Connect with us

Calcio

Calcio / Prima e Seconda Categoria, i pronostici, il programma e gli arbitri della 27^ giornata

La Castelfrettese a Villa Musone può mettere l’ipoteca sulla vittoria del girone B di Prima Categoria, con Filottranese e Sassoferrato Genga obbligate a vincere; Chiaravalle-Castelbellino per il quinto posto; in Seconda Categoria, è la giornata di Olimpia Ostra Vetere-Borghetto

VALLESINA, 14 aprile 2023 – Archiviata la pausa per le festività pasquali, inizia il rush finale dei campionati di Prima e Seconda Categoria per i gironi che riguardano le squadre della Vallesina e dintorni. Nelle gare della 27^ giornata in programma domani, sabato 15 aprile, infatti, il programma è ricco di partite interessanti.

I temi della giornata

In Prima Categoria, la Castelfrettese sembra ormai lanciata verso la vittoria del girone B e vuole confermarsi a Villa Musone. La Filottranese, reduce da un periodo negativo, deve riscattarsi in casa del Colle 2006, ma deve guardarsi le spalle da un Sassoferrato Genga affamato, distante solamente un punto dalla seconda piazza. Chiaravalle-Castelbellino è la sfida che può valere molto in ottica quinto posto, con lo Staffolo pronto ad approfittare di un eventuale pari tra queste due compagini.

Per quanto riguarda la lotta salvezza, Monserra e Real Cameranese sono chiamate a vincere in casa contro Labor e Montemarciano per mettere tutto in discussione e aumentare l’incertezza. Sembrano ormai destinate alla retrocessione, infine, Colle 2006 e Loreto, con quest’ultima squadra impegnata a Jesi contro un Borgo Minonna ad un passo dall’aritmetica certezza dei play-off.  

Nel girone C continua a Montecosaro contro la Vigor il campionato dell’Appignanese, a caccia di punti per difendere la terza posizione. La Cingolana SF, invece, vuole uscire dalle sabbie mobili dei play-out e deve fare risultato in casa della Folgore Castelraimondo quinta e ormai senza obiettivi. In Seconda Categoria, infine, c’è la sfida dell’anno nel girone C della Vallesina: la seconda in classifica Olimpia Ostra Vetere sfida il Borghetto capolista, con le due squadre divise da soli 3 punti.

Andiamo a leggere i pronostici di mister Cesare Carletti, allenatore della Cameratese, per questa 27^ giornata. In fondo all’articolo, troverete il programma completo, gli arbitri e le classifiche, girone per girone.

Ci scusiamo per non aver proposto i pronostici della 26^: come i calciatori, anche i giornalisti si infortunano, e il virus intestinale non ha dato scampo a chi scrive. L’importante è tornare a più motivati e carichi di prima per raccontarvi questo rush finale!

Prima Categoria

Girone B – Borgo Minonna-Loreto 1

“E’ una partita dal pronostico scontato: dico 1 per il Borgo Minonna, che si disputerà sicuramente i play-off, rinsaldando la sua posizione con questi tre punti”. I rossoblù di mister Luchetta sono quarti con 45 punti, mentre il Loreto di Bernabei è 16° e ultimo a quota 9. Gli jesini vinsero il match di andata all’inglese, 0-2.

Mister Cristiano Luchetta e il presidente del Borgo Minonna Centanni

Chiaravalle-Castelbellino 1

“Una bella sfida tra due squadre che lottano per il quinto posto play-off. Viste anche le battute d’arresto della Filottranese, può darsi che la compagine quinta classificata riesca a rientrare a -9 dal secondo posto e giocare la semifinale degli spareggi promozione. Per me ci può stare l’1”. Il Chiaravalle di Onorato è quinto a 40 punti, seguito a 39 dal Castelbellino di Ricci. Al “Cercaci” gli orange vinsero con un sonoro 5-1. La partita è stata posticipata alle ore 18 per via di accordi tra le due società a seguito di un lutto.

Colle 2006-Filottranese 2

“A questo punto se la Filottranese dovesse fare un passo falso in casa del Colle 2006, vorrebbe dire che la squadra è andata in frantumi. I biancorossi sono a -6 dalla Castelfrettese, proveranno a insidiare la capolista fino alla fine della stagione. Un secondo posto, inoltre, potrebbe qualificare i ragazzi di Malavenda alla finale play-off per il discorso dei 10 punti dalla quinta posizione. Mi sbilancio verso il 2 fisso”. La Filottranese è seconda in classifica con 51 punti; al contrario la formazione di Collemarino è 15^ a quota 11. Al “San Giobbe” non ci fu storia: 5-0 per i padroni di casa.

Lorenzo Maccioni, attaccante della Filottranese, attuale capocannoniere del girone B di Prima Categoria

MonSerra-Labor 1

“Si tratta del primo spareggio salvezza. In caso di vittoria, infatti, il MonSerra potrebbe rientrare a -1 dalla Labor. La squadra di Moretti deve approfittare del turno casalingo: dico 1 fisso”. Il club di Montecarotto e Serra dei Conti è 13° a quota 29, preceduto al 9° posto dai ragazzi di Pesarini con 33 punti. A Santa Maria Nuova vinsero i gialloneri per 2-1.

Real Cameranese-Montemarciano 1

“Lo stesso discorso vale anche per la Real Cameranese: deve far sua la partita e penso ci riuscirà. Il Montemarciano è ormai fuori da tutte le lotte, essendo già salvo e lontano dai play-off. Per me è 1 fisso”. I rossoneri di Pantalone sono al 12° posto per via di 30 punti conquistati in 26 giornate, mentre la squadra di Caccia è ottava a quota 36. A Montemarciano ci fu uno scialbo 0-0.

Sassoferrato Genga-Sampaolese 1

“Il Sassoferrato Genga vuole vincere questa sfida: essendo a -1 dalla Filottranese, i sentinati vogliono conquistare il secondo posto per evitare la semifinale play-off con il solito discorso della forbice di 10 punti con la quinta piazza. 1 fisso”. La compagine di Franceschelli è terza a quota 50, mentre la Sampaolese di Togni è al 9° posto con 33 punti. Il SassoGenga vinse la sfida di andata a San Paolo di Jesi con un netto 0-3.

Massimo Pasquini (allenatore Staffolo)

Staffolo-Castelleonese 1

“La Castelleonese è messa male e potrebbe essere risucchiata in zona play-out in caso di sconfitta. A Staffolo è sempre difficile fare punti: la formazione di Pasquini, come Chiaravalle e Castelbellino, è a ridosso dei play-off e vuole lottare fino alla fine per disputarli. Dico 1”. I giallorossi sono quinti a 40 punti, mentre la squadra di Gasparoni è 11^ a quota 31. A Castelleone di Suasa ci fu un pareggio con 4 reti, 2-2.

Villa Musone-Castelfrettese 2

“Anche se il campo sintetico del Villa Musone è stretto e piccolo e i gialloneri sono in piena lotta per evitare i play-out, per me è un 2. La Castelfrettese è un rullo compressore, difficile che possa fare un passo falso. I ragazzi di Bugari sono troppo in forma, sono tanti e quindi ci sono parecchi ricambi, vengono da una serie positiva e viaggiano spediti verso la promozione diretta. Una vittoria domani potrebbe chiudere quasi definitivamente i giochi”. I villains di Monaldi sono al 13° posto con 29 punti; i biancorossi di Castelferretti, invece, guidano la classifica a quota 57. Nel match di andata la Castelfrettese vinse 2-0.

Aleks Beta, attaccante della Castelfrettese

Girone C – Folgore Castelraimondo-Cingolana SF 2

“La Folgore Castelraimondo non ha molto da chiedere al campionato a questo punto della stagione, mentre la Cingolana SF vuole tirarsi fuori dalla zona play-out. Metto un 2 per la mia simpatia nei confronti degli amici di Cingoli”. I biancoazzurri sono al quinto posto con 38 punti ma ormai estromessi dai play-off, visti i 21 punti di distacco dalla seconda piazza. I biancorossi di Canonici, invece, sono al 13° posto a quota 26, a -2 dall’Esanatoglia e a -3 dall’Elfa Tolentino. Allo Spivach ci fu un pareggio per 1-1.

Girone C – Vigor Montecosaro-Appignanese 2

“Continuo a dare per favorita l’Appignanese: mi auguro che riescano a salire di categoria attraverso i play-off. Metto 2, anche se la Vigor Montecosaro è messa bene in classifica ma ormai esclusa dagli spareggi promozione: sono salvi e potrebbero non essere motivati”. I giallorossi, infatti, sono sesti come la Folgore Castelraimondo con 38 punti, a -21 dal Camerino. Gli appignanesi di Giulianelli, invece, sono al terzo posto a quota 51. Ad Appignano i biancoazzurri vinsero 3-0.

Giorgio Latini, allenatore del Borghetto

Seconda Categoria – Olimpia Ostra Vetere-Borghetto 1, Cupramontana-Argignano 1

Olimpia Ostra Vetere-Borghetto è la sfida da non perdere del girone C di Seconda Categoria. Noi della Cameratese recentemente abbiamo sfidato la squadra di Latini, attuale capolista: personalmente li ho visti molto male, dato che per larghi tratti abbiamo dominato il gioco. Sono riusciti a pareggiare contro di noi, ma li ho visti proprio spenti. L’Olimpia Ostra Vetere ha una grande occasione, gioca in casa: per non dare torto a nessuna delle due società potrei dire X, ma mi sbilancio verso l’1. Per quanto riguarda Cupramontana-Argignano, i rossoblù con un successo potrebbero agguantare il quarto posto, una buona posizione di classifica in vista dei play-off. Il club di Mannelli, invece, è rilassato, per via della vittoria della Coppa Marche: ci può stare l’1”.

Programma, arbitri e classifiche

Prima Categoria

27^ giornata

Girone B – sabato 15 aprile ore 16.00

Borgo Minonna-Loreto – Capponi di Macerata

MonSerra-Labor – De Florio di Pesaro

Real Cameranese-Montemarciano – Gioacchini di Ancona

Sassoferrato Genga-Sampaolese – Dattilo di Macerata

Staffolo-Castelleonese – Caporaletti di Macerata

Villa Musone-Castelfrettese – Federici di Ascoli Piceno

Chiaravalle-Castelbellino – Novelli di San Benedetto del Tronto – ore 18.00

Colle 2006-Filottranese – Monterubbiano di Pesaro – ore 19.00

CLASSIFICACastelfrettese 57, Filottranese 51, Sassoferrato Genga 50, Borgo Minonna 45, Staffolo 40, Chiaravalle 40, Castelbellino 39, Montemarciano 36, Labor 33, Sampaolese 33, Castelleonese 31, Real Cameranese 30, MonSerra 29, Villa Musone 29, Colle 2006 11, Loreto 9

Girone C – sabato 15 aprile ore 16.00

Folgore Castelraimondo-Cingolana SF – Del Piccolo di Pesaro

Vigor Montecosaro-Appignanese – Rizea di Fermo

Elfa Tolentino-Montecosaro – Bartomioli di Pesaro – ore 14.00

Cska Corridonia-PortoRecanati – Sardellini di Fermo – ore 14.30

Elpidiense Cascinare-Caldarola – Capuccini di Pesaro – ore 15.00

Urbis Salvia-Montemilone Pollenza – Falgiani di Ascoli Piceno – ore 15.30

Esanatoglia-Camerino – Fiermonte di Macerata

Settempeda-Sarnano – Nocelli di Ancona

CLASSIFICAElpidiense Cascinare 63, Camerino 59, Appignanese 51, Settempeda 48, Folgore Castelraimondo 38, Vigor Montecosaro 38, PortoRecanati 37, Montemilone Pollenza 32, Caldarola 31, Urbis Salvia 30, Elfa Tolentino 29, Esanatoglia 28, Cingolana SF 26, Montecosaro 25, Sarnano 17, Cska Corridonia 14

Seconda Categoria

27^ giornata

Girone B – sabato 15 aprile

Senigallia Calcio-Muraglia – Ballarò di Pesaro – ore 15.00

Trecastelli-Marottese Arcobaleno – Pace di Ancona – ore 16.00

Le altre: Csi Delfino Fano-Real Gimarra, Hellas Pesaro-Della Rovere, Monte Porzio-Atletico River Urbinelli, Pontesasso-Arzilla, Torre San Marco-Villa Ceccolini, Usav Pisaurum-Cuccurano

CLASSIFICASenigallia Calcio 58, Usav Pisaurum 57, Cuccurano 53, Della Rovere 47, Villa Ceccolini 45, Pontesasso 43, Arzilla 40, Muraglia 40, Monte Porzio 34, Real Gimarra 32, Hellas Pesaro 30, Csi Delfino Fano 28, Marottese Arcobaleno 25, Atletico River Urbinelli 25, Trecastelli 9, Torre San Marco 6 (1 punto di penalizzazione)

Girone C – sabato 15 aprile ore 16.00

Fabiani Matelica-Corinaldo – Cercaci di Macerata – ore 15.00

Monsano-Valle del Giano – Montecchiani di Jesi– ore 15.00

Cupramontana-Argignano – Massei di Macerata

Le Torri Castelplanio-Victoria Strada – Carriero di Jesi

Maiolati United-Aurora Jesi – Varlese di Jesi

Misa Calcio-Avis Arcevia – Taddei di Jesi

Olimpia Ostra Vetere-Borghetto – Gorreja di Ancona

Serrana-Terre del Lacrima – Dovesi di Ancona

CLASSIFICA – Borghetto 55Olimpia Ostra Vetere 52, Argignano 48, Misa 47, Cupramontana 44, Avis Arcevia 40, Victoria Strada 39, Serrana 38, Corinaldo 38, Le Torri Castelplanio 37, Monsano 34, Aurora Jesi 31, Terre del Lacrima 20, Fabiani Matelica 20, Valle Del Giano 17, Maiolati United 7

Girone D – sabato 15 aprile ore 16.00

Olimpia Juventu Falconara-Piano San Lazzaro – Penna di Macerata – ore 15.00

Cameratese-Falconarese – Cavaliere di Jesi

Leonessa Montoro-Ankon Dorica – Sgreccia di Jesi

Le altre: Gls Dorica-Calcio Castelfidardo, Candia Baraccola Aspio-San Biagio, Osimo 2011-Agugliano Polverigi, Nuova Sirolese-Pietralacroce, Palombina Vecchia-Osimo Five

CLASSIFICAFalconarese 52, Pietralacroce 51, San Biagio 46, Nuova Sirolese 46, Agugliano Polverigi 46, Candia Baraccola Aspio 40, Osimo 2011 38, Olimpia Juventu Falconara 35, Palombina Vecchia 34, Osimo Five 33, Calcio Castelfidardo 31, Leonessa Montoro 27, Ankon Dorica 26, Gls Dorica 23, Piano San Lazzaro 19, Cameratese 17

Girone F – sabato 15 aprile ore 16.00

Amatori Appignano-Pennese – Giustozzi di Macerata

Sefrense-Treiese – Fagiani di Macerata

Le altre: Atletico Macerata-Mancini Ruggero Pioraco, Vigor Macerata-Borgo Mogliano, Belfortese-Juventus Club Tolentino, Pievebovigliana-Palombese, San Claudio-Ripe San Ginesio, Vis Gualdo-San Marco Petriolo

CLASSIFICASan Claudio 66, Vigor Macerata 57, Borgo Mogliano Madal 54, Juventus Club Tolentino 49, San Marco Petriolo 45, Belfortese 39, Atletico Macerata 38, Mancini Ruggero Pioraco 35, Ripe San Ginesio 32, Treiese 27, Pievebovigliana 26, Pennese 26, Vis Gualdo 22, Amatori Appignano 18, Palombese 17, Sefrense 17

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement
Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory