Connect with us

Basket

Basket serie B / C’è il derby Ristopro Fabriano-Goldengas Senigallia

Fabriano ha perso 2 punti per il caso Firenze, Senigallia è in crisi di risultati: punti pesanti in palio domenica 15 gennaio a Cerreto d’Esi

FABRIANO,  13 Gennaio 2023Un derby classico, che torna dopo una stagione di stop con Fabriano in A2.

QUI FABRIANO

L’ultima partita del girone di andata, domenica alle 18 al PalaChemiba di Cerreto, propone la Goldengas Senigallia come avversaria alla Ristopro Janus Basket Fabriano.

Si tratterà del primo match del 2023 sul parquet casalingo per la squadra di coach Daniele Aniello, reduce dalla sconfitta al PalaRuggi contro la Virtus Imola.

I biancoblù sono da soli al terzo posto nel girone e ospitano la formazione allenata da Paolo Filippetti, che nell’ultimo turno è uscita sconfitta sul filo di lana contro Faenza.

Una partita da vincere per mantenere viva la corsa verso il play off per la serie A2. Il quintetto fabrianese ha tutte le carte in regola per dare una certa continuità alla sua stagione fino a questo momento da considerare più che soddisfacente.

Il derby però va sempre preso per quello che è ed anche il sostegno del pubblico sarà importantissimo.

 

QUI SENIGALLIA

La Goldengas si avvicina alla trasferta di domenica 15 gennaio che alle 18 a Cerreto, contro la Ristopro Fabriano, chiuderà la fase ascendente del torneo, al momento in perfetto equilibrio: 7 vittorie ed altrettante sconfitte per i biancorossi, che però avevano vinto 6 delle prime 8 partite, cedendo in 5 delle ultime 6, con un doppio ko interno consecutivo.

È vero che ci ha messo del suo anche il calendario, che nella prima parte ha proposto incontri decisamente più abbordabili, ma ormai da qualche settimana la Goldengas è alle prese con problematiche che, complice l’arrivo delle big del girone, hanno lasciato la squadra di Filippetti senza punti.

“Perdere a 1 secondo dalla fine con una tripla di tabella con la seconda in classifica come successo domenica contro il Faenza non può che lasciarmi rammarico anche perché da un po’ di tempo otteniamo complimenti ma niente puntiammette il coachAffrontiamo una squadra tra le più forti del campionato come il Fabriano ma fino ad ora abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti: è il momento però di tornare a vincere, provando a recuperare al meglio della condizione i giocatori”. 

Tra i disponibili non ci sarà ancora Santucci, per colmarne l’assenza è già stato ingaggiato Giannini, che proprio domenica scorsa contro Faenza ha debuttato in maniera positiva (“un ragazzo intelligente, che ha esperienza e che si è subito inserito” lo loda il coach), con oltre 30 minuti sul parquet nella prima partita dopo 7 mesi di stop per un grave infortunio subito proprio in maglia Goldengas nello scorso campionato.

Francesco Gnecchi, nemmeno in panchina domenica scorsa contro il Faenza, è dato sulla via del recupero ed in settimana è tornato ad allenarsi.

 

 

©riproduzione riservata

15º GIORNATA domenica 15 gennaio 2023 – Piacenza-Virtus Imola, Fiorenzuola-Matelica, Jesi-Ozzano, Fabriano-Senigallia, Faenza-Ancona, Romagna-Rieti, Andrea Costa Imola-Empoli. Riposa – San Miniato

CLASSIFICA Rieti 24, Faenza 20, Fabriano 18; V.Imola 16; Ancona, Fiorenzuola 16; Jesi, Ozzano, Senigallia, Piacenza 14, Imola, S. Miniato 10, Empoli, Tigers Romagna 4, Matelica 2, Firenze 0

PROSSIMO TURNO 16º GIORNATA domenica 22 gennaio 2023 – Rieti-Fiorenzuola, Empoli-Fabriano, Romagna-Ancona, Matelica-San Miniato, Jesi-Virtus Imola, Senigallia-Piacenza, Faenza-Ozzano. Riposa – Imola

Play off per A2; play off per ammissione serie B; nuovo campionato Interregionale

 

REGOLAMENTO

FIRENZE si è ritirata. Al termine della stagione regolare le prime 4 squadre di ogni girone disputeranno due turni di play off incrociando, il girone C, quello D. Due saliranno in A2. Le altre 14 squadre che hanno disputato i play off saranno ammesse in Serie B stagione 2023/24. In serie B saranno ammesse anche 4 squadre per Girone vincitrici del turno di qualificazione al meglio delle 3 gare su 5, secondo questo schema: 5°-12°, 6°-11°, 7°-10°, 8°-9°. A completare la serie B le 5 squadre retrocesse dal campionato di Serie A2. Le squadre perdenti del turno di ammissione alla Serie B, assieme a quelle classificate dal 13° al 16° posto di ogni girone al termine della stagione regolare, saranno riposizionate nel nuovo campionato di Interregionale per la stagione 2023/24.

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Basket