquee per persone disabili, l’iniziativa è stata salutata con soddisfazione anche dal consigliere regionale Marco Ausili, dal presidente regionale Coni Marche Fabio Luna e naturalmente dall’assessore Biondi : “Una realtà sportiva storica del territorio – ha detto – che interpreta perfettamente i valori dello Sport: l’impegno e la passione a servizio dell’educazione sportiva anche dei più fragili. Queste iniziative – ha aggiunto – diventano anche occasione di promozione di tutto il territorio”.

Il presidente del Club Subacqueo Monsub, Domenico Alessandrini ha illustrato le finalità dell’evento sportivo: “Per la nostra associazione rappresenta uno snodo importante per programmare il prossimo futuro. Converranno su Jesi tantissime persone tra atleti staff ed accompagnatori, saranno attese oltre 200 persone. L’auspicio è quello di contribuire a rendere una due giorni di Rugby Subacqueo Internazionale nella nostra città momento di incontro secondo i più alti valori e principi etici nello sport, cercando nella collaborazione con il tessuto territoriale, la costruzione di nuove, sane e inclusive sinergie.”

Al Federico II competeranno 13 squadre provenienti da diverse nazioni fra cui Italia, Spagna, Francia, Svizzera, Austria, Grecia e Turchia.

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Rugby Subacqueo

Segnala a Zazoom - Blog Directory