Connect with us

Calcio

Calcio / Jesina, c’è un’altra cordata che vuol rilevare la Jesina

Dopo il tentativo di Alessandro Cossu non andato a buon fine adesso ci provano Stefano Galati e Andrea Bramerio che sabato scorso hanno incontrato l’assessore Animali

JESI, 21 maggio 2024 – Dopo il gruppo di imprenditori jesini rappresentati da Alessandro Cossu un altro interessamento nei confronti della Jesina si è manifestato nelle ultime ore.

Il gruppo rappresentato da Stefano Galati ed Andrea Bramerio, imprenditori con esperienze pluriennali legate al mondo del calcio anche professionistico hanno reso noto che “dopo aver ufficialmente fatto visita all’assessore allo sport del comune di Jesi Sig. Animali, incontro cordiale in cui hanno presentato le linee guida di un progetto per il rilancio del Club Jesi Calcio con l’ obbiettivo principe di tornare a categorie più confacenti alla tradizione cittadina, rivitalizzando il settore giovanile per il tramite di Accademy collegata a Società professioniste, non senza la forte collaborazione di imprenditori locali già individuati, hanno richiesto nella giornata odierna di martedì 21 maggio un appuntamento al Presidente Chiariotti al fine di fare una valutazione della potenziale operazione e restano in attesa della conferma di una data”.

Va ricordato che già a suo tempo, primi mesi del 2020 questo gruppo aveva avuto un approccio con l’allora presidente Mosconi per rilevare la Jesina, non andato a buon fine.

©riproduzione riservata

 

 

image_pdfimage_print

JESINA CALCIO

Tutte le notizie sulla Jesina Calcio
Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory