Connect with us

Calcio a 5

Calcio a 5 / Serie C1 e C2, il programma delle partite del 19 e 20 maggio

Iniziano i play-off nazionali di C1 dell’Audax a Senigallia contro il Forlì, mentre in C2 il Città di Ostra inizia il triangolare decisivo per la promozione; questa sera e domani le gare decisive nella fase regionale permanenza-retrocessione in C2

VALLESINA, 19 maggio 2023 – Siamo nel vivo della post-season nei campionati di Serie C1 e C2 e ora la palla comincia a scottare parecchio, nelle gare tra oggi e domani, venerdì 19 e sabato 20 maggio. In C1, l’Audax Sant’Angelo inizia il suo cammino nei play-off nazionali, così come il Città di Ostra, in C2, affronta la sua prima gara del triangolare play-off.

Per quanto riguarda, invece, la fase regionale play-out/play-off, le partite del ritorno di questa sera saranno decisive per la permanenza nelle rispettive categorie, la promozione in C2 o la retrocessione in D.

Serie C1

A Senigallia l’Audax Sant’Angelo domani, sabato 20 maggio, attende il Forlì, per la sfida di andata dei play-off nazionali di Serie C1, in programma alle ore 16.00. I giallorossi ci arrivano dopo aver vinto i play-off regionali contro il Pietralacroce. Il ritorno si giocherà sabato 27 maggio: la vincitrice del doppio confronto si qualificherà per il turno successivo contro la vincente di Versilia-Real Rieti.

Serie C2

Per quanto riguarda la Serie C2, inizierà stasera il triangolare play-off del Città di Ostra. I gialloblù sfidano in casa il Futsal Caselle, reduce dal pari contro il Bayer Cappuccini. Una vittoria degli ostrensi spalancherebbe le porte della Serie C1, dato che in questo caso contro i maceratesi sarà sufficiente anche un pareggio per chiudere il triangolare al primo posto e ottenere il salto di categoria. In caso di sconfitta, invece, il Città di Ostra sarebbe aritmeticamente tagliato fuori dalla vittoria del mini girone.

Il Città di Ostra

Questa sera, infine, si giocano le partite decisive della fase regionale play-out/play-off tra le 12esime della C2 e le seconde della D. La Giovane Aurora Jesi a San Benedetto del Tronto deve recuperare tre gol alla Sambenedettese per sperare nella promozione. L’Avis Arcevia, invece, è sotto 4-5 dopo la gara di andata contro il Candia Baraccola Aspio: domani alle 16.00 dovrà recuperare solo una rete tra le mura amiche. Completano il quadro Sambucheto-Villa Ceccolini (andata 1-3) e Borgorosso Tolentino-Riviera delle Palme (andata 3-2). In caso di parità al termine dei tempi supplementari, si procederà a calci di rigore.

Programma e arbitri

Serie C1

Play-off nazionali – sabato 20 maggio (ritorno 27 maggio)

Audax Sant’Angelo-Forlì – Galatà di Perugi, Cagno di Napoli (Crono: Colombo di Perugia) – ore 16.00

Serie C2

Triangolare play-off – venerdì 19 maggio

2^ giornata – Città di Ostra-Futsal Caselle – Eco di Pesaro, Marini di Ancona – ore 21.30

Riposa: Bayer Cappuccini

CLASSIFICA – Bayer Cappuccini 1, Futsal Caselle 1, Città di Ostra 0*

Fase regionale play-out/play-off – venerdì 19 maggio

Sambenedettese-Giovane Aurora Jesi – Gobbi di Macerata, Giusti di Fermo – ore 21.00 (andata 7-4)

Avis Arcevia-Candia Baraccola Aspio – Mengoni di Ancona, Di Liberti di Jesi – ore 21.30 (andata 4-5)

Borgorosso Tolentino-Riviera delle Palme – Ubaldi ed Esposito di Fermo – ore 21.30 (andata 3-2)

Futsal Sambucheto-Villa Ceccolini – Mancini di Fermo, Angelini di Ascoli Piceno sabato 20 maggio ore 16.00 (andata 1-3)

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio a 5

Segnala a Zazoom - Blog Directory