Connect with us

Basket

Basket serie B / Jesi, partita piena di alti e bassi: vince Piacenza 83-75

Troppa discontinuità nel rendimento dei giocatori della General Contractor. La classifica è deficitaria rispetto alle attese

JESI, 29 gennaio 2023 – La General Contractor Jesi non riesce nell’impresa e soccombe al PalaBakery 83-75 contro una superiore Bakery Basket Piacenza.

Seppur dopo una rimonta, break di 20-0, tutto cuore e grinta che ha lasciato sperare.

Autori del successo biancorosso Berra, miglior MVP, uno straordinario capitan Cecchetti (15 punti realizzati e 6 rimbalzi) Passoni, 12 punti e infine Coltro, decisivo specialmente negli assist, 4 totali.

Dopo un primo quarto equilibrato, dove entrambe le compagini non si sono risparmiate e terminato con un 17-18 iniziale, nel secondo periodo, Piacenza tenta una prima mini fuga: Coltro e Cecchetti con un mini parziale di 0-7 chiudono la prima parte di gara con i biancorossi avanti +11, 43-32.

È dopo l’intervallo lungo che avviene l’inimmaginabile: Piacenza accende i reattori e al 27’, ottiene il massimo vantaggio di tutta la partita 66-44.

Poi Marulli e compagni con mini parziale di risposta 0-10 chiudono, riuscendo a colmare il gap di -12 ( 68-56).

L’ultimo periodo è tutto di rincorsa per la truppa di Ghizzinardi: nei primi 4’, con un parziale iniziale di 0-10 riagganciano gli avversari a -2 riaprendo di fatto il match.

Ritornati sulle tavole da gioco dopo un time out, i Piacentini reagiscono e rispondono con un contro parziale di 10-0 (76-68).

Ghizzinardi prova a limitare i danni ma gli arancioblu pagano a caro prezzo le troppe imprecisioni dalla media e lunga distanza. Nelle battute finali, il canestro da sotto le tabelle di Merletto del -8 non riesce a risparmiare la disfatta: 83-75 al suono della sirena finale.

Al quintetto jesino non resta che rimboccarsi le maniche per puntare tutto sul prossimo match casalingo di domenica 5 febbraio, contro San Miniato.

 

BAKERY BASKET PIACENZA – Coltro 9, Berra 20, Passoni 12, Cecchetti 15, Korsunov 9, Venuto 8, Angelucci 8, El Agbani 2,

GENERAL CONTRACTOR JESI – Marulli 26, Merletto 14, Gatti 10, Filippini 7, Ferraro 12, Valentini 2, Konteh 4,

ARBITRI – Vastarella di Milano e Di Pilato di Paderno Dugnano

PARZIALI – 17-18, 26-14, 25-24, 15-19

©riproduzione riservata

17º GIORNATA  – Ozzano-Matelica 79-68, Virtus Imola-Faenza 74-89, San Miniato-Rieti 69-73, Piacenza-Jesi 83-75, Fiorenzuola-Empoli 97-87, Ancona-Senigallia 84-75, Fabriano-Andrea Costa Imola 79-73. Riposa Romagna

CLASSIFICA Rieti 30, Faenza 26, Fabriano 24; Ancona, Piacenza, Fiorenzuola 20; Ozzano 18; Virtus Imola, Jesi 16; Senigallia 14; Andrea Costa Imola 12; S. Miniato 10; Matelica, Empoli, Tigers Romagna 4; Firenze 0

PROSSIMO TURNO 18º GIORNATA domenica  5 febbario 2023 –  Empoli-Piacenza, Jesi-San Miniato, Romagna-Fabriano, Matelica-Virtus Imola, Rieti-Ozzano, Faenza-Fiorenzuola, Andrea Costa Imola-Ancona. Riposa Senigallia

Play off per A2; play off per ammissione serie B; nuovo campionato Interregionale

 

REGOLAMENTO

FIRENZE si è ritirata. Al termine della stagione regolare le prime 4 squadre di ogni girone disputeranno due turni di play off incrociando, il girone C, quello D. Due saliranno in A2. Le altre 14 squadre che hanno disputato i play off saranno ammesse in Serie B stagione 2023/24. In serie B saranno ammesse anche 4 squadre per Girone vincitrici del turno di qualificazione al meglio delle 3 gare su 5, secondo questo schema: 5°-12°, 6°-11°, 7°-10°, 8°-9°. A completare la serie B le 5 squadre retrocesse dal campionato di Serie A2. Le squadre perdenti del turno di ammissione alla Serie B, assieme a quelle classificate dal 13° al 16° posto di ogni girone al termine della stagione regolare, saranno riposizionate nel nuovo campionato di Interregionale per la stagione 2023/24.

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Basket

Segnala a Zazoom - Blog Directory