Connect with us

Calcio

ECCELLENZA / FABRIANO CERRETO – SASSOFERRATO GENGA, DERBY SALVEZZA: VIETATO PERDERE

FABRIANO 21, dicembre 2019 – Un derby-salvezza da giocare con tante defezioni da ambo le parti.
Questo sarà Fabriano Cerreto contro Sassoferrato Genga, domenica alle 14.30 allo stadio Aghetoni, in cui ci saranno in palio punti pesanti per restare in Eccellenza al termine di un girone di andata che ad entrambe ha riservato più dolori che gioie.
La squadra di Gianluca Fenucci ha perso cinque delle ultime sei partite ed è stata risucchiata in zona playout, i sentinati sono reduci da due pareggi ma non hanno lasciato la rovente ultima posizione.
Per entrambi i club è un momento difficile in campo e fuori, perché dal mercato non sono ancora arrivati i rinforzi cercati per colmare le lacune nei rispettivi organici e, a meno di colpi last minute, si apprestano ad affrontare la partita senza innesti, per poi affondare il colpo durante la sosta natalizia sugli svincolati.
Il Fabriano Cerreto in settimana ha perso altri pezzi da novanta dello scacchiere: il terzino sinistro Luca Bartolini è approdato all’Anconitana e c’è in uscita anche l’attaccante Samuele Ruggeri, diretto al Porto d’Ascoli. Pertanto, si vedrà in campo una squadra di Fenucci ancora più giovane: indisponibili capitan Lispi e Moretti, squalificato Stortini, ci saranno tanti elementi della Juniores a completamento della formazione.
Non mancano i problemi neanche al Sassoferrato Genga. Il tecnico Sergio Spuri seguirà la squadra dalla tribuna a seguito della squalifica di una settimana inflitta dal Giudice Sportivo e, alla luce della sanzione ancora più grave per il vice Samuele Gobbi (out fino all’1 gennaio), in panchina andrà Mauro Mercanti, responsabile tecnico della Scuola Calcio sentinate. Varie defezioni anche nell’organico, con Santamarianova, Corazzi e Monno squalificati.
Nei due precedenti stagionali, giocati in Coppa Italia, altrettante vittorie del Fabriano Cerreto: 2-1 a Fabriano e 4-1 a Sassoferrato. L’anno scorso allo stadio Aghetoni in campionato terminò 0-0.
Arbitra il derby Andrea Giorgiani di Pesaro, coadiuvato da Daniele Cordella e Francesco Bilò.
Luca Ciappelloni
©RIPRODUZIONE RISERVATA

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory