Connect with us

Calcio

Calcio femminile C / Big match al Cardinaletti: Jesina – Merano

Le ospiti seconde in classifica a tre lunghezze dalla capolista Bologna hanno in squadra il cannoniere del campionato: Nischler 16 gol

JESI, 10 dicembre 2022 – Partita di cartello domani al Cardinaletti, inizio ore 14,30 arbitro Iheukwumere di L’Aquila.

La Jesina ospiterà il Meran Women, attualmente al secondo posto in classifica generale a solo tre lunghzze dalla capolista Bologna. Nelle fila della formazione della provincia di Bolzano il bomber del campionato Nischler con 16 reti.

Le leoncelle sono attese da una prova che confermi il momento favorevole.

Mister Baldarelli:In settimana abbiamo lavorato bene. Le ragazze sono molto concentrate e sul pezzo. Veniamo da una serie di gare positive, quattro vittorie consecutive – tre di campionato e la Coppa Italia – momenti dove indubbiamenti si lavora bene e meglio. Ho chiesto di chiudere l’anno con una prestazione importante. Abbiamo rispetto del Meran Women, formazione capolista fino a poche settimane fa, una squadra attrezzata, fisica con buone qualità. Siamo consapevli che se riusciremo a fare una gara di intesità fatta di fraseggi e palla a terra, giocando veloci, possiamo metterla in difficoltà. L’obiettivo è fare punti, chiaro che se arrivasse una vittoria contro una avversaria che ci precede in classifica ci metterebbe nella condizione migliore di ripartire bene nel 2023.” 

Per ciò che riguarda la formazione in dubbio Crocioni e Botti. Per il resto progressi notevoli a partire dalla Berti e da Azzurra Massa che alla ripresa saranno completamente a disposizione.

 

Dopo la gara di domani, domenica, il campionato osserverà un lungo periodo di sosta per riprendere domenica 15 gennaio 2023 con la Jesina che sarà in trasferta a Vicenza. Nel frattempo ci sarà il ritorno della gara di Coppa Italia a San Benedetto l’8 gennaio. All’andata la Jesina si è imposta per 9-0.

 

13° GIORNATA risultati

Portogruaro-Vicenza, Jesina-Merano, Padova-Lumezzane, Rinascita Doccia-Orvieto, Sambenedettese-Riccione, Triestina-Bologna, Venezia 1985-C.S.Lebowski, Villorba-Venezia calcio

CLASSIFICA

Bologna 34; Merano 31; Lumezzane 28; Venezia calcio 23; Vicenza 22; Jesina 21; Padova 20; Venezia 1985, Riccione17; Villorba 16; Centro Storico Lebowski 11; Portogruaro, Triestina 10; Orvieto 5; Rinascita Doccia, Sambenedettese

MARCATORI

Reti 16: Nischler (Merano); reti 12: Picchi (Lumezzane), Gelmetti (Bologna); reti 10: Botti (Jesina); reti 9: Antonini (Bologna), Sule (Venezia 1985), Reiner (Merano); reti 8: Velati (Lumezzane), Longato (Venezia 1985), Uzqueta (Riccione), Bonnin (Venezia calcio)

PROSSIMO TURNO domenica 15 gennaio 2023 ore 14,30

Bologna-Merano, C.S.Lebowski-Triestina, Riccione-Rinascita Doccia, Orvieto-Portogruaro, Padova-Sambenedettese, Venezia calcio-Venezia 1985, Vicenza-Jesina, Lumezzane-Villorba

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory