Connect with us

Basket

Basket B nazionale / Jesi ci prende gusto, battuta anche San Vendemiano 78-74

Dopo Chieti e Ruvo di Puglia il quintetto di Ghizzinardi batte la terza forza del campionato. Sabato a Bisceglie e poi in casa (mercoledì 14 febbraio) contro Lumezzane

JESI, 4 febbraio 2024 – Per la 4º giornata di ritorno, scontro diretto tra General Contractor Jesi e la terza forza del girone San Vendemiano.

Gran prova per il quintetto di coach Ghizzinardi che ha saputo tenere testa e infine dominare al Palatriccoli San Vendemiano con una prestazione contraddistinta da buone percentuali sopratutto dalla lunga. Bruno miglior realizzatore con 25 punti. Seguito da Rossi e Tiriberti tra i protagonisti di serata. Assente ancora Marulli per infortunio.

L’inizio gara è equilibrato fino al 6’. Capitan Valentini piazza una bella tripla e sale in cattedra Rossi con due triple consecutive: + 9 (18-9) al 7’. San Vendemiano prova a rimanere in partita ma Jesi ha la meglio al tiro specie dalla lunga distanza, 5/8 da tre. Infine Bruno allo scadere, dall’arco fissa il vantaggio. 25-16.

Durante la seconda frazione, i leoncelli continuano a tenere il muso avanti grazie ai canestri di uno scatenato Bruno. La guardia jesina segna tre triple in due minuti tenendo ancora i suoi al comando al 16’ (36-27). Gli avversari cercano di rientrare con Oxilia e Gludits. Sarà Laudoni dalla media sullo scadere, ad accorciare a -4 (39-35) ma l’ultima azione prima del gong è di Merletto che dalla lunetta allunga. 41-35.

Dopo l’intervallo lungo, a San Vendemiano si accende e Oxilia riaggancia 44-43 al 24’. Punto a punto fino a che Bruno, in serata di grazia, riallunga: 57-51. Infine Varaschin da sotto canestro firma il 59-53.

I ragazzi di coach Carrea rimangono ancora aggrappati alla partita durante gli ultimi 10’ da giocare. Jesi aumenta aumenta l’intensità difensiva. Nell’ultimo minuto Rossi piazza la bomba del vantaggio, 74-71. Dopo aver subito fallo, il solito Rossi non sbaglia dalla linea della carità e a poco vale la tripla di Di Emidio a 5”. Tiriberti, altro protagonista di serata, dalla lunetta manda in ghiaccio la partita. 78-74.

Prossimo turno sabato a Bisceglie, a proposito le buone intenzioni di alcuni tifosi di organizzare un pullman al seguito sono scemate, e poi turno infrasettimanale al Palatriccoli contro Lumezzane mercoledì 14 febbraio. 

 

GENERAL CONTRACTOR JESI: Merletto 5, Valentini 5, Varaschin 5, Rossi 19, Tiriberti 13, Casagrande 6, Bruno 25. All. Ghizzinardi

SAN VENDEMIANO: Chiumenti 8, Di Emidio 8, Oxilia 14, Gluditis 17, Vettori 3, Laudoni 8, Cacace 12, Calbini 4. All. Carrea

PARZIALI: 25-16, 16-19, 18-18, 19-21

Arbitri: Agnese di Barano D’Ischia (NA) e Procida di San Cipriano Picentino (SA)

NOTE: 901 spettatori

SERIE B NAZIONALE

5° GIORNATA girone di ritorno risultati

Taranto – Vicenza 79-85, Bisceglie – Padova 78-77, Fabriano – Ozzano 84-69, Lumezzane – Faenza 74-68,  Ruvo di Puglia – Virtus Imola 89-85, Jesi – San Vendemiano 78-74, Ravenna – Chieti 91-72, Andrea Costa Imola – San Severo 79-58, Roseto – Mestre 94-74

CLASSIFICA

Ruvo di Puglia punti 36; Roseto punti 32; San Vendemiano punti 30; Jesi punti 28; San Severo, Fabriano punti 26; Chieti punti 23; Faenza, Andrea Costa Imola punti 22; Mestre, Virtus Imola, Ravenna, Lumezzane punti 20; Padova punti 18; Vicenza punti 16; Ozzano, Bisceglie punti 14; Taranto punti 8

Play offplay outretrocessione diretta

 

6° GIORNATA girone di ritorno

Sabato 10 febbraio  –  Vicenza – Lumezzane, Padova – Ozzano, Bisceglie – Jesi, Mestre – Ravenna, Virtus Imola – Roseto

Domenica 11 febbraio – Faenza – Fabriano, San Severo – Taranto, San Vendemiano – Andrea Costa Imola, Chieti – Ruvo di Puglia

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Basket

Segnala a Zazoom - Blog Directory