Connect with us

Calcio

Calcio / Cingolana San Francesco, dopo 20 anni Allievi e Giovanissimi alla fase regionale

L’Under 17 di Morici-Evangelisti e l’Under 15 di Piccinini-Zitti passano alla fase regionale: l’ultima volta in contemporanea è accaduta nel 2002-2003. Il responsabile tecnico Saverio Federici racconta i progetti della società 

CINGOLI, 19 gennaio 2023 – Il settore giovanile della Cingolana San Francesco festeggia la contemporanea qualificazione di Allievi e Giovanissimi alla fase regionale a 20 anni dall’ultima volta. Le due compagini Under 17 e Under 15, infatti, dal provinciale di Macerata hanno strappato in anticipo la qualificazione al turno successivo con le squadre delle province di Ancona, Pesaro-Urbino, Fermo e Ascoli Piceno.

E’ solo la punta dell’iceberg del grande lavoro svolto dai dirigenti e dagli allenatori della società, guidati dal responsabile tecnico Saverio Federici, ex giocatore e fuoriquota di quella Cingolana che fu capace di resistere per 8 stagioni consecutive in Eccellenza.

Allievi e Giovanissimi alla fase regionale

Erano 20 anni che Allievi Under 17 e Giovanissimi Under 15 non si qualificavano insieme al campionato regionale. Era il 2002-2003. Gli Allievi nati nel 1988 e nel 1989 (in cui giocavano grandi giocatori della Cingolana come lo stesso Federici o Francesco Schiavoni, attualmente in Prima Squadra) erano guidati da David Mugianesi, ex calciatore di Spal e Cremonese e compagno di squadra del compianto Gianluca Vialli.

I Giovanissimi di allora, nati tra il 1990 e il 1991, erano allenati da Natalino Vitali, storico tecnico della San Francesco Cingoli tornato alla base nel 2021-2022 dopo una lunga esperienza alla Filottranese.

Tornando all’attualità della stagione 2022-2023, gli Allievi 2006-2007 (foto di copertina) sono allenati da Lorenzo Morici (new entry tra i tecnici della società), affiancato dal giocatore della Prima Squadra Enrico Evangelisti. Alcuni di loro hanno debuttato anche in prima squadra: in particolare Mattia Poinsel, classe 2006, ha segnato il gol decisivo allo scadere nella partita contro il Villa Musone in Coppa Marche Prima Categoria.

I Giovanissimi 2008-2009 invece, sono guidati in panchina da Omar Piccinini, con il collaboratore Jacopo Zitti, anche lui calciatore della squadra Senior di mister Ballini. Oltre a queste storiche qualificazioni, la Juniores di Raniero Gentili è prima nel suo girone provinciale ed ha ottime chances di qualificarsi alla fase inter-provinciale.  

I Primi Calci della Cingolana San Francesco

I nuovi incarichi dirigenziali e tecnici

La Cingolana San Francesco si gode questi grandi risultati, pensando al futuro. Come vi avevamo anticipato questa estate, ci sono stati dei cambi in società e in particolare nella guida del settore giovanile. Francesco Maria Ippoliti è il nuovo presidente, succedendo a Piergiorgio Enriconi, mentre Francesco Marchegiani è diventato il dirigente responsabile della Scuola Calcio, riconosciuta d’Elite dalla Figc e affiliata alla Spal. Francesco Massei è il responsabile organizzativo del settore giovanile,mentre Saverio Federici ha preso il posto di Giuseppe Zitti come responsabile tecnico.

Sono arrivati i nuovi allenatori Raniero Gentili (Juniores e collaboratore per i Primi Calci), Lorenzo Morici (Allievi Under 17), Ambra Branchesi (Piccoli Amici) e i collaboratori Jacopo Zitti ed Enrico Evangelisti. Sono stati confermati, invece, Omar Piccinini (Giovanissimi), Valerio Angelucci (Esordienti 2010-2011 e Pulcini 2012-2013), Natalino Vitali (Esordienti 2011 e Pulcini 2012-2013) e Saverio Federici (Primi Calci).

I progetti

Oltre all’attività agonistica, la Cingolana San Francesco propone ai suoi tesserati progetti interessanti, in collaborazione con società sportive, specialisti ed esperti nel territorio. “Il progetto psicomotorio – spiega Saverio Federici, responsabile tecnico della società – è in collaborazione con la Società Ginnastica Juvena per i bambini delle categorie Piccoli Amici e Primi Calci. Un giorno a settimana i piccoli atleti di queste classi possono recarsi nelle strutture della società di ginnastica artistica per svolgere un allenamento con l’istruttrice Veronica Compagnucci. Allo stesso tempo, gli allievi della Juvena, sempre per un’ora a settimana, possono venire da noi e svolgere un allenamento di calcio. E’ nato una sorta di ‘interscambio’ tra Cingolana SF e Juvena”.

Gli Esordienti della Cingolana San Francesco

Il progetto tecnico-motorio, invece, riguarda gli Esordienti e i Pulcini. “Proponiamo – chiarisce Federici – un’ora e mezza in più di calcio, oltre agli allenamenti con i loro tecnici, con i nostri esperti. Raniero Gentili, da maestro di tecnica, propone un perfezionamento settoriale, mentre Ambra Branchesi, essendo laureata alla magistrale di Scienze Motorie, propone un approfondimento motorio”.

La Cingolana SF, inoltre, mette a disposizione dei suoi tesserati uno psicologo. “Un paio di volte al mese – conclude Saverio Federici – lo Staff Tecnico viene affiancato da uno specialista Psicologo dello Sport, Nicholas Staffolani. Il fine è quello di migliorare esponenzialmente le relazioni all’interno della scuola calcio, attraverso un miglioramento nella gestione delle comunicazioni tra tutti i soggetti protagonisti (tecnici, allievi, genitori e dirigenti) ed una consequenziale evoluzione delle proposte in campo. Non solo, abbiamo in mente nuovi progetti ed incontri informativi in programma per la seconda metà di questa stagione sportiva, sui temi “arbitro” (vedi l’incontro con Emanuele Bracaccini, ndr) e ‘Stili di vita sani ed alimentazione’”.

Il calcio a Cingoli, dunque, è più vivo che mai. La Cingolana San Francesco spera di sfruttare ancora a lungo l’effetto della vittoria del campionato Europeo del 2021 della nostra nazionale e, nel suo piccolo, della vittoria del campionato di Seconda Categoria nel 2021-2022, con una formazione composta da tanti giovani cresciuti proprio nella cantera cingolana. Un settore giovanile nato nel 1993 che, ricordiamolo, ha visto nascere calcisticamente un certo Giacomo Bonaventura, centrocampista della Fiorentina in Serie A, ex Milan e Atalanta.

Giacomo Grasselli

© riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory